iOS 16: un bug impedisce l'attivazione di iPhone 14

iOS 16: un bug impedisce l'attivazione di iPhone 14

Un bug di iOS 16 sta ostacolando l'attivazione di iPhone 14 quanto questa viene effettuata tramite Wi-Fi, il problema è sotto indagine.
Un bug di iOS 16 sta ostacolando l'attivazione di iPhone 14 quanto questa viene effettuata tramite Wi-Fi, il problema è sotto indagine.

Oggi sono cominciate ufficialmente le vendite di iPhone 14, precisamente quelle dei modelli base, Pro e Pro Max, e coloro che avevano effettuato il preordine per tempo utile riceveranno o hanno già ricevuto nella giornata odierna il proprio dispositivo (salvo complicazioni). Per poter usare il nuovo “melafonino” occorre ovviamente configurarlo e attivarlo, ma a quanto pare un bug che interessa iOS 16 sta impedendo ad alcuni utenti di riuscirci.

iOS 16: un bug ostacola l’attivazione di iPhone 14

A riconoscere la problematica è stata innanzitutto Apple. In una nota vista dalla redazione di MacRumors, infatti, il gruppo di Cupertino informa che i clienti in possesso dei nuovi iPhone potrebbero incorrere in un problema relativo alla mancata attivazione del dispositivo sotto rete Wi-Fi che riguarda iOS 16.

Per risolvere, Apple suggerisce agli utenti di scegliere l’opzione per collegare il dispositivo a un Mac oppure a un PC con iTunes proposta durante il processo di configurazione iniziale quando viene richiesto di stabilire il collegamento a una rete senza fili, dunque di tornare alla schermata precedente e riprovare ad effettuare l’attivazione a mezzo Wi-Fi sino a quando questa non viene eseguita in maniera corretta.

Al momento, comunque, il bug è in fase d’indagine e non vi sono correttivi ufficiali. Considerando le circostanze, Apple ha esortato il personale di supporto a non creare ticket per le riparazioni. E’ comunque molto probabile che il tutto venga corretto lato server durante le prossime ore.

Da tenere presente che per gli utenti dei nuovi iPhone 14 è già disponibile un aggiornamento che risolve un problema con l’attivazione e la migrazione nella fase di setup iniziale.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 set 2022
Link copiato negli appunti