Pagare con lo smartphone nel 2023? Facile con Satispay

Pagare con lo smartphone nel 2023? Facile con Satispay

Vuoi pagare con lo smartphone i tuoi acquisti evitando di portarti dietro denaro e carta di credito? In questo 2023 usa Satispay per farlo.
Vuoi pagare con lo smartphone i tuoi acquisti evitando di portarti dietro denaro e carta di credito? In questo 2023 usa Satispay per farlo.

Pagare con lo smartphone è diventato più semplice grazie a diverse app finanziarie dedicate, le quali consentono ai consumatori di usare il proprio dispositivo come se fosse una carta di pagamento.

Si tratta di un sistema estremamente veloce e di una semplicità assoluta, quindi utilizzabile da chiunque, anche da chi ha poca dimestichezza con la tecnologia.

In che modo avviene un pagamento? Basta appoggiare lo smartphone su un letto POS con NFC in modalità cardless e contactless.

Grazie a questo sistema, non è più necessario portarsi dietro denaro contante e carte di pagamento varie per pagare tanto un caffè quanto un costoso paio di scarpe.

La popolarità del mobile payment è in costante crescita grazie soprattutto alla presenza di alcune app di indubbia efficacia e sicurezza.

Satispay è una di queste, che renderà più facile il compito di pagare tramite uno smartphone in questo nuovo anno.

Pagare con lo smartphone usando Satispay: ecco come

Pagare con lo smartphone

Tra le migliori app per pagare con lo smartphone è presente un’applicazione tutta italiana chiamata Satispay.

Pensata per coloro che non amano andare in giro con denaro contante e carte di credito, consente di pagare tramite lo smartphone piccole somme, come se fosse una specie di WhatApp per inviare denaro e pagare nei negozi convenzionati.

Il download di questa app per i dispositivi Android va fatto in questa pagina, mentre per i dispositivi iOS è necessario accedere QUI.

Una volta scaricato, per iniziare a usarlo bisogna registrarsi inserendo il proprio numero di telefono, un indirizzo email valido e un codice PIN di 5 cifre per accedere all’app.

Inoltre, per completare la procedura, è necessario inserire il proprio IBAN, carta d’identità e codice fiscale. Fatto questo, bisogna caricare il conto e stabilire un budget di spesa.

Per pagare in uno dei negozi convenzionati con Satispay, bisogna aprire l’applicazione, selezionare l’esercizio commerciale dalla lista, digitare l’importo e confermare.

Con Satispay si può anche guadagnare denaro tramite la funzione cashback, ossia il rimborso percentuale di quanto speso, che viene immediatamente accreditato.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 gen 2023
Link copiato negli appunti