La laurea online in Sicurezza informatica

La promuove l'Università di Milano che si appresta ad accogliere 200 matricole che compiranno il loro corso di studi a distanza via Internet


Milano – Sarà presentata ufficialmente il 9 giugno la Laurea in “Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche” (SSRI online) voluta dall’Università di Milano, considerato il primo corso di laurea triennale di questo tipo che può essere seguito a distanza.

Al nuovo corso potranno iscriversi 200 studenti che saranno scelti tra coloro che tra il 18 luglio e il 31 agosto si iscriveranno al test di ammissione che si terrà il 5 settembre a Milano.

“La conferenza stampa del 9 giugno – scrivono in una nota i promotori dell’iniziativa – è un’occasione per incontrare i docenti, i tutor e alcuni studenti della prima edizione 2004, di ascoltare il parere di professionisti della sicurezza informatica sulla domanda di formazione universitaria in questo settore e di capire da vicino cosa significhi studiare online”. L’evento potrà essere seguito in diretta sul blog dedicato .

Va detto che già nel 2004 l’Università milanese aveva attivato il suo primo corso “dual-mode”, che può cioè essere seguito sia in aula che, parzialmente, in rete.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Andrea Nerby scrive:
    Grande!
    grande claudio! ciaooo.
  • MArco Tosello scrive:
    ACN....vedete questo link chiarificatore
    Onde evitare di ripetere le stesse cose.....vedete questo sito!!!!http://noncredercimai.wordpress.com/2009/04/22/adesso-basta/
  • Claudio Adinolfi scrive:
    Videotelefono.
    Per una volta Telecom arriva dopo, andate sul sito www.adinolfi.acnrep.com e vedrete che c'è un'Azienda che da un anno distribuisce in tutto il Nord America il Videotelefono su VOIP! Nel 2008 sarà attivo in 14 nazioni in Europa, vederlo funzionare è uno sballo (io l'ho visto). Questo è il futuro delle telecomunicazioni e non siamo noi a dirlo. In bocca al lupo a tutti.Claudio Adinolfi
  • Xnusa scrive:
    Come disse Faletti: statene alla larga!
    Tre giorni fà un venditore Telecom si è presentato a casa dietro appuntamento per far firmare a mia madre un contratto per una tariffa scontata. Alla fine del discorso spunta magicamente una scatola con il videotelefono che viene venduto rateizzato. Mia madre per liberarsi del noleggio di due apparecchi che peraltro non possediamo più decide di acquistarlo.L'ho provato ed è un'apparecchio bello da vedere, ma un disastro sotto l'aspetto funzionale. Non ho osato provare il video per mancanza di interlocutori, ma immagino cosa possa venir fuori con una banda tipica RTG.La cosa grave è che l'audio in cornetta fa schifo, il volume è basso e anche chi sta dall'altra parte dice di sentire basso. P.s. Avete notato che i telefoni più recenti hanno un audio più basso rispetto a quelli vecchi?Il vivavoce è completamente disturbato da rumori anomali che ne compromettono l'ascolto, è come se il microfono andasse in feedback..inutile agire sulle regolazioni, non cambia nulla.Per questo motivo, visto anche il costo del gioiellino, prima di leggere l'articolo di PI avevo già aperto Word per fare la lettera per richiedere il diritto di recesso. Speriamo bene..Vedremo il nuovo telefono VoIP, sperando che non faccia tutto tranne che telefonare :-)==================================Modificato dall'autore il 30/05/2005 10.06.04
    • Anonimo scrive:
      Re: Come disse Faletti: statene alla larga!
      Dai lascia stare, non parlare di cose che non sai ;)Provale prima!- Scritto da: Xnusa
      Tre giorni fà un venditore Telecom si è
      presentato a casa dietro appuntamento per far
      firmare a mia madre un contratto per una tariffa
      scontata. Alla fine del discorso spunta
      magicamente una scatola con il videotelefono che
      viene venduto rateizzato. Mia madre per liberarsi
      del noleggio di due apparecchi che peraltro non
      possediamo più decide di acquistarlo.
      L'ho provato ed è un'apparecchio bello da vedere,
      ma un disastro sotto l'aspetto funzionale. Non ho
      osato provare il video per mancanza di
      interlocutori, ma immagino cosa possa venir fuori
      con una banda tipica RTG.
      La cosa grave è che l'audio in cornetta fa
      schifo, il volume è basso e anche chi sta
      dall'altra parte dice di sentire basso. P.s.
      Avete notato che i telefoni più recenti hanno un
      audio più basso rispetto a quelli vecchi?
      Il vivavoce è completamente disturbato da rumori
      anomali che ne compromettono l'ascolto, è come se
      il microfono andasse in feedback..inutile agire
      sulle regolazioni, non cambia nulla.
      Per questo motivo, visto anche il costo del
      gioiellino, prima di leggere l'articolo di PI
      avevo già aperto Word per fare la lettera per
      richiedere il diritto di recesso. Speriamo bene..
      Vedremo il nuovo telefono VoIP, sperando che non
      faccia tutto tranne che telefonare :-)

      ==================================
      Modificato dall'autore il 30/05/2005 10.06.04
      • Riot scrive:
        Re: Come disse Faletti: statene alla lar
        - Scritto da: Anonimolol, ma va'
        Dai lascia stare, non parlare di cose che non sai
        ;)Ora non ti rimane che tirare fuori qualche fatto e poi mi hai convinto.P.S. complimenti per il quoting
    • Anonimo scrive:
      Re: Come disse Faletti: statene alla larga!
      - Scritto da: Xnusa
      Per questo motivo, visto anche il costo del
      gioiellino, prima di leggere l'articolo di PI
      avevo già aperto Word...Aperto Word???Ma tu sei un dinosauro se usi ancora quella fetenzia buggosa e mastodontica.Non hai visto la pubblicita'?Aggiornati, passa a OpenOffice
  • Anonimo scrive:
    x la Redazione
    Errorino di scrittura del link a telecozz :)itaila 8)
  • DPY scrive:
    Inutile come al solito
    Fino ad ora i precedenti non sono stati esaltanti: prodotti incompatibili con il resto del mondo che nessuno ha preso in considerazione seriamente: il videotelefono analogico e il cordless wifi di Alice Mia sono solo gli ultimi due esempi. A occhio sarà un flop anche questo, quando capiranno che devono erogare servizi e lasciare libero il mercato dei client, forse qualcosa andrà avanti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Inutile come al solito
      - Scritto da: DPY
      Fino ad ora i precedenti non sono stati
      esaltanti: prodotti incompatibili con il resto
      del mondo che nessuno ha preso in considerazione
      seriamente: il videotelefono analogico e il
      cordless wifi di Alice Mia sono solo gli ultimi
      due esempi.Se fosse arrivato qualche anno prima (e magari a un prezzo un po' inferiore) il videotelefono telecom avrebbe potuto sfondare, adesso c'è l'adsl e nessuno vuole spendere 200? per un videotelefono che ha una qualità 5 volte inferiore a quella che si potrebbe avere con le linee adsl adesso più comuni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Inutile come al solito
      Comunque una cosa è arcinota: il video telefono non interessa nessuno, a parte qualche ragazzino con il telefonino. Nessun adulto vorrebbe essere visto mentre risponde al telefono (e magari si da' malato in ufficio, oppure dice che sta uscendo mentre è in pigiama...)E' questa la semplice verità che Telecom non vuole capire: il video telefono non lo comprerà nessuno, anche se funzionasse bene (ed ora non funziona).
      • Anonimo scrive:
        Re: Inutile come al solito
        In inghilterra non ci serve il telefono, abbiamo postini a sufficienza....E' una di quelle frasi tipiche: entrerai nella storia! :)- Scritto da: Anonimo
        Comunque una cosa è arcinota: il video telefono
        non interessa nessuno, a parte qualche ragazzino
        con il telefonino. Nessun adulto vorrebbe essere
        visto mentre risponde al telefono (e magari si
        da' malato in ufficio, oppure dice che sta
        uscendo mentre è in pigiama...)

        E' questa la semplice verità che Telecom non
        vuole capire: il video telefono non lo comprerà
        nessuno, anche se funzionasse bene (ed ora non
        funziona).
      • Xnusa scrive:
        Re: Inutile come al solito
        - Scritto da: Anonimo
        Comunque una cosa è arcinota: il video telefono
        non interessa nessuno, a parte qualche ragazzino
        con il telefonino. Nessun adulto vorrebbe essere
        visto mentre risponde al telefono (e magari si
        da' malato in ufficio, oppure dice che sta
        uscendo mentre è in pigiama...)Ah, ma su questo non ti devi mica preoccupare...tanto la cam del telefono è talmente poco sensibile alla luce che, a patto tu non abbia un illuminazione da studio televisivo, il tuo interlocutore non vedrà altro che una sagoma nera a 3 fps...:D
Chiudi i commenti