Negozio iTunes? Snobbato da molti utenti iPod

Secondo l'ultimo studio di Jupiter Research, solo il 17% degli utenti iPod acquista regolarmente musica su iTunes. L'80% delle canzoni contenute in un lettore, dicono gli esperti, proviene solitamente da altre fonti

Roma – Il negozio online di Apple , iTunes , non sembra godere di un successo eccezionale tra i possessori di iPod. Lo rivela uno studio condotto da Jupiter Research : solo il 17% degli utenti iPod acquisterebbe regolarmente musica attraverso il jukebox ideato da Steve Jobs e soci.

La maggior parte delle canzoni contenute all’interno dei lettori, dicono gli analisti, proviene da CD presi in prestito da amici e parenti. Mediamente, l’80% delle tracce immagazzinate nei lettori multimediali Apple proverrebbe quindi da fonti differenti da iTunes: scambio di CD così come reti P2P. Il 5%, invece, sarebbe stato regolarmente acquistato dal negozio del brand.

Gli autori dello studio dichiarano che “non è possibile ipotizzare che i possessori di un iPod rientrino tutti sotto un unico gruppo omogeneo, perché i clienti dei negozi di musica digitale affiancano l’acquisto legale di musica all’attività di file-sharing”. “L’offerta di musica digitale online”, si legge nella ricerca, “non sembra aver cambiato il comportamento degli utenti”.

Il mercato dei contenuti digitali sembra comunque andare tutto a favore di iTunes, specialmente in Europa. Gli esperti di Jupiter Research sono dell’opinione che “la grande maggioranza del mercato è in mano ad Apple”: le stime per i paesi dell’Unione Europea parlano di un giro d’affari complessivo del valore di 385 milioni di euro .

Cresce il valore della musica digitale e cresce il numero di aziende intenzionate ad una fetta di questo ricco business. Per quanto riguarda l’Europa, eMusic ha da poco annunciato l’apertura di ben 25 negozi per ciascuno dei paesi dell’Unione. Anche Microsoft , che nei giorni scorsi ha presentato il proprio lettore multimediale Zune , ha lanciato una piattaforma in accordo con MTV , URGE , per la vendita di canzoni su Internet.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • paparazzo 1 scrive:
    ANTONELLO DE PIERRO E LOREDANA BONTEMPI
    ANTONELLO DE PIERRO E LOREDANA BONTEMPI A ROMA DI NOTTE Erano già stati fotografati nel noto locale Gilda di Roma, ma ecco che il noto giornalista Antonello De Pierro, direttore di Italymedia e storico conduttore di Radio Roma è stato beccato nuovamente in atteggiamenti intimi con la famosa sexystar, nonché scrittrice, giornalista e poetessa Loredana Bontempi. La notte a Roma è piena di tentazioni e i due non sembrano aver cercato di evitare le trasgressioni offerte dalla capitale. Per vedere il servizio forografico:
  • ufficio stampa scrive:
    Presentazione cd di Loredana Bontempi
    Presentazione ufficiale cd di Loredana Bontempi al Gilda on the beachIl brano scritto da Antonello De Pierro, direttore di Italymedia.it ha per titolo "Esta noche se baila"Presentazione ufficiale del singolo "Esta noche se baila", con l'omonima canzone interpretata dalla nota sexystar Loredana Bontempi e scritta da Antonello De Pierro, direttore di Italymedia.it, organizzata da Angelo "Ciccio" Nizzo nell'ambito dell'inaugurazione ufficiale della stagione estiva del Gilda on The Beach di Fregene, giovedì 14 giugno 2007 ore 21,30. Si potrà ricevere una copia autografata del cd.http://www.italymedia.it/produzioni/loredana_bontempi.html
  • Anonimo scrive:
    Loredana Bontempi, ed ora canto
    Uscirà a breve un singolo della nota pornostar romana La canzone, scritta dal direttore di Italymedia.it Antonello De Pierro, ha per titolo Esta noche se baila ed è una divertente salsa che sembra destinata a diventare il ballo tormentone della prossima estate Dopo diversi anni di carriera, iniziata nel cinema, e proseguita poi nel mondo dellerotismo, una laurea allattivo ed una di imminente conseguimento, la nota pornostar Loredana Bontempi, senza traccia di incertezza la più amata dai seguaci del genere, ha deciso di mettere a frutto gli studi musicali di canto e pianoforte effettuati in giovanissima età, cimentandosi nel canto. Infatti sta per affacciarsi nella vetrina musicale nazionale e non, un singolo che già si è candidato a diventare il tormentone dellestate, dal titolo emblematico Esta noche se baila. Il brano, di grande orecchiabilità e immediatezza mnemonica, è stato inciso in una briosa versione salsa ed in stile reggaeton, e si appresta a percorrere le piste da ballo dei migliori locali estivi della penisola. Il testo e la musica sono stati firmati dal giornalista Antonello De Pierro, direttore di Italymedia.it, che in passato si è fatto conoscere anche come cantautore, ed è stato prodotto dallo stesso De Pierro insieme a Dario Domenici, per la Italymedia Produzioni Musicali (http://www.italymedia.it/produzioni), mentre gli arrangiamenti sono stati realizzati da Riccardo Gnerucci presso lo studio di registrazione Studio X di Roma. Una produzione che ha visto impegnato uno staff nutrito di professionisti, con la Bontempi che ha interpretato in maniera impeccabile lallegra e gioiosa canzone, dal testo in spagnolo, che ha visto la consulenza linguistica dellinterprete internazionale Elisabetta Mazza. Di grande impatto altresì la grafica del cd, realizzata da DDGrafica (http://www.italymedia.it/ddgrafica), con un perfetto progetto fotografico curato dal noto professionista degli scatti Domenico Salvati. Il brano è di grande impatto e di acquisizione immediata, ed è impreziosito dalla splendida voce di una professionista del settore, Pamela Guzzi, che pur essendo unincantevole solista, nelloccasione ha cantato i cori, insieme allo stesso arrangiatore Riccardo Gnerucci. Non resta che aspettare luscita prevista a breve, che ha già allertato i numerosissimi fan di Loredana, che tra laltro avranno molte occasioni per ascoltare dal vivo la loro beniamina, in quanto sono in programma sia un tour promozionale radiotelevisivo, sia un tour itinerante nei migliori locali della penisola. Dopo luscita del disco si potrà scaricare gratis online, sia sul sito della Italymedia Produzioni Musicali, sia sul sito ufficiale della conturbante artista (http://www.loredanabontempi.com) una breve esecuzione della canzone.
  • Anonimo scrive:
    NEW YORK, 20 SET
    (ANSA) - ''Il rapporto con gli americani e' un rapporto perfetto'' Romano Prodi
  • Anonimo scrive:
    Il pericolo di perdere la privacy
    non è tanto nel fatto di rivelare ad altri la propria vita privata, quanto nelle conseguenze di tale controllo capillare. Bisogna rendersi conto che chi ha l'accesso a questo tipo di informazioni ha un potere "para-politico" e conseguentemente "para-militare" formidabile. La legge del più forte si sostituirà alla legge del più intelligente (almeno per i più). Purtroppo molta gente ama sognare che a governarci sia un ordine provvidenziale, con Dio sopra tutti che controlla. Nella fine della privacy dev'essere ravvisata la fine di ogni vera autentica opposizione al sistema dominante, che sarà dominato da maggioranze sempre più conformi alla volontà di chi controlla. Addio privacy, addio interessi minoritari. Con la fine della diversità possiamo dire addio all'intelligenza che nasce dal confronto. L'anticonformismo sarà ridotto ad un inatteso colore della cravatta... Ma chissà che in futuro non diventi un problema di sicurezza anche questo. La paranoia diventerà superstiziosa. Si faranno degli "scongiuri" per propiziarsi il benvolere di chi controlla e cercando di intuire i suoi capricci. Il primo articolo della nuova costituzione reciterà: L'Italia è una repubblica fondata sulla Ragione Sovrana della Maggioranza... La Maggioranza ha sempre Ragione... e via dicendo
  • Anonimo scrive:
    Se mi ascoltano...
    ... spero almeno che mi facciano gli auguri per il compleanno!
  • Anonimo scrive:
    Siamo alla frutta
    Ormai siamo alla frutta...grazie alla paura e alla demonizzazione che creano 'ad hoc' i mezzi di informazione, si va verso una società sempre più controllata e controllante con buona pace di chi credeva di vivere in degli Stati liberi.
  • Anonimo scrive:
    e i nostri politici? i verdi?
    margherita? verdi? i RADICALI? che dicono?non facciamo interrogazioni per dire "internet riguarda anche noi e se voi spiate le comunicazioni spiate anche noi e noi non ci stiamo, questa è una aggressione"eh?
  • Anonimo scrive:
    anche i NOSTRI dati
    internet non è geograficamente localizzata li... ma loro hanno potere sui loro server e isp tanto quanto la cina ne ha su quelli di stato, e tanto quanto iran, pakistan, vietnam, australia ne hanno sui propri, come cuba ... e via dicendoquel che passa su internet attraverso un server USA però può provenire dalla francia ed essere diretto in spagna... insomma i dati possono essere di tutti, anche di paesi che non dovrebbero accettare la giurisdizione USAi nostri dati potranno essere intercettati e trattati come vogliono lorocome mai l'NSA non si scalda più per skype?come mai non si scaldano più per il chip fritz e palladium?come mai non c'è nulla da dire su pgp?mi puzza un po' ... è come se non ci fosse più nessun problema a decifrare le comunicazioni crittate di chiunque.l'unico problema che si facevano (ma è stato un po' come fare domande dopo aver ucciso) era quello legale... ... e ora lo hanno risolto facendo la legge dopo aver violato la precedente fregandosene di tutto e senza subire alcuna conseguenza.nel frattempo tollerano la tortura...ragazzi, poi dite pure "guardatevi intorno, qui c'è la democrazia!!!"si, auguratevi di non trovarvi nel vicolo sbagliato , e mica per la malavita classica...
  • Anonimo scrive:
    benvenuti
    nel Futuro con la F maiuscola
  • Tristano99 scrive:
    No ....
    Se uno avesse scolato due bottiglie di vodka o altro superalcolico a 90° , non avrebbe mai potuto riuscire a scrivere tante sciocchezze. ...
    • Anonimo scrive:
      Re: No ....
      - Scritto da: Tristano99
      Se uno avesse scolato due bottiglie di vodka o
      altro superalcolico a 90° , non avrebbe mai
      potuto riuscire a scrivere tante sciocchezze.
      ... sarebbe
  • Tristano99 scrive:
    Non mi voglio ...
    Non mi voglio addentrare nelle questioni di carattere tecnologico-informatico poiché non ne ho la competenza . Quello che mi manda su di giri , negativamente, è che ormai, le basi della cosiddetta democrazia americana, sono state stravolte, rinnegate. L'America non è più un simbolo di democrazia (se si studiasse la storia di questo Paese, credo che troveremmo delle zone d'ombra, dal 1776 in poi...) , penso di poterlo affermare in base a quanto stiamo assistendo tutti quanti. In Europa , forse, la drasticità americana , ancora non ha attecchito ma...fino a quando? Senza avere la pretesa (come ho sopra specificato) di capire l'informatica più a fondo, tempo fa, sentii parlare di un computer che faceva 100 mila miliardi di operazioni al secondo(!!!) commissionato dal governo americano alla IBM.Forse è stato addirittura stra-superato. Chiedo: sono questi, i computer quantici?.Grazie per eventuali risposte. Saluti Tristano99p.s. Quali caratteristiche hanno e a quali compiti vengono destinati, tali super-computer?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non mi voglio ...
      - Scritto da: Tristano99
      Non mi voglio addentrare nelle questioni di
      carattere tecnologico-informatico poiché non ne
      ho la competenza . Quello che mi manda su di giri
      , negativamente, è che ormai, le basi della
      cosiddetta democrazia americana, sono state
      stravolte, rinnegate. L'America non è più un
      simbolo di democrazia (se si studiasse la storia
      di questo Paese, credo che troveremmo delle zone
      d'ombra, dal 1776 in poi...) , penso di poterlo
      affermare in base a quanto stiamo assistendo
      tutti quanti. In Europa , forse, la drasticità
      americana , ancora non ha attecchito ma...fino a
      quando?

      Senza avere la pretesa (come ho sopra
      specificato) di capire l'informatica più a fondo,
      tempo fa, sentii parlare di un computer che
      faceva 100 mila miliardi di operazioni al
      secondo(!!!) commissionato dal governo americano
      alla IBM.Forse è stato addirittura stra-superato.
      Chiedo: sono questi, i computer quantici?.Grazie
      per eventuali risposte.



      Saluti


      Tristano99

      p.s. Quali caratteristiche hanno e a quali
      compiti vengono destinati, tali
      super-computer?no, i computer quantici sono tutt'altrohttp://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Informatica_quantisticahttp://it.wikipedia.org/wiki/Computer_quantisticohttp://en.wikipedia.org/wiki/Quantum_computerin pratica, per usare parole da calzolaio, un cQ per dare un risultato fa tutti i calcoli possibili conteporaneamente e ti da l'unico corretto...in pratica 15 =3x5 (esempio mooooooooooolto semplificativo)...le applicazioni possibili?IMHO quella che iteressa di più a loro è craccare passwd e file cifrati in...praticamente tempo ZERO...ma di per se è (sarà) l'innovazione più grande di tutti i Tempi Informatici, manderà in soffitta processori, ghz e porcherie a base di elettroni...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi voglio ...
        - Scritto da:

        - Scritto da: Tristano99

        Non mi voglio addentrare nelle questioni di

        carattere tecnologico-informatico poiché non ne

        ho la competenza . Quello che mi manda su di
        giri

        , negativamente, è che ormai, le basi della

        cosiddetta democrazia americana, sono state

        stravolte, rinnegate. L'America non è più un

        simbolo di democrazia (se si studiasse la
        storia

        di questo Paese, credo che troveremmo delle zone

        d'ombra, dal 1776 in poi...) , penso di poterlo

        affermare in base a quanto stiamo assistendo

        tutti quanti. In Europa , forse, la drasticità

        americana , ancora non ha attecchito ma...fino a

        quando?



        Senza avere la pretesa (come ho sopra

        specificato) di capire l'informatica più a
        fondo,

        tempo fa, sentii parlare di un computer che

        faceva 100 mila miliardi di operazioni al

        secondo(!!!) commissionato dal governo americano

        alla IBM.Forse è stato addirittura
        stra-superato.

        Chiedo: sono questi, i computer quantici?.Grazie

        per eventuali risposte.









        Saluti







        Tristano99



        p.s. Quali caratteristiche hanno e a quali

        compiti vengono destinati, tali

        super-computer?

        no, i computer quantici sono tutt'altro
        http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Informatica
        http://it.wikipedia.org/wiki/Computer_quantistico
        http://en.wikipedia.org/wiki/Quantum_computer

        in pratica, per usare parole da calzolaio, un cQ
        per dare un risultato fa tutti i calcoli
        possibili conteporaneamente e ti da
        l'unico
        corretto...

        in pratica 15 =3x5 (esempio mooooooooooolto
        semplificativo)...

        le applicazioni possibili?
        IMHO quella che iteressa di più a loro è
        craccare passwd e file cifrati in...praticamente
        tempo
        ZERO...
        ma di per se è (sarà) l'innovazione più grande di
        tutti i Tempi Informatici, manderà in soffitta
        processori, ghz e porcherie a base di
        elettroni...e via tutti a leggere dan brown
  • Anonimo scrive:
    Fra poco tocchera a noi
    Appena il padrone ordinerà, noi ci prostreremo ubbidienti ed ossequiosi @^E' da 55 anni che è così ed a nulla serve incazzarsi :'( :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Fra poco tocchera a noi
      - Scritto da:
      Appena il padrone ordinerà, noi ci prostreremo
      ubbidienti ed ossequiosi
      @^
      E' da 55 anni che è così ed a nulla serve
      incazzarsi :'(
      :@ Sui quisque faber fortuna comunque anche gli usa ormai rispondono al padrone Cina... hanno i soldi e gli usa i debiti.
  • Anonimo scrive:
    La tutela della privacy
    Non può essere messa sopra ogni altra cosa. Se è nell'interesse collettivo la violazione parziale, limitata a pochi soggetti autorizzati, della privacy di qualcuno, questa non può e non deve essere negata.
    • Anonimo scrive:
      Re: La tutela della privacy
      - Scritto da:
      Non può essere messa sopra ogni altra cosa. Se è
      nell'interesse collettivo la violazione parziale,
      limitata a pochi soggetti autorizzati, della
      privacy di qualcuno, questa non può e non deve
      essere
      negata.Hai visto dove porta la tua mentalità da salotto? La violazione sarà limitata alla privacy di TUTTI
    • Anonimo scrive:
      Re: La tutela della privacy
      puo e dev'essere negata quindi
    • Anonimo scrive:
      Re: La tutela della privacy
      - Scritto da:
      Non può essere messa sopra ogni altra cosa. Se è
      nell'interesse collettivo la violazione parziale,
      limitata a pochi soggetti autorizzati, della
      privacy di qualcuno, questa non può e non deve
      essere
      negata.quando sarà la maggioranza della popolazione a dichiarare che è d'accordo, allora ok, ma non se pochissimi individui lo decidono su tutti gli altri individui
  • Anonimo scrive:
    Ricordate QUESTE parole...
    LOmega Agency ha in mano tutto. Controllano la Commissione Trilaterale, il Consiglio delle Relazioni Estere, il Bilderberg Group, Tutto. Quando qualcuno parla di ordini che vengono al disopra del Presidente, si riferisce appunto ad ordini che vengono da queste persone. LOmega Agency consiste in una rete organizata in un modo simile a quello della CIA. Ci sono migliaia di persone intorno al mondo che ricevono ordini dal consiglio dellagenzia che è costituito da 10 a 12 persone. Geroge Bush e Alexander C. Haig sono due nomi conosciuti che hanno messo impiedi il consiglio di questagenzia. Gli uffici OA si trovano alla base area di Langley. Il loro obiettivo è creare il NWO nel minor tempo possibile senza guerra aperta.Ricordate di quando il Presidente Regan fu sparato? Haig con una conferenza stampa dichiarò: Ora sono in carica. Se ricordate, per ciò, prese numerosi agenti pubblicitari in breve tempo e da allora fu accusato di varie cose che rovinarono il suo nome in politica. Questa manovra fu fatta dal Congresso che sapeva della sua poltrona nel consiglio dellOmega Agency e quindi avevano paura di perdere il loro poteri. Così per questa falsa partenza e per la sua posizione politica, finì per arrendersi. Una volta che Reagan morì, Bush divenne Presidente e Haig Segretario di Stato. Al potere cerano due uomini che siedevano nel Consiglio dellOA. Però a causa di questi trambusti provocati da alcuni membri del Congresso, Haig uscì fuori dalla scena politica piuttosto che mettere a rischio il suo coinvolgimento nellOA o lOA stessa. Ancoraricordate di quando la prima guerra del golfo iniziò Bush utilizzò esattamente le parole New World order nel suo discorso al paese? Molte volte ha affermato che la Prima Guerra del Golfo segnava linizio del NWO. E non era per il petrolio o la libertà della gente del Kwait, ma un test per vedere come si sarebbe comportata una forza multinazionale sotto il comando delle Nazioni Unite, controllate appunto dallOmega Agency.Bush non perse le elezioni quando Clinton vinse. I suoi piani erano lasciare da parte la presidenza per concentrarsi sugli obiettivi dellOmega Agency. E Clinton era un loro cagnolino che non provocava guai e faceva ciò che gli veniva detto (Un po come per Bush Senior che fece salire al potere Regan, suo cagnolino). Ad esempio.ricordate come Clinton mise le forze di pace delle nazioni unite un po dappertutto? E il Segretario di Stato era Madeline Albright, un ambasciatrice delle Nazioni Unite alle quali diede anche dei terreni federali. Perché abbiamo bisogno di un solo governo mondiale? La ragione secondo lOmega Agency è questa: Il crimine, più o meno in tutto il mondo è fuori controllo e specialmente negli Stati Uniti le persone che non si prendono le proprie responsabilità per le proprie azioni sono fuori controllo. Cè una costante crescita della popolazione in scala mondiale e Il sistema giudiziario americano è una buffonata; daltronde come il sistema politico di molti paesi del mondo, compreso quello degli Stati Uniti che sono pieni di corruzione e pullulano di persone avide e affamate di potere, elette o nominate per servire. Se lOmega Agency andrà al potere, tutto ciò finirà perché:I processi con la giuria saranno acqua passataNiente vita sociale e ciò non contribuisce al fair shareNon potremmo più ottenere vantaggi su altre persone per scopi personaliTutti colorono che non tireranno fuori le loro capacità di far crescere la società e il benessere mondiale, per non averlo fatto, potrebbero pagarne le conseguenzeE il prezzo da pagare per avere tutto questo? Sarà simile a questo: Coloro che saranno capaci di lavorare mentalmente e fisicamente lo faranno. Se quando lOA prenderà il potere avrai un lavoro/professione, lo continuerai. Se stai progettando benessere e sei capace di lavorare, continuerai a lavorare. La libertà personale a venire e ad andare come uno dei piaceri del mondo, non cambierà. LOA non si importa su cosa le persone fanno per divertirsi, intrattenersi etc. finchè lavoreranno e darannno nel complesso, il loro contributo alla società; ma tolleranza zero per chi fa male ad altre persone. Crimini contro le persone e contro la società se saranno particolarmente gravi come omicidio, stuprare o rubare saranno puniti con la pena di morte. Un crimine di fellonia sarà punito con la condanna a morte e per le infrazioni ci saranno imprigionamenti nei campi di lavoro per un certo numero di anni imposti dallOA al cittadino che dovrà scontare tali anni quanto il costo di risarcimento che dovrà dare allo stato. Nei campi di lavoro si fabbricheranno vestiti, si faranno alimenti, tessili, etc. Le persone potranno scegliere tra il lavoro in questi campi oppure la morteCome detto, ci sarà tolleranza zero per crimini che comportano il ferimento o violare le vite delle persone. Esempio- una persona che fa telefonate minatorie sarà manadata in uno di questi campi di lavoro. Una persona che spara da veicoli in movimento sarà immediatamente condannata a morte. Lordine del popolo ci sarà grazie a uomini e donne già scelti e che stanno solamente aspettando il momento in cui andranno a lavorare per lOA a viso scoperto.Queste persone avranno il compito di assegnare le punizioni di un crimine. Una volta individuata una persona che avrà commesso un reato, la informeranno del crimine commesso e sarà uccisa con un proiettile alla testa. Fine delle attività criminale di questa persona. Il crimine non dovrebbe garantire la pena di morte, ma gli Ufficiali Pubblici di Sicurezza prenderanno questa persona e la porteranno ai campi di lavoro. Se questa persona fa resistenza, sarà immediatamente eliminata. Nessun processo, nessuna giuria, niente avvocati, abolito il diritto di Miranda. Gli Ufficiali di Sicurezza Pubblica avranno lautorità dei giudici, della giuria, degli esecutiri della punizioni stabilite dalla OA per il crimine commesso Il controllo sulle persone sarà effettuato grazie al controllo delle nascite obbligatorio per tutti: uomini o donne che siano. Laborto sarà legale. Ci sarà zero tolleranza per i figli ottenuti fuori dal matrimonio. Listituzione del matrimonio è di buon occhio per lOA. Ci sarà un limite di 2 figli per coppia. Se una donna dopo il limite di 2 figli sarà incinta, potrà abortire o avere un altro lavoro in modo tale da compensare la società della venuta di un bambino in eccesso. Il controllo delle nascite e laborto sarà completamente accettato dai vari esponenti religiosi. E infatti, proprio tramite alcune dottrine religiose ciò verrà incoraggiato. Ricordate dellincontro a porte chiuse tra Gore, leader religiosi e ufficiali della NASA allinizio del 1997?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ricordate QUESTE parole...
      :| :| :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Ricordate QUESTE parole...
      Sono dell'Omega Agency e tra poco verremo a farti fuori.(anonimo)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ricordate QUESTE parole...
        - Scritto da:
        Sono dell'Omega Agency e tra poco verremo a farti
        fuori.

        (anonimo)E muovetevi visto che ci ho fatto anche un sito web beta da un pò (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ricordate QUESTE parole...
      mi ricorda un film equilibrium
      • Anonimo scrive:
        Re: Ricordate QUESTE parole...
        - Scritto da:
        mi ricorda un film Equilibrium già...sarà meglio comperare delle pistole, quindi...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ricordate QUESTE parole...
          Piuttosto che sto schifo, meglio una guerra thermonucleare globale @^mi pare francamente + democratica ;) :D
          • Anonimo scrive:
            [OT] global nuclear war
            - Scritto da:
            Piuttosto che sto schifo, meglio una guerra
            thermonucleare globale
            @^
            mi pare francamente + democratica ;) :Ddefcon!http://www.everybody-dies.com/about/screenshots.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Ricordate QUESTE parole...
        - Scritto da:
        mi ricorda un film equilibriumattento a non usare la punteggiatura, potresti morire
    • Anonimo scrive:
      Re: Ricordate QUESTE parole...
      una cosa non ho capito in tutto questo come fa a candidarsi per lavorare per l'agenzia (perche sinceramente preferirei essere una guardia con la pistola che quello che deve lavorare nel campo a cucire vestiti) ?????comunque la conquista spaziale avrebbe permesso anche a vermi parasiti come me di potersi rifugiare su qualche pianeta sperduto in mezzo a nulla senza agenzie governative intorno invece devo stare qui a guardarmi i tg che vita di ***** (ok il post e un po OT)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ricordate QUESTE parole...
        - Scritto da:
        una cosa non ho capito in tutto questo come fa a
        candidarsi per lavorare per l'agenzia (perche
        sinceramente preferirei essere una guardia con la
        pistola che quello che deve lavorare nel campo a
        cucire vestiti)
        ?????
        comunque la conquista spaziale avrebbe permesso
        anche a vermi parasiti come me di potersi
        rifugiare su qualche pianeta sperduto in mezzo a
        nulla senza agenzie governative intorno invece
        devo stare qui a guardarmi i tg che vita di *****
        (ok il post e un po
        OT)Sono stati già decisi
    • EdGreen scrive:
      Re: Ricordate QUESTE parole...
      Bello il racconto.Scusa ma gli alieni da dove vengono? Chi c'è a capo dell'Omega Agency (oltre Bush e Haig )?? In Italia chi comanda? L'Opus Dei cosa vuol fare? E i Satanisti del Nord esistono? I Klingon ci stanno per attaccare o li stanno fermando i Romulani? Il motore ad acqua esiste? Cristo era alieno, comunista o un Hippie venuto dal 1971 ?? I massoni sono vecchi o giovani? John Titor era un buffone o un tossico sotto Lsd?? Il Papa è vivo o uno zombie?? ecc,ecc. La CIA vuole un governo
      simil-comunista su scala globale.Ecco dov'erano finiti i comunisti.Ingegnoso!! :D
    • Tristano99 scrive:
      Re: Ricordate QUESTE parole...
      Ma scusa, come hai fatto a raccogliere notizie così ...dettagliate e impossibili da credere?.Del Nuovo Ordine Mondiale, ne sento parlare da diversi anni. Credo ormai, che si sia su quella strada.Che la vera politica sia sotterranea, non è una novità.Che le multinazionali, facciano i loro sporchi comodi, non è una novità .C'è qualcosa di nuovo, oltre a tutto questo? Saluti Tristano99
  • AnyFile scrive:
    Sara' il caso ...
    Sara' il caso che iniziamo a cercare radune in mezzo ai boschi dove poterci riunire per potr dire alla perosna che amiamo che l'amiamo(cfr. 1984 di Orwell)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sara' il caso ...
      - Scritto da: AnyFile
      Sara' il caso che iniziamo a cercare radune in
      mezzo ai boschi dove poterci riunire per potr
      dire alla perosna che amiamo che
      l'amiamo

      (cfr. 1984 di Orwell)e poi e' stagione di funghi e caccia, quindi non si destano sospetti :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sara' il caso ...
      - Scritto da: AnyFile
      Sara' il caso che iniziamo a cercare radune in
      mezzo ai boschi dove poterci riunire per potr
      dire alla perosna che amiamo che
      l'amiamo

      (cfr. 1984 di Orwell)Cerchiamo radune per riunirci o riunische per radunarci?HASTA L'ITALIANO COMPAGNERO!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sara' il caso ...
      - Scritto da: AnyFile
      Sara' il caso che iniziamo a cercare radune in
      mezzo ai boschi si chiamano radure :)
  • Anonimo scrive:
    Indecente
    L'America sta diventando uno stato tecnototalitario se riuscirà nel suo folle progetto saranno cazzi amari per tutti. Di questo impero non sarà facile liberarsi perchè è basato sulla menzogna mediatica e sul rincoglionimento di massa. Ne so qualcosa dato che mi è capitato più di una volta di aver a che fare con persone anche a me vicine a cui cercavo di "aprire gli occhi" (badate non voglio passare per colui che ha capito tutto ma informandomi e usando internet vengo a conoscenza di fatti che molti che conosco non navigando neanche si immaginano leggono il giornaletto di partito, ma ormai sono tutti allineati sulle questioni dei "massimi sistemi") e invece oltre che litigarci aspramente sono passato per quello matto. E' dura gente c'è poco da fare ma il "grande fratelllo" e il "mondo nuovo" se andiamo avanti di questo passo sono alle porte.
    • Anonimo scrive:
      Re: Indecente
      I giornali di partito finanziati dallo stato in perenne perdita e spreco di risorse sono la piaga di qussto paese in quanto quasi tutti i partiti che prendono soldi per fare propaganda sono chi più chi meno allineati al Potere. Purtroppo è così, il problema dei finanziamenti ai partiti come dello spazio televisivo degli stessi è proporzionato al numero di voti presi nelle ultime elezioni e non al numero necessario di firme per fondare un partito, che è lo stesso per tutti. In altre parole si avvantaggiano sempre le vecchie proposte e le vecchie idee che nel frattempo hanno usato i soldi dello Stato per fare propaganda a scapito delle nuove che non hanno usato una lira e non possono quasi far sapere che esistono. Il circolo vizioso va avanti da molti anni e le idee liberticide sono sempre più forti. Il colpo di grazia viene dato come ai tempi del nazismo dalle leggi speciali per la sicurezza, resesi necessarie all'opinione pubblica grazie a campagne giornalistiche (leggi: di partito, all'epoca era quello nazista) basate sulla paura e sulla demonizzazione. Terrorismo e pedofilia sono le nuove streghe da perseguitare per riaffermare la religione di Stato, pure invenzioni giornalistiche.
    • Anonimo scrive:
      Re: Indecente
      - Scritto da:
      L'America sta diventando uno stato
      tecnototalitario se riuscirà nel suo folle
      progetto saranno cazzi amari per tutti. Di questo
      impero non sarà facile liberarsi perchè è basato
      sulla menzogna mediatica e sul rincoglionimento
      di massa. Ne so qualcosa dato che mi è capitato
      più di una volta di aver a che fare con persone
      anche a me vicine a cui cercavo di "aprire gli
      occhi" (badate non voglio passare per colui che
      ha capito tutto ma informandomi e usando internet
      vengo a conoscenza di fatti che molti che conosco
      non navigando neanche si immaginano leggono il
      giornaletto di partito, ma ormai sono tutti
      allineati sulle questioni dei "massimi sistemi")
      e invece oltre che litigarci aspramente sono
      passato per quello matto. E' dura gente c'è poco
      da fare ma il "grande fratelllo" e il "mondo
      nuovo" se andiamo avanti di questo passo sono
      alle
      porte.Consiglio la lettura di "Sulla nostra pelle" di Noam Chomsky, un pò datato ma interessante per capire l'agenda dell'america neoliberale dell'ultimo secolo e per capire esattamente cosa intendono quando parlano di democrazia...
  • Anonimo scrive:
    7 febbraio 2001
    http://punto-informatico.it/p.aspx?id=16125&r=PI
    • EdGreen scrive:
      Re: 7 febbraio 2001
      - Scritto da: SQUARTAMORTI
      http://punto-informatico.it/p.aspx?id=16125&r=PIInteressante articolo! Stando ad uno speciale pubblicato da USAToday nelle scorse ore, sarebbero molti i cybercops e agenti speciali che gli Stati Uniti avrebbero mobilitato in questi mesi all'analisi dell'utilizzo della Rete da parte dei terroristi. Chissà che facevano questi Cybercops prima dell'11 settembre....E poi mi vengono a dire che erano ignari di tutto.Ma vaff....
    • Anonimo scrive:
      Re: 7 febbraio 2001
      - Scritto da: SQUARTAMORTI
      http://punto-informatico.it/p.aspx?id=16125&r=PIe questi sono terroristi? http://punto-informatico.it/p.aspx?id=379786
    • Anonimo scrive:
      Re: 7 febbraio 2001
      - Scritto da: SQUARTAMORTI
      http://punto-informatico.it/p.aspx?id=16125&r=PII terroristi non avrebbero bisogno di utilizzare sistemi di navigazione anonima; steganografia e cifratura sono più che sufficienti @^Ergo, Colpire la privacy non serve assolutamente a nulla
  • Anonimo scrive:
    May the kriptonite be with you
    http://www.ecn.org/kriptonite/
  • Anonimo scrive:
    Sono sempre meno
    nelle democrazie di massa quelli che comprendono che cosa sono i diritti e si attivano perché siano rispettati. Conta molto di più il potere di fare propaganda, l'apparire in televisione e lo scrivere sui giornali di partito (Tutti i quotidiani in Italia sono organi di partito).Senza la sensibilizzazione di queste associazioni e di giornali indipendenti come punto informatico saremmo nell'ignoranza più nera... L'informazione e la sensibilizzazione sono importanti quanto andare a votare. Vista la situazione attuale, usare e promuovere uno strumento di libertà quale è Tor, finché c'è, appare una soluzione tanto estrema quanto obbligata. Però non basta. Perché Tor non diventi l'ultimo soldato di una guerra persa in partenza, non basta limitarsi ad usare Tor. E' necessario fare altro, cominciando per esempio col visitare il sito della ALCEI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono sempre meno
      Mavattenaffanculo communistadimmerda! :D :D :D- Scritto da:
      nelle democrazie di massa quelli che comprendono
      che cosa sono i diritti e si attivano perché
      siano rispettati. Conta molto di più il potere di
      fare propaganda, l'apparire in televisione e lo
      scrivere sui giornali di partito (Tutti i
      quotidiani in Italia sono organi di
      partito).
      Senza la sensibilizzazione di queste associazioni
      e di giornali indipendenti come punto informatico
      saremmo nell'ignoranza più nera...

      L'informazione e la sensibilizzazione sono
      importanti quanto andare a votare. Vista la
      situazione attuale, usare e promuovere uno
      strumento di libertà quale è Tor, finché c'è,
      appare una soluzione tanto estrema quanto
      obbligata. Però non basta. Perché Tor non diventi
      l'ultimo soldato di una guerra persa in partenza,
      non basta limitarsi ad usare Tor. E' necessario
      fare altro, cominciando per esempio col visitare
      il sito della
      ALCEI.
  • Anonimo scrive:
    Il giorno dell' intercettazione
    Perchè, per esempio, se proprio vogliono intecettare, non glie lo lasciano fare organizzando una giornata in cui mandare e-mail a raffica con le parole chiave incriminate ed effettuare telefonate farcite dalle medesime così da mandare in tilt il tutto?E ripetere l' operazione una volta ogni tanto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Il giorno dell' intercettazione

      la mia firma sulle email è (tanto per rompere i
      peri ad
      Echelon):se tu mi mandassi un email con una firma cosi a mandarti a fan culo sarei io non echelon
      • Anonimo scrive:
        Re: Il giorno dell' intercettazione
        - Scritto da:


        la mia firma sulle email è (tanto per rompere i

        peri ad

        Echelon):

        se tu mi mandassi un email con una firma cosi a
        mandarti a fan culo sarei io non
        echelona carattere 1 sono neanche 2 righe...
        • Anonimo scrive:
          Re: Il giorno dell' intercettazione
          - Scritto da:

          - Scritto da:




          la mia firma sulle email è (tanto per rompere
          i


          peri ad


          Echelon):



          se tu mi mandassi un email con una firma cosi a

          mandarti a fan culo sarei io non

          echelon

          a carattere 1 sono neanche 2 righe...a carattere 1 gia' sarebbe un email in html e mandare email in html e' male
          • Anonimo scrive:
            Re: Il giorno dell' intercettazione
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:






            la mia firma sulle email è (tanto per
            rompere

            i



            peri ad



            Echelon):





            se tu mi mandassi un email con una firma cosi
            a


            mandarti a fan culo sarei io non


            echelon



            a carattere 1 sono neanche 2 righe...

            a carattere 1 gia' sarebbe un email in html e
            mandare email in html e'
            malequesto è vero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il giorno dell' intercettazione

      Spamma anche tu Echelon! Prova echelon prova...Bush cacca pupu'
    • Anonimo scrive:
      Re: Il giorno dell' intercettazione
      - Scritto da:

      la mia firma sulle email è (tanto per rompere i
      peri ad
      Echelon):

      Waihopai, [...] SURVIAC Direi che manca la SETEC Astronomy...KaysiX
  • Santos-Dumont scrive:
    Ma quant'é bello...
    ...usare in ogni caso il PGP-ellooooooo.... :D(E, lo so che è vecchio e magari qualcuno può gentilmente fornire opzioni più recenti, ma citiamolo comunque: http://www.pgpi.org/products/pgpfone)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quant'é bello...
      - Scritto da: Santos-Dumont
      ...usare in ogni caso il PGP-ellooooooo.... :D

      (E, lo so che è vecchio e magari qualcuno può
      gentilmente fornire opzioni più recenti, ma
      citiamolo comunque:
      http://www.pgpi.org/products/pgpfone)la nsa te lo apre in 5 minuti il tuo messaggio criptato in pgp
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quant'é bello...

        la nsa te lo apre in 5 minuti il tuo messaggio
        criptato in
        pgplol (rotfl)ecco un'altro che non conta fino a 2^64 prima di parlare...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quant'é bello...
          - Scritto da:

          la nsa te lo apre in 5 minuti il tuo messaggio

          criptato in

          pgp

          lol (rotfl)
          ecco un'altro che non conta fino a 2^64 prima di
          parlare...io dico che te lo craccano The following information is from the sci.crypt FAQ: The NSA is the official communications security body of the U.S. government. It was given its charter by President Truman in the early 50's, and has continued research in cryptology till the present. The NSA is known to be the largest employer of mathematicians in the world, and is also the largest purchaser of computer hardware in the world. Governments in general have always been prime employers of cryptologists. The NSA probably possesses cryptographic expertise many years ahead of the public state of the art, and can undoubtedly break many of the systems used in practice; but for reasons of national security almost all information about the NSA is classified.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            la nsa te lo apre in 5 minuti il tuo messaggio


            criptato in


            pgp



            lol (rotfl)

            ecco un'altro che non conta fino a 2^64 prima di

            parlare...

            io dico che te lo craccano

            The following information is from the
            sci.crypt
            FAQ:

            The NSA is the official communications
            security body of the U.S. government. It was
            given its charter by President Truman in the
            early 50's, and has continued research in
            cryptology till the present. The NSA is known to
            be the largest employer of mathematicians in the
            world, and is also the largest purchaser of
            computer hardware in the world. Governments in
            general have always been prime employers of
            cryptologists. The NSA probably possesses
            cryptographic expertise many years ahead of the
            public state of the art, and can undoubtedly
            break many of the systems used in practice; but
            for reasons of national security almost all
            information about the NSA is
            classified.appunto.il PGP non te lo craccano (si sottointende che non abbiano ancora il computer quantico, sennò è un altro paio di maniche) ,proprio perchè i matematici sanno.e la matematica vale per tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...
            - Scritto da:
            il PGP non te lo craccano (si sottointende che
            non abbiano ancora il computer quantico, sennò è
            un altro paio di
            maniche) ,Personalmente ritengo lo abbiano da un pezzo. A 5 qubit ci siamo arrivati (leggi squattrinata ricerca civile), figuriamoci quanti ne hanno loro con le svalangate di milardi (di dollari) che inondano i loro conti. Chiaramente è un "educated guess", non un'affermazione inconfutabile. Ma ci scommeterei sopra.Comunque credo che PGP potrebbe essere utile per fare massa. Se solo l'uno per cento delle comunicazioni è criptato, allora il bersaglio è comodo e chiaro.Se lo fossero il 100% credo che i costi di decodificare tutto sarebbero comunque alti anche per loro. Se poi convinciamo gli spammers a criptare pure loro, la guerra è vinta :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...
            C'è gente che crede veramente che un computer quantico possa elaborare contemporaneamente tutti gli stati e *fornire una risposta* in barba al principio di indeterminazione? (rotfl)Harry Potter è più credibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...
            - Scritto da:
            C'è gente che crede veramente che un computer
            quantico possa elaborare contemporaneamente tutti
            gli stati e *fornire una risposta* in barba al
            principio di indeterminazione?
            (rotfl)

            Harry Potter è più credibile.
            ignorance is ignorance.solo perchè non lo capisci non vuol dire che non esista/non funzioni.e, per tua informazione la fisica quantistica ha ampie dimostrazioni (una è nel lettore cd/dvd del pc, ad es.) valide...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...
            - Scritto da:
            ignorance is ignorance.

            solo perchè non lo capisci non vuol dire che non
            esista/non
            funzioni.Vale anche per lam agia di Harry Potter!
            e, per tua informazione la fisica quantistica ha
            ampie dimostrazioni (una è nel lettore cd/dvd del
            pc, ad es.)
            valide...Prima mi spieghi come hanno raggirato il principio di indeterminazione di Heisenberg (che non è raggirabile, come ti può spiegare qualunque professore di fisica), poi ne riparliamo
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            ignorance is ignorance.



            solo perchè non lo capisci non vuol dire che non

            esista/non

            funzioni.

            Vale anche per lam agia di Harry Potter!


            e, per tua informazione la fisica quantistica ha

            ampie dimostrazioni (una è nel lettore cd/dvd
            del

            pc, ad es.)

            valide...

            Prima mi spieghi come hanno raggirato il
            principio di indeterminazione di Heisenberg (che
            non è raggirabile, come ti può spiegare qualunque
            professore di fisica), poi ne
            riparliamoma scusa, qual'è il problema?da http://it.wikipedia.org/wiki/Informatica_quantistica I primi prototipi di computer a qubit sono stati realizzati dal Centro ricerche dell'IBM di Almaden nel 1997, misurando lo spin dei nuclei atomici di particolari molecole tramite la risonanza magnetica nucleare. Sono stati realizzati "processori" a 5 e 7 qubit, con cui tra l'altro è stato applicato per la prima volta l'algoritmo di fattorizzazione di Shor ehttp://it.wikipedia.org/wiki/Computer_quantisticohttp://en.wikipedia.org/wiki/Quantum_computere poi il principio dice che "non è possibile conoscere simultaneamente posizione e quantità di moto di un dato oggetto con precisione arbitraria" non che è impossibile misurare alcunchè PS: (mi dicono ora che il tuo è un errore molto frequente tra i non addetti al settore che provano capirci qualcosa...)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...
            - Scritto da: Ho letto il tuo link, e anche lì si parla del principio di indetemrinazione:"Alcuni osservabili non possono avere simultaneamente valori definiti con precisione, per il principio di indeterminazione di Heisenberg. Ciò ci impedisce sia di stabilire con esattezza le condizioni iniziali prima del calcolo, sia di leggere i risultati con precisione."Ovvero, non sai con certezza *cosa* stai elaborando e non sai con certezza il risultato dell'elaborazione.Nostradamus mi pare più affidabile.Comunque vedremo.Io quando lo vedrò funzionare, crederò.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...

            Ovvero, non sai con certezza *cosa* stai
            elaborando e non sai con certezza il risultato
            dell'elaborazione.ovvio, è un computer quantico!
            Nostradamus mi pare più affidabile.speriamo di no: sennò siamo vicini alla Fine...
            Comunque vedremo.
            Io quando lo vedrò funzionare, crederò.bhè, esistono già i computer quantici...il primo è entrato in funzione nel 2000, e calcolò15 =3x5ci sono già degli algoritmi:http://en.wikipedia.org/wiki/Category:Quantum_algorithms
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...
            - Scritto da:
            C'è gente che crede veramente che un computer
            quantico possa elaborare contemporaneamente tutti
            gli stati e *fornire una risposta* in barba al
            principio di indeterminazione?
            (rotfl)

            Harry Potter è più credibile.
            certo, la risposta, se non sbaglio e' 42
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            C'è gente che crede veramente che un computer

            quantico possa elaborare contemporaneamente
            tutti

            gli stati e *fornire una risposta* in barba al

            principio di indeterminazione?

            (rotfl)



            Harry Potter è più credibile.


            certo, la risposta, se non sbaglio e' 42Un computer quantistico ti direbbe che la domanda è probabile che sia "6x7?".Ma anche no.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...


            certo, la risposta, se non sbaglio e' 42

            Un computer quantistico ti direbbe che la domanda
            è probabile che sia
            "6x7?".
            Ma anche no.per semplificare molto ma molto.i dati che inserisci iniziali sono sicuri e quelli non cambiano il risultato finale puo' essere solo 1 (se ti chiedo quanto fa 2+1 la risposta puo' essere solo 3 non 4 o 5), quindi semplificando molto, al computer dai i dati iniziali e gli dici cosa ci deve fare lui in "modo quantico" arriva alla risposta, arrivandoci in "modo quantico" fa prima che arrivandoci in modo normale, ovvero sommando 1+1+1.Considerando che c'e' gente che ci passa la vita a studiarle ste cose in modo serio e continuativo, dare una spiegazione comprensibile e semplice qui e' come pretendere che novella 2000 faccia giornalismo serio.http://en.wikipedia.org/wiki/Quantum_computer
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...

            Un computer quantistico ti direbbe che la domanda
            è probabile che sia
            "6x7?".
            Ma anche no.no, ti direbbe che ci vuole un'altro computer, molto, moooolto, mooooooooooooooolto più complesso.se nel frattempo vuoi accontentarti di "cos'è giallo e fa paura?" , non 'c'è problema (mica siamo topi...).
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quant'é bello...
            Ragazzi, un computer quantistico ideale da' risposte esatte, non probabilistiche. Si parte da un dato iniziale noto e si arriva a un risultato unico e certo (essenzialmente il computer valuta tutte le possibilita' simultaneamente e poi filtra l'unico risultato giusto). Questo in teoria, il problema sperimentale e' che se ci sono anche piccole fluttuazioni durante il calcolo (il rumore, che c'e' anche nell'elettronica) allora bisogna stare attenti che esse non vadano a intaccare il risultato finale (bisogna inserire dei meccanismi per controllare queste fluttuazioni ed eliminarle in pratica).Ammesso che si possano superare questi problemi tecnici (= tanti fondi a disposizione) poi cracchi tutto quello che vuoi e addio privacyxyber
  • Anonimo scrive:
    ricordiamo al governo una cosa
    che l'autorita gli viene conferita dai cittadini per il bene comune (concetto oscuro non solo in italia) una cosa e il potere (governo) e un'altra la potenza (cittadini)
    • Anonimo scrive:
      Re: ricordiamo al governo una cosa
      - Scritto da:
      che l'autorita gli viene conferita dai cittadini
      per il bene comune (concetto oscuro non solo in
      italia) una cosa e il potere (governo) e un'altra
      la potenza
      (cittadini)Bhuahahahahahahahah!(rotfl)(rotfl)fantastico!guarda, io ti quoto, ma non posso fare a meno di ridere!oramai la parola "Democrazia" ha perso senso (se mai l'ha avuto...forse nell'antica grecia,ad Atene...) e siamo, da un bel pò in una bella"Oligarchia" mascherata...nel 1840 Tocqueville scrisse (riferendosi all'America, ma noi di fatto siamo una "filiale"): "Quando, negli Stati Uniti, un uomo o un partito subisce un'ingiustizia, a chi volete che si rivolga?All'opinione pubblica? è essa che forma la maggioranza;al corpo legislativo? esso rappresenta la maggioranza e le obbedisce ciecamente;al potere esecutivo? ma è nominato dalla maggioranza e la serve come uno strumento passivo; alla forza pubblica? La forza pubblica non è altro che la maggioranza sotto le armi;alla giuria? La giuria è la maggioranza investita del diritto di pronunciare sentenze: i giudici stessi, in certi Stati, sono eletti dalla maggioranza.Per iniqua o irragionevole che sia la misura che vi colpisce, è necessario che vi sottomettiate" eSe cerco di immaginarmi il nuovo aspetto che il dispotismo potrà avere nel mondo, vedo una folla innumerevole di uomini eguali,intenti solo a procurarsi piaceri piccoli e volgari, con i quali soddisfare i loro desideri. Ognuno di essi, tenendosi da parte, è quasi estraneo al destino di tutti gli altri:i suoi figli e i suoi amici formano per lui tutta la specie umana;quanto al rimanente dei suoi concittadini, egli è vicino ad essi, ma non li vede; li tocca ma non li sente affatto; vive in se stesso e per se stesso e, se gli resta ancora una famiglia, si può dire che non ha più patria.Al di sopra di essi si eleva un potere immenso e tutelare, che solo si incarica di assicurare i loro beni e di vegliare sulla loro sorte. E assoluto, particolareggiato, regolare, previdente e mite. Rassomiglierebbe allautorità paterna se, come essa, avesse lo scopo di preparare gli uomini alla virilità, mentre cerca invece di fissarli irrevocabilmente nellinfanzia, ama che i cittadini si divertano, purché non pensino che a divertirsi. Lavora volentieri al loro benessere, ma vuole esserne lunico agente e regolatore; provvede alla loro sicurezza e ad assicurare i loro bisogni, facilita i loro piaceri, tratta i loro principali affari, dirige le loro industrie, regola le loro successioni, divide le loro eredità; non potrebbe esso togliere interamente loro la fatica di pensare e la pena di vivere? Così ogni giorno esso rende meno necessario e più raro luso del libero arbitrio, restringe lazione della volontà in più piccolo spazio e toglie a poco a poco a ogni cittadino perfino luso di se stesso. [...] Leguaglianza ha preparato gli uomini a tutte queste cose, li ha disposti a sopportarle e spesso anche considerarle come un beneficio. [...] Vedo chiaramente nell'eguaglianza due tendenze: una che porta la mente umana verso nuove conquiste e l'altra che la ridurrebbe volentieri a non pensare più. insomma eravamo stati avvertiti da tempo...
      • Anonimo scrive:
        Re: ricordiamo al governo una cosa

        Bhuahahahahahahahah!
        (rotfl)(rotfl)
        fantastico!

        guarda, io ti quoto, ma non posso fare a meno
        di
        ridere!lo so io per primo che l'ho scritto stavo ridendo quando lo scrivevo comunque sai la forma
        al potere esecutivo? ma è nominato dalla
        maggioranza e la serve come uno strumento
        passivo;e qui la fregatura quindi ;)
        alla forza pubblica? La forza pubblica non è
        altro che la maggioranza sotto le
        armi;insomma voglio la mia nave spaziale ;)
        Per iniqua o irragionevole che sia la misura
        che
        vi colpisce, è necessario che vi
        sottomettiate"per il quieto vivere lo faccio pure io che pensavi ?????la differenza sta nel fatto che io so che e profondamente sbagliato
        Se cerco di immaginarmi il nuovo aspetto che
        il
        dispotismo potrà avere nel mondo, vedo una
        folla
        innumerevole di uomini
        eguali,
        intenti solo a procurarsi piaceri piccoli e
        volgari, con i quali soddisfare i loro
        desideri.lo so l'umanita e quasi inutile
        Così ogni giorno esso rende meno necessario e
        più
        raro luso del libero arbitrio, restringe
        lazione della volontà in più piccolo spazio e
        toglie a poco a poco a ogni cittadino perfino
        luso di se
        stesso.io ho il libero arbitrio mi manca la coerenza per fare quello che penso tutto qui
        insomma eravamo stati avvertiti da tempo...scometto che non e un libro stampato e in circolazione ????? (so da dove provviene lo scritto gia letto ma non e una cosa che si trova nei programmi della scuola o sbaglio)
    • Anonimo scrive:
      Re: ricordiamo al governo una cosa
      - Scritto da:
      che l'autorita gli viene conferita dai cittadini
      per il bene comune (concetto oscuro non solo in
      italia) una cosa e il potere (governo) e un'altra
      la potenza
      (cittadini)Immense cazzate svegliati O)
  • Anonimo scrive:
    USA peggio della Cina
    Ormai la Cina in confronto agli USA del rinco Bush sembra l' apoteosi delle libertà individuali.
  • Alessandrox scrive:
    Giusto cosi'...
    La gente non poteva dire di non sapere al momento del voto, le intenzioni di questo governo erano chiare fin dalla passata legislatura.Quindi se Bush e' stato votato e' giusto cosi', bastone ricco me lo ficco.Baston voluto mai dolutoMi dispiace solo per la parte (comunque grande) di popolazione che non lo ha votato, dovra' soffire per colpa degli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto cosi'...
      Si ma le elezioni sono state rubate soprattutto in Florida, lo stesso che ha cercato di fare il nano di arcore, ma ha fatto male i conti con i seggi dell'estero.Meno male....meglio questo governo di ladri che quello di prima che ci avrebbe anche tolto l'aria
      • Anonimo scrive:
        Re: Giusto cosi'...
        - Scritto da:
        Si ma le elezioni sono state rubate soprattutto
        in Florida,Non confondere il 2000 con il 2004.Nel 2004 la vittoria è stata limpida. I polli hanno abboccato all'11 settembre e si sono allineati al "comandante in capo" lo stesso che ha cercato di fare il
        nano di arcore, ma ha fatto male i conti con i
        seggi
        dell'estero.
        Meno male....meglio questo governo di ladri che
        quello di prima che ci avrebbe anche tolto
        l'ariaPremesso che il nano mi sta sulle scatole come nessun altro, hai le prove di quello che dici?Perchè se non le hai stai facendo il suo gioco.
        • Anonimo scrive:
          Re: Giusto cosi'...

          Premesso che il nano mi sta sulle scatole come
          nessun altro, hai le prove di quello che
          dici?
          Perchè se non le hai stai facendo il suo gioco.
          http://www.ultralingua.net/services/webtrans/iht/iht-it-enable.cgi?service=english2italian&location=http://www.iht.com/bin/print_ipub.php?file=/articles/2006/04/20/opinion/edkeufner.phphttp://luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=1132america?http://www.effedieffe.com/rx.php?id=1086%20&chiave=Due%20Twin%20Towers%20di%20schede%20elettorali
          • Anonimo scrive:
            Re: Giusto cosi'...
            - Scritto da:

            Premesso che il nano mi sta sulle scatole come

            nessun altro, hai le prove di quello che

            dici?

            Perchè se non le hai stai facendo il suo gioco.



            http://www.ultralingua.net/services/webtrans/iht/i
            http://luogocomune.net/site/modules/news/article.p
            america?
            http://www.effedieffe.com/rx.php?id=1086%20&chiaveBei link, ma ad una prima "curiosata" non ho trovato prove, solo ragionamenti (fondati, magari, ma sempre ragionamenti). Niente "al di là di ogni ragionevole dubbio", per dirla con il legalese reso celebre dai filmetti americani.Inoltre l'accusa era di frode elettorale, ben diversa da quella (fondatissima, ma vale per tutto l'occidente, ormai) di manipolazione dell'opinione pubblica.Purtroppo oggi non ho il tempo di leggerli con calma (specie L'Herald Tribune, che preferisco leggere direttamente in inglese, comunque grazie per il tentativo di traduzione).Ho messo in coda per il weekend.Se hai omesso altre fonti per via della barriera linguistica, non ho problemi con l'inglese, quindi aggiungi pure.Grazie.PS: Solo una nota:"Unless the EU finds ways to address this deterioration of democratic standards, its credibility as a bastion of democracy will continue to suffer"Questa frase da sola mette grandemente in dubbio il resto dell'articolo dell'Herald tribune. Visti i metodi e gli obiettivi mostrati dall'Unione (vedi per esempio i temi caldi della data retention, o meglio le "procedure" usate per il tentativo di introdurre la brevettabilità del software, e altre schifezze che sarebbe troppo lungo elencare) parlare di bastione della democrazia e UE nella stessa frase non so se provoca più ilarità o più conati di vomito...
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: Giusto cosi'...
      - Scritto da: Alessandrox
      La gente non poteva dire di non sapere al momento
      del voto, le intenzioni di questo governo erano
      chiare fin dalla passata
      legislatura.
      Quindi se Bush e' stato votato e' giusto cosi',

      bastone ricco me lo ficco.
      Baston voluto mai doluto

      Mi dispiace solo per la parte (comunque grande)
      di popolazione che non lo ha votato, dovra'
      soffire per colpa degli
      altri.Dovranno adottare contromisure nei limiti del possibile. Criptare tutto ma proprio tutto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto cosi'...
      - Scritto da: Alessandrox
      La gente non poteva dire di non sapere al momento
      del voto, le intenzioni di questo governo erano
      chiare fin dalla passata
      legislatura.
      Quindi se Bush e' stato votato e' giusto cosi',

      bastone ricco me lo ficco.
      Baston voluto mai doluto

      Mi dispiace solo per la parte (comunque grande)
      di popolazione che non lo ha votato, dovra'
      soffire per colpa degli
      altri.Tu non ne fai parte evidentemente. Se venissi messo sotto da un pirata della strada, sarebbe giusto così, perché sapeva che rischiava di fare male a qualcuno doppiando in centro il limiti di velocità ...Baston voluto mai doluto, ma sulla tua testa
      • Anonimo scrive:
        Re: Giusto cosi'...

        Tu non ne fai parte evidentemente. Se venissi
        messo sotto da un pirata della strada, sarebbe
        giusto così, perché sapeva che rischiava di fare
        male a qualcuno doppiando in centro il limiti di
        velocità
        ...
        Baston voluto mai doluto, ma sulla tua testaparagone altamente insufficente per confrontare i fatti:riprova, ti do 6-
      • Anonimo scrive:
        Re: Giusto cosi'...
        un idiota
      • Alessandrox scrive:
        Re: Giusto cosi'...
        - Scritto da:
        - Scritto da: Alessandrox

        La gente non poteva dire di non sapere al
        momento

        del voto, le intenzioni di questo governo erano

        chiare fin dalla passata

        legislatura.

        Quindi se Bush e' stato votato e' giusto cosi',

        bastone ricco me lo ficco.

        Baston voluto mai doluto

        Mi dispiace solo per la parte (comunque grande)

        di popolazione che non lo ha votato, dovra'

        soffire per colpa degli

        altri.
        Tu non ne fai parte evidentemente. Se venissi
        messo sotto da un pirata della strada, sarebbe
        giusto così, perché sapeva che rischiava di fare
        male a qualcuno doppiando in centro il limiti di
        velocità
        ...
        Baston voluto mai doluto, ma sulla tua testaVisto che hai capito tutto mi tocca darti ragione....P.S.Se non ti sta bene il regime democratico in cui vince una maggioranza di elettori il mondo e' pieno di alternative.
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusto cosi'...
      - Scritto da: AlessandroxBaston voluto mai doluto

      Mi dispiace solo per la parte (comunque grande)
      di popolazione che non lo ha votato, dovra'
      soffire per colpa degli
      altri.beh, se non ha votato è sempre colpa sua, non degli altri.
      • Alessandrox scrive:
        Re: Giusto cosi'...
        - Scritto da:

        - Scritto da: Alessandrox

        Baston voluto mai doluto



        Mi dispiace solo per la parte (comunque grande)

        di popolazione che non lo ha votato, dovra'

        soffire per colpa degli

        altri.

        beh, se non ha votato è sempre colpa sua, non
        degli
        altri.non ha votato il governo in vcarica non che non sia andata a votare.
  • Anonimo scrive:
    Che situazione pesante...
    che dire, ogni giorno cina e usa(o oriente e occidente?) si avvicinano un po'...sono rimasto molto impressionato dalla notizia.va sempre peggio.Omissis (apple) (linux)
  • Anonimo scrive:
    Legalizzazione del nuovo regime.
    Neanche Hitler riuscì a fare di meglio :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Legalizzazione del nuovo regime.
      - Scritto da:
      Neanche Hitler riuscì a fare di meglio :@imbecille
      • Anonimo scrive:
        Re: Legalizzazione del nuovo regime.
        sei un amico di quello che chiama gli italiani "coglioni"FAI PENA
        • Anonimo scrive:
          Re: Legalizzazione del nuovo regime.
          - Scritto da:
          sei un amico di quello che chiama gli italiani
          "coglioni"

          FAI PENABerlusconi sazia un terzo dell'elettorato italiano usando la parola libertà e poi appoggia Bush... @^
    • Anonimo scrive:
      Re: Legalizzazione del nuovo regime.
      - Scritto da:
      Neanche Hitler riuscì a fare di meglio :@no, fece esattamente la stessa cosa......is coming...
      • Anonimo scrive:
        Re: Legalizzazione del nuovo regime.
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Neanche Hitler riuscì a fare di meglio :@

        no, fece esattamente la stessa cosa...

        ...is coming...Non diciamo scempiaggini pls!
        • Anonimo scrive:
          Re: Legalizzazione del nuovo regime.
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Neanche Hitler riuscì a fare di meglio :@



          no, fece esattamente la stessa cosa...



          ...is coming...
          Non diciamo scempiaggini pls!informarsi, pliz!
          • Anonimo scrive:
            Re: Legalizzazione del nuovo regime.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Neanche Hitler riuscì a fare di meglio :@





            no, fece esattamente la stessa cosa...





            ...is coming...

            Non diciamo scempiaggini pls!

            informarsi, pliz!Hastare il puebbbblo pls...
Chiudi i commenti