Pagamenti online, le carte HYPE tra le più utilizzate: ecco perché

Pagamenti online, le carte HYPE tra le più utilizzate: ecco perché

I pagamenti online si sono diffusi notevolmente negli ultimi due anni. Le carte HYPE in quest'ambito sono tra le migliori: ecco perché.
Pagamenti online, le carte HYPE tra le più utilizzate: ecco perché
I pagamenti online si sono diffusi notevolmente negli ultimi due anni. Le carte HYPE in quest'ambito sono tra le migliori: ecco perché.

La pandemia ha accelerato notevolmente la fase di cambiamento delle abitudini degli italiani, che adesso non possono più fare a meno della comodità dei pagamenti online.

Ovviamente, l’abitudine di acquistare in un negozio fisico non è certo crollata, ma ormai molti consumatori preferiscono gli e-commerce perché consentono di acquistare velocemente e comodamente qualsiasi tipologia di prodotto o servizio.

Naturalmente, le transazioni devono essere all’insegna della sicurezza, della rapidità e dall’assenza di commissioni.

In tal senso, tra le carte di pagamento maggiormente utilizzate ci sono le soluzioni offerte da Hype.

Carte HYPE per pagamenti online: perché il loro utilizzo è così diffuso?

pagamenti online

Ormai, tutti i consumatori italiani posseggono una carta fisica, che siano essere carte di debito, carte prepagate o carte di credito.

Per i pagamenti online, HYPE mette a disposizione tre tipologie di carte: HYPE Base, HYPE Next e HYPE Premium.

La peculiarità delle carte HYPE è quella di essere diversa rispetto ai conti corrente classici.

Innanzitutto, sono carte conto perché posseggono un codice IBAN, sono versatili, accessibili a tutti e dai costi molto bassi.

La versione Base consente di aprire in questa pagina un conto gratuito con carta prepagata MasterCard, la quale è indicata per coloro che non necessitano di un plafond notevole. Infatti, il limite di ricarica annuale ammonta a 15.000 euro.

Con questa carta – che è anche tra le migliori carte con bonus di benvenuto – è possibile pagare utenze, effettuare acquisti, inviare e ricevere bonifici e prelevare gratuitamente presso gli sportelli ATM.

La seconda soluzione è HYPE Next, con canone mensile di 2,90 euro. A differenza della carta precedente, con questa non ci sono limiti di ricarica.

Inoltre, è possibile accreditare il proprio stipendio o pensione, effettuare bonifici gratuiti e prelevare gratuitamente. Per richiederla, basta cliccare QUI.

HYPE Premium, invece, è la soluzione più completa. Il canone mensile è di 9,90 euro. È una carta di debito World Elite Mastercard dai tanti vantaggi, tipo diverse operazioni senza pagare commissioni. La richiesta va fatta in questa pagina.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per dettagli e condizioni, vai su http://www.hype.it/trasparenza e consulta i fogli informativi
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 21 gen 2023
Link copiato negli appunti