iPhone SE 4: design uguale a quello di iPhone XR

iPhone SE 4: design uguale a quello di iPhone XR

Il leaker Jon Prosser ha condiviso dei concept di iPhone SE 4 realizzati dal designer Ian Zelbo, il dispositivo sarà uguale ad iPhone XR.
Il leaker Jon Prosser ha condiviso dei concept di iPhone SE 4 realizzati dal designer Ian Zelbo, il dispositivo sarà uguale ad iPhone XR.

Il lancio di iPhone SE 3 è avvenuto solo da pochi mesi, ma già da qualche settimana circolano indiscrezioni in merito ad iPhone SE 4 che, a quanto pare, farà capolino sul mercato nel 2023. Si vocifera che il futuro modello di smartphone Apple “economico” porterà in dote un design ispirato a quello di iPhone XR, ma ovviamente per il momento non vi è ancora alcuna certezza. Sulla scia dei rumors, però, c’è qualcuno che si è “sbizzarrito” nel realizzare dei primi concept che risultano essere altamente altamente realistici.

iPhone SE 4: ecco i render

In un video – visibile di seguito – da poco pubblicato sul suo canale YouTube Front Page Tech, il noto leaker Jon Prosser ha infatti mostrato una serie di render speculativi del nuovo iPhone SE 4 messi a punto dal concept designer Ian Zelbo, i quali mettono in risalto il design dello smartphone budget del gruppo di Cupertino che pare essere in tutto e per tutto identico a quello di iPhone XR.

Le colorazioni proposte per la scocca sono Midnight, Starlight e Product RED. Il dispositivo dovrebbe presentare un display LCD da 6,1 pollici senza pulsante Home, cornici più piccole e Face ID, anche se, concept a parte, non è esclusa la presenza del Touch ID sul pulsante laterale al fine di risparmiare sui costi.

Per quanto riguarda, invece, ciò che sarà presente “sotto il cofano” di iPhone SE 4, si parla di componenti piuttosto all’avanguardia per il target, ovvero il chip A15 che è presente già su iPhone 14 nella sua variante base e sulla precedente versione dello stesso.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: fpt.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 ott 2022
Link copiato negli appunti