Microsoft Surface, presentato l'SDK

Il kit di sviluppo per il tavolo multi-touch di Redmond è stato finalmente messo a disposizione degli sviluppatori. I dettagli

Roma – Surface come semplice applicazione dimostrativa di tecnologie di interfacciamento di là da venire? Niente affatto: Microsoft è seriamente intenzionata a fare del proprio progetto multi-touch un’applicazione a tutti gli effetti e a costruire intorno una comunità. Per questo ha annunciato la messa a disposizione di aziende e professionisti di kit di sviluppo per la personalizzazione del dispositivo. Il Software Development Kit, come promesso in passato, è stato offerto in “tiratura limitata” alla Professional Developer Conference che si tiene in questi giorni a Los Angeles.

il tavoletto dove lo metto Il kit , messo a disposizione in 1.000 copie alla convention, necessita, per avere un senso, del corrispondente dispositivo basato su Windows Vista e inclusivo di un monitor orizzontale dalla diagonale di 30 pollici: il tutto si può avere al prezzo di 13.500 dollari , cifra che include cinque licenze di utilizzo e il supporto allo sviluppo.

Non si tratta di un’offerta facile per uno sviluppatore indipendente, ma apre le porte ad applicativi Surface più elaborati di quelli emersi fino ad oggi, in spazi in cui si limita ad animare salotti di alberghi Sheraton , negozi AT&T o le hall della nuova start-up di Bill Gates , così come le mappe elettorali nelle trasmissioni televisive “Microsoft powered” di MSNBC.

In attesa che nei negozi giunga Oahu , il Surface versione consumer , la release dell’SDK apre le porte ad un utilizzo di Surface più professionale , al di là della curiosità tecnologica da ammirare su YouTube.

“Con le 18 unità Surface presenti al PDC – ha dichiarato il portavoce di Microsoft Brad Carpenter – i partner e la comunità di sviluppatori hanno ora l’opportunità di capire come si sviluppano applicazioni per Surface e come massimizzare gli attributi unici del surface computing, il multi-touch, l’interazione diretta, il riconoscimento degli oggetti e le capacità multi-utente”.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nonriescoa Fareillogi n scrive:
    Titolo fuorviante
    Da dire che sta cercando di impedire la diffusione di materiale pirata a dire che permette solo siti autorizzati, ce ne passa...
  • unaDuraLezione scrive:
    ma perché...
    contenuto non disponibile
  • Bryan rock scrive:
    Bryan
    ma cosa capite voi di musica,bryan è un mito
    • Bryan rock scrive:
      Re: Bryan
      io penso che bryan non stia facendo affatto male a chiudere questi siti web,sta solo cercando di tutelare il suo nome,e di creare una casa ufficiale per i suoi fan,cioè il sito ufficiale...quante volte leggiamo notizie false su siti non ufficiali,pettegolezzi e roba varia....cose che su siti ufficiali non potremmo mai leggere...vai bryan,sono con te!
  • Elyandor scrive:
    ...E' un suo diritto!!!
    Bryan Adams sta semplicemente reclamando il suo nome...è un suo diritto.Pensate prima di scrivere,siate meno offensivi e perlomeno informatevi sull'argomento e sul perchè della scelta di Adams. I suoi fan, parlo di quelli iscritti al Sito Ufficiale, hanno già avuto tutte le risposte!
    • ciao scrive:
      Re: ...E' un suo diritto!!!
      - Scritto da: Elyandor
      Bryan Adams sta semplicemente reclamando il suo
      nome...è un suo
      diritto.
      Pensate prima di scrivere,siate meno offensivi e
      perlomeno informatevi sull'argomento e sul perchè
      della scelta di Adams.

      I suoi fan, parlo di quelli iscritti al Sito
      Ufficiale, hanno già avuto tutte le
      risposte!Aspetta che penso al perché ..... mmmmmmm ..... ecco ci sono : I SOLDISe non é per questo spiegamelo tu che sei piu' informato/a di me.
      • giovanni amelotti scrive:
        Re: ...E' un suo diritto!!!
        - Scritto da: ciao
        - Scritto da: Elyandor

        Bryan Adams sta semplicemente reclamando il suo

        nome...è un suo

        diritto.

        Pensate prima di scrivere,siate meno offensivi e

        perlomeno informatevi sull'argomento e sul
        perchè

        della scelta di Adams.



        I suoi fan, parlo di quelli iscritti al Sito

        Ufficiale, hanno già avuto tutte le

        risposte!

        Aspetta che penso al perché ..... mmmmmmm .....
        ecco ci sono : I
        SOLDI

        Se non é per questo spiegamelo tu che sei piu'
        informato/a di
        me.Questi pseudo musicisti sono veramente tutti ingordi ,più hanno e più vogliono ,quando al mondo ci sono musicisti veri!!
      • Elyandor scrive:
        Re: ...E' un suo diritto!!!
        Bryan Adams NON E' uno dei tanti che fa misicasolo per far soldi...lo fa per passione e chi èun suo fan da molti anni lo sa perfettamente! Se non sei un suo fan non lo capirai mai!La tua risposta va sui soldi??? Beh, mi vien solo da ridere, lo sanno anche le pietre che Bryan Adams devolve gran parte dei suoi incassi in beneficenza...Vuoi una risposta???...Il punto è che non vuole che si faccia scopo di lucro su altri siti col suo nome, sta sfruttando il suo diritto di essere difeso come artista, secondo le leggi del copyright.Ci sono siti di Adams che vendono i bootlegs...ed è la verità fanno soldi usando il suo nome e non solo vendendo materiale, ma vendendo spazi pubblicitari.I siti non sono spariti ma sono solo chiusi temporaneamente mentre gli amministratori e il web Sheriff si mettono d'accordo su alcuni punti.Il sito ufficiale è quello che lui vorrebbe far diventare il punto di incontro dei suoi fans e inoltre ci sarà un canale ufficiale You Tube gestito dal suo staff...
        • ciao scrive:
          Re: ...E' un suo diritto!!!
          - Scritto da: Elyandor
          inoltre ci sarà un canale ufficiale You Tube
          gestito dal suo
          staff...Oh ca**o ! E' vero ?
        • Elyandor scrive:
          Re: ...E' un suo diritto!!!
          ...Forse sto parlando con un muro....ma vabbè...BAdFAn of course!
          • ciao scrive:
            Re: ...E' un suo diritto!!!
            Su dai non prendertela , mi sta solo sulle pa**e
          • Elyandor scrive:
            Re: ...E' un suo diritto!!!
            Ma che a te sta sulle pa**e, poco m'interessa, mi da solo fastidio l'arroganza delle vostre risposte verso un grande artista...e su un argomento che chi non è fan non capisce, anzi non digerisce...Secondo me non potreste neanche discutere...anzi, forse si ma solo perchè tutto quello che c'è su internet scaricabile gratuitamente è pane per i vostri denti...ma solo perchè non si tratta di cose vostre...e se un artista reclama il suo nome, ne ha il pieno diritto di fronte a tanta illegalità.
          • ciao scrive:
            Re: ...E' un suo diritto!!!
            - Scritto da: Elyandor
            Ma che a te sta sulle pa**e, poco m'interessa, mi
            da solo fastidio l'arroganza delle vostre
            risposte verso un grande artista...e su un
            argomento che chi non è fan non capisce, anzi non
            digerisce...
            Secondo me non potreste neanche discutere......e l'arrogante poi sono io.
            anzi,
            forse si ...davvero ?? Posso ??
            ma solo perchè tutto quello che c'è su
            internet scaricabile gratuitamente è pane per i
            vostri denti...E chi ha parlato di scaricare gratuitamente? Tra l'altro c'è differenza tra scaricare gratuitamente e illegalmente , ma credo che tu intendessi illegalmente. E son d'accordo con te.
            ma solo perchè non si tratta di
            cose vostre...e se un artista reclama il suo
            nome, ne ha il pieno diritto di fronte a tanta
            illegalità.Di che illegalita' parli ?? Mettere su un sito di Fan non credo sia illegale ancora. Diverso se si mette a disposizione materiale protetto. Per me si sta tirando la zappa sui piedi come Prince.Se io , fan di Bryan, faccio un sito a lui dedicato e questi mi obbliga a chiuderlo, bhè , saro' MOLTO meno fan.
          • Elyandor scrive:
            Re: ...E' un suo diritto!!!
            - Scritto da: ciao
            - Scritto da: Elyandor

            Ma che a te sta sulle pa**e, poco m'interessa,
            mi

            da solo fastidio l'arroganza delle vostre

            risposte verso un grande artista...e su un

            argomento che chi non è fan non capisce, anzi
            non

            digerisce...

            Secondo me non potreste neanche discutere...

            ...e l'arrogante poi sono io.


            anzi,

            forse si

            ...davvero ?? Posso ??


            ma solo perchè tutto quello che c'è su

            internet scaricabile gratuitamente è pane per i

            vostri denti...

            E chi ha parlato di scaricare gratuitamente? Tra
            l'altro c'è differenza tra scaricare
            gratuitamente e illegalmente , ma credo che tu
            intendessi illegalmente. E son d'accordo con
            te.


            ma solo perchè non si tratta di

            cose vostre...e se un artista reclama il suo

            nome, ne ha il pieno diritto di fronte a tanta

            illegalità.

            Di che illegalita' parli ?? Mettere su un sito di
            Fan non credo sia illegale ancora. Diverso se si
            mette a disposizione materiale protetto.


            Per me si sta tirando la zappa sui piedi come
            Prince.

            Se io , fan di Bryan, faccio un sito a lui
            dedicato e questi mi obbliga a chiuderlo, bhè ,
            saro' MOLTO meno
            fan.Di che illegalita' parlo...mi sa che forse non hai letto quello che ho scritto prima...Prima di ogni csa, non voglio alzare un polverone, ma voglio discutere civilmente, altrimenti ci strangoliamo tramite pc...LOL scherzo ovvio... :)Il punto è che non vuole che si faccia scopo di lucro su altri siti col suo nome, sta sfruttando il suo diritto di essere difeso come artista, secondo le leggi del copyright.Ci sono siti di Adams che VENDONO i bootlegs...ed è la verità fanno soldi usando il suo nome e non solo vendendo materiale, ma VENDENDO spazi pubblicitari.
    • Upgrade scrive:
      Re: ...E' un suo diritto!!!
      rm -r worldmusicbryan_adams*
      • Elyandor scrive:
        Re: ...E' un suo diritto!!!
        - Scritto da: Upgrade
        rm -r worldmusicbryan_adams*cosa sarebbe...non si apre nulla
        • ciao scrive:
          Re: ...E' un suo diritto!!!
          non si apre nulla ma ti cancella Bryan Adams dal pc :D
          • Elyandor scrive:
            Re: ...E' un suo diritto!!!
            - Scritto da: ciao
            non si apre nulla ma ti cancella Bryan Adams dal
            pc
            :DDa quanto son riuscita a percepire da queste discussioni, ho capito che a voi Adams non piace per niente, non ve ne importa nulla della sua musica, ma allora che ve ne fr**a se vuole chiudere i fansites e cancellare tutti i video su u tube... Si parla così tanto per dir qualcosa...ma è meglio che state zitti allora!
          • ciao scrive:
            Re: ...E' un suo diritto!!!
            - Scritto da: Elyandor
            - Scritto da: ciao

            non si apre nulla ma ti cancella Bryan Adams dal

            pc

            :D

            Si parla così tanto per dir
            qualcosa...ma è meglio che state zitti
            allora!Il fatto che non mi piaccia mi vieta di parlarne ?Chiedi a Web Sheriff di chiudere la pagina allora!Prima non mi piaceva ma ora di piu'.
          • Elyandor scrive:
            Re: ...E' un suo diritto!!!
            Di che illegalita' parlo...mi sa che forse non hai letto quello che ho scritto prima...Prima di ogni csa, non voglio alzare un polverone, ma voglio discutere civilmente, altrimenti ci strangoliamo tramite pc...LOL scherzo ovvio... :)Il punto è che non vuole che si faccia scopo di lucro su altri siti col suo nome, sta sfruttando il suo diritto di essere difeso come artista, secondo le leggi del copyright.Ci sono siti di Adams che VENDONO i bootlegs...ed è la verità fanno soldi usando il suo nome e non solo vendendo materiale, ma VENDENDO spazi pubblicitari.
    • Marco scrive:
      Re: ...E' un suo diritto!!!
      - Scritto da: Elyandor
      Bryan Adams sta semplicemente reclamando il suo
      nome...è un suo
      diritto.
      Pensate prima di scrivere,siate meno offensivi e
      perlomeno informatevi sull'argomento e sul perchè
      della scelta di Adams.

      I suoi fan, parlo di quelli iscritti al Sito
      Ufficiale, hanno già avuto tutte le
      risposte!Ehmmmmmm mi sembri un filino troppo prolisso per esser esclusivamente un fan, visto la tua serie di post in questa sezione
      • Elyandor scrive:
        Re: ...E' un suo diritto!!!
        Sarò anche noiosa, ma ho semplicemente riportato le mie idee e quello che so essendo iscritta al sito ufficiale di Bryan Adams...
  • Upgrade scrive:
    Successo...
    Parabola discendente = mancanza di ideesoldi != Successouna ventata di bit lo seppellirà....
  • Marco scrive:
    ma che si vergogni
    che altro aggiungere?dovrebbe solo vergognarsi.Una persona famosa grazie al supporto dei fans, che non ha nessuna considerazione dei fans.Anzi, casomai li considera come tante pecore che aspettan di esser foraggiate da lui.
    • AranBanjo scrive:
      Re: ma che si vergogni
      Già... Ha fatto rimuovere il video girato a Padova al suo concerto dove non si capiva neanche che era lui....Peccato sia bravo :)
    • MrAhUa scrive:
      Re: ma che si vergogni
      bah uno dei tanti che vede la musica solo come business commerciale. FAN SVEGLIATEVI!ora anche sto fesso è nella mia black list XD
      • Elyandor scrive:
        Re: ma che si vergogni
        - Scritto da: MrAhUa
        bah uno dei tanti che vede la musica solo come
        business commerciale. FAN
        SVEGLIATEVI!

        ora anche sto fesso è nella mia black list XD...Moderiamo i termini..."ora anche sto fesso... "...Bryan Adams NON E' uno dei tanti che fa misica solo per far soldi...lo fa per passione e chi è un suo fan da molti anni lo sa perfettamente!
        • ciao scrive:
          Re: ma che si vergogni
          - Scritto da: Elyandor
          - Scritto da: MrAhUa

          bah uno dei tanti che vede la musica solo come

          business commerciale. FAN

          SVEGLIATEVI!



          ora anche sto fesso è nella mia black list XD


          ...Moderiamo i termini..."ora anche sto fesso... "
          ...Bryan Adams NON E' uno dei tanti che fa misica
          solo per far soldi...lo fa per passione e chi è
          un suo fan da molti anni lo sa
          perfettamente!Non sembrerebbe !!!
        • Elyandor scrive:
          Re: ma che si vergogni
          Quanti di voi seguono Bryan Adams? Quanti di voi comprano i sui cd originali? Di voi credo nessuno, magari solo qualcuno...li scaricate illegalemte da internet, se mai v'interessasse!!! Quanti di voi vanno ai suoi concerti? Secondo me non potreste neanche discutere...anzi, forse si ma solo perchè tutto quello che c'è su internet scaricabile gratuitamente è pane per i vostri denti...ma solo perchè non si tratta di cose vostre...e se un artista reclama il suo nome, ne ha il pieno diritto di fronte a tanta illegalità.
    • Elyandor scrive:
      Re: ma che si vergogni
      Mi sembra che stia semplicemente reclamando il suo nome...ed è un suo diritto...
      • Nome e cognome scrive:
        Re: ma che si vergogni
        Bho, questi artisti dovrebbero imparare un pò da quelli più giovani di loro, come per esempio i daft punk, che hanno messo online (youtube) quasi tutto il loro operato e anche le i filmati fatti dai loro fan. E' cosi che si conquista il pubblico con stima e simpatia, appoggiando l'entusiasmo di chi ama la loro musica e dei loro fan. Mi sembra che il caro Adamo stia facendo l'esatto opposto.
        • ciao scrive:
          Re: ma che si vergogni
          Prima Prince (The Angins....ops sorry The Artist) poi Brian Adams ..... ma se proprio vogliono farsi odiare basta che continuino a cantare!! (rotfl)
          • Elyandor scrive:
            Re: ma che si vergogni
            - Scritto da: ciao
            Prima Prince (The Angins....ops sorry The Artist)
            poi Brian Adams ..... ma se proprio vogliono
            farsi odiare basta che continuino a cantare!!
            (rotfl)dall'articolo stesso - Bryan Adams: solo fan site autorizzati:"Al contrario di Prince, comunque, Adams non sembra intenzionato a trascinare in tribunale tutti gli appassionati che osano segnalare e condividere la sua musica, la sua mission parrebbe quella di trovare un accordo. Alcuni dei siti oggetto dell'indagine di Web Sheriff hanno chiuso temporaneamente l'accesso alle proprie pagine, ma con ogni probabilità riapriranno dopo aver concluso le trattative con l'azienda."
Chiudi i commenti