Sony e Honda insieme per le auto elettriche

Sony e Honda insieme per le auto elettriche

Un'alleanza strategica, una nuova società e il primo veicolo sul mercato entro il 2025: Sony e Honda insieme per auto elettriche e mobilità.
Un'alleanza strategica, una nuova società e il primo veicolo sul mercato entro il 2025: Sony e Honda insieme per auto elettriche e mobilità.
Guarda 8 foto Guarda 8 foto

Le ambizioni di Sony in relazione al mercato delle auto elettriche sono note ormai da tempo. Il gruppo giapponese ha ribadito di voler fare sul serio all’inizio dell’anno, dal palco dell’evento CES 2022, mostrando il concept VISION-S 02 (nella galleria di immagini a fondo articolo). Oggi torna a farlo annunciando un accordo siglato con Honda.

Auto elettriche: un’alleanza strategica tra Sony e Honda

Le due realtà hanno davo vita a un’alleanza strategica con l’obiettivo di creare una nuova società (il cui nome non è stato reso noto) impegnata nello sviluppo congiunto e nella commercializzazione dei veicoli.

Accadrà con tempistiche piuttosto strette: il via alle operazioni già nel 2022 con il primo modello sul mercato entro il 2025. Riportiamo di seguito la dichiarazione attribuita a Kenichiro Yoshida (Representative Corporate Executive Officer, Chairman, President e CEO di Sony Group Corporation).

La volontà di Sony è riempire il mondo con le emozioni attraverso il potenziale di creatività e tecnologia. Mediante questa alleanza con Honda, che in molti anni ha maturato una lunga esperienza globale e raggiunto obiettivi nell’industria automotive, continuando a fare progressi rivoluzionari in questo campo, abbiamo intenzione di concretizzare la nostra visione per “rendere emozionale la lo spazio della mobilità”, contribuendo all’evoluzione di un concetto basato su sicurezza, intrattenimento e adattabilità.

Nel mirino non solo il segmento di mercato relativo alle auto elettriche, ma più in generale il settore della mobilità e i servizi ad esso connessi. Non fatichiamo a immaginare, ad esempio, lo sviluppo di soluzioni avanzate per la guida autonoma (basate sul know-how di Sony per quanto riguarda i sensori) o per l’infotainment. Il comunicato stampa ufficiale fa esplicito riferimento a una nuova piattaforma. Staremo a vedere. Tesla e le altre realtà di questo ambito ne prendano atto.

Fonte: Sony
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 4 mar 2022
Link copiato negli appunti