Twitter fa i suoi conti

Esordisce una piattaforma ad hoc per l'analisi Web: base per le politiche di advertising e la valorizzazione del flusso dei tweet

Roma – Twitter ha esordito con un suo strumento di analisi Web , che dovrebbe far entrare nel vivo i progetti di esame del flussi e del pubblico attirato dalla piattaforma, base di partenza per sviluppare concretamente una piattaforma di advertising in grado di remunerare il successo di pubblico.

Il viaggio è iniziato con la diffusione del “Tweet button”, pulsante per interagire con la piattaforma su siti terzi, nel frattempo Twitter aveva già iniziato a pensare a come sviluppare un advertising adeguato, tanto che per calcolare il flusso di utenti e dati in suo possesso ha acquisito la società di analisi Smallthought Systems e successivamente la società BackType.

Oggi esordisce con una nuova piattaforma di analisi per aiutare i siti che utilizzano il suo bottone e il suo formato t.co : comprendere l’importanza del flusso generato da Twitter dovrebbe quindi rappresentare il volano per lanciare il suo programma di advertising, in quanto permetterà di capire anche quali sono i link maggiormente diffusi sul servizio di microblogging, i click in media ricevuti da un determinato tweet e la percentuale di cinguettii generati attraverso il Tweet button. (C.T.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti