La gogna elettronica definitiva

I profili di centinaia di migliaia di condannati per crimini sessuali punteggiano una mappa degli Stati Uniti, mashup di Microsoft Virtual Earth e dei database statali
I profili di centinaia di migliaia di condannati per crimini sessuali punteggiano una mappa degli Stati Uniti, mashup di Microsoft Virtual Earth e dei database statali

Sono 650mila coloro che negli Stati Uniti si sono macchiati di crimini sessuali, e che recano con sé questo stigma, esposti al pubblico ludibrio presso gogne elettroniche statali. Un servizio pubblico che, segnala Techcrunch , è stato rilanciato nel mashup Peace of Mind Offender Locator offerto da Vision 20/20, che fonde la gogna elettronica statale con le mappe e le foto satellitari di Microsoft Virtual Earth, per assumere i contorni di uno strumento gratuito disponibile online a favore dei genitori americani.

In seguito alla Megan’s Law , fotografie, indirizzi aggiornati e dati personali dei cosiddetti sex offender , anche di coloro che hanno già scontato la pena, vengono resi pubblici, sono organizzati in database statali di dubbia sicurezza e raccolti in un archivio federale consultabile online. Peace of Mind Offender Locator , rispetto a questi database e al pari di altri strumenti quali il dettagliatissimo Family Watchdog e Sex Offender Mapper , servizio ora rimosso in nome dei diritti digitali, assicura agli utenti un colpo d’occhio ancor più cristallino sulle minacce .

Inserendo indirizzo o zip code della zona a cui si è interessati, Peace of Mind Offender Locator localizza sulla mappa dell’area selezionata dei contrassegni che indicano la presenza di criminali sessuali, che linkano ad un loro profilo dettagliato, completo di foto, descrizione, indirizzo di residenza e crimini di cui si sono macchiati. Profili aggiornati con frequenza, che i genitori potranno sfruttare per mostrare ai figli i volti di cui diffidare, e per impartire loro indicazioni riguardo alle aree del vicinato nelle quali non sconfinare.

Nonostante un blogger abbia rilevato alcune imprecisioni nel filtrare i dati, Peace of Mind Offender Locator promette agli americani la tranquillità. Una tranquillità che sembra raggiungere i massimi livelli con i servizi a pagamento di localizzazione in tempo reale a mezzo GPS.

Una volta offerta la mappa dei potenziali attentatori alla sicurezza dei propri figli, una volta scatenate le preoccupazioni, per i genitori sembra infatti impossibile fare a meno degli altri servizi offerti da Vision 20/20, quali Peace Of Mind Pilot . Al pari di servizi di localizzazione diffusi ormai in ogni parte del mondo , ai genitori è offerta la possibilità di tenere traccia online della prole, visualizzandone gli spostamenti in tempo reale sulla mappa, o ricevendo aggiornamenti via sms.

È possibile inoltre imporre dei confini alla libertà di movimento dei pargoli: qualora oltrepassino i limiti tracciati, il sistema lancia un allarme al genitore. Le famiglie americane possono così assicurarsi che i figli non sconfinino in zone ritenute pericolose, che non si addentrino in vicoli in cui un sexual offender potrebbe scrutarli, da dietro le tende della propria abitazione. O in vicoli in cui il colpevole di un crimine potrebbe essere intento a ricostruirsi una vita.

Gaia Bottà

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 08 2007
Link copiato negli appunti