Microsoft-Novell, accordo sul disaccordo

In due giorni un botta e risposta tra le due imprese protagoniste di un'avventura commerciale che avvicina come mai prima Linux e Windows. Ballmer lancia qualche sasso, Novell si infiamma, MS acchiappa l'estintore. Va tutto bene?

Redmond (USA) – Giornate molto calde per Microsoft e Novell: a breve distanza da un accordo storico che avvicina le due imprese e di conseguenza il mondo Windows e quello Linux, le due società si lanciano in uno scambio di “cortesie” che sta sollevando molta attenzione.

A dar fuoco alle polveri ci ha pensato nei giorni scorsi Steve Ballmer , CEO di Microsoft, che in un intervento pubblico ha sostenuto: “Chiunque abbia Linux oggi nei propri data center ha una sorta di responsabilità di bilancio non palese”, e ad eWeek ha anche dichiarato cose come: “Se un cliente viene da noi e ci chiede: Ho una qualche responsabilità per l’uso dei vostri brevetti? La risposta direi che è sì, se si usa Linux non-SUSE”, ovvero non prodotto da Novell. Frasi lette da tutti come una sorta di avvertimento . In altre parole: chi non usa prodotti Microsoft o il Linux di Novell non può avere garanzie che il software che utilizza non finisca sotto la scure di una denuncia per violazione di brevetto con conseguenti danni finanziari.

Una battuta, forse legata, come sostiene Ars Technica , al tentativo di Microsoft di spingere i clienti Linux a passare a Novell e, allo stesso tempo, di fare pressione sui competitor affinché scelgano di stringere con Microsoft accordi simili a quelli firmati da Novell. Un messaggio con ogni probabilità indirizzato anche a Red Hat, il maggiore tra i distributori di Linux concorrenti, che però ha una storia e un rapporto con la comunità open source che le rendono estremamente difficile scendere a compromessi con il gigante di Redmond.

Sia come sia, la battuta di Ballmer è stata presa con molta serietà proprio dalla comunità open source, già in armi per contestare l’intesa Novell-Microsoft. Al punto che la stessa Novell non ha potuto fare a meno di prodigarsi in una pubblica replica a Ballmer dal titolo emblematico: “Lettera aperta da Novell alla comunità”.

Stretta di mano Nella lettera Ron Hovsepian, CEO di Novell (nella foto con Ballmer), mette in chiaro che: “Noi non concordiamo con recenti dichiarazioni di Microsoft sul fronte di Linux e brevetti. Ed è importante rilevare che il nostro accordo con Microsoft non rappresenta in alcun modo il riconoscimento che Linux viola una qualsiasi proprietà intellettuale di Microsoft”. Hovsepian, che al contrario di Microsoft ha la necessità di mantenere aperti tutti i rapporti con il mondo open source da cui dipende il grosso della propria attività, conclude la lettera “ricordando alla comunità l’impegno di Novell a sostenere gli interessi di Linux e dell’open source e a creare un ambiente di innovazione libero e aperto”.

A questo punto Microsoft nel giro di poche ore ha deciso di correre in aiuto del novello partner, pubblicando sul proprio sito uno statement non firmato in cui si afferma che “Microsoft e Novell accettano di non essere d’accordo sul fatto che certe offerte open source possano violare brevetti Microsoft e sul fatto che certe offerte Microsoft possano violare brevetti Novell. L’accordo tra le due aziende consiste in una soluzione possibile di questi problemi per i clienti, e non richiede un accordo tra le due società sul fronte delle violazioni”.

Non solo. “Noi in Microsoft – si legge nella nota – rispettiamo il punto di vista di Novell sulla questione brevetti, anche se con rispetto abbiamo una posizione diversa. Novell dice assolutamente il vero spiegando di non aver ammesso o reso noto alcun problema di brevetto nell’adottare l’accordo di collaborazione sui brevetti. In Microsoft abbiamo svolto le nostre analisi sul portfolio brevetti e abbiamo concluso che era importante creare una protezione di brevetto per i clienti di questi prodotti. Siamo gratificati che una soluzione di questo tipo sia stata adottata”.

Microsoft pone l’accento sul contenuto dell’accordo, che come noto prevede anche un importante scambio di denaro , sottolineando che servirà a “migliorare l’interoperabilità tra Windows e Linux e formare un ponte di proprietà intellettuale tra software proprietario e software open source”.

Il celebre esperto open source Tutto a posto dunque? The Register chiosa parlando di una tensione tra le due aziende che senza dubbio avrà riverberi nella comunità open source. Comunità che intanto vaglia le parole di Eben Moglen (nella foto), che non è solo celebre docente della Columbia Law School, ma anche il direttore e fondatore del Software Freedom Law Center di New York. Moglen in queste ore, infatti, preconizza che “o i clienti di Red Hat passeranno a Novell, per sentirsi al sicuro (da guai legali, ndr.), oppure Red Hat sarà forzata a firmare un accordo con Microsoft”.

Moglen sostiene che l’accordo tra le due società “schiva” l’attuale versione della licenza open per eccellenza, la GPL , tanto che è necessario al più presto chiudere il buco nella licenza, cosa su cui lo stesso Moglen sta lavorando assieme ad altri esperti. Un approfondimento su questo fronte è stato pubblicato da The Register .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Voglio quella con la faccia di Urbani !!
    Penso andrebbe a ruba e sarebbe anche un'ottima idea regalo per un mio caro amico.
  • Anonimo scrive:
    Grandissimi!!!
    Ho sempre sognato una cosa così!Io farei una proposta: rotoli con scritte e facce personalizzate. Sapete che bello, se ci fosse sopra la faccia del nano o di quella scimmietta oltreoceano che gioca a fare il presidente degli USA? Pagherei una cifra per farmeli fare...
    • Anonimo scrive:
      Re: Grandissimi!!!
      - Scritto da:
      Ho sempre sognato una cosa così!

      Io farei una proposta: rotoli con scritte e facce
      personalizzate. Sapete che bello, se ci fosse
      sopra la faccia del nano o di quella scimmietta
      oltreoceano che gioca a fare il presidente degli
      USA? Pagherei una cifra per farmeli
      fare...Roba dell'altro mondo... Pagare per Cagare...
    • Anonimo scrive:
      Re: Grandissimi!!!
      - Scritto da:
      Ho sempre sognato una cosa così!

      Io farei una proposta: rotoli con scritte e facce
      personalizzate. Sapete che bello, se ci fosse
      sopra la faccia del nano o di quella scimmietta
      oltreoceano che gioca a fare il presidente degli
      USA? Pagherei una cifra per farmeli
      fare...mi pare di aver visto un sito che li fa, ma ora non lo ricordo, tu mandi la foto che vuoi far stampare e loro ti fanno il rotolo, semplice..
      • Anonimo scrive:
        Re: Grandissimi!!!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ho sempre sognato una cosa così!



        Io farei una proposta: rotoli con scritte e
        facce

        personalizzate. Sapete che bello, se ci fosse

        sopra la faccia del nano o di quella scimmietta

        oltreoceano che gioca a fare il presidente degli

        USA? Pagherei una cifra per farmeli

        fare...

        mi pare di aver visto un sito che li fa, ma ora
        non lo ricordo, tu mandi la foto che vuoi far
        stampare e loro ti fanno il rotolo,
        semplice..E cagarono felici e contenti!
    • Anonimo scrive:
      Re: Grandissimi!!!
      - Scritto da:
      Ho sempre sognato una cosa così!

      Io farei una proposta: rotoli con scritte e facce
      personalizzate.http://www.google.it/search?hl=it&rls=GGLJ%2CGGLJ%3A2006-29%2CGGLJ%3Ait&q=%2B%22on+demand%22+%2B%22customized+toilet+paper%22&meta=
  • Anonimo scrive:
    ...e la MPAA?
    :D CDO...Cmq, io non sono mai stato un grande consumatore di cd. Ne compravo circa 1 ogni 1-2 mesi. E di mp3, ne avro' scaricati dalla rete, circa una decina, ma piu' che altro per vedere come funzionava il meccanismo.Pero', ora ho smesso completamente di acquistare cd... Non tollero questo comportamento della RIAA (e della nostra SIAE) ed ho deciso, che eventuali cd che mi interesserebbero possono aspettare...Intanto risparmio per acquistare altre cose.
    • Anonimo scrive:
      Re: ...e la MPAA?
      - Scritto da:
      :D CDO...

      Cmq, io non sono mai stato un grande consumatore
      di cd. Ne compravo circa 1 ogni 1-2 mesi. E di
      mp3, ne avro' scaricati dalla rete, circa una
      decina, ma piu' che altro per vedere come
      funzionava il
      meccanismo.

      Pero', ora ho smesso completamente di acquistare
      cd... Non tollero questo comportamento della RIAA
      (e della nostra SIAE) ed ho deciso, che eventuali
      cd che mi interesserebbero possono
      aspettare...
      Intanto risparmio per acquistare altre cose.pensa che al mio posto ha deciso prima il dentista, poi la regione che mi ha mandato l'avviso che non avevo pagato il bollo (e non lo avevo pagato, 3 anni fa, perché in quel momento non avevo soldi) , poi il meccanico che ha voluto un bel pacco di soldi per risistemarmi l'auto (devo andare al lavoro) , poi il padrone di casa che non si sa come mai, ogni mese vuole dei soldi per farmi stare in affitto e puntuale come la morte se c'è un aumento istat stai sicuro che mi arriva ... e poi il riscaldamento, la bolletta del telefono, l'enel , le immondizie, una piccola (piccolissima!) rata per un mutuetto (altrimenti col cavolo che mi posso comprare roba che non sia la spesa al supermercato)ecco che 7 giorni dopo l'arrivo della paga avevo 165 euro.Ci sono almeno altri 40 pasti che mi separano dalla prossima paga; e la macchina non si muove senza carburante. Saranno le nostre due combustioni controllate a dover ricevere di che mangiare.La connessione ad internet ce l'ho, mi serve per lavoro, è un costo prestabilito e già pagato.Ora, secondo voi, avrei speso un euro per un cd, io?No.Quindi se oggi e lo dico solo per ipotesi perchè non ne ho né tempo né voglia, dovessi scaricare, quando tornerò a casa, anche 2973434 mp3, questo sarebbe un mancato guadagno di qualcuno?NO, perché io i soldi per una singola sola canzone, per un cd singolo, per un dvd, non ce li ho e non li avrei spesi.Sono quindi una non-mancata-spesa? (in cui la doppia negazione non va considerata)
      • NSA scrive:
        Re: ...e la MPAA?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        :D CDO...



        Cmq, io non sono mai stato un grande consumatore

        di cd. Ne compravo circa 1 ogni 1-2 mesi. E di

        mp3, ne avro' scaricati dalla rete, circa una

        decina, ma piu' che altro per vedere come

        funzionava il

        meccanismo.



        Pero', ora ho smesso completamente di acquistare

        cd... Non tollero questo comportamento della
        RIAA

        (e della nostra SIAE) ed ho deciso, che
        eventuali

        cd che mi interesserebbero possono

        aspettare...

        Intanto risparmio per acquistare altre cose.

        pensa che al mio posto ha deciso prima il
        dentista, poi la regione che mi ha mandato
        l'avviso che non avevo pagato il bollo (e non lo
        avevo pagato, 3 anni fa, perché in quel momento
        non avevo soldi) , poi il meccanico che ha voluto
        un bel pacco di soldi per risistemarmi l'auto
        (devo andare al lavoro) , poi il padrone di casa
        che non si sa come mai, ogni mese vuole dei soldi
        per farmi stare in affitto e puntuale come la
        morte se c'è un aumento istat stai sicuro che mi
        arriva ... e poi il riscaldamento, la bolletta
        del telefono, l'enel , le immondizie, una piccola
        (piccolissima!) rata per un mutuetto (altrimenti
        col cavolo che mi posso comprare roba che non sia
        la spesa al
        supermercato)

        ecco che 7 giorni dopo l'arrivo della paga avevo
        165
        euro.

        Ci sono almeno altri 40 pasti che mi separano
        dalla prossima paga; e la macchina non si muove
        senza carburante. Saranno le nostre due
        combustioni controllate a dover ricevere di che
        mangiare.

        La connessione ad internet ce l'ho, mi serve per
        lavoro, è un costo prestabilito e già
        pagato.

        Ora, secondo voi, avrei speso un euro per un cd,
        io?

        No.

        Quindi se oggi e lo dico solo per ipotesi perchè
        non ne ho né tempo né voglia, dovessi scaricare,
        quando tornerò a casa, anche 2973434 mp3, questo
        sarebbe un mancato guadagno di
        qualcuno?

        NO, perché io i soldi per una singola sola
        canzone, per un cd singolo, per un dvd, non ce li
        ho e non li avrei
        spesi.

        Sono quindi una non-mancata-spesa? (in cui la
        doppia negazione non va
        considerata)Hai danneggiato questa industria di circa 300 trilioni di euro, meriti la morte... ;)
  • Enjoy with Us scrive:
    Geniale!
    Oddio non e' che ci sara' un uso illecito di copyright anche sulla parola Riaa?
  • Anonimo scrive:
    è vecchia sta notizia
    è vecchia sta notizia
  • Anonimo scrive:
    si certo...
    intanto LORO, per aggiungere una scritta ad un rotolo di cartaigenica, ti vogliono quasi 6dollari... La riaa mi sta sui coglioni, ma quelli che speculano in questo modo...anche!
    • Anonimo scrive:
      Re: si certo...
      - Scritto da:
      intanto LORO, per aggiungere una scritta ad un
      rotolo di cartaigenica, ti vogliono quasi
      6dollari... La riaa mi sta sui coglioni, ma
      quelli che speculano in questo
      modo...anche!Alle angheria della RIAA devi sottostare, ma non a quelle del produttore di carta igenica
    • Anonimo scrive:
      Re: si certo...
      - Scritto da:
      intanto LORO, per aggiungere una scritta ad un
      rotolo di cartaigenica, ti vogliono quasi
      6dollari... La riaa mi sta sui coglioni, ma
      quelli che speculano in questo
      modo...anche!Alle angheria della RIAA devi sottostare, ma non a quelle del produttore di carta igenica
    • Anonimo scrive:
      Re: si certo...
      - Scritto da:
      intanto LORO, per aggiungere una scritta ad un
      rotolo di cartaigenica, ti vogliono quasi
      6dollari... La riaa mi sta sui coglioni, ma
      quelli che speculano in questo
      modo...anche!devi considerare il prodotto come un opera d'artesoprammobilegadgetnon è che fanno la produzione di massa come per la carta igenica normale quindi il prezzo ci sta...e poi è una di quelle soddisfazioni che merita quello che vale ;) (scherzo ci sono milioni di soddisfazioni più utili anche al resto del pianeta)
    • Anonimo scrive:
      Re: si certo...
      - Scritto da:
      intanto LORO, per aggiungere una scritta ad un
      rotolo di cartaigenica, ti vogliono quasi
      6dollari... La riaa mi sta sui coglioni, ma
      quelli che speculano in questo
      modo...anche!Beh, tu puoi comprare la carta igenica con la scritta 'RIAA' a 6 o quella senza scritta a 50¢. E nessuno ti dice nulla.Allo stesso modo puoi comprare un CD con la scritta 'RIAA' a 20, però se ne acqisti uno senza scritta a 1 rischi la denuncia...
  • Anonimo scrive:
    MITTICOOOOOO!!!!
    Un vero "MUST" NON c'è che dire!!!!A quando in Italia quella con la faccia di Urby o Mazza ed il logo SIAE??? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: MITTICOOOOOO!!!!
      - Scritto da:
      Un vero "MUST" NON c'è che dire!!!!
      A quando in Italia quella con la faccia di Urby o
      Mazza ed il logo
      SIAE???
      :DTutti a cagare!
  • Anonimo scrive:
    Lo voglio...ma con "SIAE" !
    e magari anche con la faccia del ex-ministro Urbani.
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo voglio...ma con "SIAE" !

      e magari anche con la faccia del ex-ministro
      Urbani.Basta che gli paghi i diritti per il logo :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Lo voglio...ma con "SIAE" !
      - Scritto da:
      e magari anche con la faccia del ex-ministro
      Urbani.come se i successori avessero migliorato la cosa...
      • Anonimo scrive:
        Re: Lo voglio...ma con "SIAE" !
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        e magari anche con la faccia del ex-ministro

        Urbani.

        come se i successori avessero migliorato la
        cosa...Sai... Parlano per sentito dire...
  • Anonimo scrive:
    ma dai è ottimo !
    per dir loro che sono solo carta da cxlo ! @^
  • Anonimo scrive:
    Vorrei sapere..
    .. se c'è anche quella con la bandiera italiana, mi ispirerebbe molto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vorrei sapere..
      - Scritto da:
      .. se c'è anche quella con la bandiera italiana,
      mi ispirerebbe
      molto.puoi ottenerla solo appena mi mandi quella con la tua faccia
      • NSA scrive:
        Re: Vorrei sapere..
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        .. se c'è anche quella con la bandiera italiana,

        mi ispirerebbe

        molto.

        puoi ottenerla solo appena mi mandi quella con la
        tua
        facciache ha detto di male perche tu ti lasci andare ad offese personali? L'italia è diventata un paese ridicolo sotto moltissimi aspetti. Ha ragione.Tutto questo pero è ottì
    • Anonimo scrive:
      Re: Vorrei sapere..
      - Scritto da:
      .. se c'è anche quella con la bandiera italiana,
      mi ispirerebbe
      molto.Sei un povero stronzo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Vorrei sapere..
      - Scritto da:
      .. se c'è anche quella con la bandiera italiana,
      mi ispirerebbe molto.Non è proprio quello che chiedi, però posso dirti che qualche anno fa, un idraulico appassionato di tecnologia ebbe la bella pensata di fare in modo che nei bagni del parlamento, quando si tirava lo sciacquone, suonassero le ultime note dell'inno di Mameli.Ma la cosa durò pochi giorni, perché lo stesso Ciampi lo considerò villipendio alla nazione e così fu rimosso (non ricordo se con una richiesta informale o se fu scomodata una seduta del parlamento per decidere una caxxata simile).Se fai una ricerca su Internet dovrebbe spuntare fuori la notizia.
  • Anonimo scrive:
    E' un marchio registrato ....
    (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Appena la notizia si diffonde voglio proprio vedere come va a finire 8) 8) 8) 8) 8)
    • teddybear scrive:
      Re: E' un marchio registrato ....
      - Scritto da:
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      Appena la notizia si diffonde voglio proprio
      vedere come va a finire 8) 8) 8) 8)
      8)Il marchio registrato è R.I.A.A. non RIAA
      • Anonimo scrive:
        Re: E' un marchio registrato ....
        - Scritto da: teddybear

        - Scritto da:

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Appena la notizia si diffonde voglio proprio

        vedere come va a finire 8) 8) 8) 8)

        8)

        Il marchio registrato è R.I.A.A. non RIAADubito che un tribunale noti la sottile differenza, considerando il chiaro contesto :).Vedremo se inibiranno l'uso del marchio o chiederanno una percentuale sulle vendite :D :D :D :D. Magari vorranno l'esclusiva di vendita (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: E' un marchio registrato ....
          - Scritto da:

          - Scritto da: teddybear



          - Scritto da:


          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


          Appena la notizia si diffonde voglio proprio


          vedere come va a finire 8) 8) 8) 8)


          8)



          Il marchio registrato è R.I.A.A. non RIAA

          Dubito che un tribunale noti la sottile
          differenza, considerando il chiaro contesto
          :).
          Vedremo se inibiranno l'uso del marchio o
          chiederanno una percentuale sulle vendite :D :D
          :D :D. Magari vorranno l'esclusiva di vendita
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Eppoi, i puntini li mette l'utilizzatore...
      • The_GEZ scrive:
        Re: E' un marchio registrato ....
        Ciao teddybear !
        Il marchio registrato è R.I.A.A. non RIAAE' possibile registrare una sigla di lettere ?Cioè d'ora in poi nel mondo non sarà più possibile abbreviare frasi di quattro parole che comincino per R - I - A - A ?
  • Anonimo scrive:
    Io ho le emorroidi...
    Non cercavo di meglio che un rotolo di carta igienica con scritto RIAA per pulirmi il cuXo.Una goduria pazzesca, meglio di un coito.
    • Anonimo scrive:
      Re: Io ho le emorroidi...
      - Scritto da:
      Non cercavo di meglio che un rotolo di carta
      igienica con scritto RIAA per pulirmi il
      cuXo.
      Una goduria pazzesca, meglio di un coito .ahi ahi ahi ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Io ho le emorroidi...
      - Scritto da:
      Non cercavo di meglio che un rotolo di carta
      igienica con scritto RIAA per pulirmi il
      cuXo.
      Una goduria pazzesca, meglio di un coito.Se le emorroidi sono esterne, mi sà che il risultato nel pulirti il posto sarà ben diverso, a livello visivo. M'è capitato, a me, che si siano rotte e abbia perso parecchio sangue. Un pezzo di carta, messo vicino a quel posto là, con scritto RIAA, tutto mezzo insanguinato non deride certi sti tizi, ma, anzi, fà supporre che siano loro ad aver fregato POTENTEMENTE te. ;)
      • NSA scrive:
        Re: Io ho le emorroidi...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Non cercavo di meglio che un rotolo di carta

        igienica con scritto RIAA per pulirmi il

        cuXo.

        Una goduria pazzesca, meglio di un coito.

        Se le emorroidi sono esterne, mi sà che il
        risultato nel pulirti il posto sarà ben diverso,
        a livello visivo. M'è capitato, a me, che si
        siano rotte e abbia perso parecchio sangue. Un
        pezzo di carta, messo vicino a quel posto là, con
        scritto RIAA, tutto mezzo insanguinato non deride
        certi sti tizi, ma, anzi, fà supporre che siano
        loro ad aver fregato POTENTEMENTE te.
        ;)Forse crede che le emorroidi sia la diarrea o something like that.
  • Anonimo scrive:
    La voglio!!!
    c.d.o.
    • Anonimo scrive:
      Re: La voglio!!!
      marchiata siae?
      • Anonimo scrive:
        Re: La voglio!!!
        - Scritto da:
        marchiata siae?non è mica un'idea scema
        • Anonimo scrive:
          Re: La voglio!!!
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          marchiata siae?

          non è mica un'idea scemaSì ma 5,95 dollari (4,63 euro) sono troppi per UN singolo rotolo. A quel prezzo si compra la confezione da 10 ;)Va bene i 10 piani di morbidezza, ma la carta igienica serve a uno scopo ben preciso... ed esaurito quello scopo si butta nel WC. Non si può far pagare ogni rotolo (in una famiglia di 3-4 persone dura una giornata) 9.000 delle vecchie lire...
          • Anonimo scrive:
            Re: La voglio!!!
            [/code][/code]Non si può far pagare ogni rotolo (in una famiglia di 3-4 persone dura una giornata)[/code][/code]Un rotolo al giorno?Impossibile...a meno che non si mangiano fagiolate e prugne a go-go.Comunque è un idea vecchia lo facevano anni fa con le squadre di calcio,personaggi politici,ecc...è solo ritornata in auge :D
          • Anonimo scrive:
            Re: La voglio!!!
            Ma dopo la si può rispedire, chiaramente usata, alla RIAA???EHEHEHEH, non sarebbe mica male e soprattuto chiarirebbe le idee di come la pensiamo! @^
          • Anonimo scrive:
            Re: La voglio!!!

            Va bene i 10 piani di morbidezza, ma la carta
            igienica serve a uno scopo ben preciso...si ma questa ha lo scopo di farti provare soddisfazione, non solo di tergere il tuo derriére dai residui immondi
            ed
            esaurito quello scopo si butta nel WC. si ma lo scopo è della goduria ... lo usi per festeggiare il download a cui tenevi ...
            Non si può
            far pagare ogni rotolo (in una famiglia di 3-4
            persone dura una giornata) 9.000 delle vecchie
            lire...tu non abusarne, tienilo per grandi occasioni
          • teddybear scrive:
            Re: La voglio!!!
            - Scritto da:
            Va bene i 10 piani di morbidezza, ma la carta
            igienica serve a uno scopo ben preciso... ed
            esaurito quello scopo si butta nel WC. Non si può
            far pagare ogni rotolo (in una famiglia di 3-4
            persone dura una giornata) 9.000 delle vecchie
            lire...Spero che tu stia scherzando. Significa che abitando da solo un rotolo ti dura 4 giorni. Considerando che in media un rotolo ha 150 strappi, significa che ne usi 37 al giorno. Non ti pare eccessivo? Mi sa che hai qualche problema al tuo apparato digerente, e quindi sei un caso particolare.
          • Anonimo scrive:
            Re: La voglio!!!
            - Scritto da: teddybear
            - Scritto da:


            Va bene i 10 piani di morbidezza, ma la carta

            igienica serve a uno scopo ben preciso... ed

            esaurito quello scopo si butta nel WC. Non si
            può

            far pagare ogni rotolo (in una famiglia di 3-4

            persone dura una giornata) 9.000 delle vecchie

            lire...

            Spero che tu stia scherzando. Significa che
            abitando da solo un rotolo ti dura 4 giorni.
            Considerando che in media un rotolo ha 150
            strappi, significa che ne usi 37 al giorno. Non
            ti pare eccessivo? Mi sa che hai qualche problema
            al tuo apparato digerente, e quindi sei un caso
            particolare.Teddy... mica fai l'equazione : 1 catata = 1 strappo?Se si come fai? Hai le cacarelle? ROTFL!
          • teddybear scrive:
            Re: La voglio!!!
            - Scritto da:
            Teddy... mica fai l'equazione : 1 catata = 1
            strappo?
            Se si come fai? Hai le cacarelle? ROTFL!Certo no. Posso capire anche cinque fogli a cacata... facciamo 7 ? sarebbero 5 cacate al giorno. Tutti i giorni. Eccessivo.
          • staza scrive:
            Re: La voglio!!!
            ma sai la pulizia dell'intestino che si ritrova? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: La voglio!!!
      - Scritto da:
      c.d.o. sicuramente a napoli la inizieranno a produrre con la scritta "SIAE" e pure "RIAA" e "MPAA" , ma la venderanno a 2 euro! piratando i pirati! :)heheheheheforzanapuleeeeeeeeeee
Chiudi i commenti