PayPal: pagamenti a rate 0 interessi e via libera alle crypto

PayPal: pagamenti a rate 0 interessi e via libera alle crypto

PayPal ha dato il via alla sua rivoluzione! Oltre ai pagamenti a rate con interessi zero, ha approvato anche i pagamenti in criptovalute.
PayPal ha dato il via alla sua rivoluzione! Oltre ai pagamenti a rate con interessi zero, ha approvato anche i pagamenti in criptovalute.

PayPal è il servizio di pagamento digitale e trasferimento di denaro più diffuso al mondo. Proprio in questi giorni ha avviato il suo processo di rivoluzione. Una novità l’aveva già annunciata a marzo. Si tratta della possibilità di acquistare, vendere, detenere o persino utilizzare il servizio per effettuare il pagamento in criptovalute con milioni di commercianti PayPal. L’altra invece riguarda l’opportunità di pagare a rate e senza interessi i propri acquisti. Scopriamo insieme queste due news incredibili.

 

PayPal permette di pagare a rate con interessi zero

Tra le tante funzionalità offerte da PayPal quella da poco introdotta farà piacere a molti. Infatti questo servizio, tra le varie opzioni di pagamento, ora offre anche la possibilità di rateizzare l’acquisto fino a un massimo di tre mensilità. In pratica, una volta deciso cosa comprare, invece di scegliere come metodo di pagamento la carta di debito o il conto corrente, si dovrà optare per PayPal Paga in 3 Rate.

Anche se non vengono applicati interessi sulle tre dilazioni, la prima delle quali viene pagata al momento dell’acquisto, la società statunitense ha indicato nelle condizioni generali quanto sia fondamentale per l’utente versarle con puntualità:

Nel caso in cui l’utente non effettui un rimborso, ciò potrebbe avere gravi conseguenze per lo stesso, ivi incluse a titolo esemplificativo difficoltà nell’ottenere altri finanziamenti anche con creditori terzi, effetti sulla propria reputazione creditizia e potenziali azioni legali nei propri confronti finalizzate a recuperare il credito“.

 

Apertura alle criptovalute

Concludiamo con la seconda grande novità introdotta da PayPal, ovvero la possibilità di utilizzare il suo servizio con le criptovalute. A introdurre questa rivoluzione è stato un messaggio ufficiale che la società ha postato sul suo profilo Twitter ufficiale:

La nuova app PayPal ti offre più modi per esplorare le criptovalute. Sia che tu voglia acquistare, vendere, detenere o persino utilizzarla per effettuare il pagamento con milioni di commercianti PayPal“.

Cosa puoi fare con l’app PayPal ora che si è aperta alle criptovalute e più precisamente, e solo per ora, a Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Litecoin?

  • Acquistare in criptovalute.
  • Consultare le informazioni base sulle crypto direttamente dall’app come quotazioni, novità e previsioni su Bitcoin e altre monete digitali.
  • Protezione del portafoglio digitale direttamente dall’app e, in caso di violazione, la sostituzione dell’account con le sue criptovalute.
Fonte: PayPal
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 nov 2021
Link copiato negli appunti