Intel presenta Core i9-9900KS Special Edition

Il chipmaker di Santa Clara presenta la Special Edition del processore Core i9-9900KS destinato ai computer desktop per il gaming.
Il chipmaker di Santa Clara presenta la Special Edition del processore Core i9-9900KS destinato ai computer desktop per il gaming.

Da Intel un nuovo annuncio per la linea di processori destinati all’ambito PC, questa volta rivolto agli appassionati di gaming: l’oggetto della presentazione è l’unità Core i9-9900KS Special Edition che sarà disponibile per l’acquisto a partire dai prossimi giorni, più precisamente da mercoledì 30 ottobre, al prezzo di 513 dollari.

Intel Core i9-9900KS Special Edition

Una CPU octa core basata su architettura Coffee Lake (processo produttivo 14nm++) con frequenza base da 4 GHz e da 5 GHz in modalità Turbo su tutti i core. Tra le altre specifiche il chip grafico integrato UHD 630 e il supporto fino a 128 GB di RAM DDR4 da 2.666 MHz. Queste le parole di Frank Soqui, Vice President e General Manager of the Desktop Workstation and Channel Group per Intel.

Intel ha alzato l’asticella per i gaming desktop con il nuovo processore Core i9-9900KS Special Edition di nona generazione. Basato sull’architettura 9th Gen di Intel Core i9-9900K, migliora il più avanzato processore mai creato per il gaming desktop, progettato in modo specifico per i giocatori estremi che desiderano le massime prestazioni possibili. Questo processore dimostra il raggiungimento di un altro traguardo in termini di innovazione per Intel, dopo la Limited Edition del Core i7-8086K di ottava generazione dello scorso anno.

Intel Core i9-9900KS Special Edition

Core i9-9900KS Special Edition è pienamente compatibile con le schede madri Z390 già in circolazione. Secondo Intel le prestazioni sono aumentate fino al 27% in confronto ai processori integrati nei PC di tre anni fa per un framerate che cresce del 35% durante l’esecuzione dei titoli videoludici. Netto il passo in avanti anche in termini di gestione dell’editing video. Grazie alla utility Performance Maximizer rilasciata nei mesi scorsi è inoltre possibile intervenire con l’overcloking in tutta sicurezza.

Fonte: Intel
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti