Eventi Microsoft solo online fino a luglio 2021

Ora è ufficiale: tutti gli eventi Microsoft da qui al luglio del prossimo anno andranno in scena solo in digitale per via dell'emergenza coronavirus.
Ora è ufficiale: tutti gli eventi Microsoft da qui al luglio del prossimo anno andranno in scena solo in digitale per via dell'emergenza coronavirus.

Mancava solo l’ufficialità, ora arrivata: tutti gli eventi organizzati da Microsoft per il prossimo anno e oltre andranno in scena in una forma online e digitale per scongiurare ogni possibile rischio legato al contagio da coronavirus. Ampliato dunque l’orizzonte temporale di tale misura in precedenza fissato a fine 2020, ora il termine è stabilito nel luglio 2021.

Microsoft: eventi digitali fino al luglio 2021

Ignite 2020 sarà dunque trasmesso in streaming a settembre, così come Build 2021 (e l’edizione di questa’anno) in scena la prossima primavera. Annullata anche la presenza fisica dell’azienda ad eventi come Computex 2020 (rimandato a settembre) e CES 2021 previsto per l’inizio di gennaio. Riportiamo di seguito il messaggio inviato dal gruppo di Redmond ai propri MVP (Most Valuable Professional), volontari che mettono le loro competenze al servizio delle comunità su base volontaria.

Alla luce delle sfide poste da COVID-19, Microsoft ha scelto di monitorare da vicino lo sviluppo della situazione globale e di rivalutare la strategia di tutta l’azienda per quanto riguarda gli eventi. Come società, Microsoft ha preso la decisione di rendere tutti gli eventi interni ed esterni esperienze “digital-first” fino al luglio 2021. Questo includerà il futuro MVP & RD Summit al momento pianificato dal 28 marzo al 2 aprile 2021. Continueremo a valutare la situazione e guardiamo avanti per connetterci nuovamente di persona quando sarà possibile.

Ciò significa che anche i lanci di nuovi prodotti hardware come Surface Neo e Surface Duo avverranno con appuntamenti solo online. Da capire se il contesto emergenziale legato a COVID-19 avrà in qualche modo una ripercussione sul loro debutto altrimenti previsto entro la fine del 2020.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti