Google Contatti: localizza gli amici in real time su Android 14

Google Contatti: localizza gli amici in real time su Android 14

Attivando l'opzione di localizzazione su Google Contatti su Android 14, la rubrica mostrerà la posizione dei contatti in tempo reale.
Google Contatti: localizza gli amici in real time su Android 14
Attivando l'opzione di localizzazione su Google Contatti su Android 14, la rubrica mostrerà la posizione dei contatti in tempo reale.

Android 14 è il sistema operativo mobile di Google, che offre ai suoi utenti una nuova funzione per tenere traccia della posizione dei propri amici. Questa funzione potrebbe sollevare delle critiche da parte di Apple, che accusa Android di non rispettare la privacy dei suoi utenti.

Fino ad ora, per sapere dove si trovavano i propri contatti, era necessario usare Google Maps o altre applicazioni. Con la nuova funzione, invece, si può vedere la posizione dei contatti direttamente dall’applicazione Contatti. Questa funzione è integrata nella versione 4.22.37.586680692 dell’applicazione, che fa parte di Android 14.

Come si usa la funzione di localizzazione dei contatti

Per usare la funzione di localizzazione dei contatti, come già anticipato, bisogna avere l’applicazione Contatti installata sul proprio dispositivo. Se si apre la scheda di un contatto che ha attivato la funzione, si vedrà un piccolo riquadro di Google Maps che mostra la sua posizione in tempo reale.

Per attivare la funzione, naturalmente, il contatto deve usare la stessa applicazione e accettare di condividere la sua posizione con gli amici. Inoltre, il contatto deve avere lo stesso indirizzo e-mail associato all’account Google sia nell’applicazione Contatti che in Google Maps. Questo perché l’applicazione Contatti si basa sui dati di Google Maps per ottenere la posizione.

A cosa serve la funzione di localizzazione dei contatti

Con la funzione di localizzazione dei contatti, è possibile sapere dove si trovano i propri amici in ogni momento. Questa funzione può essere molto utile per vari motivi: per esempio, per ritrovarsi facilmente in un luogo, per verificare se gli amici sono al sicuro in caso di emergenza, per organizzare degli incontri o per curiosare dove sono i propri contatti.

La funzione di localizzazione dei contatti è simile a quella che già esiste su Facebook con “Amici nelle vicinanze” o su iMessage su iOS, che permettono di vedere la posizione degli amici direttamente dalla chat. La differenza è che con la funzione di localizzazione dei contatti, si può scegliere chi localizzare e per quanto tempo, senza dover condividere la propria posizione con tutti. In questo modo, è possibile avere più controllo sulla propria privacy e su quella dei propri amici.

La funzione di localizzazione dei contatti è una novità di Android 14, che è in fase di distribuzione sui dispositivi compatibili. I primi a riceverlo sono gli smartphone Pixel di Google. Gli altri marchi dovranno aspettare ancora un po’.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 dic 2023
Link copiato negli appunti