Google spinge Stadia sul motore di ricerca

Google promuove il cloud gaming di Stadia (la piattaforma debutterà a novembre) con un messaggio mostrato sulla homepage del motore di ricerca.
Google promuove il cloud gaming di Stadia (la piattaforma debutterà a novembre) con un messaggio mostrato sulla homepage del motore di ricerca.

Quando mancano ormai meno di tre mesi al debutto ufficiale della piattaforma, Google posiziona un messaggio promozionale dedicato a Stadia su quella che è la pagina Web più visitata al mondo, la home del suo motore di ricerca.

Novità! Ti presentiamo Stadia, il futuro del gaming.

Google e Stadia per il cloud gaming

Il link rimanda alla pagina dove è possibile effettuare il pre-ordine del Pacchetto Founder’s Edition (al prezzo di 129,00 euro) che include il controller di Stadia nella colorazione Blu Notte, un dongle Chromecast Ultra da collegare al televisore, tre mesi di abbonamento alla formula Pro, un Buddy Pass per regalarne altrettanti a un amico, la versione completa di Destiny 2 e la possibilità di scegliere in anticipo la gamertag da usare nelle partite. Il servizio di cloud gaming farà il suo esordio a novembre.

Un messaggio promozionale per Stadia sulla homepage di Google

Nei giorni scorsi, in apertura dell’evento Gamescom 2019, è andato in scena un nuovo appuntamento Connect dedicato alla piattaforma. Nell’occasione sono giunte nuove conferme in merito ai giochi che saranno proposti dal catalogo di Stadia: tra questi anche Cyberpunk 2077 (in arrivo nell’aprile 2020) e l’esclusiva Orcs Must Die! 3. Rimandiamo all’elenco completo per conoscere tutti i titoli presenti nella line-up.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti