Microsoft annuncia l'acquisizione di Metaswitch

Il gruppo di Redmond raggiunge l'accordo per acquisire Metaswitch Network: tra i suoi clienti alcuni degli operatori più importanti al mondo.
Il gruppo di Redmond raggiunge l'accordo per acquisire Metaswitch Network: tra i suoi clienti alcuni degli operatori più importanti al mondo.

A meno di due mesi di distanza dall’acquisizione di Affirmed Networks, oggi Microsoft annuncia di aver raggiunto un accordo per fare propria un’altra azienda che opera nel settore delle telecomunicazioni: questa volta si tratta di Metaswitch Networks, con sedi a Londra e Los Altos (California).

Metaswitch Networks è di Microsoft: c’è l’accordo

Fondata nel 1981, oggi conta circa 700 dipendenti e fornisce software che le telco possono impiegare per gestire il traffico voce e dati sulle proprie reti. L’entità dell’investimento economico messo sul piatto per giungere all’accordo non è stata resa nota.

Con una mossa di questo tipo il gruppo di Redmond mira a rafforzare la propria posizione nel business legato dei network mobile, anche in considerazione della diffusione sempre più capillare di quelli 5G che avverrà in tempi relativamente brevi a livello globale, facendo leva sull’integrazione di Azure per l’erogazione di servizi che si baseranno sempre più su cloud e virtualizzazione. Queste le parole di Yousef Khalidi, Corporate Vice President di Microsoft.

La convergenza del cloud e dei network per le comunicazioni costituisce per noi un’opportunità unica: possiamo diventare operatori globali attraverso un continuo investimento in Azure, aggiungendo un ulteriore livello alla nostra infrastruttura con software specializzato richiesto per l’esecuzione in modalità virtualizzata di funzioni, applicazioni e network.

Tra le soluzioni proposte da Metaswitch anche una dedicata alla gestione del traffico su reti 5G basata proprio sul cloud. Tra i suoi clienti figurano operatori come British Telecom, Sprint, Swisscom, Telstra e Vodafone.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti