Google One: 1 miliardo di download per l'app Android

Google One: 1 miliardo di download per l'app Android

L'app di Google One per Android ha raggiunto e superato 1 miliardo di download sul Play Store, si tratta di un traguardo molto importante.
L'app di Google One per Android ha raggiunto e superato 1 miliardo di download sul Play Store, si tratta di un traguardo molto importante.

Sin dal momento del suo rilascio sul Play Store, che è avvenuto non molto tempo addietro, l’app di Google One per dispositivi Android ha riscosso grande successo tra gli utenti, ma il traguardo che ha raggiunto nel corso delle ultime ore è davvero di tutto rispetto, andandosi a porre al medesimo livello di altre app di “big G” particolarmente gradite. L’app di Google One, infatti, è stata scaricata oltre 1 miliardo di volte.

Google One: storico traguardo per l’app Android

Per chi stranamente non ne avesse mai sentito parlare, l’app viene in primo luogo adoperata per gestire lo spazio di archiviazione di Google Drive, ma permette anche di accedere a una VPN gratuita, capace di garantire prestazioni di pari livello di quelle delle soluzioni commerciali come ad esempio NordVPN, e a diversi altri vantaggi.

In principio, Google One era soltanto un abbonamento che consentira di ottenere maggiore spazio per l’archiviazione su Google Drive e accedere all’assistenza premium del colosso di Mountain View, ma con l’andar del tempo sono state introdotte ulteriori caratteristiche, destinate agli utenti che scelgono di attivare i piani più costosi, tra cui la summenzionata VPN attivabile su tutti i dispositivi personali, feature che più di ogni altra è riuscita ad attirare l’attenzione.

Recentemente, poi, la VPN è stata resa disponibile gratuitamente ai possessori di Pixel 7 e Pixel 7 Pro, senza necessità di un abbonamento attivo. Google ha altresì ampliato la compatibilità della VPN di Google One a più dispositivi, inclusi PC e Mac e iPhone e iPad.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: 9to5Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 gen 2023
Link copiato negli appunti