Google Meet: un video al posto dello sfondo alle tue spalle

Google Meet: un video al posto dello sfondo

Da oggi, su Google Meet è possibile impostare un filmato come sfondo personalizzato per partecipare a videochiamate e riunioni online.
Da oggi, su Google Meet è possibile impostare un filmato come sfondo personalizzato per partecipare a videochiamate e riunioni online.

Giornata ricca di novità per Google Meet: oltre ad aver annunciato la possibilità di sfocare lo sfondo o impostarne uno personalizzato su Android, il gruppo di Mountain View conferma l'arrivo di una caratteristica inedita e al momento esclusiva per chi accede al servizio da computer desktop: l'opzione che consente di posizionare un video alle proprie spalle.

Un video alle spalle su Google Meet

Al momento la scelta è limitata a tre clip preimpostate, offerte da bigG agli utenti: una relativa a una classe, una che mostra un coloratissimo party (nello screenshot qui sotto) e una foresta. Altre ne arriveranno più avanti, non è dato a sapere se con la possibilità di caricare file dal proprio storage.

Gli sfondi personalizzati possono tornare utili per mostrare di più della vostra personalità, così come per nascondere ciò che vi circonda così da tutelare la privacy. Con l'opzione che consente di sostituirli con un video, speriamo di rendere le videochiamate più divertenti.

Google Meet: un video al posto dello sfondo

Questa novità per Meet richiede obbligatoriamente la versione 87 (o successiva) del browser Chrome, distribuita a partire dal novembre scorso. Come sempre accade in questi casi, il rollout è graduale: potrebbero trascorre un paio di settimane prima di potervi accedere.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti