Google Chrome: salvare immagini da video è più facile

Google Chrome: salvare immagini da video è più facile

Google Chrome in versione Canary implementa la funzione "Salva fotogramma video" per salvare direttamente i frame dei filmati online.
Google Chrome: salvare immagini da video è più facile
Google Chrome in versione Canary implementa la funzione "Salva fotogramma video" per salvare direttamente i frame dei filmati online.

Nella versione desktop di Google Chrome è stata implementata una nuova e interessante funzione che di certo saprà fare la gioia dei più, la quale permette agli utenti di salvare i fotogrammi dei video online senza mostrare gli elementi dell’interfaccia del player, come il cursore del volume e il pulsante per avviare e sospendere la riproduzione.

Google Chrome: salvataggio più rapido e veloce dei frame video

La funzionalità in questione, inizialmente denominata “Copia fotogramma video” e aggiunta per la prima volta sul finire dell’estate, è denominata “Salva fotogramma video”. Non si tratta solo di un cambio di nome, ma anche di una modifica nel funzionamento, in quanto ora il salvataggio del fotogramma scelto avviene in maniera diretta, eliminando la necessità di incollarlo prima in un file separato come invece accadeva in precedenza.

Nella fase iniziale di implementazione, circa un paio di mesi fa, questa funzione andava attivata manualmente nella versione Canary del browser di casa Google. Ora, sempre nella variante Canary, è abilitata per impostazione predefinita. Prossimamente, dunque, dovrebbe fare capolino anche nella versione stabile di Chrome, risultando fruibile da parte di tutti gli utenti, ma al momento non è ancora noto quando ciò accadrà di preciso.

Da tenere presente che una funzionalità analoga è stata resa disponibile anche nella versione stabile 116 del browser Microsoft Edge, il quale risulta essere anch’esso basato su codice Chromium, motivo per cui la cosa va a sorprendere relativamente. Essendo sia Google Chrome che Microsoft Edge due browser che sfruttano Chromium, spesso si ritrovano per l’appunto a condividere funzionalità.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 dic 2023
Link copiato negli appunti