Konami rafforza i suoi progetti NFT, Web3 e Blockchain

Konami rafforza i suoi progetti NFT, Web3 e Blockchain

Konami, colosso giapponese del gaming, ha fatto sapere di voler sviluppare i suoi progetti NFT, Web3 e Blockchain reclutando specialisti.
Konami, colosso giapponese del gaming, ha fatto sapere di voler sviluppare i suoi progetti NFT, Web3 e Blockchain reclutando specialisti.

NFT, Metaverso, Web3 e Blockchain stanno “facendo gola” a molte grandi società nel mondo. Tra queste è comparsa anche Konami, colosso del settore gaming con sede a Tokyo. Recentemente ha annunciato di voler reclutare nuovi esperti per sviluppare i suoi piani crittografici.

L’idea, da quanto si evince dalle dichiarazioni della società giapponese stessa, è quella di potenziare i progetti legati al mondo digitale che si sta sviluppando in questi ultimi anni. L’obiettivo sarebbe quello di introdurre nuovi contenuti di gioco per permettere agli utenti di scambiare oggetti virtuali in-game collegati a Token Non Fungibili.

Tutto questo dovrebbe essere proposto tramite una nuova piattaforma blockchain integrata con giochi realizzati da Konami e compatibili, ovviamente, a questo progetto e quindi a NFT e Web3. Tutto ciò con buona pace degli amanti del mondo legato ai Token Non Fungibili.

Sono davvero tantissimi gli utenti che ormai acquistano regolarmente NFT tramite exchange fidati. Uno di questi è Binance che offre un ecosistema intuitivo e sicuro. Aprendo un conto gratuito sulla sua piattaforma avrai accesso a una sezione completamente dedicata a questi oggetti da collezione insieme anche ai tanto richiesti Fan Token.

Konami annuncia il reclutamento di talenti per NFT, Web3 e Blockchain

In un comunicato stampa pubblicato il 13 ottobre 2022, Konami ha annunciato di essere al lavoro per reclutare nuovi talenti. Saranno al lavoro su NFT, Web3 e Blockchain. Ecco cosa ha dichiarato ufficialmente la società in merito a questo progetto importante:

Konami Digital Entertainment annuncia che recluterà un’ampia gamma di talenti per la “costruzione di sistemi” e lo “sviluppo di servizi” per fornire nuove esperienze come WEB3 e Metaverse.
Abbiamo condotto attività di ricerca e sviluppo per incorporare la tecnologia più recente in giochi e contenuti e abbiamo in programma di lanciare un servizio in cui i giocatori possono scambiare i loro NFT in-game (oggetti digitali) attraverso una piattaforma di distribuzione unica che utilizza blockchain.

Qual è la visione di Konami in merito ai Token Non Fungibili? Lo ha spiegato sempre in questa comunicazione, affermando che “possono essere utilizzati nel gioco come oggetti“. Tradotto, vuol dire che hanno un ruolo importante nei loro prodotti da sfruttare al massimo.

Il mercato NFT è in forte crescita. Perciò scegli anche tu di acquistare Token Non Fungibili, ma fallo attraverso un exchange sicuro e affidabile come Binance. Il suo ecosistema è semplice da utilizzare e con ottimi livelli di protezione per i tuoi fondi. Apri un conto gratuito e inizia a sperimentare tutte le sue funzionalità.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Konami
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 ott 2022
Link copiato negli appunti