Google Pixel 8: i problemi al display non sono problemi

Google Pixel 8: i problemi al display non sono problemi

Google riferisce che le protuberanze sotto gli schermi dei Pixel 8 individuate da alcuni sono la conseguenza dell'adozione di display nuovi.
Google Pixel 8: i problemi al display non sono problemi
Google riferisce che le protuberanze sotto gli schermi dei Pixel 8 individuate da alcuni sono la conseguenza dell'adozione di display nuovi.

I nuovi Google Pixel 8 hanno fatto capolino sul mercato di recente, ma con l’arrivo delle prime unità tra le mani degli utenti sono anche sopraggiunte le prime segnalazioni riguardo un’anomalia riscontrata con i display. Più precisamente, vari utenti lamentano la presenza di strane protuberanze sotto lo schermo.

Google Pixel 8: le protuberanze sotto il display sono normali

La questione è emersa la scorsa settimana. A prima vista pareva trattarsi di un difetto di progettazione. Le protuberanze, infatti, sembrano essere la conseguenza di qualcosa che è stato posizionato a stretto contatto con la parte inferiore del pannello OLED.

Preoccupati della cosa, i possessori di Pixel 8 coinvolti si sono rivolti a Google per chiedere una sostituzione del dispositivo o un’estensione della garanzia e ora, a distanza di qualche giorno, è finalmente arrivato il “verdetto” da parte del colosso di Moutain View.

A quanto pare, non vi è nulla di cui preoccuparsi! Google ha infatti rilasciato una dichiarazione in merito alla problematica alla redazione di 9to5Google riferendo, sostanzialmente, che è tutto nella norma. Riportiamo di seguito, in forma tradotta, quando dichiarato da “big G”.

I telefoni Pixel 8 hanno un nuovo display. Quando lo schermo è spento, non in uso e in condizioni di illuminazione specifiche, alcuni utenti potrebbero vedere impressioni di componenti del dispositivo che sembrano piccoli dossi. Non vi è alcun impatto funzionale sulle prestazioni o sulla durata di Pixel 8.

Questa è sicuramente una dichiarazione interessante, in quanto tutti i Google Pixel 8 sono dotati di un nuovo schermo, per cui non è molto chiaro cosa starebbe a significare di preciso la prima frase, ma molto probabilmente nei giorni a seguire verranno forniti maggiori dettagli, “big G” potrebbe venire nuovamente interpellata per dare altre spiegazioni a tal proposito e fugare ulteriori dubbi e curiosità degli utenti.

Fonte: Ars Technica
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 28 nov 2023
Link copiato negli appunti