Super Cashback, classifica 1 giugno: l'ultimo mese

Super Cashback, classifica transazioni: ultimo mese

Mettendo un piede nell'ultima parte del semestre, ecco le statistiche aggiornate a oggi (1 giugno 2021) relative alla classifica del Super Cashback.
Mettendo un piede nell'ultima parte del semestre, ecco le statistiche aggiornate a oggi (1 giugno 2021) relative alla classifica del Super Cashback.
Guarda 15 foto Guarda 15 foto

Siamo ufficialmente entrati nell'ultimo spezzone del semestre, diamo uno sguardo alla classifica delle transazioni che a fine mese assegnerà il tanto ambito Super Cashback. I numeri fotografano una situazione che sta risentendo proprio in questi giorni del giro di vite attuato nei confronti dei furbetti. C'è chi sale, c'è chi scende.

Super Cashback: quante transazioni servono?

Oggi, martedì 1 giugno, è necessario aver eseguito almeno 476 pagamenti per piazzarsi alla posizione 100.000, l'ultima di quelle utili. Il grafico qui sotto mostra come è andato a incrementare il numero da gennaio a oggi, in particolare dalla metà di aprile in poi.

Super Cashback: il numero minimo di transazioni necessarie per ottenere i 1500 euro (aggiornato a martedì 1 giugno)

Da un rapido calcolo si apprende che sono 3,13 le spese quotidiane considerando l'intero periodo dall'1 gennaio in avanti. Per capire come i ritmi siano aumentati progressivamente è sufficiente citare che, prendendo in esame solo il mese di maggio, la soglia sale a 5,29.

Super Cashback: la media giornaliera delle transazioni necessarie per ottenere i 1500 euro (aggiornato a martedì 1 giugno)

Provando a cimentarci in una previsione a fine giugno, stando ai numeri odierni, risultano 567 quelle da eseguire per sperare di allungare le mani sul Super Cashback. Non è da escludere un'ulteriore impennata, fino a quota 600 o addirittura oltre.

Super Cashback: la proiezione a fine giugno delle transazioni necessarie per ottenere i 1500 euro (aggiornato a martedì 1 giugno)

L'ultimo grafico rappresenta la frequenza delle transazioni mensili necessarie per occupare la posizione 100.000: si è passati da 43 a gennaio a 68 a febbraio, salendo fino a 90 a marzo, 103 a aprile e 164 a maggio.

Super Cashback: il volume delle transazioni minime mensili per la posizione 100.000 della classifica (aggiornato a martedì 1 giugno)

Gli aventi diritto riceveranno i 1.500 euro entro la fine di agosto, tramite bonifico all'IBAN indicato, insieme al rimborso del 10% sulle spese effettuate nei negozi previsto dal Cashback di Stato, quest'ultimo fino a un massimo di 150 euro.

Tornando ai furbetti, coloro che nel tempo hanno generato un gran numero di microtransazioni con importi irrisori solo per scalare la classifica (prendendo di mira soprattutto i benzinai), stanno vedendo comparire all'interno dell'applicazione IO un messaggio che li avvisa della penalizzazione: i movimenti ritenuti “anomali”, non corrispondenti a un effettivo acquisto, vengono stornati ed eliminati dal conteggio ai fini del posizionamento.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti