Perseverance deposita il primo campione di roccia (update)

Perseverance deposita il primo campione di roccia (update)

Perseverance ha rilasciato sul terreno di Marte il primo contenitore in titanio con un campione di roccia ignea che verrà prelevato in caso di necessità.
Perseverance ha rilasciato sul terreno di Marte il primo contenitore in titanio con un campione di roccia ignea che verrà prelevato in caso di necessità.

Come annunciato la scorsa settimana, Perseverance ha iniziato a creare il deposito per i campioni di roccia. Il primo è stato rilasciato sul terreno di Marte il 21 dicembre. Il rover seguirà un preciso percorso per facilitare il compito degli elicotteri (se necessario). Intanto Ingenuity è pronto per il 38esimo volo che dovrebbe avvenire alla vigilia di Natale.

Primo campione depositato sul terreno

La NASA ha scelto Three Forks come zona per la creazione del deposito di campioni che verranno raccolti dai due elicotteri previsti con la missione Mars Sample Return. Nel primo contenitore in titanio, rilasciato il 21 dicembre, c’è il campione Malay prelevato dalla roccia ignea Issole il 31 gennaio 2022.

Perseverance ha impiegato quasi un’ora per recuperare il tubo metallico dall’interno dello sua “pancia”. Dopo averlo inquadrato con la CacheCam, il rover ha lasciato cadere il campione da un’altezza di 89 centimetri. Successivamente, gli ingegneri della NASA hanno usato la fotocamera WATSON, posizionata alla fine del braccio robotico, per essere sicuri che non fosse finito sotto le ruote del rover.

Hanno inoltre verificato se il contenitore fosse caduto in posizione orizzontale. Può infatti capitare che rimanga in verticale (durante i test è capitato il 5% delle volte). Se ciò dovesse accadere in futuro (verranno rilasciati altri 9 contenitori nei prossimi due mesi), Perseverance lo farà cadere con una spinta del braccio robotico.

Dopo aver completato il 37esimo volo, Ingenuity è pronto per il 38esimo. L’elicottero percorrerà circa 105 metri in 60 secondi, volando ad una quota massima di 10 metri. Nell’immagine si può vedere l’attuale posizione dei due “compagni di viaggio”:

Posizione Perseverance e Ingenuity

Aggiornamento (24/12/2022): Perseverance ha depositato un secondo contenitore con un campione di roccia sedimentaria.

Aggiornamento (30/12/2022): Perseverance ha depositato un terzo contenitore con un campione di regolite.

Fonte: NASA
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 dic 2022
Link copiato negli appunti