Kevin Mayer lascia Disney per ByteDance e TikTok

58 anni, con Disney fin dal lontano 1993, oggi Kevin Mayer diventa ufficialmente CEO di TikTok e COO della parent company ByteDance.
58 anni, con Disney fin dal lontano 1993, oggi Kevin Mayer diventa ufficialmente CEO di TikTok e COO della parent company ByteDance.
Guarda 5 foto Guarda 5 foto

Già a capo della divisione Disney al lavoro sull’offerta video in streaming (a partire dalla piattaforma Disney+), Kevin Mayer è ora CEO di TikTok e COO della parent company ByteDance. La nomina è l’ennesima testimonianza delle ambizioni del gruppo cinese che dopo aver affermato la propria applicazione tra il pubblico più giovane mira a crescere ulteriormente estendendo il proprio raggio d’azione.

TikTok: il nuovo CEO è Kevin Mayer

Lo streaming musicale e l’ambito dei videogiochi sono due dei territori nei quali ByteDance potrebbe dire la propria nell’immediato futuro, almeno stando alle intenzioni fin qui dichiarate. Queste le prime parole di Mayer nel suo nuovo ruolo che lo vedrà interfacciarsi direttamente con i vertici del gruppo a Pechino.

Sono stato felice di lavorare per Disney. La grandezza di questa opportunità è però qualcosa che non ho potuto lasciar sfuggire.

Prima che Bob Chapek fosse nominato nuovo amministratore delegato di Disney a fine febbraio in molti avevano fatto il suo nome come successore dell’ex CEO Bob Iger. Dalla sua ha una lunga esperienza maturata nei panni di Chief Strategy Officer e giocando un ruolo di primaria importanza ad esempio nelle acquisizioni di Pixar, Marvel, Lucasfilm, una parte di 21st Century Fox e BamTech, quest’ultima specializzata proprio nello sviluppo di una tecnologia dedicata allo streaming. Il suo incarico è ora nelle mani di Rebecca Campbell.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti