Skype, risarcimenti in arrivo

Microsoft, per scusarsi del disservizio che ha interrotto le comunicazioni degli utenti consumer il mese scorso, promette chiamate gratuite da consumare entro pochi giorni

Roma – Venti minuti di chiamate per tentare di far dimenticare agli utenti la mezza giornata di disservizi che hanno afflitto Skype il 21 settembre: Microsoft, segnalano alcuni affezionati del servizio VoIP, ha avviato una campagna di risarcimenti.

Nel messaggio diramato agli utenti, anche a coloro che il giorno del blackout non stavano tentando di collegarsi con la piattaforma, Microsoft promette 20 minuti di chiamate gratuite verso linee fisse di 60 paesi e verso linee mobile di 20 paesi. Il traffico concesso a mo di risarcimento figurerà negli account Skype degli utenti “nei prossimi giorni” e sarà utilizzabile per i 7 giorni successivi.

Redmond non ha ancora comunicato pubblicamente l’iniziativa in maniera ufficiale, né ha reso noto l’estensione della campagna e quali mercati coinvolgerà, ma si è limitata a ringraziare via Twitter per la pazienza e la comprensione. Il disservizio del 21 settembre, che Microsoft ha attribuito a “un cambiamento nelle configurazioni più imponente del solito”, aveva messo in ginocchio il versante consumer della piattaforma di comunicazione VoIP per diverse ore.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • BrUtE AiD scrive:
    Il colpevole è...
    DunqueNeusser, HACKenberg e Hatz...Mi pare evidente !
  • andrea piccardo scrive:
    la cultura del sucXXXXX ad ogni costo
    Forte!Mi sai che non sei tanto lontano dalla realta`.Ho fatto esperienze simili..
  • Francesco scrive:
    Mi vien da ridere
    Certo... me lo immagino... un ingegnere informatico addetto allo sviluppo dell'elettronica di bordo che si inventa questo uovo di pasqua per conto suo, quatto quatto e non dicendo nulla a nessun altro.Ipotizziamo invece che lo sviluppo motori non aveva le capacità per ottemperare le specifiche richieste ed ha chiesto ai tre di inventarsi una soluzione... forse suona meglio!!!
  • drufus scrive:
    hai ragione in prigione
    Vanno messi in prigione i 3 ingegneri e buttata la chiave se poi parlano e tirano fuori altri nomi vanno buttati pure quelli, chissa' quante persone moriranno di tumore, questo e' un crimine contro l'umanita' , i veicoli vanno di nuovo riomologati.
  • ... scrive:
    inutile
    possono dare la colpa a chi vogliono, la colpa alla fine è sempre e solo della dirigenza aziendale che è responsabile per legge.
  • prova123 scrive:
    Domanda
    Ma se fosse così come dice la signora VW che i tre ingegnieri hanno fatto tutto di testa loro a cosa serve pagare tutta la manica di persone che sta in mezzo tra la proprietà e la progettazione ?Quindi questo sarebbe l'indice di una totale disorganizzazione altro che la fantomatica "precisione tedesca". Di questa fantomatica precisione si erano già perse le tracce dalla fine degli anni 80, ma questa era solo una cosa conosciuta agli addetti ai lavori.
  • nome a caso scrive:
    Vi dico io come è andata ...
    È cosa risaputa che la VW è diventata primo produttore di auto, combattendo ferocemente in una guerra combattuta all'ultimo bullone.In una tale situazione il CEO avrà detto ciò che dicono tutti i CEO, cioè : "dobbiamo diventare primo produttore, non mi interessano i problemi tecnici, i problemi tecnici si risolvono e dobbiamo conquistare il predominio del mercato, altrimenti ci facciamo una figura da strunz".E allora l'onda marrone ha incominciato a propagarsi dai vertici verso il basso, fino ad arrivare all'ingegnere dell'R&D .Peccato che quelle cavolo di emissioni non quadravano proprio col livello di potenza richiesto, era come cercare di far entrare un optaedro di un metro nella cruna di un ago o spiegare l'open source a un applefan .Allora avranno parlato col commerciale che essendo un commerciale, non ha il compito di capire i problemi, ma di XXXXXXXrsi se non vengono risolti e sono partite un po` di minacce.Così ci hanno pensato un po` su e poi hanno detto al commerciale : "risolto !", lui l'ha detto ai piani alti fino al CEO che ha detto : "ottimo, inviate uno strudel extra a Natale alle famiglie" (che poi non l'hanno ricevuto perchè si è scoperto che il commerciale li aveva intercettati e aveva messo su una vendita clandestina su ebay).Non so se questo è quello che è sucXXXXX in VW ma sarebbe sucXXXXX più o meno in tutte le aziende in cui ho lavorato finora e ciò dimostra che tutto il mondo è paese, questo paese in particolare.
  • Livigno2000 scrive:
    Grottesco
    Questa linea difensiva dei vertici VW è grottesca.Immaginate come verrebbe accolta una tesi dei tre ingegneri che adesso scaricasse le colpe sugli sviluppatori ("i programmatori hanno fatto di testa loro, non ne sapevamo niente!").Lo stesso vale, shiftato, per i livelli più alti.Se l'inghippo, come è probabile, è stato fatto perchè non si volevano spendere SOLDI per sviluppare i motori in modo da farli ricadere entro i limiti USA di emissioni, non è credibile che siano i responsabili dello sviluppo motori ad aver fatto AUTONOMAMENTE quella scelta.Nulla fa pensare che quei progettisti VW siano tanto più scarsi di quelli di Peugeot, Fiat o Toyota da non essere in grado di progettare un motore in grado di stare entro quei limiti.Non erano capaci, dieci anni fa, di fare decenti motori Euro 5 entro i limiti, come ha fatto la concorrenza? Non è credibile e, per inciso, saranno gli stessi che hanno poi sviluppato i diesel VW Euro 6, che rispettano le norme USA senza trucchi.Piuttosto, avranno detto: tecnicamente lo possiamo fare, ma ci costerebbe "tot".Quindi il discorso è: quanto gli costava a VW fare (o modificare) quei motori euro 5? Questione di soldi, che certo interessa ai vertici e non ai subordinati, come quei tre ingegneri.Per cui, qualcuno in più alto loco, quelli che tengono i cordoni della borsa, ha certamente dato il benestare alla cosa (tipo "facciamo l'inghippo per gli Euro 5 e teniamo ogni ulteriore investimento in sviluppo per i prossimi Euro 6") ed ha piena corresponsabilità, anche se l'idea fosse partita ai livelli tecnici più in basso.
  • capitan farlock scrive:
    come sempre
    quando le cose vanno bene e' mertito dei manager agl alti piani che sanno organizzare tutto da dietrole scrivaniequando le cose vanno male e' colpa dei tecnici..
    • bubba scrive:
      Re: come sempre
      - Scritto da: capitan farlock
      quando le cose vanno bene e' mertito dei manager
      agl alti piani che sanno organizzare tutto da
      dietrole
      scrivanie
      quando le cose vanno male e' colpa dei tecnici..http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4275713&m=4275771&is=0#p4275771
  • bernisim2 scrive:
    E' colpa degli estrattori di silicio...
    ...con il quale hanno prodotti i chip delle centraline truccate. :-/Trovo vile & assolutamente poco credibile scaricare la colpa sugli "ultimi ingegneri del carro".A differenza dei diretti concorrenti, alla VW NON hanno voluto adoperare il costoso & scomodo AdBlue (urea) per abbattere gli inquinanti: a quel punto si sono ritrovati un motore inquinante fuori norma, ma non certo per colpa del cattivo lavoro degli sviluppatori del software, nè è pensabile che i vertici abbiano creduto ad un insperato miracolo degli stessi laddove tutti gli altri avevano fallito.Molto più credibile che, dato l'obbiettivo stra-diichiarato di voler diventare il produttore n.1 al mondo, alla VW abbiano deciso per essere concorrenziali di abbattere i costi, ma mantenere comunque prestazioni e consumi, ricorrendo ad un illecito che avrebbe dato loro un vantaggio tangibile rispetto ai produttori più ligi. E' stata fatta volutamente una scelta tecnica inquinante ed agli ingegneri al massimo può essere stato ordinato di "coprirla" ai controlli, non certo di inventarsi improbabili miracoli.
  • umby scrive:
    E gli acquirenti ?
    Ragazzi, state dimenticando una cosa importantissima!Cosa succederà a quei disgraziati che hanno comperato QUELLE auto?Dovranno buttarle in quanto non in regola?Potranno usarle lo stesso?Verranno sequestrate come prova del reato?PENSATECI!
    • prova123 scrive:
      Re: E gli acquirenti ?
      Se anzichè essere ad esempio euro5 dovessero risultare euro2 ovviamente uno si ritroverà ad avere i vincoli di circolazione di una euro2. Saranno gli avvocati in una eventuale class action a definire la situazione. Ma se ci sarà un declassamento uno se lo prende e basta. Ci sono case automobilistiche italiane valide come ad esempio Alfa Romeo, perchè intestardirsi ad acquistare una macchina tedesca quando hanno dimostrato il contrario di quello che dicono di essere?
    • Etype scrive:
      Re: E gli acquirenti ?
      Per rientrare in Euro5 saranno costretti a tagliare coppia e CV tramite aggiornamento firmware ,molto probabilmente useranno il programmino farlocco o una sua variante in modo permanente.Così facendo però di hanno fregato 2 volte.
      • prova123 scrive:
        Re: E gli acquirenti ?
        Ma se tagli coppia e CV la macchina va come un macinino che però beve da panico ... ;)
        • Etype scrive:
          Re: E gli acquirenti ?
          Tagli quanto basta per rientrare in Euro 5 ,mica devi andare oltre.
          • prova123 scrive:
            Re: E gli acquirenti ?
            bisogna vedere da quanto parti a quanto devi arrivare con il termine "quanto basta" ... se chi possiede la macchina si ritrova in mano un "macinino" a questo punto il declassamento potrebbe essere il male minore.
      • maxsix scrive:
        Re: E gli acquirenti ?
        - Scritto da: Etype
        Per rientrare in Euro5 saranno costretti a
        tagliare coppia e CV tramite aggiornamento
        firmware ,molto probabilmente useranno il
        programmino farlocco o una sua variante in modo
        permanente.

        Così facendo però di hanno fregato 2 volte.Ed ecco l'ulteriore riprova che etype non capisce un tubo di motori
        • Etype scrive:
          Re: E gli acquirenti ?
          Mica sono Maxminch con l'auto con solo la barra di torsione senza ne molle ne ammortizzatori (rotfl)Povero buffoncello da 4 soldi :D
          • Nome e mormone scrive:
            Re: E gli acquirenti ?
            Hanno fatto dei test. La perdita di cavalli è minima (sul 2000, mi pare), intorno ai 3-4 cavalli (vado a memoria), mentre è la coppia che ne risente di più (se non ricordo male, un 20% in meno).Poco da gioire, comunque, per i proprietari di quelle auto, visto che la coppia in situazioni normali è molto più percepibile della potenza.By(t)e
          • Etype scrive:
            Re: E gli acquirenti ?
            Rimane sempre il fatto che ti rimane una macchina azzoppata rispetto a quanto l'hai comprata ,questo solo per rimediare ad un loro errore.
          • prova123 scrive:
            Re: E gli acquirenti ?
            - Scritto da: Nome e mormone
            Hanno fatto dei test. La perdita di cavalli è
            minima (sul 2000, mi pare), intorno ai 3-4
            cavalli (vado a memoria), mentre è la coppia che
            ne risente di più (se non ricordo male, un 20% in
            meno).
            Poco da gioire, comunque, per i proprietari di
            quelle auto, visto che la coppia in situazioni
            normali è molto più percepibile della
            potenza.
            Non solo, il problema della coppia è che più è bassa e più la macchina beve quando vai veloce lontano dalla coppia.
        • Etype scrive:
          Re: E gli acquirenti ?
          Ed ecco un ulteriore prova che sei un buffone, vai a giocare con le macchinine della Playmobil vai (rotfl)
      • Mario scrive:
        Re: E gli acquirenti ?
        - Scritto da: Etype
        Per rientrare in Euro5 saranno costretti a
        tagliare coppia e CV tramite aggiornamento
        firmware ,molto probabilmente useranno il
        programmino farlocco o una sua variante in modo
        permanente.

        Così facendo però di hanno fregato 2 volte.Potrebbero fare una euro 2 che diventa euro 5 a richiesta dell'utente, i giorni in cui possono circolare solo euro 5 il Sw cambia e la potenza si abbassa
        • Teo_ scrive:
          Re: E gli acquirenti ?
          - Scritto da: Mario
          - Scritto da: Etype

          Per rientrare in Euro5 saranno costretti a

          tagliare coppia e CV tramite aggiornamento

          firmware ,molto probabilmente useranno il

          programmino farlocco o una sua variante in
          modo

          permanente.



          Così facendo però di hanno fregato 2 volte.
          Potrebbero fare una euro 2 che diventa euro 5 a
          richiesta dell'utente, i giorni in cui possono
          circolare solo euro 5 il Sw cambia e la potenza
          si
          abbassaE ti pare che sarebbe omologabili una soluzione di questo tipo? Tanto vale limitarla e montarci poi il NOS.
  • Ipotizzator e scrive:
    Ipotesi
    Mi sembra un modo elegante per uscire della palude sono tutti d'accordo anche i tre ingegneri , si tira lungo con i processi,si insabbia,non e' colpa di nessuno, lo scandalo con il passare del tempo viene commpletamente ridimensionato, poi ci sono i commerci, la crisi, nessuno vuole rimetterci, i soldi non gli mancano a vw per sistemare capre e cavoli, ed ecco che finisce tutto in una bolla di sapone.
    • Teo_ scrive:
      Re: Ipotesi
      - Scritto da: Ipotizzator e
      Mi sembra un modo elegante per uscire della
      palude sono tutti d'accordo anche i tre ingegneri
      , si tira lungo con i processi,si insabbia,non e'
      colpa di nessuno, lo scandalo con il passare del
      tempo viene commpletamente ridimensionato, poi ci
      sono i commerci, la crisi, nessuno vuole
      rimetterci, i soldi non gli mancano a vw per
      sistemare capre e cavoli, ed ecco che finisce
      tutto in una bolla di
      sapone.Aspetta, uno dei tre ha indicato che ha assunto dei legali, quindi è facile che vada a finire così: si scoprirà che un lavavetri pedo-terro-satanista e già che ci siamo immigrato, una notte ha sabotato il software VW.La Merkel rivedrà le dichiarazioni sullaccoglienza dei profughi e tutti vissero felici e contenti.
      • prova123 scrive:
        Re: Ipotesi
        Anche questa è una soluzione molto poco tedesca e molto italiana quella di scaricare la colpa sull'ultima ruota del carro evidenziando grande cialtroneria della dirigenza.
  • ... scrive:
    VW schifosa in ogno caso: ecco perche'
    A. e' veramente tutta colpa dei tre ing. che hanno "remato contro" la propria azienda.Beh, significa che l'azienda ha un controllo interno che fa schifo quindi l'azienda fa schifo.B. gli ing. avevano proposto la XXXXXta che e' stata accettata dai capi, e ora i capi vogliono scaricare la colpa sugli ing. Beh, significa che l'azienda fa doppiamente schifo.C. i capoccia hanno ordinato agli ing. di inventarsi una XXXXXta, e ora i capi vogliono scaricare la colpa sugli ing. Beh, significa che l'azienda fa triplamente schifo.
    • xxxxxx scrive:
      Re: VW schifosa in ogno caso: ecco perche'
      io voto per la terza i capoccia hanno ordinato agli ing. di inventarsi una XXXXXta, e ora i capi vogliono scaricare la colpa sugli ing
    • Etype scrive:
      Re: VW schifosa in ogno caso: ecco perche'
      D'accordo ma non solo, la colpa è anche di chi ha certificato un'omologazione con prove del tutto ideali e facilmente prevedibili, fosse stato su strada ,in mezzo al traffico la furbata non poteva funzionare.
      • ... scrive:
        Re: VW schifosa in ogno caso: ecco perche'
        - Scritto da: Etype
        D'accordo ma non solo, la colpa è anche di chi ha
        certificato un'omologazione con prove del tutto
        ideali e facilmente prevedibili, fosse stato su
        strada ,in mezzo al traffico la furbata non
        poteva funzionare.i crucchi si sono basati sul "fatta la legge, trovato l'inganno": molto italiani, molto napoletani, altro che "Tetteski Ti Cermania". ora vediamo se chi di dovere cambiera' i test omologanti.
      • Funz scrive:
        Re: VW schifosa in ogno caso: ecco perche'
        - Scritto da: Etype
        D'accordo ma non solo, la colpa è anche di chi ha
        certificato un'omologazione con prove del tutto
        ideali e facilmente prevedibili, fosse stato su
        strada ,in mezzo al traffico la furbata non
        poteva
        funzionare.La colpa è di tutta l'industria, è impossibile che nessuno sapesse niente.Nessuno dei concorrenti si è mai portato in casa un motore VW per farci qualche test? Impensabile.Un costruttore onesto avrebbe avuto tutto da guadagnare dallo spu**anamento di VW.Eppure nessuno ha mai denunciato. Perché? Adesso sono tutti zitti allineati a testa bassa aspettando che passi la buriana sopra di loro, terrorizzati dalla possibilità di essere spazzati via a loro volta..Qui siamo ben oltre la dietrologia, siamo alle domande banali che nessuno si fa per paura di toccare l'elefante dentro la stanza.
        • Passante scrive:
          Re: VW schifosa in ogno caso: ecco perche'
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: Etype

          D'accordo ma non solo, la colpa è anche di
          chi
          ha

          certificato un'omologazione con prove del
          tutto

          ideali e facilmente prevedibili, fosse stato
          su

          strada ,in mezzo al traffico la furbata non

          poteva

          funzionare.

          La colpa è di tutta l'industria, è impossibile
          che nessuno sapesse
          niente.
          Nessuno dei concorrenti si è mai portato in casa
          un motore VW per farci qualche test?
          Impensabile.
          Un costruttore onesto avrebbe avuto tutto da
          guadagnare dallo spu**anamento di
          VW.
          Eppure nessuno ha mai denunciato. Perché?
          Adesso sono tutti zitti allineati a testa bassa
          aspettando che passi la buriana sopra di loro,
          terrorizzati dalla possibilità di essere spazzati
          via a loro volta..
          Qui siamo ben oltre la dietrologia, siamo alle
          domande banali che nessuno si fa per paura di
          toccare l'elefante dentro la stanza.Intendi cose del tipo: perchè i giornali specializzati in motori denunciavano questa cosa da anni e nessuno si è mai scandalizzato ?
          • Funz scrive:
            Re: VW schifosa in ogno caso: ecco perche'
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: Funz

            - Scritto da: Etype


            D'accordo ma non solo, la colpa è anche
            di

            chi

            ha


            certificato un'omologazione con prove
            del

            tutto


            ideali e facilmente prevedibili, fosse
            stato

            su


            strada ,in mezzo al traffico la furbata
            non


            poteva


            funzionare.



            La colpa è di tutta l'industria, è
            impossibile

            che nessuno sapesse

            niente.

            Nessuno dei concorrenti si è mai portato in
            casa

            un motore VW per farci qualche test?

            Impensabile.

            Un costruttore onesto avrebbe avuto tutto da

            guadagnare dallo spu**anamento di

            VW.

            Eppure nessuno ha mai denunciato. Perché?

            Adesso sono tutti zitti allineati a testa
            bassa

            aspettando che passi la buriana sopra di
            loro,

            terrorizzati dalla possibilità di essere
            spazzati

            via a loro volta..

            Qui siamo ben oltre la dietrologia, siamo
            alle

            domande banali che nessuno si fa per paura di

            toccare l'elefante dentro la stanza.

            Intendi cose del tipo: perchè i giornali
            specializzati in motori denunciavano questa cosa
            da anni e nessuno si è mai scandalizzato
            ?Anche. Più ci penso più mi sembra pazzesca questa cosa. Da vietare per precauzione i motori diesel.
  • Patrazio scrive:
    Nomen omen
    Ulrich HACKenberg
    • prova123 scrive:
      Re: Nomen omen
      Qui non si tratta di hacking, ma di pessima progettazione voluta dalla casa automobilistica in quanto tutto è stato studiato, progettato, approvato e collaudato non in una cantina in una notte di luna piena. Il firmware di una centralina elettronica non si scrive "di getto" come fa un ragazzino che gioca con il compilatore.
  • Etype scrive:
    scarico VW
    "La catena delle responsabilità della dirigenza sta scaricando tutto sui dipendenti responsabili del software incriminato."Avete detto bene, si sta scaricando tutto sui dipendenti perché sono le pedine più facilmente sacrificabili salvando il nome dell'azienda.Una cosa poco credibile, i vertici senz'altro sapevano, anche se lo stesso ingegnere aveva proposto una cosa del genere sicuramente per una questione di soldi i vertici avevano approvato.
    • bubba scrive:
      Re: scarico VW
      - Scritto da: Etype
      "La catena delle responsabilità della dirigenza
      sta scaricando tutto sui dipendenti responsabili
      del software
      incriminato."

      Avete detto bene, si sta scaricando tutto sui
      dipendenti perché sono le pedine più facilmente
      sacrificabili salvando il nome
      dell'azienda.eheheh... ma il titolo e un po' anche la frase che hai citato e' un "acchiappa indignazione"... i "3 dipendenti / ingegneri" imputati sono alti dirigenti, in realta', e da un pezzo....
      • panda rossa scrive:
        Re: scarico VW
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: Etype

        "La catena delle responsabilità della dirigenza

        sta scaricando tutto sui dipendenti responsabili

        del software

        incriminato."



        Avete detto bene, si sta scaricando tutto sui

        dipendenti perché sono le pedine più facilmente

        sacrificabili salvando il nome

        dell'azienda.
        eheheh... ma il titolo e un po' anche la frase
        che hai citato e' un "acchiappa indignazione"...
        i "3 dipendenti / ingegneri" imputati sono alti
        dirigenti, in realta', e da un
        pezzo....Quindi non sono ingegneri di fatto.Sono semplicemente ex ingegneri diventati markettari.
        • ... scrive:
          Re: scarico VW
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: bubba

          - Scritto da: Etype


          "La catena delle responsabilità della
          dirigenza


          sta scaricando tutto sui dipendenti
          responsabili


          del software


          incriminato."





          Avete detto bene, si sta scaricando
          tutto
          sui


          dipendenti perché sono le pedine più
          facilmente


          sacrificabili salvando il nome


          dell'azienda.

          eheheh... ma il titolo e un po' anche la
          frase

          che hai citato e' un "acchiappa
          indignazione"...

          i "3 dipendenti / ingegneri" imputati sono
          alti

          dirigenti, in realta', e da un

          pezzo....

          Quindi non sono ingegneri di fatto.
          Sono semplicemente ex ingegneri diventati
          markettari.ma che XXXXX stai a ddi, aho? *EX* ingegneri? cioe', mi stai dicendo che una volta passati di ruolo da ingegnere a markettaro arriva il Magnifico Rettore lo "degrada sul campo" strappandogli la laurea davanti agli occhi?
          • panda rossa scrive:
            Re: scarico VW
            - Scritto da: ...

            ma che XXXXX stai a ddi, aho? *EX* ingegneri?
            cioe', mi stai dicendo che una volta passati di
            ruolo da ingegnere a markettaro arriva il
            Magnifico Rettore lo "degrada sul campo"
            strappandogli la laurea davanti agli
            occhi?Sto a dire che l'etica hacket e' l'etica hacker.Se passi al lato oscuro non sei piu' un hacker, fino a che, eventualmente, non ti ravvedi.Questi sono passati al lato oscuro: sono usciti da laboratorio per andare a sedersi nel consiglio di amministrazione.Non stupisce il risultato.
          • ... scrive:
            Re: scarico VW
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ...




            ma che XXXXX stai a ddi, aho? *EX* ingegneri?

            cioe', mi stai dicendo che una volta passati
            di

            ruolo da ingegnere a markettaro arriva il

            Magnifico Rettore lo "degrada sul campo"

            strappandogli la laurea davanti agli

            occhi?

            Sto a dire che l'etica hacket e' l'etica hacker.
            Se passi al lato oscuro non sei piu' un hacker,
            fino a che, eventualmente, non ti ravvedi.ancora una volta, no.restando in "guerre stellari", NON puoi passare al lato oscuro senza essere un jedi: puoi essere un jedi buono o cattivo, ma se non sai usare la forza non sei un jedi. che, dart fener non era piu' un jedi solo perche' serviva l'imperatore? e certo che era un jedi: oscuro, ma jedi.LA Forza e' neutra: diventa buona o cattiva in funzione di come la si usa.
            Questi sono passati al lato oscuro: sono usciti
            da laboratorio per andare a sedersi nel consiglio
            di amministrazione.
            Non stupisce il risultato.Stesso discorso: non avrebbero potuto taroccare se non avessero avuto la conoscenza per farlo. come fai a essere un cracker se non sei hacker? "cappelli bianchi" e "cappelli neri" DEVONO possedere la conoscenza se no non possono applicarla: ne' bene ne' male.
          • Etype scrive:
            Re: scarico VW
            Commento profondo, comunque dart fener oltre ad abbracciare il lato oscuro era anche scuro :P
          • ... scrive:
            Re: scarico VW
            - Scritto da: Etype
            Commento profondo, comunque dart fener oltre ad
            abbracciare il lato oscuro era anche scuro
            :P :p(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie) :p(newbie)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(newbie)(newbie)(cylon)(idea)(idea)(idea)(idea)(idea)(cylon)(newbie)(newbie)(cylon)(idea) :@ :@ :@(idea)(cylon)(newbie)(newbie)(cylon)(idea) :@(rotfl) :@(idea)(cylon)(newbie)(newbie)(cylon)(idea) :@ :@ :@(idea)(cylon)(newbie)(newbie)(cylon)(idea)(idea)(idea)(idea)(idea)(cylon)(newbie)(newbie)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(cylon)(newbie) :p(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie)(newbie) :p
          • ... scrive:
            Re: scarico VW
            - Scritto da: Etype
            Commento profondo, comunque dart fener oltre ad
            abbracciare il lato oscuro era anche scuro
            :Pindossava una "armatura" scura (nera) ma lui era chiaro di carnagione :-)
          • yoda scrive:
            Re: scarico VW
            Bel discorso fatto hai !- Scritto da: ...
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: ...







            ma che XXXXX stai a ddi, aho? *EX*
            ingegneri?


            cioe', mi stai dicendo che una volta
            passati

            di


            ruolo da ingegnere a markettaro arriva il


            Magnifico Rettore lo "degrada sul campo"


            strappandogli la laurea davanti agli


            occhi?



            Sto a dire che l'etica hacket e' l'etica hacker.

            Se passi al lato oscuro non sei piu' un hacker,

            fino a che, eventualmente, non ti ravvedi.

            ancora una volta, no.
            restando in "guerre stellari", NON puoi passare
            al lato oscuro senza essere un jedi: puoi essere
            un jedi buono o cattivo, ma se non sai usare la
            forza non sei un jedi. che, dart fener non era
            piu' un jedi solo perche' serviva l'imperatore? e
            certo che era un jedi: oscuro, ma
            jedi.
            LA Forza e' neutra: diventa buona o cattiva in
            funzione di come la si
            usa.



            Questi sono passati al lato oscuro: sono usciti

            da laboratorio per andare a sedersi nel
            consiglio

            di amministrazione.

            Non stupisce il risultato.

            Stesso discorso: non avrebbero potuto taroccare
            se non avessero avuto la conoscenza per farlo.
            come fai a essere un cracker se non sei hacker?
            "cappelli bianchi" e "cappelli neri" DEVONO
            possedere la conoscenza se no non possono
            applicarla: ne' bene ne'
            male.
    • ... scrive:
      Re: scarico VW
      - Scritto da: Etype
      "La catena delle responsabilità della dirigenza
      sta scaricando tutto sui dipendenti responsabili
      del software incriminato."mi immagino la scena: il CEO durante il consiglio di amministazione, seduto sulla sua poltrona in pelle unama, ha simbolicamnte premuto l'accelleratore "sgasando" e tutto il fumo accumulato nel motore e finito in faccia ai tre ingeg.. ingheng... insomma i tre tipi.
Chiudi i commenti