Nexo lancia la sua prima carta di credito crypto con MasterCard e DiPocket

Nexo lancia la sua prima carta di credito crypto con MasterCard e DiPocket

Insieme a MasterCard e DiPocket, Nexo sta lanciando la sua prima carta di credito crypto in Europa per spendere senza vendere i propri asset digitali.
Insieme a MasterCard e DiPocket, Nexo sta lanciando la sua prima carta di credito crypto in Europa per spendere senza vendere i propri asset digitali.

Nexo Card sarà la prima carta di credito con supporto crittografico che permetterà agli utenti di spendere senza dover per forza vendere le proprie criptovalute. Si tratta di una notizia davvero importante visto che i destinatari di questo servizio saranno i clienti europei.

La novità annunciata da Nexo, il principale istituto regolamentato per le risorse digitali, dimostra la forte adozione delle criptovalute in questi ultimi mesi. In collaborazione con MasterCard e DiPocket, offrirà accesso diretto alla liquidità basata su asset digitali. In questo modo i suoi utenti potranno acquistare in più di 90 milioni di siti in tutto il mondo.

Questa carta di credito crittografica permetterà funzionalità innovative tra cui: poter utilizzare le proprie risorse digitali come garanzia, zero commissioni, ricompense crittografiche del 2% di cashback su ogni transazione e accesso senza interruzioni con integrazione diretta ad Apple Pay e Google Pay.

La notizia, pubblicata su businessewire, sta già alimentando il sentiment positivo degli investitori di criptovalute. Ecco perché potrebbe essere una buona idea intensificare o iniziare il trading crypto. Coinbase è uno dei maggiori exchange che offre speciali servizi e collegamenti diretti con qualsiasi carta di credito.

Nexo Card: il futuro delle carte di credito crypto è qui

Nexo, grazie alla collaborazione diretta di MasterCard e DiPocket, è riuscita a realizzare una carta di credito crypto esclusiva e unica al mondo. Questo strumento di pagamento digitale sarà accettato da oltre 92 milioni di commercianti in tutto il mondo dove è accettata MasterCard.

Si tratta di una buona notizia per gli investitori crittografici. Infatti, grazie a questa carta di credito potranno spendere il 90% del valore fiat delle loro criptovalute in pochi secondi senza doverle vendere per forza. Ecco come ha commentato questa novità Antoni Trenchev, co-fondatore e Managing Partner di Nexo:

Il lancio della Nexo Card in Europa in collaborazione con Mastercard e DiPocket è per noi una grande pietra miliare e l’ultima prova dell’immensa sinergia tra la rete finanziaria esistente e gli asset digitali. Questo prodotto unico consentirà a milioni di persone, prima in Europa e poi nel mondo, di spendere istantaneamente senza dover rinunciare al potenziale delle loro criptovalute, offrendo così un’utilità quotidiana senza precedenti per la classe di asset emergente.

Anche Raj Dhamodharan, Head of Crypto and Blockchain Products and Partnership di MasterCard, attore principale di questa novità firmata Nexo, ha dichiarato:

Mastercard crede che le risorse digitali stiano rivoluzionando il panorama finanziario e siamo leader nell’innovazione con programmi come la nostra partnership con Nexo per offrire alle persone scelte nuove e uniche su come pagare e attivare le loro partecipazioni crittografiche. Siamo entusiasti di continuare a innovare i pagamenti rendendo le risorse digitali più accessibili in tutto l’ecosistema.

L’adozione crittografica sta spingendo molti ad affacciarsi a questo mercato. Notizie come questa, che annunciano un ingresso del mondo crittografico in quello commerciale, sono molto importanti. Tutti possono iniziare ad acquistare criptovalute grazie a uno dei maggiori exchange diffusi in tutto il mondo, Coinbase.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 apr 2022
Link copiato negli appunti