Samsung Smart Monitor: ''do-it-all'', monitor o TV?

Samsung mette le funzioni dedicate a lavoro, didattica e intrattenimento in un solo monitor: numerose le opzioni di connettività offerte.
Samsung mette le funzioni dedicate a lavoro, didattica e intrattenimento in un solo monitor: numerose le opzioni di connettività offerte.

Non un monitor come tutti gli altri: il nuovo Samsung Smart Monitor nasce con l’obiettivo dichiarato di rispondere all’esigenza di versatilità manifestata da chi in questo periodo vive lo spazio domestico lavorando in modalità smart working, studiando con gli strumenti della modalità a distanza e concedendosi qualche ora di relax in compagnia delle piattaforme di intrattenimento multimediale.

Samsung presenta Smart Monitor M5 e M7

Offre diverse opzioni ci connettività per PC, smartphone e altri dispositivi, anche via casting o AirPlay. Non manca nemmeno il supporto alla tecnologia DeX per dar vita a una postazione desktop collegandosi allo smartphone.

In termini di produttività è in grado di gestire le applicazioni della suite Microsoft 365 senza connessione al computer grazie al WiFi integrato, accedendo ai documenti direttamente dal cloud. La feature Remote Access consente inoltre agli utenti di aprire i file in modalità wireless e in remoto da un PC o di visualizzare i contenuti da un portatile, ovunque esso si trovi. Ancora, con la porta USB Type-C si possono gestire dati, display e alimentazione (fino a 65 W) con un solo cavo. Queste le parole di Hyesung Ha, Senior Vice President of Visual Display Business di Samsung Electronics.

In tutto il mondo, il lavoro, la didattica e l’intrattenimento si sono trasformati in attività da casa. In questa nuova normalità, non c’è da stupirsi che la maggior parte degli indicatori mostrino un aumento delle attività digitali e molti stiano ripensando all’uso della tecnologia a casa. Il nostro nuovo Smart Monitor è una risposta diretta a questa esigenza. Le persone non devono più scegliere tra uno schermo o l’altro, perché questo display offre tutto in un unico dispositivo.

Il nuovo Smart Monitor di Samsung

A questo si aggiungono l’assistente virtuale Bixby integrato e il supporto ai principali servizi di streaming video. Queste le principali caratteristiche integrate dai modelli lanciati.

  • Samsung Smart Monitor M5: 27 o 32 pollici, risoluzione 1920×1080 pixel, HDR10, HDMI 2.0, porte USB 2.0, WiFi, Bluetooth, due altoparlanti da 5 W, piattaforma Tizen 5.5, assistente vocale Bixby, applicazioni video (Netflix, YouTube ecc.), mirroring da dispositivi mobile, accesso remoto;
  • Samsung Smart Monitor M7: 32 pollici, risoluzione 3840×2160 pixel, HDR10, HDMI 2.0, porte USB 2.0 e USB-C, WiFi, Bluetooth, due altoparlanti da 5 W, piattaforma Tizen 5.5, assistente vocale Bixby, applicazioni video (Netflix, YouTube ecc.), mirroring da dispositivi mobile, accesso remoto.

Il lancio avviene oggi per Stati Uniti, Canada e Cina, ma entro la fine di novembre i prodotti raggiungeranno anche gli altri mercato a livello globale. Ancora non ufficializzati i prezzi per l’Europa.

Fonte: Samsung
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti