Instagram prende sul serio la sicurezza

La piattaforma dedicata alla condivisione di immagini è popolata da star e da brand: garantire la sicurezza degli account è ormai un passaggio obbligato. Si inizia con l'autenticazione a doppio fattore

Roma – Instagram ha avviato l’implementazione di un sistema di autenticazione a doppio fattore, basato su codici di conferma inviati sul numero di telefono abbinato all’account.

Instagram autenticazione

Sono oltre 400 milioni gli utenti attivi su Instagram, che condividono in forma principalmente non testuale la propria vita e la propria immagine: forse ritenendo che questo tipo di comunicazione potesse essere meno ambita da chi mira ad appropriarsi dell’identità altrui, Facebook non ha finora messo a disposizione particolari misure di sicurezza per irrobustire il sistema di accesso agli account. Ma numerose personalità dello spettacolo e numerosi brand dispongono di un canale Instagram per comunicare con il pubblico: se un malintenzionato si appropriasse dei loro account, l’impatto non sarebbe probabilmente meno grave di quello di un furto di identità su qualsiasi altra piattaforma.

È così che sono stati avviati i test per introdurre un sistema di autenticazione a doppio fattore: individuata nella versione 7.15.0 dall’imprenditore social Wolf Millionaire , la funzione è attiva solo per un limitato numero di utenti e soffre ancora di bug.

Instagram ha confermato l’inizio delle sperimentazioni: il sistema di autenticazione prevede l’abbinamento dell’account a un numero di telefono, sul quale viene inviato un codice al momento di ogni tentativo di accesso. Il codice sarà naturalmente indispensabile per confermare la propria identità e completare il login.

L’applicazione dedicata alla condivisione di immagini, che con l’ ultima trimestrale di Facebook ha annunciato il raggiungimento del profitto grazie anche all’avvio di strategie di advertising più strutturate , sta imprimendo una accelerazione al proprio versante dedicato al business: oltre a funzioni come la gestione agevolata di account multipli , di determinante importanza sono anche le garanzie in termini di sicurezza.

Gaia Bottà

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti