iPhone 14 Pro e Pro Max: l'offerta è insufficiente

iPhone 14 Pro e Pro Max: l'offerta è insufficiente

Best Buy informa che l'offerta per iPhone 14 Pro e Pro Max è insufficiente, reperire i nuovi smartphone Apple sarà ancora più difficile.
Best Buy informa che l'offerta per iPhone 14 Pro e Pro Max è insufficiente, reperire i nuovi smartphone Apple sarà ancora più difficile.

Il fatto che iPhone 14 Pro e Pro Max stiano riscuotendo grande successo non è da mettere in dubbio ed evidente dimostrazione della cosa è data dall’elevata domanda. Purtroppo, però, a confronto l’offerta è insufficiente.

iPhone 14 Pro e Pro Max: si rischia di non trovarli in negozio nelle prossime settimane

A rendere nota la cosa è stata Corie Barry, l’amministratrice delegata della catena di supermercati americana Best Buy, nel corso di una conferenza con la stampa a cui ha preso parte pure Reuters, che ha provveduto poi a diffondere la notizia.

La conseguenza di questa situazione è che nelle prossime settimane si rischia di non trovare più in negozio iPhone 14 Pro e Pro Max, almeno non nelle prossime settimane e non negli store di terze parti.

Le principali ragioni della suddetta difficoltà sono da ricercare nella pandemia da Covid-19 e nella sua gestione da parte del governo cinese. Infatti, le politiche di tolleranza zero sono ancora attive nelle zone della Cina dove sono operative le fabbriche dei produttori Apple, in cui si sono susseguiti una serie di lockdown che hanno impedito non solo nuovi focolai da Coronavirus, ma pure una sufficiente produzione dei componenti per i modelli Pro della nuova serie di smartphone della “mela morsicata”.

La carenza di iPhone 14 Pro è un dato di cui Best Buy deve tenere necessariamente conto nella sua guida agli utili per il periodo delle festività natalizie, pertanto cercherà di puntare su altri sconti e offerte per portare più acquirenti nei negozi.

Reuters ha citato anche l’analista Daniel Ives, il quale stima che Apple venderà circa 8 milioni di unità iPhone 14 durante il fine settimana del Black Friday di quest’anno. Ciò rappresenterebbe un calo di circa 2 milioni di unità rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Reuters
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 nov 2022
Link copiato negli appunti