Leak: la nuova SHIELD TV di NVIDIA in anteprima

Amazon pubblica per sbaglio la scheda della nuova SHIELD TV: così sarà il prossimo set-top box di casa NVIDIA basato sulla piattaforma Android TV.
Amazon pubblica per sbaglio la scheda della nuova SHIELD TV: così sarà il prossimo set-top box di casa NVIDIA basato sulla piattaforma Android TV.

Il migliore set-top box con sistema operativo Android TV attualmente in circolazione sta per ricevere un upgrade. Stiamo parlando di NVIDIA SHIELD TV. Del nuovo modello abbiamo già scritto anche su queste pagine nei mesi scorsi in seguito alla comparsa in Rete di rumor e indiscrezioni. Torniamo a farlo oggi perché il dispositivo è stato mostrato in anteprima da Amazon, presumibilmente a causa di un errore.

Ecco la nuova NVIDIA SHIELD TV

La scheda al momento risulta eliminata, ma c’è chi ha avuto il tempo di carpire le informazioni pubblicate per poi condividerle. La scheda delle specifiche tecniche elenca il chipset Tegra X1+ capace di garantire un incremento prestazionale del 25% rispetto alla generazione precedente, 3 GB di RAM, 16 GB di memoria interna per lo storage e due porte USB. Il tutto al prezzo di 199,99 dollari al day one. Secondo alcune voci di corridoio potrebbe essere compatibile con il cloud gaming di Google Stadia. La data di lancio sarebbe fissata per il 28 ottobre. Mancano in ogni caso conferme ufficiali.

Tra le altre caratteristiche figurano un migliore sistema di upscaling per la visione dei contenuti sui televisori 4K, il supporto alle tecnologie Dolby Vision HDR e Dolby Atmos, un telecomando con un profilo triangolare, tasti retroilluminati e un pulsante dedicato all’avvio rapido di Netflix, la compatibilità sia con l’Assistente Google sia con Alexa di Amazon per l’interazione mediante comandi vocali e un modulo IR.

La versione più economica della NVIDIA SHIELD TV di nuova generazione

Non è da escludere che la nuova NVIDIA SHIELD TV possa essere offerta in due varianti: quella già citata da 199,99 dollari con 16 GB di storage identificata come Pro e una più economica standard da 149,99 dollari con 8 GB di memoria interna e slot microSD. Quest’ultima, come si può vedere dall’immagine qui sopra (condivisa da 9to5Google), potrebbe avere un particolare design “a tubo”. Un form factor a metà strada tra un set-top box e uno stick per il televisore. Considerando l’indicazione del 28 ottobre come data per il lancio con tutta probabilità non dovremo attendere molto per saperne di più.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti