NFT anche per Ferrari, grazie a Velas Network

NFT anche per Ferrari, grazie a Velas Network

Stretta di mano tra la casa di Maranello e la società svizzera: previsto il lancio di contenuti digitali esclusivi destinati a tifosi e collezionisti.
Stretta di mano tra la casa di Maranello e la società svizzera: previsto il lancio di contenuti digitali esclusivi destinati a tifosi e collezionisti.

Anche il cavallino rampante farà il suo esordio nell'ormai sempre più popolato territorio degli NFT: l'annuncio è giunto oggi con il comunicato che sancisce in via ufficiale la stretta di mano tra Ferrari e la società svizzera Velas Network impegnata su questo fronte. In arrivo contenuti esclusivi destinati ai fan della casa di Maranello.

Ferrari lancerà i suoi Non-Fungible Token

L'accordo siglato tra le parti prevede inoltre la sponsorizzazione delle vetture in gara sui circuiti virtuali della Ferrari Esports Series e del team che competerà nelle gare della F1 Esports Series. Al momento non abbiamo modo di sapere quale sarà la natura degli asset digitali rilasciati, ma possiamo ipotizzarli in qualche modo legati alla storia del brand, ai nomi che l'hanno reso celebre in tutto il mondo e ai modelli che ne compongono il catalogo. Queste le parole di Mattia Binotto, General Manager e Team Principal di Scuderia Ferrari.

Siamo lieti di avviare questa collaborazione con Velas Network, una società che fa di innovazione e prestazioni il segno distintivo di prodotti e servizi tecnologicamente avanzati: si tratta di valori che ci uniscono e questo ci ha portato a sceglierla come nostro Premium Partner.

I Non Fungible-Token, tipologia di contenuti capace di far registrare un giro d'affari letteralmente esploso nel corso del 2021, sono accompagnati da un certificato di proprietà basato su blockchain e attribuito al compratore. Insieme a criptovalute e fan token hanno già conquistato anche il mondo del calcio, talvolta con modalità che hanno attirato l'attenzione delle autorità, come nel caso delle iniziative messe in campo nella Premier League inglese da Arsenal e Manchester City.

Fonte: Ferrari
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti