OnePlus TV sempre più vicina: ne parla Pete Lau

Il numero uno di OnePlus conferma l'imminente presentazione ufficiale del televisore: sarà il primo del gruppo, con piattaforma Android TV.
Il numero uno di OnePlus conferma l'imminente presentazione ufficiale del televisore: sarà il primo del gruppo, con piattaforma Android TV.

Il numero uno dell’azienda torna a parlare di OnePlus TV, il televisore che andrà ad ampliare il raggio d’azione del gruppo oltre i confini del mercato mobile. La presentazione è ormai imminente, come conferma Pete Lau con un nuovo tweet. Dovrebbe avvenire in concomitanza con l’annuncio dei nuovi smartphone della linea 7T.

OnePlus TV: ormai ci siamo

Nel suo intervento, Lau sottolinea come la società abbia collaborato con alcuni dei migliori protagonisti dell’industria in modo da offrire una qualità dell’immagine senza compromessi. Ciò che sappiamo per certo oggi è che il dispositivo sarà basato sulla piattaforma Android TV e disporrà di un pannello QLED. Arriverà sicuramente nel formato da 55 pollici, anche se alcuni rumor in merito alle specifiche parlano di altri due modelli da 43 e 75 pollici. Da non escludere nemmeno la possibile compatibilità con le skill dell’assistente virtuale Alexa di Amazon.

Garantito il supporto alla risoluzione 4K per la visione dei contenuti che saranno gestiti a quanto pare da un chipset MediaTek MT5670 affiancato dalla GPU Mali-G51, da 3 GB di RAM e da un non meglio precisato quantitativo di memoria interna per lo storage della componente software.

Si attende ora la presentazione ufficiale per saperne di più sul prezzo di vendita (sarà probabilmente un televisore destinato al segmento premium del mercato) e sui paesi che riceveranno il prodotto fin da subito. A tal proposito è poco probabile che il lancio avverrà al day one anche in Europa.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti