iOS 16.1.2 è qui, migliora il rilevamento degli incidenti

iOS 16.1.2 è qui, migliora il rilevamento degli incidenti

Apple ha rilasciato iOS 16.1.2 per iPhone, va a migliroare il rilevamento degli incidenti e la compatibilità con i gestori wireless.
Apple ha rilasciato iOS 16.1.2 per iPhone, va a migliroare il rilevamento degli incidenti e la compatibilità con i gestori wireless.

Nel corso delle ultime ore, Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento per iPhone, rendendo disponibile iOS 16.1.2. Si tratta di un piccolo update, sia ben chiaro, ma che porta in dote interessanti e attese migliorie per quel che concerne la sicurezza e la connettività wireless.

iOS 16.1.2 è disponibile per il download

L’installazione dell’aggiornamento è infatti raccomandata in quanto, come riferito da Apple stessa nel changelog, consente di ottenere un miglioramento del rilevamento degli incidenti su iPhone 14 e 14 Pro, andando quindi a porre rimedio al problema dell’attivazione casuale di SOS emergenze sulle montagne russe o in altre circostanze non consone, uno scenario questo che aveva fatto particolarmente discutere nelle scorse settimane e relativamente a cui il gruppo di Cupertino aveva anche chiesto l’invio di un feedback per cercare di monitorare al meglio il tutto.

L’aggiornamento va inoltre ad ottimizzare la compatibilità con i gestori wireless, il che non è chiaro cosa significhi di preciso, ma probabilmente gli utenti andranno a sperimentare una migliore qualità per chiamate e connessione dati. L’azienda della “mela morsicata”, però, non ha specificato quali gestori sono coinvolti, per cui non è dato sapere chi, esattamente, potrà beneficiarne.

Per effettuare l’aggiornamento si può agire direttamente da iPhone, accedendo alla sezione Impostazioni di iOS, quindi a quella Generali, facendo tap sulla voce Aggiornamento software, attenendo che venga rilevato e procedendo poi al download e all’installazione da lì.

Da tenere presente che entro la fine del mese di dicembre è atteso pure il rilascio di iOS 16.2 che dovrebbe portare in dote delle novità più significative.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 dic 2022
Link copiato negli appunti