L'AR di TeamViewer Pilot per Salesforce e ServiceNow

TeamViewer Pilot per Salesforce e ServiceNow

La soluzione TeamViewer Pilot dedicata al supporto da remoto basato sulla realtà aumentata per le soluzioni di Salesforce e ServiceNow.
La soluzione TeamViewer Pilot dedicata al supporto da remoto basato sulla realtà aumentata per le soluzioni di Salesforce e ServiceNow.

Doppio annuncio in casa TeamViewer: la soluzione Pilot (di recente aggiornata alla versione 3.0) per il supporto da remoto in modalità AR viene integrata nei prodotti di Salesforce e ServiceNow.

L'AR di TeamViewer Pilot per Salesforce e ServiceNow

In entrambi i casi l'obiettivo è quello di permettere a tecnici e operatori in prima linea di far leva sulle potenzialità della realtà aumentata per aiutare chiunque, indipendentemente dal luogo in cui si trova. Sono implementate funzionalità avanzate come il tracking degli oggetti per ancorare indicatori in tre dimensioni agli elementi del mondo reale e la possibilità di aggiungere istruzioni visive e testuali all'interno dello streaming video mostrando a colleghi e clienti il processo da seguire.

TeamViewer Pilot è disponibile su Salesforce attraverso AppExchange con miglioramenti all'applicazione esistente che permettono ad esempio la connessione da remoto per fornire supporto a qualsiasi tipo di problema di configurazione hardware o nel caso di interventi fisici. Ci sono poi la condivisione SMS per recuperare il numero di telefono e la lingua dell'utente all'interno dell'ambiente Salesforce inviando un messaggio e un incremento delle prestazioni nonché l'introduzione di un nuovo design che sfrutta la tecnologia LWC (Salesforce LightWeight Components). Per l'integrazione sono necessarie una licenza Salesforce e una licenza di TeamViewer Tensor compatibile.

In merito invece a TeamViewer Enterprise Integration App per ServiceNow, già disponibile nel ServiceNow Store, si segnalano la possibilità per il personale di assistenza, esperti e operatori di avviare connessioni AR con gli utenti interni o i clienti esterni direttamente da ServiceNow Incidents, la stessa condivisione SMS descritta poc'anzi e nuove caratteristiche di amministrazione con l'aggiunta di nuove autorizzazioni per controllare chi ha accesso all'integrazione e ai dispositivi non presidiati oltre a widget personalizzabili. Anche in questo caso le aziende hanno bisogno di una licenza ServiceNow e di una licenza TeamViewer Tensor compatibile.

TeamViewer Enterprise Integration App per ServiceNow

Fonte: TeamViewer
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti