Fire TV Stick 4K Max, potenza e velocità con Wifi 6

Fire TV Stick 4K Max, potenza e velocità con Wifi 6

Disponibile per le prenotazioni la nuova Fire TV Stick Max che promette il 40% di potenza in più e la piena compatibilità con connessioni Wifi 6.
Disponibile per le prenotazioni la nuova Fire TV Stick Max che promette il 40% di potenza in più e la piena compatibilità con connessioni Wifi 6.

Amazon ha annunciato una nuova Fire TV Stick, con la quale alza ancora una volta il livello moltiplicando potenza, performance e velocità di connessione. Da oggi disponibile alla prenotazione (con uscita ufficiale il 7 ottobre) v'è infatti la Amazon Fire TV Stick 4K Max, dove “Max” andrà a contraddistinguere proprio la differenza rispetto alla generazione precedente.

Amazon Fire TV Stick 4K Max

I vantaggi della nuova versione viaggiano sostanzialmente su un doppio binario:

  1. più potenza, più velocità, maggior reattività: Amazon promette il 40% di potenza in più per avviare app e streaming più velocemente;
  2. pieno supporto al Wi-fi 6 per sfruttare appieno la connettività di ultima generazione: così facendo, nelle case in cui la connettività arriva con la fibra, non sarà la bolla Wifi di casa a diventare il collo di bottiglia nelle trasmissioni e tutto potrà fluire in modo più rapido, stabile e regolare.

Amazon Fire TV Stick Max

DAZN, Prime Video, Infinity, Netflix, Disney+, Now, YouTube, RaiPlay: il catalogo di contenuti accessibili con la Fire TV Stick è immenso e grazie alla nuova “4K Max” anche le performance saranno ai massimi livello. Il prezzo del dongle (composto da una chiavetta HDMI ed il suo corrispettivo telecomando con accesso all'assistente vocale Alexa) è pari a 64,99 euro e garantisce il top che si possa avere oggi per l'esperienza streaming in tv.

Fire TV 4K Max supporta lo streaming 4K UHD, HDR e HDR10+, così come Dolby Vision e Dolby Atmos. È dotata del telecomando vocale Alexa di ultima generazione, per trovare facilmente il contenuto che si desidera, gestire i dispositivi per la casa intelligente e tanto altro ancora. Quattro pulsanti preimpostati riconducono rapidamente alle app preferite ed è possibile controllare l'alimentazione e il volume di TV e soundbar compatibili, senza bisogno di un ulteriore telecomando.

Altra caratteristica estremamente interessante è la possibilità (unica nel suo genere) di avviare Live View PIP (Picture-in-Picture), funzionalità ideale per controllare telecamere smart o il videocitofono Ring mentre si sta guardando la tv. Un servizio di questo tipo rende davvero il televisore qualcosa di altro e di ulteriore rispetto a quel che è sempre stato fino ad oggi, consentendo di trasformarlo in un citofono all'occorrenza e di sovrapporre più flussi di immagini con facilità.

Le altre versioni

L'arrivo di un nuovo top di gamma nella famiglia Fire TV porta al ribasso la generazione immediatamente precedente, il cui prezzo scende da 59,99 a 39,99 euro. In questo caso si ha comunque piena compatibilità con il 4K, ma senza il supporto del Wifi 6 per quelle case in cui il router già consenta questo tipo di copertura.

39,99 euro anche il prezzo della versione standard, 29,99 euro per la versione “lite”.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
09 09 2021
Link copiato negli appunti