NordVPN si aggiorna: le novità per Android e macOS

NordVPN si aggiorna: le novità per Android e macOS

Il team al lavoro su NordVPN ha rilasciato due nuovi aggiornamenti: uno per l'applicazione Android e l'altro per la versione macOS.
Il team al lavoro su NordVPN ha rilasciato due nuovi aggiornamenti: uno per l'applicazione Android e l'altro per la versione macOS.

La squadra di NordVPN è consapevole che, per fidelizzare gli utenti già acquisiti e conquistarne altri in un ambito competitivo come quello delle Virtual Private Network, è necessario anzitutto puntare su un costante miglioramento del servizio offerto. Lo testimonia il continuo rilascio di aggiornamenti, gli ultimi dei quali sono destinati alle versioni per dispositivi Android e per computer macOS.

Novità per NordVPN su Android e macOS: gli aggiornamenti

Partiamo dalle novità che interessano gli smartphone e i tablet dotati del sistema operativo di Google. L’update porta l’applicazione alla release 5.18, includendo il supporto alla tecnologia Meshnet introdotta nelle scorse settimane (leggi il nostro approfondimento). Di fatto, consente di dar vita a una VPN decentralizzata e fai-fa-te a cui connettersi, composta esclusivamente dai device posseduti dall’utente o dai suoi conoscenti.

Puoi pensare alla tua Meshnet come a una Virtual Private Network decentralizzata o fai-da-te, da creare utilizzando l’app di NordVPN e i dispositivi privati dei quali gli utenti si fidano. Anziché connettersi a un server gestito e configurato da NordVPN, puoi dar vita a connessioni crittografate con i dispositivi che tu o i tuoi amici possedete.

Su macOS, invece, il software passa alla versione 7.8.0. Anche in questo caso, si registra l’aggiunta di Meshnet, unitamente però alla correzione di un bug che provocava una incorretta visualizzazione dei server disponibili. Ancora, l’app potrebbe chiedere l’aggiornamento della password se l’utente non lo fa di sua volontà per diverso tempo, come misura di tutela aggiuntiva. Effettuando il sideload del pacchetto anziché installandolo da App Store si ha inoltre accesso all’utilizzo del protocollo NordLynx (leggi il nostro approfondimento) reso nelle scorse settimane il nuovo standard del servizio.

In questo momento puoi approfittare di uno sconto del 63% sull’abbonamento biennale a NordVPN. Include tutti gli strumenti della suite, anche la Threat Protection che tiene lontani malware e tracciamenti invasivi.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: NordVPN
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 lug 2022
Link copiato negli appunti