Le novità di Windows 8.1

Microsoft chiarisce cosa avrà e cosa non avrà la prossima versione del suo OS desktop. Il pulsante Start ci sarà, ma non è la novità più importante

Roma – Tanto tuonò che piovve : il logo delle finestre, che da Windows 95 in avanti ha contraddistinto l’angolo in basso a sinistra del desktop, farà il suo rientro sui PC equipaggiati con Windows 8.1. L’aggiornamento gratuito promesso da Microsoft ai suoi clienti sarà disponibile in versione anteprima tra pochi giorni (con la Build di San Francisco che si svolge dal 26 al 28 giugno è facile scommettere su quella data), e poi per tutti entro la fine dell’anno. Ma il tasto Start non sarà l’unica novità dell’interfaccia dell’aggiornamento conosciuto con il nome in codice di Blue.

È bene chiarirlo, Microsoft concede ai suoi utenti una maggiore evidenza per la scorciatoia che conduce alla schermata Start in stile Modern/Metro, ma non ci sarà alcun ritorno per il menù disponibile fino a Windows 7 : la zona sensibile già presente oggi nella barra sarà ampliata e sarà visibile un logo a finestre, ma il clic o il tocco condurranno unicamente verso le live tiles della nuova veste grafica introdotta con il debutto di Windows 8. La schermata delle piastrelle animate sarà poi più personalizzabile, con la possibilità di impostare la stessa immagine di sfondo che si utilizza sul desktop, tiles di diverse dimensioni e impostazioni sincronizzate per quanto attiene disposizione e app installate attraverso la nuvola.

Altre funzioni che saranno introdotte sono un (finalmente) unificato Pannello di Controllo , che migra quasi interamente alla versione Modern, una semplificazione dello charm della ricerca (una singola casella di ricerca, risultati presentati divisi per categoria sulla falsa riga di quanto fa Spotlight su OS X e con in più anche informazioni provenienti da Wikipedia), aggiornamento automatico in background delle app installate tramite Windows Sotre che sarà anche oggetto di un restyling completo. Più integrati nel sistema operativo saranno anche Bing e Skydrive , e soprattutto quest’ultimo avvierà automaticamente la sincronizzazione di alcune cartelle con la nuvola: un vantaggio non da poco soprattutto per gli utenti che impiegano diverse macchine (magari mescolando anche Windows 8 e Windows RT) e non dovranno preoccuparsi di spostare avanti e indietro i propri documenti.

Con un colpo al cerchio e uno alla botte , Redmond promette di consentire l’avvio diretto del computer al desktop, scavalcando la schermata Start , e il File Explorer sarà ulteriormente migliorato dopo il corposo aggiornamento già ricevuto in dote con Windows 8. Ma non per questo verranno trascurate le funzioni touch: la tastiera a schermo integrata nel sistema supporterà nuove gesture e migliorerà il sistema di suggerimento per l’autocompletamento, così come verrà introdotto un layout che dovrebbe semplificare l’immissione dei numeri e dei simboli. E poi ci saranno anche più app Modern installate di default (e quelle già oggi presenti saranno aggiornate) per trasformare un nuovo PC in un prodotto quasi “chiavi in mano”.

Un’ altra funzione molto richiesta e che sarà introdotta con l’aggiornamento Blue sarà la possibilità di suddividere tra più di due applicazioni Modern lo schermo: non ci sarà più soltanto la modalità asimmetrica divisa tra due app, saliranno bensì a quattro e cambieranno le proporzioni delle porzioni di schermo destinate a ciascuna di esse. Non tutte le combinazioni saranno disponibili per tutti, visto che Microsoft condiziona certe modalità a diverse risoluzioni schermo: quindi i tablet da 7 e 8 pollici prossimi venturi avranno capacità differenti da un grande schermo da 20 pollici. Infine, Windows 8.1 porterà in dote anche Internet Explorer 11 , che subirà un processo di revisione dell’interfaccia e delle capacità di elaborazione analogo a quello che attraverserà l’intero OS.

Microsoft lascia intendere che le novità di Windows 8.1 non finiscono qua, e ribadisce che in ogni caso l’aggiornamento sarà servito ai clienti gratuitamente attraverso il Windows Store già presente su tutti i PC Windows 8.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Sg@bbio scrive:
    quindi...
    Si censureranno quelle pagine di femministe o femministi che vomitano XXXXX contro i maschi ?
  • Aniello Caputo scrive:
    ma che me ne frega a me di fecebook
    ma che me ne frega a me di fecebook
  • Mercuriale Siringhini scrive:
    E questo?
    Penseranno anche a messaggi del genere?https://it-it.facebook.com/permalink.php?story_fbid=178126412198203&id=311906010889(il problema è che sono stati scritti per ridere, anche se a me non fan ridere)
    • . . . scrive:
      Re: E questo?
      - Scritto da: Mercuriale Siringhini
      Penseranno anche a messaggi del genere?

      https://it-it.facebook.com/permalink.php?story_fbi

      (il problema è che sono stati scritti per ridere,
      anche se a me non fan
      ridere)Si elimina ! Non fa ridere. E' idiota !
    • Anonimo scrive:
      Re: E questo?
      Adesso non esageriamo, non è che ovunque c'è scritto gay bisogna censurare...
      • Mercuriale Siringhini scrive:
        Re: E questo?
        A dirla tutta, c'è scritto qualcosa di più. Non è solo contro i gay.
      • culo allegro scrive:
        Re: E questo?
        - Scritto da: Anonimo
        Adesso non esageriamo, non è che ovunque c'è
        scritto gay bisogna censurare...Ma infatti! Politici, stilisti, avvocati, coreografi, preti... Gli omosessuali sono in ogni categoria, basta con questa carità pelosa che debbano essere tutelati neanche fossero scimmie in estinzione. Omosessuali ce ne sono stati sempre e sempre ce ne saranno, percentualmente ogni tot normali (nel senso di etero), ce ne e' uno deviante dalla maggioranza (omosessuale) e allora? cosi e', buon per lui, così ha deciso il suo DNA, punto e a capo. E poi: basta con questa menata di dire "gay": ci sono parole italiane, usiamole. "Omosessuale" fa cosi' schifo? Non e' abbastanza "cool"?
        • Mercuriale Siringhini scrive:
          Re: E questo?
          Io ponevo la domanda, da intendere come domanda "aperta", nel senso che una risposta soddisfacente non c'è. Poi ognuno dia le risposte che crede. Faccio notare che i gruppi chiusi da Facebook contro le donne dicono né più né meno le cose espresse contro i gay qui; solo, erano molto più numerosi e con molti più iscritti. Da' tempo al tempo...
        • IZdbDybV scrive:
          Re: E questo?
          http://atenolol100mg.ga/#9508 atenolol 25mg,
        • IKqsOBIvshE scrive:
          Re: E questo?
          http://buystromectol.cf/#4938 buy stromectol, http://retinaa.ga/#8937 retin-a, http://propranololer.tk/#8910 propranolol,
    • Funz scrive:
      Re: E questo?
      - Scritto da: Mercuriale Siringhini
      Penseranno anche a messaggi del genere?

      https://it-it.facebook.com/permalink.php?story_fbi

      (il problema è che sono stati scritti per ridere,
      anche se a me non fan
      ridere)"io non sono razzista, ma i meticci sono un obbrobrio perché inquinano la purezza delle etnie"Frase (più o meno testuale, vado a memoria) defecata da un ben noto (purtroppo) deputato (purtroppo^2), oggi in procinto di essere buttato fuori dall'Europarlamento (se lo merita!) ove tanto improvvidamente lo eleggemmo (ma che bravi!)Se censurano FB, censureranno anche tutti i giornali e i servizi in TV dove gente simile alligna?
      • Mercuriale Siringhini scrive:
        Re: E questo?
        - Scritto da: Funz
        "io non sono razzista, ma i meticci sono un
        obbrobrio perché inquinano la purezza delle
        etnie"
        Frase (più o meno testuale, vado a memoria)
        defecata da un ben noto (purtroppo) deputato
        (purtroppo^2), oggi in procinto di essere buttato
        fuori dall'Europarlamento (se lo merita!) ove
        tanto improvvidamente lo eleggemmo (ma che
        bravi!)Buttato fuori <B
        dal gruppo parlamentare </B
        . Rimarrà nel parlamento europeo, ma in un gruppo a sé stante.
        Se censurano FB, censureranno anche tutti i
        giornali e i servizi in TV dove gente simile
        alligna?Sono due mezzi diversi. <I
        Verba volant, scripta manent </I
        , secondo la sentenza latina. Parole in libertà è inevitabile che ci siano finché una trasmissione è in diretta (e anche in quelle in differita non è che taglino granché...). Esistono casi di radio chiuse per un ecXXXXX di queste esternazioni, ma sono rarissime eccezioni. Un gruppo Facebook è spesso frequentato da migliaia di utenti e leggibile 24 ore su 24: è quasi un'affissione in luogo pubblico, e ci può passare davanti anche qualcuno che non lo stava cercando.
        • Funz scrive:
          Re: E questo?
          - Scritto da: Mercuriale Siringhini
          - Scritto da: Funz



          "io non sono razzista, ma i meticci sono un

          obbrobrio perché inquinano la purezza delle

          etnie"

          Frase (più o meno testuale, vado a memoria)

          defecata da un ben noto (purtroppo) deputato

          (purtroppo^2), oggi in procinto di essere
          buttato

          fuori dall'Europarlamento (se lo merita!) ove

          tanto improvvidamente lo eleggemmo (ma che

          bravi!)

          Buttato fuori <B
          dal gruppo parlamentare
          </B
          . Rimarrà nel parlamento europeo, ma
          in un gruppo a sé stante.ahimé, e io che già speravo... guardiamo il lato positivo: almeno non se ne torna quaggiù.Vorrà dire che continuerà a dare lustro e onori alla Padania in sede europea... :p


          Se censurano FB, censureranno anche tutti i

          giornali e i servizi in TV dove gente simile

          alligna?

          Sono due mezzi diversi. <I
          Verba volant,
          scripta manent </I
          , secondo la sentenza
          latina. Parole in libertà è inevitabile che ci
          siano finché una trasmissione è in diretta (e
          anche in quelle in differita non è che taglino
          granché...). Esistono casi di radio chiuse per un
          ecXXXXX di queste esternazioni, ma sono rarissime
          eccezioni.ma cosa dici, le trasmissioni TV sono tutte registrate, e tutte le min*ate che sparano sono immortalate per la gioia degli etnologi del futuro... :p
          • Leguleio senza avatar scrive:
            Re: E questo?
            - Scritto da: Funz
            ma cosa dici, le trasmissioni TV sono tutte
            registrate, e tutte le min*ate che sparano sono
            immortalate per la gioia degli etnologi del
            futuro...
            :pCerto che sono registrate, c'è una legge in proposito, mi sembra. Se ci fosse stata anche negli anni Sessanta non sarebbero andate perdute migliaia di trasmissioni tv dell'epoca, cancellate per riutilizzare i nastri. :(Non vengono ritrasmesse tutti i giorni a tutte le ore. È questo che le differenzia da un gruppo Facebook.Però questa dell'estate 1993 è rimasta su Youtube per oltre 4 anni, strano...http://www.youtube.com/watch?v=nBFL58naGkA(che sia stata presa per satira politica?)
Chiudi i commenti