Edge: Web Capture farà lo screenshot del sito

Microsoft sta sperimentando nella versione Canary del browser Edge una funzionalità chiamata Web Capture per acquisire screenshot dei siti visitati.
Microsoft sta sperimentando nella versione Canary del browser Edge una funzionalità chiamata Web Capture per acquisire screenshot dei siti visitati.
Guarda 16 foto Guarda 16 foto

Ad oggi, senza ricorrere all’utilizzo di estensioni offerte dalle terze parti o all’apposita funzionalità di Windows 10 (Stamp o Win+Stamp) non è possibile catturare lo screenshot del sito visitato in Edge. Microsoft sembra però essere al lavoro per colmare la lacuna come testimonia l’indiscrezione in merito all’arrivo di una caratteristica inedita chiamata Web Capture.

Edge: in arrivo la funzionalità Web Capture

Il suo funzionamento è quello mostrato in modo piuttosto chiaro dalla GIF allegata qui sotto: si seleziona il comando dal menu principale del browser attivando così un cursore attraverso il quale definire poi l’area da includere nell’immagine catturata, dopodiché è possibile osservarne l’anteprima e scegliere cosa farne, se condividerla, copiarla negli appunti oppure salvarla nel disco fisso.

Immaginiamo che la finestra in questione possa accogliere più avanti anche strumenti per scrivere annotazioni sullo screenshot e che l’operazione possa interessare con un unico comando anche la pagina intera (full screen) anziché solo una sua porzione delimitata dal trascinamento del cursore.

Al momento Web Capture risulta accessibile nella versione Canary di Edge, anche se non per tutti gli utenti, dunque il suo esordio nella release stabile non dovrebbe essere poi così lontano.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti