Galaxy Note 7, contromisure da Samsung

Presto disponibile un aggiornamento software che limiterà la ricarica della batteria al 60 per cento della capacità massima. In extrema ratio, Samsung potrebbe usare un Kill switch per spegnere i terminali non ancora restituiti

Roma – L’azienda sud coreana ha provveduto a realizzare un aggiornamento al firmware per limitare al 60 per cento la ricarica della batteria del terminale, quest’ultima causa principale delle varie esplosioni che hanno coinvolto i possessori del nuovo phablet. L’aggiornamento sarà reso disponibile, a partire dal 20 settembre (alle 10:00, ora della Corea del Sud), in modalità Over The Air (OTA).
Samsung avrebbe anche avviato trattative con gli operatori telefonici dei paesi in cui il phablet è disponibile per distribuire un aggiornamento software simile. Il nuovo firmware dovrebbe limitare la carica della batteria, che ha una capacità di 3.500 mAh, ad un valore massimo di 2.100 mAh , con l’obbiettivo di proteggere i possessori che utilizzano ancora il Note 7, nonostante le raccomandazione per fermarne l’uso e il richiamo ufficiale da parte dell’azienda di tutti i terminali sinora venduti.

Samsung Galaxy Note 7

Secondo quanto riferito da The next web , Samsung potrebbe persino decidere di utilizzare un Kill switch , ovvero una particolare funzione che permette di rendere inutilizzabile il dispositivo da remoto, per costringere i possessori a restituire i terminali difettosi . Richiamo che si rende urgente, per l’azienda asiatica, per limitare sia i danni economici dell’operazione di sostituzione delle parti difettose, sia per quelli di immagine. Samsung ha infatti rimosso le campagna promozionali e la pubblicità televisiva, soprattutto in seguito alla decisione della Federal Aviation Administration (FAA) di vietare l’uso o la ricarica dei Galaxy Note 7 a bordo degli aerei, in seguito ad alcuni incidenti verificati su velivoli di compagnie australiani. Al divieto della FAA è seguita anche la segnalazione dell’agenzia governativa statunitense, la Consumer Product Safety Commission, che indica il terminale Samsung come “pericoloso”, invitando i cittadini USA a non utilizzarlo.

Thomas Zaffino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • danylo scrive:
    cookies block?
    Ma un estensione che chiuda i messaggi che chiedono di accettare i cookies, quando la inventano?Sono diventati piu' fastidiosi della pubblicita'!
  • LA LEGA scrive:
    ...
    [yt]9QhkPihJPXY[/yt]
  • antibiotik scrive:
    troppo pus, ormai
    " pubblicità alternativa, "accettabile ".Le assurdità che si possono dire e fare quando c'è di mezzo l'interesse.E io dovrei ipocritamente condividere?Per me è ormai diventato AdBlock Pus.Questo modello di business basato sulla pubblicità, che è lo stesso che consente una profilazione di massa, è un modello favorevole solo alle aziende, anche se ad una analisi superficiale non sembra.
  • Mao99 scrive:
    Grazie
    Grazie mille per info, provo subito!
    • Mao99 scrive:
      Re: Grazie
      - Scritto da: Mao99
      Grazie mille per info, provo subito!Non mi ha quotato il tuo suggerimento su Ublock, mi spiace.
      • Ma099 scrive:
        Re: Grazie
        - Scritto da: Mao99
        - Scritto da: Mao99

        Grazie mille per info, provo subito!

        Non mi ha quotato il tuo suggerimento su Ublock,
        mi
        spiace.Che sta succedendo qui?
  • Western Digital scrive:
    uBlock Origin
    uBlock Origin e passa la paura, piu' leggero e in ogni caso senza whitelists
    • ABC scrive:
      Re: uBlock Origin
      - Scritto da: Western Digital
      uBlock Origin e passa la paura, piu' leggero e in
      ogni caso senza
      whitelistsper specificare meglio: è senza la whitelist <i
      calata dall'alto </i
    • Puffo Redneck scrive:
      Re: uBlock Origin
      L'opzione della whitelist ce l'ha, solo che non contiene nessun sito di default. Sei tu che la gestisci.Comunque nessuna sorpresa, ABP iniziò ad essere abbastanza controversa già da parecchio tempo.
    • Mao99 scrive:
      Re: uBlock Origin
      - Scritto da: Western Digital
      uBlock Origin e passa la paura, piu' leggero e in
      ogni caso senza
      whitelistsProvato e funziona perfettamente, tolto ADblock! Grazie.
    • Uqbar scrive:
      Re: uBlock Origin
      Ublock può diventare un altro adblock.Se non è intenzionale, arriverà uno, se lo compra e lo farà diventare.It's the market, baby! The market!
      • Mao99 scrive:
        Re: uBlock Origin
        - Scritto da: Uqbar
        Ublock può diventare un altro adblock.
        Se non è intenzionale, arriverà uno, se lo compra
        e lo farà
        diventare.
        It's the market, baby! The market!Si, hai ragione, spero che per allora ci sarà il suo sostituto e così via..
      • panda rossa scrive:
        Re: uBlock Origin
        - Scritto da: Uqbar
        Ublock può diventare un altro adblock.
        Se non è intenzionale, arriverà uno, se lo compra
        e lo farà
        diventare.
        It's the market, baby! The market!E arrivera' un altro che lo forka e lo mantiene libero.It's the open source, baby! The open source!
        • Uqbar scrive:
          Re: uBlock Origin
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Uqbar

          Ublock può diventare un altro adblock.

          Se non è intenzionale, arriverà uno, se lo
          compra

          e lo farà

          diventare.

          It's the market, baby! The market!

          E arrivera' un altro che lo forka e lo mantiene
          libero.
          It's the open source, baby! The open source!... and so on!
        • vrioexo scrive:
          Re: uBlock Origin
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Uqbar

          Ublock può diventare un altro adblock.

          Se non è intenzionale, arriverà uno, se lo

          compra e lo farà diventare.

          It's the market, baby! The market!

          E arrivera' un altro che lo forka e lo mantiene
          libero.
          It's the open source, baby! The open source!Esiste già :) e, a mio giudizio, è anche il migliore in assoluto:Ad-Aware Ad Block (fork di Ublock)...a chi è interessato all'argomento ''privacy'' suggerisco inoltre:Privacy Badger (Electronic Frontier Foundation)Random Agent SpooferRemove Google TrackingStop Fingerprinting...sempre per FF.
          • ABC scrive:
            Re: uBlock Origin
            Io uso uBlock Origin con uMatrix, sviluppato sempre dallo stesso autore.https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/umatrix/uMatrix aggiunge anche lo spoofing dell'user agent, il blocco dei cookies o la loro cancellazione a tempo, il rifiuto di cookie/immagini/script/frames/ecc di terze parti basata su regole molto facili da mettere clickando col mouse sulla casella verde o rossa nella tabella.Ci vuole un po' per prenderci la mano, ma dopo si capisce che è potentissimo. Guarda gli screenshot.
          • vrioexo scrive:
            Re: uBlock Origin
            - Scritto da: ABC
            Io uso uBlock Origin con uMatrix, sviluppato
            sempre dallo stesso autore.
            https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/uma
            uMatrix aggiunge anche lo spoofing dell'user
            agent, il blocco dei cookies o la loro
            cancellazione a tempo, il rifiuto di
            cookie/immagini/script/frames/ecc di terze parti
            basata su regole molto facili da mettere
            clickando col mouse sulla casella verde o rossa
            nella tabella.
            Ci vuole un po' per prenderci la mano, ma dopo si
            capisce che è potentissimo. Guarda gli screenshot....non lo conoscevo. Ti ringrazio di cuore per l'ottima 'dritta', visto che l'ho appena testato e devo dire che è perfetto, anzi...è lo stato dell'arte delle estensioni di sicurezza sotto Firefox. Leggero, scalabile e quindi altamente configurabile, semplice da usare e da gestire. Altro vantaggio: incorporando funzioni extra che di norma richiedono ulteriori add-on, riduce la quantità totale di estensioni di sicurezza installate.Ho potuto inoltre constatare come Umantrix sia anche la soluzione definitiva agli anti-ADblockers che negli ultimi tempi stanno iniziando a prendere sempre più piede: una volta identificata la specifica richiesta dell'anti-ADblocker la si inibisce con un click (solo quella) e si può riprendere a navigare sul sito in questione senza rotture markettare varie, visto che è possibile continuare la navigazione con javascript abilitato e l'ADBlock attivo!
    • ZLoneW scrive:
      Re: uBlock Origin
      Personalmente preferisco AdBlock per gli addon. E per quanto riguarda le whitelist, puoi disattivare quella "calata dall'alto", e se vuoi farti la tua.Finché rimane così, per me è OK.
      • ABC scrive:
        Re: uBlock Origin
        E' vero che si puo' disattivare, ma AdBlock Plus è ultra-mega-lentissimo se lo confronti con uBlock Origin. Su uBlock Origin posso usare più liste e più filtri che con AdBlock Plus... mi consuma meno memoria ed è più veloce.E' evidentissimo che AdBlock Plus ha anche dei difetti di progettazione tecnici.
Chiudi i commenti