UE: l'open source costa meno

Uno studio dell'Unione annuncia: i costi complessivi per l'utilizzo di software aperto sono inferiori a quelli per il software proprietario

Bruxelles – Linux conviene alle aziende? Alla lunga, pare proprio di sì. Il software aperto continua a far discutere nei palazzi del potere del Vecchio Continente: l’occasione questa volta la fornisce la pubblicazione di uno studio sull’impatto economico dell’open source sull’innovazione e la competitività nel mercato dell’ICT.

Dopo indagini su luci e ombre dello stato del software open nel settore business e l’evidenza di una sostanziale parità dei costi di gestione tra Windows e Linux, il nuovo studio traccia un quadro decisamente più roseo circa la convenienza, sul lungo termine, nell’adottare soluzioni aperte per i reparti IT di aziende e istituzioni.

Gli autori del lavoro, ricercatori di cinque università europee, hanno studiato l’andamento del costo di TCO ( total cost of ownership , cioè il costo totale di gestione) della dotazione informatica di sei aziende pubbliche e private, fotografate nel mezzo della migrazione da soluzioni chiuse a quelle open.

Lo studio evidenzia come il risparmio di Linux & co. sia netto, ma scaglionato nel tempo : trasferire infrastrutture e utenti su piattaforme aperte ha un costo iniziale notevole, ma acquistare software registrato ha un costo ancora superiore. I costi di manutenzione sono comparabili , ma in cinque dei sei casi studiati, l’indice TCO annuale medio è risultato più basso per le soluzioni open source.

Incluso nella migrazione delle società studiate vi è stato il passaggio da Microsoft Office a OpenOffice.org , e in questo caso i ricercatori hanno tenuto sotto osservazione la produttività dei lavoratori prima e dopo il cambio di piattaforma. Globalmente, non sono stati riscontrati particolari ritardi o perdite di tempo lavorativo causati del nuovo software. Sostanzialmente soddisfatti poi gli impiegati, la cui maggioranza non ha subito contraccolpi nella capacità di operare nonostante piccoli problemi siano comunque emersi (per il 70% di essi).

Il report ha poi analizzato la penetrazione globale del software open sul mercato europeo: gli investimenti nel settore ammontano a 22 miliardi di euro, una cifra comparabile ai 36 miliardi di dollari spesi negli States, con la copertura del 20,5% degli investimenti software totali .

Ma lo studio non si ferma alla semplice fotografia dello status quo, proponendo alcune raccomandazioni ai legislatori del Consiglio Europeo: occorre in sostanza lavorare per una parità di fatto tra il software open e quello chiuso , eliminando le politiche che favoriscono il secondo a danno del primo, prevedendo una tassazione equiparabile per le due soluzioni e, più in generale, supportando l’open source e le partnership tra industria e comunità open.

Gartner lo ha già previsto : gli indici di TCO sono inesorabilmente destinati a crollare nel corso dei prossimi anni, e un’adozione diffusa dell’open source non potrebbe far altro che alimentarne ulteriormente la tendenza discendente .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    "the longest suicide note in history"
    http://www.cs.auckland.ac.nz/~pgut001/pubs/vista_cost.txt
    • Anonimo scrive:
      Re: "the longest suicide note in history
      INCREDIBBBBILEEEE!!! :|Quel sistema operativo con tutta la sua pesantezza, controlli DRM e porcate varie è il peggior mattone nella storia dei sistemi operativi.Il 2007 sarà l'epoca dei Core Duo che vanno come Pentium II.Dei Blu Ray che non funzionano. Dei chip C-Media che si sentono da schifo e dei DRM pure nei file TXT.
      • Anonimo scrive:
        Re: "the longest suicide note in history
        - Scritto da:
        INCREDIBBBBILEEEE!!! :|La quantità di stupidaggini e di disinformazione del documento!
        • Anonimo scrive:
          Re: "the longest suicide note in history
          - Scritto da:
          La quantità di stupidaggini e di disinformazione
          del
          documento!Purtroppo per voi, dipendendoti Microsoft, è tutto veroMa proprio tutto !!!O forse sei in grado di dimostrare il contrario ;) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: "the longest suicide note in history
            - Scritto da:
            O forse sei in grado di dimostrare il contrario
            ;)
            ?Su molte cose sì ma è tardi. Questo documento prende delle informazioni e le estrapola da contesto arrivando a conclusioni assurde. Le informazioni comunque ci sono sui siti Microsoft (in particolare quelli legati ai driver).Parlo però del degrado della qualità. Questa è una caratteristica di tutti i sistemi di riproduzione HD sia su computer che stand alone e dei video. In effetti il meccanismo non funzionerebbe se non hai il video adatto (il tuo televisore HD Ready lo supporta? Mah?). Su questo sistema dovrebbe però essere stata messa una moratoria. Sistemi del genere sono voluti dalle major e dovranno essere implementati da tutti pena la non possibilità di vedere i contenuti. Tutti vuol dire tutti compresi i produttori di player. Notte!
          • Anonimo scrive:
            Re: "the longest suicide note in history
            - Scritto da:
            Parlo però del degrado della qualità. Questa è
            una caratteristica di tutti i sistemi di
            riproduzione HD sia su computer che stand alone e
            dei video.E questo secondo te significa (cito) "stupidaggini e [...] disinformazione" ?Rimango dell'opinione che tutto quello che è riportato nel documento è vero
          • Anonimo scrive:
            Re: "the longest suicide note in history
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Parlo però del degrado della qualità. Questa è

            una caratteristica di tutti i sistemi di

            riproduzione HD sia su computer che stand alone
            e

            dei video.

            E questo secondo te significa (cito)
            "stupidaggini e [...] disinformazione"
            ?

            Rimango dell'opinione che tutto quello che è
            riportato nel documento è
            veroOh mamma mia che insistenza. Quelle protezioni sono attive SOLO quando riproduci degli HDDVD/Blu-ray e solo quando c'è l'image constraint token (ITC) in tali supporti attivo (e lo sarà solo tra 5-6 anni).Sono implementazioni obbligatorie e richieste per il supporto dell'ACSS e qualsiasi OS che voglia riprodure i nuovi formati HD sarebbe costretto a implementarli pena denuncia a causa della DCMA americana.Quando non riproduci blu-ray/hddvd nessuna di quelle protezioni è attiva e quindi non vi è nessuno spreco di risorse.Inoltre XP implementava già da un bel pezzo il Secure Audio Path (usato da WMP) e non mi sembra che nessuno qui se ne sia MAI lamentato.Se vuoi credere a quelle cacchiate credici pure ma è semplice FUD.
          • Anonimo scrive:
            Re: "the longest suicide note in history
            - Scritto da:
            Se vuoi credere a quelle cacchiate credici pure
            ma è semplice
            FUD.Non è FUD, è informazioneNon dice nulla di falso
          • Anonimo scrive:
            Re: "the longest suicide note in history
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Se vuoi credere a quelle cacchiate credici pure

            ma è semplice

            FUD.

            Non è FUD, è informazione
            Non dice nulla di falsoIl FUD non deve essere per forza falso. Quella che tu chiami "informazione" è una versione ultraparanoica di scenari improbabili.Vedi tra gli scenari quello del "medico che mentre riproduce contenuto protetto utilizza qualche programma medico con il quale il DRM dela scheda video potrebbe interferire".Cioè scenari inventati così su due piedi si commentano da soli.
          • mythsmith scrive:
            Re: "the longest suicide note in history
            E l'implementazione di tutte queste protezioni hardware e software non è forse un immenso costo che dovremo tutti sopportare per far contente le major, anche se magari non avremo nessuna intenzione di riprodurre i loro cakkio di contenuti? (es: computer aziendali, di enti pubblici, istituzioni, etc... insomma QUALSIASI computer eccetto quelli ad uso privato...)Non c'è da stupirsi se tanti poi guardano ad alternative senza questi optional non solo inutili, ma proprio dannosi per l'utente finale (visto che li paga e come ricompensa si trova limitato nell'uso di contenuti regolarmente acquistati - o che non acquisterà mai)Mi fa un po' incazzare pensare che del prezzo del computer che compro per lavorarci, una parte consistente è stata usata o verrà usata per trovare modi di impedirmi di disporre di ciò che acquisto come meglio credo.E' come andare a comprare una Ferrari e scoprire che a bordo sono presenti costosissimi sistemi di controllo e tracciamento che ti impediscono di superare i 120km/h in certe circostanze che decidono loro senza che tu possa intervenire in alcun modo, nonostante il motore sia capace di andare magari ai 300km/h. Allora ti chiedi: ma che caxxo ho comprato una Ferrari a fare? Se c'è un'emergenza non posso neanche andare veloce... è più sicuro comprare una seicento, allora...
          • Anonimo scrive:
            Re: "the longest suicide note in history
            - Scritto da: mythsmith
            E l'implementazione di tutte queste protezioni
            hardware e software non è forse un immenso costo
            che dovremo tutti sopportare per far contente le
            major, anche se magari non avremo nessuna
            intenzione di riprodurre i loro cakkio di
            contenuti? (es: computer aziendali, di enti
            pubblici, istituzioni, etc... insomma QUALSIASI
            computer eccetto quelli ad uso
            privato...)
            Non c'è da stupirsi se tanti poi guardano ad
            alternative senza questi optional non solo
            inutili, ma proprio dannosi per l'utente finale
            (visto che li paga e come ricompensa si trova
            limitato nell'uso di contenuti regolarmente
            acquistati - o che non acquisterà
            mai)

            Mi fa un po' incazzare pensare che del prezzo del
            computer che compro per lavorarci, una parte
            consistente è stata usata o verrà usata per
            trovare modi di impedirmi di disporre di ciò che
            acquisto come meglio
            credo.

            E' come andare a comprare una Ferrari e scoprire
            che a bordo sono presenti costosissimi sistemi di
            controllo e tracciamento che ti impediscono di
            superare i 120km/h in certe circostanze che
            decidono loro senza che tu possa intervenire in
            alcun modo, nonostante il motore sia capace di
            andare magari ai 300km/h. Allora ti chiedi: ma
            che caxxo ho comprato una Ferrari a fare? Se c'è
            un'emergenza non posso neanche andare veloce... è
            più sicuro comprare una seicento,
            allora...Eh beh qualsiasi OS che vorrà mai leggere tali formati o qualsiasi lettore standalone avrà tale protezione.E poi come ho già detto la CPU in più per il DRM viene usata solo quando leggi quei due formati, non quando non li leggi quindi se vuoi evitare rallentamenti semplicemente non comprare tali 2 formati. Tanto ormai l'HDDVD si rippa, chi ha più bisogno del DRM per vederlo...
          • mythsmith scrive:
            Re: "the longest suicide note in history

            Eh beh qualsiasi OS che vorrà mai leggere tali
            formati o qualsiasi lettore standalone avrà tale
            protezione.Ecco... qualsiasi cosa. Il costo del DRM lo pago comunque, qualsiasi cosa compro, e anche se non intendo usare l'apparecchio per contenuti protetti.

            E poi come ho già detto la CPU in più per il DRM
            viene usata solo quando leggi quei due formati,
            non quando non li leggi quindi se vuoi evitare
            rallentamenti semplicemente non comprare tali 2
            formati. Tanto ormai l'HDDVD si rippa, chi ha più
            bisogno del DRM per
            vederlo...Guarda che non parlo di costo CPU. Parlo di soldi sonanti. Che ormai sono stati spesi per la ricerca, per trovare il modo di usurpare gli utenti dai loro diritti e impedire che i ragazzini si scambino la musica. Non mi interessa se poi gli HDDVD si rippano: intanto se vuoi una stracaxxo di skeda video devi comunque PAGARE in soldi veri il costo speso in ricerca ed implementazione tecnica per accondiscendere ai comodi di qualche multinazionale. Se vuoi un computer per farci dei calcoli, per lavoraci in azienda, per metterlo in una scuola ed educarci i figli, DEVI COMUNQUE PAGARE il costo del DRM. Se poi ci aggiungi che queste protezioni sono perfettamente inutili... che se ne fanno le major di degradarti la qualità video se la periferica non è compliant???? Ma ci sono andati su amule??? Hanno visto che razza di mmmmrda la gente si scarica, riprese in sala!!!, pur di non comprare i film originali perché NON NE VALE LA PENA? Si concentrino a produrre contenuti VALIDI, anziché a proteggere i loro escrementi dalle mosche cospargendo di putridi quanto inutili pesticidi l'intero comparto informatico.Io il signore degli anelli l'ho comprato. Ed è l'unico da un bel po' di anni... gli altri film recenti non li ho mai guardati 2 volte. Figurati se me li voglio vedere in "ALTA QUALITA'"... ma ke si fttno...
        • Anonimo scrive:
          Re: "the longest suicide note in history
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          INCREDIBBBBILEEEE!!! :|

          La quantità di stupidaggini e di disinformazione
          del
          documento!Si' guarda, e' solo roba scritta da uno dei massimi esponenti per quanto riguarda la divulgazione scientifica sulla sicurezza informatica al MONDO. Tutte stupidate, sicuramente... :@
          • Anonimo scrive:
            Re: "the longest suicide note in history
            - Scritto da:
            Si' guarda, e' solo roba scritta da uno dei
            massimi esponenti per quanto riguarda la
            divulgazione scientifica sulla sicurezza
            informatica al MONDO. Tutte stupidate,
            sicuramente...
            :@Sai... mi ricordano quelle intercettazioni pubblicate dai giornali: testi riportati fuori dai contesti, mezze frasi... e poi conclusioni assolutamente parziali.Forse cerca pubblicità!
  • ilmusico scrive:
    Vogliamo scommettere che...
    Vogliamo scommettere che,a differenza di quanto avvenuto in Gran Bretagna, in Italia, costi alti o meno, Vista sarà accolto più che favorevolmente, nel mondo scolastico? Alla faccia dei tagli finanziari effettuati nei confronti del mondo scolastico? Staremo a vedere. A me, va benissimo XP Home e non sento affatto , il bisogno di acquistare questo ultra-reclamizzato sistema operativo. Piuttosto, ci sarebbe da interessarsi sulla questione del DRM e del TPCA.Altro che controlli, circa questi due regalini , inseriti in tutti i computers di attuale produzione... Il Musico
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliamo scommettere che...
      Per essere espliciti DVDDecrypt funziona benissimo anche su Vista. E così gli MP3 e i CD rippati. Ti prego evita!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vogliamo scommettere che...
        - Scritto da:
        Per essere espliciti DVDDecrypt funziona
        benissimo anche su Vista. E così gli MP3 e i CD
        rippati.I dolori cominciano con HDCP ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliamo scommettere che...
      - Scritto da: ilmusico
      Vogliamo scommettere che,a differenza di quanto
      avvenuto in Gran Bretagna, in Italia, costi alti
      o meno, Vista sarà accolto più che
      favorevolmente, nel mondo scolastico? Alla faccia
      dei tagli finanziari effettuati nei confronti del
      mondo scolastico? Staremo a vedere. A me, va
      benissimo XP Home e non sento affatto , il
      bisogno di acquistare questo ultra-reclamizzato
      sistema operativo. Piuttosto, ci sarebbe da
      interessarsi sulla questione del DRM e del
      TPCA.Altro che controlli, circa questi due
      regalini , inseriti in tutti i computers di
      attuale
      produzione...

      Il MusicoDipende cosa farano Francia e Spagna. Ormai siamo colonia.
  • Anonimo scrive:
    Ma quali prezzi del doppio più alti...
    i prezzi ufficiali americani non contano le tasse (che variano da stato in stato) ecco perchè in italia con le varie tasse costa di più. caso chiuso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quali prezzi del doppio più alti.
      - Scritto da:
      i prezzi ufficiali americani non contano le tasse
      (che variano da stato in stato) ecco perchè in
      italia con le varie tasse costa di più. caso
      chiuso.Bisogna contare solo l'IVA, le licenze e le confezioni retail di Windows per la UE sono prodotte e vendute in UE, non ci sono dazi o balzelli vari da aggiungere.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quali prezzi del doppio più alti.
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        i prezzi ufficiali americani non contano le
        tasse

        (che variano da stato in stato) ecco perchè in

        italia con le varie tasse costa di più. caso

        chiuso.
        Bisogna contare solo l'IVA, le licenze e le
        confezioni retail di Windows per la UE sono
        prodotte e vendute in UE, non ci sono dazi o
        balzelli vari da
        aggiungere.Infatti come ho già detto bisognerebbe contare l'iva in italia così come bisognerebbe contare le tasse negli altri stati per comparare i prezzi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quali prezzi del doppio più alti.
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          i prezzi ufficiali americani non contano le

          tasse


          (che variano da stato in stato) ecco perchè in


          italia con le varie tasse costa di più. caso


          chiuso."varie tasse" no. Su un sw come Vista, prodotto e venduto in UE c'è solo l'IVA.Costa TROPPO e basta.Soprattutto alla luce della "qualità" dimostrata FIN'ORA da MS.

          Bisogna contare solo l'IVA, le licenze e le

          confezioni retail di Windows per la UE sono

          prodotte e vendute in UE, non ci sono dazi o

          balzelli vari da

          aggiungere.

          Infatti come ho già detto bisognerebbe contare
          l'iva in italia così come bisognerebbe contare le
          tasse negli altri stati per comparare i
          prezzi.Al prezzo americano puoi anche l'aliquota più alta (circa 9%) ma restano di gran lunga pù bassi che in Europa.
  • fenrir scrive:
    VISTA è una versione da evitare.
    A causa dello stallo subito in passato da intel, molte features originariamente previste sono state rimosse, ma con Core 2 Duo intel sta per raggiungere le prestazioni ipotizzate inizialmente per far girare Vista senza togliergli dei pezzi.Per non farsi superare di nuovo per troppo tempo da Linux e per non essere distanziata ancora di più da OSX, MS sarà costretta a rilasciare Vienna in anticipo, che altro non sarà che Vista con reimpiantati tutti gli organi precedentemente espiantati.Quindi Vista, che meglio potremmo chiamare Vista LE o Vienna Beta, è una versione molto provvisoria che avrà breve vita.Aspettiamo Vienna, c'est plus facile.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 16.26-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: VISTA è una versione da evitare.
      - Scritto da: fenrir
      A causa dello stallo subito in passato da intel,
      molte features originariamente previste sono
      state rimosse, ma con Core 2 Duo intel sta per
      raggiungere le prestazioni ipotizzate
      inizialmente per far girare Vista senza
      togliergli dei
      pezzi.
      Per non farsi superare di nuovo per troppo tempo
      da Linux e per non essere distanziata ancora di
      più da OSX, MS sarà costretta a rilasciare Vienna
      in anticipo, che altro non sarà che Vista con
      reimpiantati tutti gli organi precedentemente
      espiantati.E quali sarebbero gli organi espiantati? WINFS che è stato rimpiazzato da WDS 3.0 che ha prestazioni identiche ma non è nativo?
      • fenrir scrive:
        Re: VISTA è una versione da evitare.
        - Scritto da:

        - Scritto da: fenrir

        A causa dello stallo subito in passato da intel,

        molte features originariamente previste sono

        state rimosse, ma con Core 2 Duo intel sta per

        raggiungere le prestazioni ipotizzate

        inizialmente per far girare Vista senza

        togliergli dei

        pezzi.

        Per non farsi superare di nuovo per troppo tempo

        da Linux e per non essere distanziata ancora di

        più da OSX, MS sarà costretta a rilasciare
        Vienna

        in anticipo, che altro non sarà che Vista con

        reimpiantati tutti gli organi precedentemente

        espiantati.

        E quali sarebbero gli organi espiantati? WINFS
        che è stato rimpiazzato da WDS 3.0 che ha
        prestazioni identiche ma non è
        nativo?WINFS, EFI, Monad, etc.Se poi su pressione di produttori di antivirus incapaci metteranno una sorta di backdoor nella Kernel Patch Protection, addirittura avremmo features utili rimosse e una possibile falla aggiunta volontariamente, ma che bello...PS: non dimentichiamo poi una cosa importantissima, Vista, nonostante le amputazioni, è una svolta abbastanza radicale rispetto ai predecessori, conoscendo MS è più che mai opportuno aspettare, se non Vienna, almeno il secondo SP.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 16.56-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: VISTA è una versione da evitare.
          - Scritto da: fenrir
          - Scritto da:



          - Scritto da: fenrir


          A causa dello stallo subito in passato da
          intel,


          molte features originariamente previste sono


          state rimosse, ma con Core 2 Duo intel sta per


          raggiungere le prestazioni ipotizzate


          inizialmente per far girare Vista senza


          togliergli dei


          pezzi.


          Per non farsi superare di nuovo per troppo
          tempo


          da Linux e per non essere distanziata ancora
          di


          più da OSX, MS sarà costretta a rilasciare

          Vienna


          in anticipo, che altro non sarà che Vista con


          reimpiantati tutti gli organi precedentemente


          espiantati.



          E quali sarebbero gli organi espiantati? WINFS

          che è stato rimpiazzato da WDS 3.0 che ha

          prestazioni identiche ma non è

          nativo?

          WINFS, EFI, Monad, etc.EFI non è supportato? Mi sembrava di sì. Non che ci siano molte piastre EFI in giro.PowerShell sarà disponibile da fine mese come addon (lo è già su XP e su 2003). E tieni presente che Vista si (auto)aggiorna via Internet.
          Se poi su pressione di produttori di antivirus
          incapaci metteranno una sorta di backdoor nella
          Kernel Patch Protection, addirittura avremmo
          features utili rimosse e una possibile falla
          aggiunta volontariamente, ma che
          bello...Non è bello... ma MS ha detto che PatchGuard non si tocca!
          PS: non dimentichiamo poi una cosa
          importantissima, Vista, nonostante le
          amputazioni, è una svolta abbastanza radicale
          rispetto ai predecessori, conoscendo MS è più che
          mai opportuno aspettare, se non Vienna, almeno il
          secondo
          SP.Ma va la! Provalo e poi ne parliamo.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            Appunto VISTA si autoaggiorna su internet, con modalità in alcuni casi non controllabili dall'utente, es. Check continuo dell'autenticità del Vista installato sul PC utente, che all'improvviso si può ritrovare con il SO disabilitato, cavoli suoi poi andare a dimostrare che la sua è una copia originale che c'è stato un errore ecc...Evitatelo!
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Appunto VISTA si autoaggiorna su internet, con
            modalità in alcuni casi non controllabili
            dall'utente, es. Check continuo dell'autenticità
            del Vista installato sul PC utente, che
            all'improvviso si può ritrovare con il SO
            disabilitato, cavoli suoi poi andare a dimostrare
            che la sua è una copia originale che c'è stato un
            erroreNon è vero che fa controlli su internet, è stato un articolo su PI rigirato in modo flamoso a fare iniziare queste leggende. Vista si aggiorna da windows update la WPA, così come lo fa XP e nulla più.
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:

            - Scritto da: Enjoy with Us

            Appunto VISTA si autoaggiorna su internet, con

            modalità in alcuni casi non controllabili

            dall'utente, es. Check continuo dell'autenticità

            del Vista installato sul PC utente, che

            all'improvviso si può ritrovare con il SO

            disabilitato, cavoli suoi poi andare a
            dimostrare

            che la sua è una copia originale che c'è stato
            un

            errore

            Non è vero che fa controlli su internet, è stato
            un articolo su PI rigirato in modo flamoso a fare
            iniziare queste leggende. Vista si aggiorna da
            windows update la WPA, così come lo fa XP e nulla
            più.Il wpa è una cosa il wga un'altra , il wga telefona a casa in continuazione ...http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_Genuine_Advantage
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: Enjoy with Us


            Appunto VISTA si autoaggiorna su internet, con


            modalità in alcuni casi non controllabili


            dall'utente, es. Check continuo
            dell'autenticità


            del Vista installato sul PC utente, che


            all'improvviso si può ritrovare con il SO


            disabilitato, cavoli suoi poi andare a

            dimostrare


            che la sua è una copia originale che c'è stato

            un


            errore



            Non è vero che fa controlli su internet, è stato

            un articolo su PI rigirato in modo flamoso a
            fare

            iniziare queste leggende. Vista si aggiorna da

            windows update la WPA, così come lo fa XP e
            nulla

            più.

            Il wpa è una cosa il wga un'altra , il wga
            telefona a casa in continuazione
            ...

            http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_Genuine_AdvanE allora? La MS ha già risposto al fatto che si connetta ai servers microsoft e l'unica roba che può fare quando contatta i servers microsoft è disattivarsi (nel caso che qualcuno riesce per qualche motivo riesca a bucare la WGA con qualche exploit).
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: Enjoy with Us



            Appunto VISTA si autoaggiorna su internet,
            con



            modalità in alcuni casi non controllabili



            dall'utente, es. Check continuo

            dell'autenticità



            del Vista installato sul PC utente, che



            all'improvviso si può ritrovare con il SO



            disabilitato, cavoli suoi poi andare a


            dimostrare



            che la sua è una copia originale che c'è
            stato


            un



            errore





            Non è vero che fa controlli su internet, è
            stato


            un articolo su PI rigirato in modo flamoso a

            fare


            iniziare queste leggende. Vista si aggiorna da


            windows update la WPA, così come lo fa XP e

            nulla


            più.



            Il wpa è una cosa il wga un'altra , il wga

            telefona a casa in continuazione

            ...




            http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_Genuine_Advan

            E allora? La MS ha già risposto al fatto che si
            connetta ai servers microsoft e l'unica roba che
            può fare quando contatta i servers microsoft è
            disattivarsi (nel caso che qualcuno riesce per
            qualche motivo riesca a bucare la WGA con qualche
            exploit).Se l'ha detto la Ms, stiamo tutti tranquilli è una cosa normalissima.....
          • fenrir scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:

            - Scritto da: fenrir[...]

            EFI non è supportato? Mi sembrava di sì. Non che
            ci siano molte piastre EFI in
            giro.Il supporto a EFI, inizialmente previsto ab initio, è stato per ora rimosso e verrà reintrodotto in seguito con uno degli aggiornamenti, ma solo per la versione 64-bit.
            PowerShell sarà disponibile da fine mese come
            addon (lo è già su XP e su 2003). E tieniMeglio, ma per ora non c'è.
            presente che Vista si (auto)aggiorna via
            Internet.
            Non è possibile scegliere l'aggiornamento su esplicita richiesta dell'utente? :| :| :|

            Se poi su pressione di produttori di antivirus

            incapaci metteranno una sorta di backdoor nella

            Kernel Patch Protection, addirittura avremmo

            features utili rimosse e una possibile falla

            aggiunta volontariamente, ma che

            bello...

            Non è bello... ma MS ha detto che PatchGuard non
            si
            tocca!
            ...lo spero proprio per tutti... ancora ancora McAfee, ma Norton, come si fa a dar retta a un produttore di mattoni fallati spacciati per antivirus?

            PS: non dimentichiamo poi una cosa

            importantissima, Vista, nonostante le

            amputazioni, è una svolta abbastanza radicale

            rispetto ai predecessori, conoscendo MS è più
            che

            mai opportuno aspettare, se non Vienna, almeno
            il

            secondo

            SP.

            Ma va la! Provalo e poi ne parliamo.Non ancora! Avrò senz'altro occasione di provarlo, ma provarlo e adottarlo sono due cose diverse e la regola d'oro di aspettare almeno un SP, meglio 2 se non si ha fretta, non si tocca!
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da: fenrir
            Non ancora! Avrò senz'altro occasione di
            provarlo, ma provarlo e adottarlo sono due cose
            diverse e la regola d'oro di aspettare almeno un
            SP, meglio 2 se non si ha fretta, non si
            tocca!Con Vista il concetto degli SP penso verrà un po' a cadere visto che il sistema si aggiorna continuamente. SP1 è previsto all'uscita di Longhorn Server (seconda metà dell'anno) ma probabilmente molte cose saranno già caricate in macchina. Se non ci sono problemi di compatibilità con software o hardware non ha senso aspettare secondo me.
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:

            - Scritto da: fenrir


            Non ancora! Avrò senz'altro occasione di

            provarlo, ma provarlo e adottarlo sono due cose

            diverse e la regola d'oro di aspettare almeno un

            SP, meglio 2 se non si ha fretta, non si

            tocca!

            Con Vista il concetto degli SP penso verrà un po'
            a cadere visto che il sistema si aggiorna
            continuamente. SP1 è previsto all'uscita di
            Longhorn Server (seconda metà dell'anno) ma
            probabilmente molte cose saranno già caricate in
            macchina. Se non ci sono problemi di
            compatibilità con software o hardware non ha
            senso aspettare secondo me.
            Il sistema si aggiorna continuamente ?!!!! Si nel senso che a ogni avvio scassa le ***** cercando gli aggiornamenti dell'antispyware.Son riusciti a fare un sistema più invadente di xp....
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:
            Il sistema si aggiorna continuamente ?!!!! Si nel
            senso che a ogni avvio scassa le ***** cercando
            gli aggiornamenti
            dell'antispyware.Puoi disabilitare tutto se vuoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Il sistema si aggiorna continuamente ?!!!! Si
            nel

            senso che a ogni avvio scassa le ***** cercando

            gli aggiornamenti

            dell'antispyware.

            Puoi disabilitare tutto se vuoi.Dopo un mesetto di uso passato a disabilitare questo e quello, ho fatto di meglio : ho formattato tutto e tanti saluti. Era dai tempi di ME che Ms non tirava fuori un simile bidone.
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:
            Dopo un mesetto di uso passato a disabilitare
            questo e quello, ho fatto di meglio : ho
            formattato tutto e tanti saluti. Era dai tempi di
            ME che Ms non tirava fuori un simile bidone.Stai trollando! Vai su Control Panel, clicca Security e poi trovi dei bellissimi link con scritte molto complesse tipo "Turn automatic upgrading on or off".
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Dopo un mesetto di uso passato a disabilitare

            questo e quello, ho fatto di meglio : ho

            formattato tutto e tanti saluti. Era dai tempi
            di

            ME che Ms non tirava fuori un simile bidone.

            Stai trollando! Qui chi sta trollando sei tu... ;)

            Vai su Control Panel, clicca Security e poi trovi
            dei bellissimi link con scritte molto complesse
            tipo "Turn automatic upgrading on or
            off".
            Si bona, tutto l'os è un'orripilante labirinto con un'usabilità che tende allo zero assoluto, poi vai a guardare nelle impostazioni avanzate e cosa trovi ? Il vecchio system panel (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Comici loro e chi li difende
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:
            Si bona, tutto l'os è un'orripilante labirinto
            con un'usabilità che tende allo zero assoluto,
            poi vai a guardare nelle impostazioni avanzate e
            cosa trovi ? Il vecchio system panel
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Comici loro e
            chi li
            difendeEh sì! Stai trollando. Si chiama Control Panel e si è sempre chiamato Control Panel. Dì la verità: usi una distribuzione Linux e Vista non l'hai mai guardato.
        • Anonimo scrive:
          Re: VISTA è una versione da evitare.
          - Scritto da: fenrir
          - Scritto da:



          - Scritto da: fenrir


          A causa dello stallo subito in passato da
          intel,


          molte features originariamente previste sono


          state rimosse, ma con Core 2 Duo intel sta per


          raggiungere le prestazioni ipotizzate


          inizialmente per far girare Vista senza


          togliergli dei


          pezzi.


          Per non farsi superare di nuovo per troppo
          tempo


          da Linux e per non essere distanziata ancora
          di


          più da OSX, MS sarà costretta a rilasciare

          Vienna


          in anticipo, che altro non sarà che Vista con


          reimpiantati tutti gli organi precedentemente


          espiantati.



          E quali sarebbero gli organi espiantati? WINFS

          che è stato rimpiazzato da WDS 3.0 che ha

          prestazioni identiche ma non è

          nativo?

          WINFS, EFI, Monad, etc.Monad si potrà installare a parte così come powershell...
          • Anonimo scrive:
            Re: VISTA è una versione da evitare.
            - Scritto da:
            Monad si potrà installare a parte così come
            powershell...Monad è PowerShell.
    • Anonimo scrive:
      Re: VISTA è una versione da evitare.
      Chemmefrega, 'o scarico cor mulo, se è 'na sola nun c'ho rimesso gnente.
  • Anonimo scrive:
    a cosa serve VISTA
    a far guadagnare bill.winxp è stabile e sara' aggiornato per 5 anni:non c'è motivo di passare a vista.
    • Anonimo scrive:
      Re: a cosa serve VISTA
      - Scritto da:
      a far guadagnare bill.
      winxp è stabile e sara' aggiornato per 5 anni:non
      c'è motivo di passare a
      vista.7 anni, 2 mainstream + 5 supporto extendedVersioni Home e Media Center escluse, che avranno solo i 2 anni mainstream.
  • Anonimo scrive:
    consigliate negozio online per comprarlo
    Chi mi consiglia un negozione on-line per acquistare Vista Home Premium full DVD ITA? grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: consigliate negozio online per compr
      - Scritto da:
      Chi mi consiglia un negozione on-line per
      acquistare Vista Home Premium full DVD ITA?
      grazie.Ti conviene aspettare dopo il 30 e poi fare un po' di confronti.
    • Anonimo scrive:
      Re: consigliate negozio online per compr
      - Scritto da:
      Chi mi consiglia un negozione on-line per
      acquistare Vista Home Premium full DVD ITA?
      grazie.Posso consigliarti un negozio che vende sadomasoIl risultato è il medesimo
    • Anonimo scrive:
      Re: consigliate negozio online per compr
      - Scritto da:
      Chi mi consiglia un negozione on-line per
      acquistare Vista Home Premium full DVD ITA?
      grazie.Prova col mulo, fanno ottimi prezzi! O)(idea)(geek)(cylon) p)
  • Anonimo scrive:
    IO ADORO WINDOWS VISTA
    Adoro Windows Vista e il 30 gennaio io me lo compro originale in versione full retail.300 euro per la Home Premium sono tanti, ma almeno sono spesi bene
    • Anonimo scrive:
      Re: IO ADORO WINDOWS VISTA
      - Scritto da:
      Adoro Windows Vista e il 30 gennaio io me lo
      compro originale in versione full
      retail.E cosa te ne fai ?
    • Anonimo scrive:
      Re: IO ADORO WINDOWS VISTA
      - Scritto da:
      Adoro Windows Vista e il 30 gennaio io me lo
      compro originale in versione full
      retail.E cosa te ne fai ?
    • Anonimo scrive:
      Re: IO ADORO WINDOWS VISTA
      - Scritto da:
      Adoro Windows Vista e il 30 gennaio io me lo
      compro originale in versione full
      retail.
      300 euro per la Home Premium sono tanti, ma
      almeno sono spesi
      benerotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: IO ADORO WINDOWS VISTA
      - Scritto da:
      Adoro Windows Vista e il 30 gennaio io me lo
      compro originale in versione full
      retail.
      300 euro per la Home Premium sono tanti, ma
      almeno sono spesi
      beneSe vuoi la full retail è la ultimate e ti servono altri 299....
      • Anonimo scrive:
        Re: IO ADORO WINDOWS VISTA
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Adoro Windows Vista e il 30 gennaio io me lo

        compro originale in versione full

        retail.

        300 euro per la Home Premium sono tanti, ma

        almeno sono spesi

        bene

        Se vuoi la full retail è la ultimate e ti servono
        altri
        299....Ma sono molto ben spesi , perché la Ultimate e tutte le altre versioni "professionali", come la Business, hanno 5 anni di supporto in più.
    • Anonimo scrive:
      Re: IO ADORO WINDOWS VISTA
      - Scritto da:
      Adoro Windows Vista e il 30 gennaio io me lo
      compro originale in versione full
      retail.
      300 euro per la Home Premium sono tanti, ma
      almeno sono spesi
      beneContento te, io con 300 euro ci prendo un po' di HW nuovo, tanto i programmi che uso girano bene sul SO vecchio, né più né meno di prima.Vista lo prenderò SE in futuro dovrò usare qualche programma che non giri su altri SO... ma molto probabilmente starò bene senza fino all'uscita di Windows Vienna.
    • Anonimo scrive:
      Re: IO ADORO WINDOWS VISTA
      - Scritto da:
      Adoro Windows Vista e il 30 gennaio io me lo
      compro originale in versione full
      retail.
      300 euro per la Home Premium sono tanti, ma
      almeno sono spesi
      beneQuante canne ti sei fatto?Minchia per arrivare ad adorare il peggior aborto dopo Win ME di zio bill ce ne vuole!!!!A parte il costo...è un sistema cheti ammazza letteralmente un PC!
  • Anonimo scrive:
    La felicità di un pinguino che balla...
    http://img.dada.net/splash/mobi/it/18/objects/pinguini_IT.swf
    • fenrir scrive:
      Re: La felicità di un pinguino che balla
      - Scritto da:
      http://img.dada.net/splash/mobi/it/18/objects/pingMiiiiiiiiii! Non ci posso credere!Ballmer si è convertito a Linux!!!!! :D(linux) :D(linux) :D :D O) :D O) :D
  • Kranione scrive:
    Re: paragone tarocco
    - Scritto da: outkid
    peccato che windows 2000 sia l'evoluzione di nt4,
    quindi un prodotto per la fascia server e non per
    l'uso
    domestico.Si parla di vendite di 2000 workstation cioè il prodotto per i client aziendali.
    invece confrontano quelle vendite con vista che
    e' per l'utenza
    home.Vista è il client per le aziende non è solo per l'utenza home: ci sono due versioni denominate Business ed Enterprise.Vista consumer sarà disponibile dal 30 del mese.Lo studio confronta solo dati aziendali e non dovrebbe tenere conto delle vendite delle licenze aziendali fatte dalla GDO (ad esempio in USA WalMart vende contratti di licenze multiple e queste non sono conteggiate, pare).In realtà la notizia, potete girarla come volete, è molto positiva perchè la campagna pubblicitaria è appena cominciata e quelle vendite non ne hanno subito l'effetto.
    • newnemo scrive:
      Re: paragone tarocco
      Visto il numero di post positivi che fai su Window sVista da giorni, a tutte le ore del giorno e della notte, è ovvio che sei un prezzolato di Microsoft Italia. Quanto ti danno al mese per fare questo lavoro di controinformazione ? Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: paragone tarocco
        - Scritto da: newnemo
        Visto il numero di post positivi che fai su
        Window sVista da giorni, a tutte le ore del
        giorno e della notte, è ovvio che sei un
        prezzolato di Microsoft Italia.

        Quanto ti danno al mese per fare questo lavoro
        di controinformazione
        ?
        SalutiQuello che fa kranione si chiama ASTROTURFING, e non è certo il primo caso qui su PI.A me comincia a dare sui nervi, come tutti i pretoriani prezzolati MS.
        • Anonimo scrive:
          Re: paragone tarocco
          - Scritto da:
          Quello che fa kranione si chiama ASTROTURFING, e
          non è certo il primo caso qui su
          PI.
          A me comincia a dare sui nervi, come tutti i
          pretoriani prezzolati
          MS.Sempre meglio dei trolls che si inventano perfino le robe pure di far baccano.
        • Kranione scrive:
          Re: paragone tarocco
          - Scritto da:
          Quello che fa kranione si chiama ASTROTURFING, e
          non è certo il primo caso qui su
          PI.In effetti ho un po' esagerato ma in questi giorni sono a casa per recupero ferie, ho letto tutto ciò che potevo leggere, via non posso andare visto che moglie lavora e i figli sono a scuola. Insomma mi annoio.Comunque non sono un astroturfer visto che non vengo pagato da Microsoft. E comunque, se guardate bene, mi scateno quando leggo falsità e ignoranza (e non sulle trollate ma solo sui post che sembrano seri). E infatti alle mie belle domande su Vista non ottengo mai risposta.Io su Vista ci lavoro da un paio di mesi e devo dire che mi entusiasma. Ma ho anche una grande opinione di OSX e di LINUX. In effetti considero Vista all'altezza di OSX (e questo basandomi sui fatti). Mi da un po' fastidio la critica per sentito dire. Infine mi sembra sempre di essere stato educato e di non aver mai fatto illazioni personali. Non mi pare di aver mai usato termini ingiuriosi. Se volete fare delle discussioni veramente tecniche su Vista e collegati io sono a disposizione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 20.51-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Veramente un peccato
    Con quelle belle serigrafie e tutti quegli ologrammini i cd di Vista sarebbero stati degli ottimi sottobicchieri, un po' costosi ma sicuramente ad effetto. :D :D :D :D :D :D :D :DRagazzi è l'ora del tè, prendete il seriale e se la teiera non si riempie chiamate il centro assistenza MS :D :D :D :D :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Si può anche pagare a rate
    Per chi ha Windows XP originale può comprarsi l'aggiornamento a Vista a 99 euro o giù di li.Per chi si vuole mettere in regola può sempre comprare la Home Premium in comode rate mensili.
  • Giambo scrive:
    Re: paragone tarocco
    - Scritto da: outkid
    Questo dicembre Vista
    ha venduto il 62,5% in più di Windows 2000,
    lanciato nel marzo del 2000, e il 3,7% in meno di
    Windows XP, sul mercato dal novembre del
    2001.Chissa' se il numero di macchine disponibili e' cambiato tra il 2000 e il 2006.
  • Anonimo scrive:
    si diceva così anche per Win98 --
    WinXP
    Si facevano gli stessi discorsi stupidi e ignoranti, quando era uscito WinXP e si doveva passare da Win98 a WinXP.Un branco di gente stupida e ignorante che gridava: "io resto a Win98 tanto WinXP non ha nulla di nuovo".Veramente patetici... oltre che ignoranti.
    • Anonimo scrive:
      Re: si diceva così anche per Win98 --
      W
      Si facevano gli stessi discorsi stupidi
      e ignoranti, quando era uscito WinXP e si doveva
      passare da Win98 a
      WinXP.
      Un branco di gente stupida e ignorante che
      gridava: "io resto a Win98 tanto WinXP non ha
      nulla di
      nuovo".
      Veramente patetici... oltre che ignoranti.Patetico è il tuo dar continuamente dell'ignorante agli altri...
      • Anonimo scrive:
        Re: si diceva così anche per Win98 --
        W
        - Scritto da:
        Patetico è il tuo dar continuamente
        dell'ignorante agli
        altri...come li definiresti quelli che dicono che Vista non ha nulla in più rispetto a WinXP ?
        • Anonimo scrive:
          Re: si diceva così anche per Win98 --
          W

          - Scritto da:

          Patetico è il tuo dar continuamente

          dell'ignorante agli

          altri...

          come li definiresti quelli che dicono che Vista
          non ha nulla in più rispetto a WinXP
          ?Persone che analizzano i fatti e non si fanno abbindolare dal marketing... Vista non ha nulla di nuovo, nè di innovativo. Potevano benissimo fare un sp per xp.
          • Anonimo scrive:
            Re: si diceva così anche per Win98 --
            W
            - Scritto da:
            Persone che analizzano i fatti e non si fanno
            abbindolare dal marketing... Vista non ha nulla
            di nuovo, nè di innovativo. Potevano benissimo
            fare un sp per
            xp.quanta ignoranza nelle tue parole
          • Anonimo scrive:
            Re: si diceva così anche per Win98 --
            W

            - Scritto da:

            Persone che analizzano i fatti e non si fanno

            abbindolare dal marketing... Vista non ha nulla

            di nuovo, nè di innovativo. Potevano benissimo

            fare un sp per

            xp.

            quanta ignoranza nelle tue parole(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)quanta trollaggine nelle tue (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: si diceva così anche per Win98 --
            W
            - Scritto da:
            quanta trollaggine (newbie)
        • Anonimo scrive:
          Re: si diceva così anche per Win98 --
          W
          - Scritto da:
          come li definiresti quelli che dicono che Vista
          non ha nulla in più rispetto a WinXP
          ?Io li definirei ignoranti e quindi sul significato ti dò ragione. Però cercherei di smussare i toni in modo da non insultare: in questo modo c'è una probabilità (bassa) che ti ascoltino. Poi mi rendo conto che a volte sono veramente esasperanti nel continuare a sostenere posizioni insostenibili. E' un po' come un fatto religioso e quindi una questione di fede non di razionalità.E comunque VI E' MEGLIO DI EMACS! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: si diceva così anche per Win98 --
      W
      Si facevano gli stessi discorsi stupidi
      e ignoranti, quando era uscito WinXP e si doveva
      passare da Win98 a
      WinXP.
      Un branco di gente stupida e ignorante che
      gridava: "io resto a Win98 tanto WinXP non ha
      nulla di
      nuovo".
      Veramente patetici... oltre che ignoranti.Ci sono anch'io tra quegli idiotisono passato a xp dopo aver capito come chiude re i maggiori buchi per non parlare di tutti i servizi inutili installati di defaultquello che facevo con 98 lo si fa uguale con xpsalvo che con xp tira a fatica senza format in un anno dove 98 invece una volta configurato ad hoc era un mulose zio nefido bill non avesse mai portato windows alla massa a quest'ora io e altri non saremo a imprecare quanto è scandoloso vedere l'utente più ignorante usare un pcStronzate tipo desktop remoto con diciture "sei il prescelto" "il tuo computer è sotto costante controllo" possono capitare solo su xp con servizi di default come desktop remoto, active desktop e activexstronzate che in questi anni mi è capitato di vedere da parecchi amici dopo che hanno preso un trojan ad esempio
      • Anonimo scrive:
        Re: si diceva così anche per Win98 --
        W
        - Scritto da:
        quello che facevo con 98 lo si fa uguale con xp
        salvo che con xp tira a fatica senza format in unquanta ignoranza nelle tue parole
  • Anonimo scrive:
    pensieroso..
    la frase:"Appare ragionevole non installare Vista fino a quando quest'ultimo non avrà dimostrato concretamente la propria sicurezza e stabilità".A ME sembra + una richiesta di bustarella che un NO secco.
    • Anonimo scrive:
      Re: pensieroso..
      - Scritto da:
      la frase:

      "Appare ragionevole non installare Vista fino a
      quando quest'ultimo non avrà dimostrato
      concretamente la propria sicurezza e
      stabilità".

      A ME sembra + una richiesta di bustarella che un
      NO
      secco.Non esageriamo. Diciamo che si preparano il campo di battaglia per tirare sul prezzo. Comunque fanno bene indipendentemente dalle ottime qualità di Vista e Office 2007.
  • Anonimo scrive:
    PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROPEA
    Se i prezzi sono così alti dobbiamo dire grazie alla Commissione Europea che in questi mesi/anni non ha fatto altro che criticare Vista per quello o per quell'altro pensando di proteggere i consumatori e se nè sbattuta altamente della cosa principale ovvero di vigilare sui prezzi e permettere che anche noi europei potessimo acquistare Vista ad un prezzo simile a quelli del resto del mondo.Invece di proteggere i consumatori e occuparsi di cose più importanti, la COMMISSIONE EUROPEA ha fatto proprio la sua bella figuraccia di c. e ora in europa Vista costa il doppio del prezzo che si vende negli USA (e persino la versione senza Windows Media Player 11, tanto criticato dalla commissione Europea, costa uguale a quella con WMP11)
    • Anonimo scrive:
      Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP

      principale ovvero di vigilare sui prezzi e
      permettere che anche noi europei potessimo
      acquistare Vista ad un prezzo simile a quelli del
      resto del
      mondo.In fin dei conti non é così male, più il prodotto costa (senza dare nulla in + del precedente) meno la gente lo compra
      • Anonimo scrive:
        Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
        - Scritto da:


        principale ovvero di vigilare sui prezzi e

        permettere che anche noi europei potessimo

        acquistare Vista ad un prezzo simile a quelli
        del

        resto del

        mondo.

        In fin dei conti non é così male, più il prodotto
        costa (senza dare nulla in + del precedente) meno
        la gente lo
        compraMa che stai a di', ma se' messo proprio male!'A gente 'o compra? 'A gente nun lo compra, 'o scarica.A' 'n vedi tu 'sto qua sta a crede' ancora a'a Bbefana!
    • Anonimo scrive:
      Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
      - Scritto da:
      Se i prezzi sono così alti dobbiamo dire
      grazie alla Commissione Europea che in Meglio, non usiamolo e favoriamo soluzioni Europee...
    • Anonimo scrive:
      Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
      - Scritto da:
      Se i prezzi sono così alti dobbiamo dire grazie
      alla Commissione Europea che in questi mesi/anni
      non ha fatto altro che criticare Vista per quello
      o per quell'altro pensando di proteggere i
      consumatori e se nè sbattuta altamente della cosa
      principale ovvero di vigilare sui prezzi e
      permettere che anche noi europei potessimo
      acquistare Vista ad un prezzo simile a quelli del
      resto del
      mondo.
      Invece di proteggere i consumatori e occuparsi di
      cose più importanti, la COMMISSIONE EUROPEA ha
      fatto proprio la sua bella figuraccia di c. e ora
      in europa Vista costa il doppio del prezzo che si
      vende negli USA (e persino la versione senza
      Windows Media Player 11, tanto criticato dalla
      commissione Europea, costa uguale a quella con
      WMP11)



      buaahhhhh (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) in pole per la trollata della giornata, Ms non è una municipalizzata la commissione non può imporre il prezzo di un prodotto siamo mica in Unione Sovietica ?!!!!! :D :D :D :D :D :DNon ti piace il costo di Vista ? Semplice migri altrove come la stessa commissione ha suggerito di fare....
      • Anonimo scrive:
        Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
        Ubuntu Linux non è sviluppato nell'isola di Man?Quindi è un prodotto europeo...
        • Anonimo scrive:
          Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
          - Scritto da:
          Ubuntu Linux non è sviluppato nell'isola di Man?
          Quindi è un prodotto europeo...
          ?!!!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • MandarX scrive:
      Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
      Grazie Commissione Europea
    • Anonimo scrive:
      qual'è il nesso tra c.u. e costo Vista
      costo maggiore?Il c.m. (costo medio nd) non dipende certamente dalla c.e.!Se ci sono state cause (perse) e la microsoft fa pagare il costo delle cause sugli utenti,bene affari loro,ci dovevano pensare prima.In ogni caso l'azienda di b.g. è sostanzialmente monopolista (nel bene e nel male si è in questo mercato : 1 venditore, oo comprator)Quindi (pur differenziando il mercato) il monopolista può decidere O il volume di vendita O il prezzo,cercando di massimizzare il profitto.Il prezzo di Vista NON è determinato da liberi scambi,ma da una decisione del venditore che ha analizzato le curve e supposto di avere tot vendite con tot prezzo (il ricavo di un monopolista è cmq
      che quello di un mercato liberale)[img]http://isen.mrecic.gov.ar/1999/pa.gif[/img]
      • Anonimo scrive:
        Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
        - Scritto da:
        Se ci sono state cause (perse) e la microsoft fa
        pagare il costo delle cause sugli utenti,bene
        affari loro,ci dovevano pensare
        prima.Non è come dici tu, perchè altrimenti non si spiegherebbe come mai solo in Europa il costo di Vista è doppio rispetto all'america
        • Anonimo scrive:
          Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Se ci sono state cause (perse) e la microsoft fa

          pagare il costo delle cause sugli utenti,bene

          affari loro,ci dovevano pensare

          prima.

          Non è come dici tu, perchè altrimenti non si
          spiegherebbe come mai solo in Europa il costo di
          Vista è doppio rispetto
          all'americaSai com'è pare sia un'azienda americana... i prezzi statunitensi comunque son senza iva.
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            E cosa centra ci sono le tasse locali. Anche in California forse quella che applica i balzelli più elevati il costo è di molto inferiore.Non è colpa solo di M$, ci sono una marea di prodotti che in Europa vengono venduti a prezzi parecchio più alti.Quindi o siamo gli Europei dei coglioni o c'è qualcosa di strano nei mercati...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            Semplice, è il classico caso di bumping al contrario!
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            - Scritto da:
            Semplice, è il classico caso di bumping al
            contrario!Bumping che è, roba tipo il base jumping?
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            - Scritto da:
            Quindi o siamo gli Europei dei coglioni o c'è
            qualcosa di strano nei
            mercati...
            è la commissione europea che è una cogl. perchè non ha protetto i consumatori.E dire che ha fatto togliere il WMP11 da Vista per il bene dei consumatori, così chi compra vista senza il WMP11 lo compra allo stesso prezzo di quelli che ce l'hanno e per di più tutti quanti gli europei comprano Vista al prezzo doppio che in America! Questa è la commissione europea: un branco di imbec!
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            aumento costo Windows (e dentro mi spieghi xke secondo te la causa contro microsoft doveva esser persa dalla u.e )O non scrivi.Le tue parole sono inutili e sei improduttivo per la discussione
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Quindi o siamo gli Europei dei coglioni o c'è

            qualcosa di strano nei

            mercati...



            è la commissione europea che è una cogl. perchè
            non ha protetto i
            consumatori.
            E dire che ha fatto togliere il WMP11 da Vista
            per il bene dei consumatori, così chi compra
            vista senza il WMP11 lo compra allo stesso prezzoL'antritrust è un ente che mira a garantire la concorrenza tra le aziende, nel caso wmp è intervenuto per evitare lo sviluppo di un monopolio nel settore, da qui nasce la versione wmp free di windows. Sta poi al consumatore fare una scelta che prima era impossibile fare. Ma non sta all'antitrust stabilire i prezzi di vendita dei prodotti.
            di quelli che ce l'hanno e per di più tutti
            quanti gli europei comprano Vista al prezzo
            doppio che in America!Questa è una balla i prezzi sono gli stessi, in euro e $, indipendentemente dal cambio. La stessa politica la fanno Apple ed altre aziende.
            Questa è la commissione
            europea: un branco di
            imbec!Te l'ha detto il dio Po in sogno ?!!! :D :D :D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            - Scritto da:
            E cosa centra ci sono le tasse locali. Anche in
            California forse quella che applica i balzelli
            più elevati il costo è di molto
            inferiore.

            Non è colpa solo di M$, ci sono una marea di
            prodotti che in Europa vengono venduti a prezzi
            parecchio più
            alti.

            Quindi o siamo gli Europei dei coglioni o c'è
            qualcosa di strano nei
            mercati...
            I prezzi di Vista sul mercato americano sono identici a quelli sul mercato europeo, solo che sul listino americano non vengono indicate le tasse locali che dal consumatore locale però vengono comunque pagate (si concretizzano in modo diverso da Stato a Stato).
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            - Scritto da:
            Sai com'è pare sia un'azienda americana... i
            prezzi statunitensi comunque son senza
            iva.peccato che l'euro valga più del dollaro e quindi comunque il prezzo sarebbe dovuto essere più basso!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Sai com'è pare sia un'azienda americana... i

            prezzi statunitensi comunque son senza

            iva.

            peccato che l'euro valga più del dollaro e quindi
            comunque il prezzo sarebbe dovuto essere più
            basso!!!Era così anche quando il dollaro era più forte dell'euro, ma in quel caso non facevate lagne....
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Sai com'è pare sia un'azienda americana... i


            prezzi statunitensi comunque son senza


            iva.



            peccato che l'euro valga più del dollaro e
            quindi

            comunque il prezzo sarebbe dovuto essere più

            basso!!!

            Era così anche quando il dollaro era più forte
            dell'euro, ma in quel caso non facevate
            lagne....partiamo da questi:USA:http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/editions/ultimate.mspxITA:http://www.microsoft.com/italy/annunci/windows/generale/windowsvista.mspxusa= 399$ senza iva (locali come ti pare)ita= 599,99 iva compresase tolgo l'iva ho 499,99 che convertito in $ fa:http://finance.yahoo.com/currency/convert?amt=499.99&from=EUR&to=USD&submit=Convert 646,8$ SENZA IVA allora mi spieghi perché in usa 399$ e qui 646$ ?????????????? (tralasciando wmp) :@ :@ :@ :@ :@[/OT /flame]nnnnnnculo commissione e tutti i ladri!
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Sai com'è pare sia un'azienda americana... i



            prezzi statunitensi comunque son senza



            iva.





            peccato che l'euro valga più del dollaro e

            quindi


            comunque il prezzo sarebbe dovuto essere più


            basso!!!



            Era così anche quando il dollaro era più forte

            dell'euro, ma in quel caso non facevate

            lagne....

            partiamo da questi:
            USA:
            http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/edi

            ITA:
            http://www.microsoft.com/italy/annunci/windows/gen

            usa= 399$ senza iva (locali come ti pare)

            ita= 599,99 iva compresa

            se tolgo l'iva ho 499,99 che convertito in $ fa:

            http://finance.yahoo.com/currency/convert?amt=499.

            646,8$ SENZA IVA

            allora mi spieghi perché in usa 399$ e qui 646$
            ?????????????? (tralasciando
            wmp)
            :@ :@ :@ :@ :@
            [/OT /flame]
            nnnnnnculo commissione e tutti i ladri!Prima di tutto l'iva in Ita è al 20% poi devi togliere compenso per copia e contributo al fondo per il riciclo dei rifiuti, in secondo luogo il cambio non lo devi fare perchè è un prezzo fisso 1:1 come già detto, poi a seconda dei cambi ci guadagni di qua o di la dell'oceano, in terzo luogo negli States devi aggiungere al prezzo tassa nazionale, statale e locale...e tanto per finire la commissione con i prezzi non c'entra un tubo, non viviamo a Cuba...
          • Anonimo scrive:
            Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis


            partiamo da questi:

            USA:


            http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/edi



            ITA:


            http://www.microsoft.com/italy/annunci/windows/gen



            usa= 399$ senza iva (locali come ti pare)



            ita= 599,99 iva compresa



            se tolgo l'iva ho 499,99 che convertito in $
            fa:




            http://finance.yahoo.com/currency/convert?amt=499.



            646,8$ SENZA IVA



            allora mi spieghi perché in usa 399$ e qui 646$

            ?????????????? (tralasciando

            wmp)

            :@ :@ :@ :@ :@

            [/OT /flame]

            nnnnnnculo commissione e tutti i ladri!

            Prima di tutto l'iva in Ita è al 20% poi devi
            togliere compenso per copia e contributo al fondo
            per il riciclo dei rifiuti, in secondo luogo il
            cambio non lo devi fare perchè è un prezzo fisso
            1:1 come già detto, poi a seconda dei cambi ci
            guadagni di qua o di la dell'oceano, in terzo
            luogo negli States devi aggiungere al prezzo
            tassa nazionale, statale e
            locale...
            e tanto per finire la commissione con i prezzi
            non c'entra un tubo, non viviamo a
            Cuba...599,99 - 20% = 499,99 (già scritto sopra) consideriamo i prezzi SENZA IVA e tasse US 499,99(EU) - 399(USA) = 100100 = "compenso per copia e contributo al fondo per il riciclo dei rifiuti"399(USA)+"compenso..."= 499,99(EU)"compenso..." % = 499,99(EU)/399(USA)*100 = 25%a chi si deve attribuire questo "compenso per copia e contributo al fondo per il riciclo dei rifiuti" che si traduce in un aumento del 25% del prezzo base SENZA IVA ?
        • Anonimo scrive:
          Re: qual'è il nesso tra c.u. e costo Vis
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Se ci sono state cause (perse) e la microsoft fa

          pagare il costo delle cause sugli utenti,bene

          affari loro,ci dovevano pensare

          prima.

          Non è come dici tu, perchè altrimenti non si
          spiegherebbe come mai solo in Europa il costo di
          Vista è doppio rispetto
          all'americaintendevo:magari qualche brillante mente ha pensato di far rivalere nella curca dei "costi variabili" per il mercato europeo i costi delle cause EUROPEE .Non è che economicamente abbia molto senso,ma possono aver fatto questo.In ogni caso ,non metto in discussione l'operato della c.e. ,se ci sono state cause vinte allora c'erano i presupposti.
    • Anonimo scrive:
      Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
      grazie commissione europea
    • Anonimo scrive:
      Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
      grazie commissione
      • Anonimo scrive:
        Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
        - Scritto da:
        grazie commissionePrego :) ma non c'è bisogno che ce lo riposti 20 volte :D :D :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
      - Scritto da:
      Se i prezzi sono così alti dobbiamo dire grazie
      alla Commissione Europea che in questi mesi/anni
      non ha fatto altro che criticare Vista per quello
      o per quell'altro pensando di proteggere i
      consumatori e se nè sbattuta altamente della cosa
      principale ovvero di vigilare sui prezzi e
      permettere che anche noi europei potessimo
      acquistare Vista ad un prezzo simile a quelli del
      resto del
      mondo.
      Invece di proteggere i consumatori e occuparsi di
      cose più importanti, la COMMISSIONE EUROPEA ha
      fatto proprio la sua bella figuraccia di c. e ora
      in europa Vista costa il doppio del prezzo che si
      vende negli USA (e persino la versione senza
      Windows Media Player 11, tanto criticato dalla
      commissione Europea, costa uguale a quella con
      WMP11)Costa tanto perché ci sono i soliti c0gl1on1 che lo comprano... Se passassero tutti a Linux vedrai che se lo tengono quella ciofega di os.
      • Anonimo scrive:
        Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
        - Scritto da:
        Costa tanto perché ci sono i soliti c0gl1on1 che
        lo comprano... Se passassero tutti a Linux vedrai
        che se lo tengono quella ciofega di
        os.Stavolta io, da winaro incallito, quoto alla stragrande. Spero gli rimangano tutte le copie sul groppone, così poi imparano a raddoppiare i prezzi sul mercato europeo, ladrata legalizzata.
        • Anonimo scrive:
          Re: PREZZI ALTI grazie COMMISSIONE EUROP
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Costa tanto perché ci sono i soliti c0gl1on1 che

          lo comprano... Se passassero tutti a Linux
          vedrai

          che se lo tengono quella ciofega di

          os.


          Stavolta io, da winaro incallito, quoto alla
          stragrande. Spero gli rimangano tutte le copie
          sul groppone, così poi imparano a raddoppiare i
          prezzi sul mercato europeo, ladrata
          legalizzata.Prima di tutto i prezzi di XP erano circa 10-20 euro più alti, inoltre i prezzi americani non contano le tasse (che in america variano di stato in stato), noi in compenso abbiamo l'IVA.Sono più alti i prezzi (così come lo erano quelli di XP) ma di sicuro non sono il doppio.
  • Anonimo scrive:
    Win 2000 vende ancora...
    ...così tanto? Non me l'aspettavo...
  • Anonimo scrive:
    Re: C'è poco da esserne felici...
    XP? Vista? Che roba è, SO?Credevo che dopo Win 2000 MS fosse passata a fabbricare giocattoli...
  • Anonimo scrive:
    Re: C'è poco da esserne felici...
    Se il tuo problema è questo Vista non aggiunge assolutamente nulla, crederai mica che quei popup che si aprono su Vista scoraggino l'utente dall'installare schifezze sul pc ? Almeno l'inserimento della password da amministratore potevano renderlo obbligatorio, tanto per premere sulla pigrizia dell'utente finale.
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è poco da esserne felici...
      - Scritto da:
      Almeno l'inserimento della password da
      amministratore potevano renderlo obbligatorio,
      tanto per premere sulla pigrizia dell'utente
      finale.e infatti te la chiede se usi l'utente standard
      • Anonimo scrive:
        Re: C'è poco da esserne felici...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Almeno l'inserimento della password da

        amministratore potevano renderlo obbligatorio,

        tanto per premere sulla pigrizia dell'utente

        finale.

        e infatti te la chiede se usi l'utente standardPeccato che di default usi quello admin e non ti chiede nada de nada....
        • Anonimo scrive:
          Re: C'è poco da esserne felici...
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Almeno l'inserimento della password da


          amministratore potevano renderlo obbligatorio,


          tanto per premere sulla pigrizia dell'utente


          finale.



          e infatti te la chiede se usi l'utente standard

          Peccato che di default usi quello admin e non ti
          chiede nada de
          nada....Non mi risulta.
          • Anonimo scrive:
            Re: C'è poco da esserne felici...
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Almeno l'inserimento della password da



            amministratore potevano renderlo
            obbligatorio,



            tanto per premere sulla pigrizia dell'utente



            finale.





            e infatti te la chiede se usi l'utente
            standard



            Peccato che di default usi quello admin e non ti

            chiede nada de

            nada....

            Non mi risulta.A me la password per il mio account mi ha chiesto se la volevo mettere durante l'installazione così come la chiedeva XP.
          • Anonimo scrive:
            Re: C'è poco da esserne felici...
            - Scritto da:

            Non mi risulta.

            A me la password per il mio account mi ha chiesto
            se la volevo mettere durante l'installazione così
            come la chiedeva
            XP.Adesso ho capito il senso. In pratica genera un utente con diritti di amministrazione a cui devi mettere la password. Poi il buon utente (esiste?) dovrebbe crearsi un utente normale.Sì in effetti non è il massimo.
  • Anonimo scrive:
    Dx10 ?!!! No problem
    Facciamo due conti:Windows Vista Home Premium Italian DVD = 359,99 + facciamo un 120 in più per una scheda dignitosa ripsetto ad una scheda entrylevel = 509.99. In una nota catena di iper ho visto la xbox 360 in offerta a 249 ed i prezzi con l'arrivo di ps3 dubito si alzeranno. A conti fatti il risparmio è di 509.99-249= 260.99. Sul pc vecchio basta metterci una distro linux che non costa nulla ed i problema pc+dx10 è risolto.....Questo senza ricorrere ad altre soluzioni gratuite ma più macchinose (cedega,wine...)
    • Anonimo scrive:
      Re: Dx10 ?!!! No problem
      - Scritto da:
      Facciamo due conti:

      Windows Vista Home Premium Italian DVD = 359,99
      + facciamo un 120 in più per una scheda
      dignitosa ripsetto ad una scheda entrylevel =
      509.99. In una nota catena di iper ho visto la
      xbox 360 in offerta a 249 ed i prezzi con
      l'arrivo di ps3 dubito si alzeranno. A conti
      fatti il risparmio è di 509.99-249= 260.99. Sul
      pc vecchio basta metterci una distro linux che
      non costa nulla ed i problema pc+dx10 è
      risolto.....
      Questo senza ricorrere ad altre soluzioni
      gratuite ma più macchinose (cedega,wine...)
      I giochi della 360 non sono DX10 e la scheda video della 360 così come quella della PS3 è già superata con l'uscita delle gpu dx10 per pc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dx10 ?!!! No problem
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Facciamo due conti:



        Windows Vista Home Premium Italian DVD =
        359,99

        + facciamo un 120 in più per una scheda

        dignitosa ripsetto ad una scheda entrylevel =

        509.99. In una nota catena di iper ho visto la

        xbox 360 in offerta a 249 ed i prezzi con

        l'arrivo di ps3 dubito si alzeranno. A conti

        fatti il risparmio è di 509.99-249= 260.99. Sul

        pc vecchio basta metterci una distro linux che

        non costa nulla ed i problema pc+dx10 è

        risolto.....

        Questo senza ricorrere ad altre soluzioni

        gratuite ma più macchinose (cedega,wine...)



        I giochi della 360 non sono DX10 e la scheda
        video della 360 così come quella della PS3 è già
        superata con l'uscita delle gpu dx10 per
        pc.Si come no .... l'hanno detto i produttori di schede grafiche per pc....
        • Anonimo scrive:
          Re: Dx10 ?!!! No problem
          Carissimo, quello che l'utente prima di te ha espresso è completamente vero!Se le schede dx10 sono uscite ora per i pc, perchè per le console lo avrebbero fatto prima? Perchè gli utenti pc sono degli sfigati? Non so se te ne sei reso conto, ma i pc sono ormai da tempo un campo estremamente dinamico e avanzato rispetto alle console!Chi usa le console si vanta perchè quelle nuove hanno hardware nex-gen. Ma non si accorgono che i pc l'hardware next gen ce l'hanno già da un pezzo.e se vuoi un dato scientifico alla mano eccolo.Le vostre console possono raggiungere l'incredibile risoluzione di 1280 x 720 (uao!!!!!), mentre noi utenti pc ormai siamo distanti anni luce da voi.Il mio recentissimo sitema mi può consentire di giocare alla risoluzione di 2560 x 1600!Vedi te!
          • Anonimo scrive:
            Re: Dx10 ?!!! No problem
            - Scritto da:
            Carissimo, quello che l'utente prima di te ha
            espresso è completamente
            vero!
            Se le schede dx10 sono uscite ora per i pc,
            perchè per le console lo avrebbero fatto prima?
            Perchè gli utenti pc sono degli sfigati?

            Non so se te ne sei reso conto, ma i pc sono
            ormai da tempo un campo estremamente dinamico e
            avanzato rispetto alle
            console!
            Chi usa le console si vanta perchè quelle nuove
            hanno hardware nex-gen. Ma non si accorgono che i
            pc l'hardware next gen ce l'hanno già da un
            pezzo.
            e se vuoi un dato scientifico alla mano eccolo.
            Le vostre console possono raggiungere
            l'incredibile risoluzione di 1280 x 720
            (uao!!!!!), mentre noi utenti pc ormai siamo
            distanti anni luce da
            voi.
            Il mio recentissimo sitema mi può consentire di
            giocare alla risoluzione di 2560 x
            1600!
            Vedi te!Carissimo per avere un gioco che giri a velocità dignitosa ad una res 2580x1600 ai 120 di sopra vanno aggiunti altri 400... questo per non parlare della ridicolaggine di giocare a certe risoluzione su un risibile monitor da pc (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)La 360 è una console HD ed il meglio di se lo da su un monitor al plasma da 40 " HD con sistema dolby sorround, mi spiace per chi tistemente si chiude a giocare nella sua cameretta con le cuffiette e d il monitorino lcd ma non è così che ci si diverte con un videogame. 8) 8) 8) 8) 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: Dx10 ?!!! No problem
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Carissimo, quello che l'utente prima di te ha

            espresso è completamente

            vero!

            Se le schede dx10 sono uscite ora per i pc,

            perchè per le console lo avrebbero fatto prima?

            Perchè gli utenti pc sono degli sfigati?



            Non so se te ne sei reso conto, ma i pc sono

            ormai da tempo un campo estremamente dinamico e

            avanzato rispetto alle

            console!

            Chi usa le console si vanta perchè quelle nuove

            hanno hardware nex-gen. Ma non si accorgono che
            i

            pc l'hardware next gen ce l'hanno già da un

            pezzo.

            e se vuoi un dato scientifico alla mano eccolo.

            Le vostre console possono raggiungere

            l'incredibile risoluzione di 1280 x 720

            (uao!!!!!), mentre noi utenti pc ormai siamo

            distanti anni luce da

            voi.

            Il mio recentissimo sitema mi può consentire di

            giocare alla risoluzione di 2560 x

            1600!

            Vedi te!


            Carissimo per avere un gioco che giri a velocità
            dignitosa ad una res 2580x1600 ai 120 di sopra
            vanno aggiunti altri 400... questo per non
            parlare della ridicolaggine di giocare a certe
            risoluzione su un risibile monitor da pc
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)La 360 è una
            console HD ed il meglio di se lo da su un monitor
            al plasma da 40 " HD con sistema dolby sorround,
            mi spiace per chi tistemente si chiude a giocare
            nella sua cameretta con le cuffiette e d il
            monitorino lcd ma non è così che ci si diverte
            con un videogame. 8) 8) 8) 8)
            8)Ps le console sono già dx10 compliant, ogni conclusione la lascio alle tue parole :D :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Winari cadaveri ambulanti
    SVista rottame rigettato anche dagli asili nido. :'(:'(:'(Winari senza piu' scampo. (anonimo)(ghost)(anonimo)(ghost)(anonimo)(ghost)
    • outkid scrive:
      Re: Winari cadaveri ambulanti
      ma come stai?quale tipo di soddisfazione si prova nel gridare, anche in maniera anonima, la propria idiozia? ma ti ha mai detto nessuno che un umorismo del genere non fa ridere? o la mamma ti dice che sei tanto bello e simpatico e te la bevi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Winari cadaveri ambulanti
        - Scritto da: outkid
        ma come stai?
        quale tipo di soddisfazione si prova nel gridare,
        anche in maniera anonima, la propria idiozia? ma
        ti ha mai detto nessuno che un umorismo del
        genere non fa ridere? o la mamma ti dice che sei
        tanto bello e simpatico e te la
        bevi?Anche la tua risposta non scherza. :(
  • Anonimo scrive:
    MSDNAA
    sapete cos'è vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: MSDNAA
      - Scritto da:
      sapete cos'è vero?si, per le università che possono dare gratis ai propri studenti Windows Vista
      • Anonimo scrive:
        Re: MSDNAA
        Come disse il presidente del Brasile Lula a Bill Gates che è come lo spacciatore che regala le dosi davanti alle scuole.
  • TADsince1995 scrive:
    Come volevasi dimostrare
    Cito dall'articolo:" Non c'è alcuna funzionalità indispensabile nel prodotto "Lo avevo scritto appena 4 giorni fa: http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1842900&m_id=1843217Evidentemente forse non sono l'unico a pensarla così. Va bene per i giochi e per i cassoni acer da supermarket di prossima generazione, ma in aziende e istituzioni, che hanno già speso chissà quale innominabile cifra in licenze Microsoft, cambiare per Vista è, semplicemente, superfluo. Oltre al fatto che molte macchine probabilmente non sono "Vista Ready" e richiederebbero un update, almeno memoria e scheda video dx9, anche volendo prendere memoria economica e scheda video low level, se ne andrebbero almeno 150-200 euro a macchina, oltre ovviamente alle licenze di Windows... Moltiplica tutto per chissà quante centinaia di macchina, aggiungici i costi di installazione/manutenzione/aggiornamento parco software ecc... In poche parole, non c'è alcun motivo.Chissà quanti markettari incravattati con la 24 ore piena di brochure colorate saranno stati sguinzagliati in giro, speriamo non li trattino troppo male... O)TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare
      "cassoni acer" che sono?
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Come volevasi dimostrare
        - Scritto da:
        "cassoni acer" che sono?I PC che vendono al supermercato a 399,99 euro accanto agli aspirapolveri e ai tostapane, con processore potentissimo e 512 mega di ram e scheda video da fondo di magazzino e, ovviamente, con il Windows "allegato" che se gli dici che vuoi il pc incontaminato quasi quasi ti denunciano.TAD-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 01.31-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Come volevasi dimostrare
          Sia benedetta la ACER :), come pc d'appoggio vanno proprio bene e per quel prezzo della licenza xp non me ne può impotà de meno, comunque, in offerta, si trovano anche a meno. ;)
    • Kranione scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare
      - Scritto da: TADsince1995
      Cito dall'articolo:

      " Non c'è alcuna funzionalità indispensabile
      nel
      prodotto "

      Lo avevo scritto appena 4 giorni fa:
      http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1842900&m_i

      Evidentemente forse non sono l'unico a pensarla
      così. Neanche in Windows 3 c'era niente di indispensabile se è per questo. Mi dici cosa serve in un sistema operativo allora? E qualìè lo scopo di un sistema operativo?BTW leggi bene il rapporto ad interim cioè provvisorio: non c'è alcuna funzionalità indipensabile "per loro" nella loro situazione. Quindi non indicano che non va bene ma che occorre valutare meglio e per il momento conviene aspettare. Chissà che parco macchine hanno e che modo di lavorare hanno. Inoltre è chiaro che questo è un rapporto assolutamente "politico", basato su rapporti Gartner (che servono anche a salvare il proprio posto di lavoro in caso di problemi - se lavori con le grosse imprese sai cosa voglio dire) e che contiene raccomandazioni a Microsoft ben precise (vedrai che dopo la tiratina di orecchie si mettono a correre). In effetti se leggi la parte su Office 2007 la loro massima preoccupazione è l'interoperabilità dei formati quando è evidente che Office 2007 è il più interoperabile degli Office finora rilasciati supportando i formati nuovi (aperti), i formati vecchi allo stesso livello di quelli nuovi, i formati PDF e anche, a breve, OpenDocument (con un bel plugin open source già in pate funzionante) e fornendo il supporto ai vecchi prodotti per i nuovi formati. Alla fine questo rapporto dice: Vista e Office per il momento è troppo presto per usarli, Microsoft deve dimostrare questo, poi si prenderà una decisione (io scommetto sul sì a Office e sul ricambio macchine per Vista).
      • Anonimo scrive:
        Re: Come volevasi dimostrare
        Le versioni di win antecedenti alla 3.1 erano inutilizzabili.... la 3 era instabile da far schifo comunque sia fu un bel salto avanti rispetto alla 2.0, forse non te la ricordi più :)Comunque i salti veri in casa MS sono stati:windows 3.1win95win98 s.e. (lo menziono solo per il supporto usb completo,in realtà di nuovo c'era poco)win 2kIl resto è riciclo o prodotti assolutamente immaturi.
        • Kranione scrive:
          Re: Come volevasi dimostrare
          - Scritto da:
          Le versioni di win antecedenti alla 3.1 erano
          inutilizzabili.... la 3 era instabile da far
          schifo comunque sia fu un bel salto avanti
          rispetto alla 2.0, forse non te la ricordi più
          :)Altrochè se me la ricordo. Ho citato Win3 perchè è stata la versione che ha sancito la diffusione totale di Windows (e ha ammazzato OS/2 :( ).
          Comunque i salti veri in casa MS sono stati:

          windows 3.1
          win95
          win98 s.e. (lo menziono solo per il supporto usb
          completo,in realtà di nuovo c'era
          poco)
          win 2kAggiungerei NT3 e 4 e, ovviamente, Vista a questi.
          Il resto è riciclo o prodotti assolutamente
          immaturi.Opinioni. 2003 sarà anche riciclo ma l'immaturità proprio non c'è mai stata.
        • Anonimo scrive:
          Re: Come volevasi dimostrare
          - Scritto da:
          Le versioni di win antecedenti alla 3.1 erano
          inutilizzabili.... la 3 era instabile da far
          schifo comunque sia fu un bel salto avanti
          rispetto alla 2.0, forse non te la ricordi più
          :)
          Comunque i salti veri in casa MS sono stati:

          windows 3.1
          win95
          win98 s.e. (lo menziono solo per il supporto usb
          completo,in realtà di nuovo c'era
          poco)
          win 2k


          Il resto è riciclo o prodotti assolutamente
          immaturi.
          Ti dimentichi Windows XP che è andato a sostituire il Windows 9x.
          • Anonimo scrive:
            I kernel di MS
            I kernel (non tutti) di MS!MS-DOS e PC-DOSXENIX 286Windows 3.x su DOSWindows 95/98/ME OS/2 1.x (IBM e MS)OS/2 2.x (IBM)NT 3.x = kernel versione 3.xNT 4 = kernel versione 42000 = kernel versione 5.0XP = kernel versione 5.12003 = kernel versione 5.2Vista = kernel versione 6I vari Windows CE
      • outkid scrive:
        Re: Come volevasi dimostrare
        un sistema operativo e' una piattaforma che si interfaccia all'hw e che permette la stesura di altro software prescindendo dalle specifiche di quest'ultimo.quindi un so serve a far girare software e permettere un facile accesso alle risorsePUNTOimplementa protocolli multitasking, multithreading, multitutto.. ma solo per permettere al software di girare in maniera piu' efficente.e' inutile in se e per se se ed e' tanto migliore non quanto piu' software permette di far girare, quelle sono scelte di mercato, ma quanto stabile e' come piattaforma di esecuzione.ma con windows vista siete abituati a dover accudire un bambino di 6 mesi che ha appena perso il sistema immunitario ereditato ed e' quindi soggetto a qualsiasi tipo di MORTE IMPROVVISA.. gli comprate antivirus, antispam, antidefrag, qualsiasi antimorte che andrebbe somministrato ad un 90enne. sono scelte di vita. credo che la bassa natalita' del mondo occidentale sia ampiamente giustificata dal "l'adozione di windows": un esperienza per molti traumatizzante.
        Neanche in Windows 3 c'era niente di
        indispensabile se è per questo. Mi dici cosa
        serve in un sistema operativo allora? E qualìè lo
        scopo di un sistema
        operativo?

        BTW leggi bene il rapporto ad interim cioè
        provvisorio: non c'è alcuna funzionalità
        indipensabile "per loro" nella loro situazione.
        Quindi non indicano che non va bene ma che
        occorre valutare meglio e per il momento conviene
        aspettare. Chissà che parco macchine hanno e che
        modo di lavorare hanno.

        Inoltre è chiaro che questo è un rapporto
        assolutamente "politico", basato su rapporti
        Gartner (che servono anche a salvare il proprio
        posto di lavoro in caso di problemi - se lavori
        con le grosse imprese sai cosa voglio dire) e che
        contiene raccomandazioni a Microsoft ben precise
        (vedrai che dopo la tiratina di orecchie si
        mettono a correre). In effetti se leggi la parte
        su Office 2007 la loro massima preoccupazione è
        l'interoperabilità dei formati quando è evidente
        che Office 2007 è il più interoperabile degli
        Office finora rilasciati supportando i formati
        nuovi (aperti), i formati vecchi allo stesso
        livello di quelli nuovi, i formati PDF e anche, a
        breve, OpenDocument (con un bel plugin open
        source già in pate funzionante) e fornendo il
        supporto ai vecchi prodotti per i nuovi formati.

        Alla fine questo rapporto dice: Vista e Office
        per il momento è troppo presto per usarli,
        Microsoft deve dimostrare questo, poi si prenderà
        una decisione (io scommetto sul sì a Office e sul
        ricambio macchine per
        Vista).
        -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 10.52-----------------------------------------------------------
        • MeX scrive:
          Re: Come volevasi dimostrare
          Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 10.52
          --------------------------------------------------
        • Gusbertone scrive:
          Re: Come volevasi dimostrare
          credo che la
          bassa natalita' del mondo occidentale sia
          ampiamente giustificata dal "l'adozione di
          windows": un esperienza per molti
          traumatizzante.ma lol!
        • Kranione scrive:
          Re: Come volevasi dimostrare
          - Scritto da: outkid
          un sistema operativo e' una piattaforma che si
          interfaccia all'hw e che permette la stesura di
          altro software prescindendo dalle specifiche di
          quest'ultimo.Ma da quando un s.o. fa sì che i programmi non dipendano dall'hardware? Voglio dire: se non ha una scheda audio che supporta determinate funzioni difficilmente la riesci ad utilizzare grazie al s.o.
          quindi un so serve a far girare software e
          permettere un facile accesso alle
          risorsePUNTO
          implementa protocolli multitasking,
          multithreading, multitutto.. ma solo per
          permettere al software di girare in maniera piu'
          efficente.
          e' inutile in se e per se se ed e' tanto migliore
          non quanto piu' software permette di far girare,
          quelle sono scelte di mercato, ma quanto stabile
          e' come piattaforma di
          esecuzione.La stabilità è un punto discutibile e la storia passata di Windows e dei suoi competitor lo dimostra chiaramente. Ma chi ha dato ha dato e chi ha avuto ha avuto. Parliamo del presente di Windows e cioè Vista.Vista, come sistema operativo, aggiunge una serie di nuovi servizi utili alle applicazioni, cambia parecchio il kernel ed è notevolmente più sicuro (da intrusioni, più stabile, ecc.). Dopo immagino che sia inutile una interfaccia grafica con primitive 3D vettoriali, anti aliasing, gestione dei font, animazione, modello di programmazione dichiarativo ad oggetti, offload del lavoro alla GPU, memoria video virtuale, remotizzabile. Idem per le nuove API di gestione del DWM.E probabilmente è anche inutile un sistema di comunicazione basato interamente su IP e su una architettura orientata ai servizi indipendente dalla tipologia del canale e in grado di utilizzare diversi meccanismi di sicurezza.Non parliamo poi dei nuovi framework per i driver, della nuova gestione dei workload, della nuova gestione dei multicore e delle CPU multiple. Però il suono è migliorato! :D
          ma con windows vista siete abituati a dover
          accudire un bambino di 6 mesi che ha appena perso
          il sistema immunitario ereditato ed e' quindi
          soggetto a qualsiasi tipo di MORTE IMPROVVISA..Mi rendo conto del fatto che fondamentalmente stai trollando e quindi non dovrei neppure risponderti ma mi domando da dove salta fuori una sciocchezza simile.Io faccio sempre una domanda: visto che Windows Vista è tanto primitivo e scassato mi dai una alternativa che offra complessivamente veramente funzionalità più sofisticare e che sia in qualche modo mainstream (cioè diffusa) e adatta all'utente finale? Con quest'ultima affermazione intendo che dovresti evitare sistemi sperimentali o embedded.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 12.40-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Come volevasi dimostrare
            Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 12.40
            --------------------------------------------------Ma la questione fondamentale è se vale la pena acquistare Vista se hai XP. In che modo una scuola o una PA, per esempio, trae giovamento dal passaggio a Vista?Per il ragazzino che vuol giocare all'ultimo PES magari sarà il massimo (anzi il PLUS ULTRA :D)Ma per moltissimi altri utenti (soprattutto in ambito lavorativo) non vedo alcuna ragione di passare a Vista. Che se ne fanno di tutte quelle bellissime e fantastiche migliorie che Vista ha?
          • Anonimo scrive:
            Re: Come volevasi dimostrare
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:

            Ma la questione fondamentale è se vale la pena

            acquistare Vista se hai XP. In che modo una

            scuola o una PA, per esempio, trae giovamento
            dal

            passaggio a

            Vista?

            Intanto bisogna valutare il contesto. E poi
            occorre vedere se ci sono o ci saranno nuovi
            programmi.

            Dò per scontato che nello scenario UK si debba
            tenere Windows per una serie di motivi che hanno
            a che fare con infrastruttura, programmi,
            addestramento, competenza, fornitori, ecc. MacOSX
            non è certo una alternativa nel contesto
            proposto.Perché?Spiegaci PER FILO E PER SEGNO PERCHÉ!!!Essendo un astroturfer MS, non sai una mazza di OS X ma blateri a sproposito lo stesso.Mah...
          • Kranione scrive:
            Re: Come volevasi dimostrare
            - Scritto da:
            MacOSX

            non è certo una alternativa nel contesto

            proposto.


            Perché?
            Spiegaci PER FILO E PER SEGNO PERCHÉ!!!Ma l'hai letto il report? Criticano Vista perchè il loro parco macchine non è adeguato e farlo costerebbe molto. Ovviamente se in questo scenario cambiare PC sarebbe costoso figurati passare a Mac che mediamente sono più cari (una macchina Vista desktop di marca costerà 700-800 circa con 1 o 3 anni di assistenza carry in)!
            Essendo un astroturfer MS, non sai una mazza di
            OS X ma blateri a sproposito lo
            stesso.
            Mah...Ragazzi, avete proprio la coda di paglia, eh? Mi pareva chiaro che stessi parlando nel contesto espresso dal report.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 16.11-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Come volevasi dimostrare
            - Scritto da: Kranione
            - Scritto da:


            MacOSX


            non è certo una alternativa nel contesto


            proposto.





            Perché?

            Spiegaci PER FILO E PER SEGNO PERCHÉ!!!

            Ma l'hai letto il report? Criticano Vista perchè
            il loro parco macchine non è adeguato e farlo
            costerebbe molto. Ovviamente se in questo
            scenario cambiare PC sarebbe costoso figurati
            passare a Mac che mediamente sono più cari (una
            macchina Vista desktop di marca costerà 700-800
            circa con 1 o 3 anni di assistenza carry
            in)!Ovvero più di quanto costano i Mac per il settore educational per grandi volumi, cerca notizie in rete in proposito. Gli scorsi anni negli appalti scolastici americani Apple ha vinto diverse gare proprio per il costo minore rispetto a Dell, Gateway e HP...Informati, informati...Senza contare i costi delle licenze... (rotfl) che vedono MS perdente contro chiunque.


            Essendo un astroturfer MS, non sai una mazza di

            OS X ma blateri a sproposito lo

            stesso.

            Mah...

            Ragazzi, avete proprio la coda di paglia, eh? Mi
            pareva chiaro che stessi parlando nel contesto
            espresso dal
            report.Esatto, nel contesto del report!Cerca notizie dove ti pare e vedrai che 5 anni di Mac con OSX costano enormemente meno di 5 anni di Dell, HP, IBM con Windows.Ovvio che se il tuo lavoro consiste "nell'amministrare" Windows sarai perlomeno infastidito dalla realtà. Perdere il posto perché esistono mezzi più efficienti dev'essere terribile...(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Kranione scrive:
            Re: Come volevasi dimostrare
            - Scritto da:
            Ovvero più di quanto costano i Mac per il settore
            educational per grandi volumi, cerca notizie in
            rete in proposito. Ma hanno Windows, pc, software e reti.
            Informati, informati...
            Senza contare i costi delle licenze... (rotfl)
            che vedono MS perdente contro
            chiunque.Anche MS ha un programma di licenze per le scuole.
            Esatto, nel contesto del report!
            Cerca notizie dove ti pare e vedrai che 5 anni di
            Mac con OSX costano enormemente meno di 5 anni di
            Dell, HP, IBM con
            Windows.Un "Get the facts" versione Mac! Mi manca! Dove lo trovo? Sono sinceramente curioso di leggerlo.Comunque anche il nostro amico Vista ha i suoi bei strumenti (immagini, system restore e backup, sicurezza, 4000 parametri configurabili via Group Policy). Se questo s.o. a cui sarebbe molto più facile migrare non li convince...
            Ovvio che se il tuo lavoro consiste
            "nell'amministrare" Windows sarai perlomeno
            infastidito dalla realtà.

            Perdere il posto perché esistono mezzi più
            efficienti dev'essere
            terribile...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Non ti preoccupare. Posso sempre riciclarmi su LINUX! (win)(linux)(win)(linux)Visto che sei esperto di Mac vediamo se mi dai indicazioni utili. Vorrei comprare personalmente un Mac per sviluppare in modo hobbistico ma non so da che parte voltarmi. Un Mac Mini può andare? E con i tool che si fa? Ho visto che esiste un programma per sviluppatori ma forse è esagerato. Io vorrei usare le caratteristiche native di Leopard e quindi Java o UNIX non mi interessano. Gruppi di discussione, blog dedicati allo sviluppo ne trovo? Da dove si comincia?
          • Anonimo scrive:
            Re: Come volevasi dimostrare
            - Scritto da: Kranione
            Infatti nessuno poi risponde mai
            veramente alla mia domanda su qualcosa di
            alternativo e più innovativo/avanzato delle
            tecnologie presenti in Vista!Dove lavoro io Kubuntu Linux ha sostituito Win2000 e XP egregiamente dandoci più tool di lavoro e più efficienti. Anche a cominciare dallo stupido e semplice orologio/calendario sulla barra.E giriamo tutti con dei Sempron 2400-2600+ con 512M di Ram. Di XP ne siamo stufi, di Vista non ne sentiamo il bisogno. Virus e spyware non ci toccano più, i nostri server con Samba fanno tutto quello che serve e con eGrouware abbiamo tutto ben organizzato. Ci teniamo su i siti istituzionali e la VPN con i nostri uffici all'estero.La contabilità gira anch'essa su server Linux e client in python o web-based, è stato difficile trovarlo fatto così ma ci siamo riusciti.
          • Kranione scrive:
            Re: Come volevasi dimostrare
            - Scritto da:

            - Scritto da: Kranione

            Infatti nessuno poi risponde mai

            veramente alla mia domanda su qualcosa di

            alternativo e più innovativo/avanzato delle

            tecnologie presenti in Vista!

            Dove lavoro io Kubuntu Linux ha sostituito
            Win2000 e XP egregiamente dandoci più tool di
            lavoro e più efficienti. Anche a cominciare dallo
            stupido e semplice orologio/calendario sulla
            barra.Probabilmente con te ho già discusso anonimamente. Ti farà piacere sapere che 1) l'orologio calendario su Vista è assai migliorato, 2) esistono alternative, 3) esistono gadget per Vista. Ma non mi pare un motivo sufficiente per "cassare" o non un sistema operativo.
            E giriamo tutti con dei Sempron 2400-2600+ con
            512M di Ram. Di XP ne siamo stufi, di Vista non
            ne sentiamo il bisogno. Virus e spyware non ci
            toccano più, i nostri server con Samba fanno
            tutto quello che serve e con eGrouware abbiamo
            tutto ben organizzato. Ci teniamo su i siti
            istituzionali e la VPN con i nostri uffici
            all'estero.
            La contabilità gira anch'essa su server Linux e
            client in python o web-based, è stato difficile
            trovarlo fatto così ma ci siamo
            riusciti.Ma non hai risposto alla mia domanda. Tu hai detto che hai trovato una soluzione (basica) che risolve i tuoi problemi. Io ho chiesto se esiste qualcosa di alternativo e (AND) più innovativo/avanzato delle tecnologie presenti in Vista. BTW eGroupware è anch'esso abbastanza basico: diciamo che è fermo a qualche anno fa. Ma rimarrei nell'ambito dei sistemi operativi client (visto che l'equivalente MS è in 2003).
          • Anonimo scrive:
            Re: Come volevasi dimostrare
            - Scritto da: Kranione


            Infatti nessuno poi risponde mai


            veramente alla mia domanda su qualcosa


            di alternativo e più innovativo/avanzato


            delle tecnologie presenti in Vista!

            Dove lavoro io Kubuntu Linux ha sostituito

            Win2000 e XP egregiamente dandoci più tool

            di lavoro e più efficienti. Anche a

            cominciare dallo stupido e semplice

            orologio/calendario sulla barra.
            Probabilmente con te ho già discusso
            anonimamente. Ti farà piacere sapere che 1)
            l'orologio calendario su Vista è assai
            migliorato, 2) esistono alternative, 3)
            esistono gadget per Vista. Ma non mi pare
            un motivo sufficiente per "cassare" o non un
            sistema operativo.Non mi pare neanche un motivo sufficente per spendere migliaia di euro per un sistema operativo per i pc aziendali.Piuttosto compro un calendario a muro per stanza, mi costa meno...

            E giriamo tutti con dei Sempron 2400-2600+

            con 512M di Ram. Di XP ne siamo stufi, di

            Vista non ne sentiamo il bisogno. Virus e

            spyware non ci toccano più, i nostri server

            con Samba fanno tutto quello che serve e

            con eGrouware abbiamo tutto ben organizzato.

            Ci teniamo su i siti istituzionali e la VPN

            con i nostri uffici all'estero.

            La contabilità gira anch'essa su server

            Linux e client in python o web-based, è

            stato difficile trovarlo fatto così ma ci

            siamo riusciti.
            Ma non hai risposto alla mia domanda. Veramente hai gia' ottenuto diverse risposte, tutte valide, ma che non ti piacciono perche' non vendute da consulenti microsoft.
            Tu hai detto che hai trovato una soluzione
            (basica) che risolve i tuoi problemi. Io ho
            chiesto se esiste qualcosa di alternativo e
            (AND) più innovativo/avanzato delle
            tecnologie presenti in Vista.Dillo che ti prendi vista per i giochi non farla tanto lunga...Che "soluzioni avanzate" servono in ambito lavorativo nel momento in cui puoi gestire migliaia di macchine in gruppi, in remoto, mail i contatti i calendari ?Ti mancano i tornei di Doom in ufficio ?Guarda che doom c'e' per linux.
            BTW eGroupware è anch'esso abbastanza basico:
            diciamo che è fermo a qualche anno fa. Ma
            rimarrei nell'ambito dei sistemi operativi
            client (visto che l'equivalente MS è in
            2003).Cioe' cosa ti manca ? Cosa riesci a fare che non si possa fare con eGroupware ?
          • Kranione scrive:
            Re: Come volevasi dimostrare
            - Scritto da:
            Piuttosto compro un calendario a muro per stanza,
            mi costa
            meno...Magari evitavi di cambiare i pc per il calendario nella task bar, allora.

            Ma non hai risposto alla mia domanda.

            Veramente hai gia' ottenuto diverse risposte,
            tutte valide, ma che non ti piacciono perche' non
            vendute da consulenti
            microsoft.Stai usando una distribuzione di Linux con alcune applicazioni che risolvono i tuoi problemi. Dove sarebbe la tecnologia superiore? In SAMBA? Nel kernel? Dov'è?

            Tu hai detto che hai trovato una soluzione

            (basica) che risolve i tuoi problemi. Io ho

            chiesto se esiste qualcosa di alternativo e

            (AND) più innovativo/avanzato delle

            tecnologie presenti in Vista.

            Dillo che ti prendi vista per i giochi non farla
            tanto
            lunga...Al di là del fatto che io non gioco, è chiaro che stai spostando il discorso per non dover rispondere.
            Che "soluzioni avanzate" servono in ambito
            lavorativo nel momento in cui puoi gestire
            migliaia di macchine in gruppi, in remoto, mail i
            contatti i calendari
            ?Probabilmente sono viziato dai miei termini di paragone che sono Sharepoint 2007 e Domino 7/8. Se vuoi ti giro i link ma sono facili da trovare. Ma non voglio parlare di questo perchè starei qua fino a domani (e l'avevo pure detto). Parliamo di sistema operativo e di tecnologie. E' quello a cui si riferiva la mia domanda.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare
      pensate ai poveri stundenti che non potranno giocare a giochi con la directx10 :(
    • CoreDump scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare
      - Scritto da: TADsince1995
      Cito dall'articolo:

      " Non c'è alcuna funzionalità indispensabile
      nel
      prodotto "

      Lo avevo scritto appena 4 giorni fa:
      http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1842900&m_i

      Evidentemente forse non sono l'unico a pensarla
      così. Va bene per i giochi e per i cassoni acer
      da supermarket di prossima generazione, ma in
      aziende e istituzioni, che hanno già speso chissà
      quale innominabile cifra in licenze Microsoft,
      cambiare per Vista è, semplicemente, superfluo.
      Oltre al fatto che molte macchine probabilmente
      non sono "Vista Ready" e richiederebbero un
      update, almeno memoria e scheda video dx9, anche
      volendo prendere memoria economica e scheda video
      low level, se ne andrebbero almeno 150-200 euro a
      macchina, oltre ovviamente alle licenze di
      Windows... Moltiplica tutto per chissà quante
      centinaia di macchina, aggiungici i costi di
      installazione/manutenzione/aggiornamento parco
      software ecc... In poche parole, non c'è alcun
      motivo.

      Chissà quanti markettari incravattati con la 24
      ore piena di brochure colorate saranno stati
      sguinzagliati in giro, speriamo non li trattino
      troppo male...
      O)

      TADCompletamente d'accordo, a parte il fatto che le dx10 che vanno solo su vista sono un espedienteper portare quanto più gente sul nuovo sistema operativo, in ogni caso con quello che costanole licenze mi ci compro l'x360 e gioco lo stesso ( pur perdendo qualche strategico o altro ), per il resto mi tengo il mio ancora valido win2000 licenziato fino a quando posso e poimigro completamente a linux, sinceramente pensoche i prezzi in europa siano fuori di melone :|
    • Gusbertone scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare

      Chissà quanti markettari incravattati con la 24
      ore piena di brochure colorate saranno stati
      sguinzagliati in giro, speriamo non li trattino
      troppo male...
      O)

      TADpurtroppo caro tad questi signori vengono spesso accolti come profeti, soprattutto qua nel terzo mondo italiota dove anche il tg della rai si mette a fare pubblicità al pentolame di redmond
    • Anonimo scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare
      - Scritto da: TADsince1995
      Cito dall'articolo:

      " Non c'è alcuna funzionalità indispensabile
      nel
      prodotto "quella frase dimostra la più totale IGNORANZA delle scuole inglesi. Dire che Vista non ha nulla di nuovo è una str.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare
      - Scritto da: TADsince1995
      Cito dall'articolo:

      " Non c'è alcuna funzionalità indispensabile
      nel
      prodotto "beh certo anche con il DOS si facevano i compitini a scuola...
    • Anonimo scrive:
      Re: Come volevasi dimostrare
      - Scritto da: TADsince1995
      Cito dall'articolo:

      " Non c'è alcuna funzionalità indispensabile
      nel
      prodotto "Sìssì...http://www.btxformfactor.com/item/35/1.phpproprio nessuna! C'è pure la top10 oltre alle 3 pagine di features su wikipedia :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Come volevasi dimostrare
        - Scritto da:

        - Scritto da: TADsince1995

        Cito dall'articolo:



        " Non c'è alcuna funzionalità indispensabile

        nel

        prodotto "

        Sìssì...

        http://www.btxformfactor.com/item/35/1.php

        proprio nessuna! C'è pure la top10 oltre alle 3
        pagine di features su wikipedia
        :(Caspita dopo considerazioni comiche finiscono con il botto :10. Windows Movie Maker and Windows DVD Maker (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl).Su wikipedia già detto : 2,5 pagine di chiacchere e mezza pagina di fix per XP, facevano prima a fare un sp.
        • Anonimo scrive:
          Re: Come volevasi dimostrare
          - Scritto da:
          - Scritto da:



          - Scritto da: TADsince1995


          Cito dall'articolo:





          " Non c'è alcuna funzionalità indispensabile


          nel


          prodotto "



          Sìssì...



          http://www.btxformfactor.com/item/35/1.php



          proprio nessuna! C'è pure la top10 oltre alle 3

          pagine di features su wikipedia

          :(


          Caspita dopo considerazioni comiche finiscono con
          il botto
          :

          10. Windows Movie Maker and Windows DVD Maker
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl).Eh sì, pagati nero e premiere allora :)

          Su wikipedia già detto : 2,5 pagine di chiacchere
          e mezza pagina di fix per XP, facevano prima a
          fare un
          sp.
          Eh sì, credici!
          • Anonimo scrive:
            Re: Come volevasi dimostrare
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:





            - Scritto da: TADsince1995



            Cito dall'articolo:







            " Non c'è alcuna funzionalità
            indispensabile



            nel



            prodotto "





            Sìssì...





            http://www.btxformfactor.com/item/35/1.php





            proprio nessuna! C'è pure la top10 oltre alle
            3


            pagine di features su wikipedia


            :(





            Caspita dopo considerazioni comiche finiscono
            con

            il botto

            :



            10. Windows Movie Maker and Windows DVD Maker

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl).

            Eh sì, pagati nero e premiere allora :)K3b,avidemux,filmgimp,projectx,kino etc o preferisci per win : CDBurnerXP Pro, VirtualDub,virtualdubmod,avidemux etc...Per non parlare di tutti i programmi commerciali che trovi abbinati a macchine fotografiche digitali e telecamere (Premiere incluso)




            Su wikipedia già detto : 2,5 pagine di
            chiacchere

            e mezza pagina di fix per XP, facevano prima a

            fare un

            sp.



            Eh sì, credici!Basta saper leggere :D :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Le vendita di Vista vanno fortissimo !!!
    leggo che le vendite di Vista stanno facendo molto meglio di quanto a suo tempo fece win 2000Microsoft rules!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Le vendita di Vista vanno fortissimo
      vero l'ho letto anche io nel topolino di questo mese!!!! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Le vendita di Vista vanno fortissimo
      Sales of Windows Vista to businesses were stronger than expected during the operating system's debut month, according to a report from NPD Group. The sales outpaced the first month's tally for Windows 2000 and only slightly trailed that for Windows XP, the market researcher said Thursday. Commercial revenue from Vista in December was 62.5 percent above that racked up by Windows 2000 in March 2000, its first month after launch.
      • Anonimo scrive:
        Re: Le vendita di Vista vanno fortissimo
        - Scritto da:


        Sales of Windows Vista to businesses were
        stronger than expected during the operating
        system's debut month, according to a report from
        NPD Group. The sales outpaced the first month's
        tally for Windows 2000 and only slightly trailed
        that for Windows XP, the market researcher said
        Thursday. Commercial revenue from Vista in
        December was 62.5 percent above that racked up by
        Windows 2000 in March 2000, its first month after
        launch.fonte? anche quando lanciarono xbox che e' stato un flop colossale (la microsoft ha venduto console in perdita per anni) sembrava che il mondo fosse sommerso da quegli scatoloni verde vomito ma non era vero niente :D bravo governo uk
        • Anonimo scrive:
          Re: Le vendita di Vista vanno fortissimo
          rispondo a quello che chiede continuamente la fonte, poverino non sai leggere l'articolo di punto informatico, che stai commentando o forse leggi solo il titolo e spari a zero contro microsoft perchè non hai da fare un cazzo
        • Anonimo scrive:
          Re: Le vendita di Vista vanno fortissimo
          - Scritto da:
          fonte? anche quando lanciarono xbox che e' stato
          un flop colossale (la microsoft ha venduto
          console in perdita per anni) sembrava che il
          mondo fosse sommerso da quegli scatoloni verde
          vomito ma non era vero niente :DMa la XBOX360 è la console di nuova generazione più venduta (anche questo natale con la PS3 a disposizione di cui pare ne siano rimaste molte sugli scaffali).A onor del vero la PS2 rimane la più venduta per la gioia di Sony che così può pagare la PS3 venduta molto sotto costo (dove sono quelli che sostenevamo che MS era matta a vendere sottocosto la XBOX?).Seriamente: il mercato dei videogiochi segue logiche diverse da quelle del PC. In pratica i due settori sono poco confrontabili.
    • mythsmith scrive:
      Re: Le vendita di Vista vanno fortissimo
      Mi par di capire che il trend sia in leggera discesa... Vista vende un po' meno di quanto vendette XP.
      • Anonimo scrive:
        Re: Le vendita di Vista vanno fortissimo
        - Scritto da: mythsmith
        Mi par di capire che il trend sia in leggera
        discesa... Vista vende un po' meno di quanto
        vendette
        XP.Ma il push marketing arriverà adesso. Abbi fede!
      • Anonimo scrive:
        Re: Le vendita di Vista vanno fortissimo
        - Scritto da: mythsmith
        Mi par di capire che il trend sia in leggera
        discesa... Vista vende un po' meno di quanto
        vendette
        XP.Ma che scoperta che vende meno manco è uscito al pubblico... questa è la vendita per sole aziende.
  • CoreDump scrive:
    A parte tutto costa veramente TROPPO!
    Windows Vista Business Italian DVD = 449,99Windows Vista Business Italian UPG DVD = 299,99Windows Vista Home Basic Italian DVD = 299,99Windows Vista Home Basic Italian UPG DVD = 149,99Windows Vista Home Premium Italian DVD = 359,99Windows Vista Home Pemium Italian UPG DVD = 239,99Windows Vista Ultimate Italian DVD = 599,99Windows Vista Ultimate Italian UPG DVD = 399,99no dico a parte le 600 euro :| per la versione Ultimate, ma dico io 359 euro ( anche se si puòtrovare a 329 ) per la versione home premium che è la minima ( visto che la basic non ha nemmenol'interfaccia areo ) quando in america costa si e no 230 dollari, ma scherziamo ??? :@-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 00.34-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!
      Ma infatti il prezzo è esagerato, io stavo puntando proprio la premium, ma per quel prezzo ti ci fai quasi un pc nuovo senza monitor, questo è un vero furto col benestare delle autorità...
      • Anonimo scrive:
        Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
        - Scritto da:
        Ma infatti il prezzo è esagerato, io stavo
        puntando proprio la premium, ma per quel prezzo
        ti ci fai quasi un pc nuovo senza monitor, questo
        è un vero furto col benestare delle
        autorità...Non è un furto, tu NON devi acquistare windows vista, tu sei una persona dotata di intelligenza e capacità critica per cui scoprirai delle valide alternative qualità/prezzo
        • Anonimo scrive:
          Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Ma infatti il prezzo è esagerato, io stavo

          puntando proprio la premium, ma per quel prezzo

          ti ci fai quasi un pc nuovo senza monitor,
          questo

          è un vero furto col benestare delle

          autorità...


          Non è un furto, tu NON devi acquistare windows
          vista, tu sei una persona dotata di intelligenza
          e capacità critica per cui scoprirai delle valide
          alternative
          qualità/prezzo (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
          Spero che i prezzi siano proprio quelli e inflessibili ...e che vista venga snobbato o meglio, schivato come una m**da.
      • Anonimo scrive:
        Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
        - Scritto da:
        Ma infatti il prezzo è esagerato, io stavo
        puntando proprio la premium, ...cavolo, non te la vorrai perdere?!quest'anno va di moda vista, corro subito a comprarlo ...e per i prossimi dieci sempre lo stesso os?fossero gustibus, invece e' bieco conformismo.
    • fenrir scrive:
      Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
      Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 00.34
      --------------------------------------------------Ma chi è che diceva che sarebbe costato meno dei suoi predecessori?
      • Anonimo scrive:
        Prezzi gonfiati...
        - Scritto da: fenrir

        - Scritto da: CoreDump

        Windows Vista Business Italian DVD = 449,99

        Windows Vista Business Italian UPG DVD =
        299,99

        Windows Vista Home Basic Italian DVD = 299,99

        Windows Vista Home Basic Italian UPG DVD =

        149,99

        Windows Vista Home Premium Italian DVD =
        359,99

        Windows Vista Home Pemium Italian UPG DVD =

        239,99

        Windows Vista Ultimate Italian DVD = 599,99

        Windows Vista Ultimate Italian UPG DVD =
        399,99



        no dico a parte le 600 euro :| per la versione

        Ultimate, ma dico io 359 euro ( anche se si

        può

        trovare a 329 ) per la versione home premium che

        è la minima ( visto che la basic non ha

        nemmeno

        l'interfaccia areo ) quando in america costa si
        e

        no 230 dollari, ma scherziamo ???

        :@

        Che strano a me i prezzi risultano tutti 100 più bassi. O li hai presi da fonti vecchie o li hai gonfiati.http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/editions/default.mspx se fai click su ogni edizione puoi vedere il prezzo in dollari (e quindi in euro, visto levando il cambio e aggiungendo l'iva bene o male vengono uguali).
        • Anonimo scrive:
          Re: Prezzi gonfiati...
          - Scritto da:

          - Scritto da: fenrir



          - Scritto da: CoreDump


          Windows Vista Business Italian DVD = 449,99


          Windows Vista Business Italian UPG DVD =

          299,99


          Windows Vista Home Basic Italian DVD =
          299,99


          Windows Vista Home Basic Italian UPG DVD =


          149,99


          Windows Vista Home Premium Italian DVD =

          359,99


          Windows Vista Home Pemium Italian UPG DVD =


          239,99


          Windows Vista Ultimate Italian DVD = 599,99


          Windows Vista Ultimate Italian UPG DVD =

          399,99





          no dico a parte le 600 euro :| per la
          versione


          Ultimate, ma dico io 359 euro ( anche se si


          può


          trovare a 329 ) per la versione home premium
          che


          è la minima ( visto che la basic non ha


          nemmeno


          l'interfaccia areo ) quando in america costa
          si

          e


          no 230 dollari, ma scherziamo ???


          :@




          Che strano a me i prezzi risultano tutti 100 più
          bassi. O li hai presi da fonti vecchie o li hai
          gonfiati.

          http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/ediOops scusa ho sbagliato a rispondere, volevo rispondere al tizio di prima.
      • Kranione scrive:
        Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
        - Scritto da: fenrir
        Ma chi è che diceva che sarebbe costato meno dei
        suoi
        predecessori?Non io! Anche se Vista mi piace un sacco.Penso che sul lato OEM i prezzi della Home Premium e della Media Center Edition siano paragonabili (ma ancora non ho visto i prezzi).Se questi prezzi sono veri un aggiornamento a Business incece costa circa 100 in più rispetto l'aggiornamento a XP Pro (come scatola però: se compri in multilicenza paghi poco più di una OEM XP).La domanda è: ne vale la pena? La risposta secondo me sta nei prossimi software e nei prossimi PC (e ne vedremo delle belle).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 02.29-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: A parte tutto costa veramente TROPPO

          Non io! Anche se Vista mi piace un sacco.
          non anch'io ! anche perchè vista fa proprio schifo
          • Kranione scrive:
            Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
            - Scritto da:


            Non io! Anche se Vista mi piace un sacco.



            non anch'io ! anche perchè vista fa proprio schifoE cos'è che fa schifo?
          • Anonimo scrive:
            Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:




            Non io! Anche se Vista mi piace un sacco.






            non anch'io ! anche perchè vista fa proprio
            schifo

            E cos'è che fa schifo?dice così perché sa che non potrà ricompilare il kernel.Fa schifo 399$ per la versione ultimate. Poi dico io: in ambito business non metti il bitlocker?(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
            serve la versione enterprise, ma quanto mi costa?
          • Anonimo scrive:
            Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:




            Non io! Anche se Vista mi piace un sacco.






            non anch'io ! anche perchè vista fa proprio
            schifo

            E cos'è che fa schifo? Il Fatto che Windows Vista non è un sistema operativo, ma un enorme specchio per le allodole che ciuccia solo un macello di potenza.La funzione primaria di un sistema operativo è quella di "FORNIRE" risorse hardware per il software che ci gira sopra, quindi la sua priorità è quella di occupare meno memoria possibile. Windows vista invece è stato creato per "RUBARE" risorse al software (lo sai che occupa 800 mega di ram con l'aero?), costringendo gli utenti all'acquisto di nuovo hardware con la conseguenza di far arricchire a più non posso tutti i produttori di pc.e vuoi sapere il finale?TU FARAI LE STESSE COSE DI PRIMA! E TI SARAI PROSCIUGATO PER NULLA!P.S.esclusi i giocatori che devono per forza acquistarlo se vogliono beneficiare delle directx 10... (anche se questa costrizione non è comunque libertà)
          • Anonimo scrive:
            Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
            - Scritto da:

            - Scritto da: Kranione



            - Scritto da:






            Non io! Anche se Vista mi piace un sacco.









            non anch'io ! anche perchè vista fa proprio

            schifo



            E cos'è che fa schifo?

            Il Fatto che Windows Vista non è un sistema
            operativo, ma un enorme specchio per le allodole
            che ciuccia solo un macello di
            potenza.
            La funzione primaria di un sistema operativo è
            quella di "FORNIRE" risorse hardware per il
            software che ci gira sopra, quindi la sua
            priorità è quella di occupare meno memoria
            possibile.

            Windows vista invece è stato creato per "RUBARE"
            risorse al software (lo sai che occupa 800 mega
            di ram con l'aero?), costringendo gli utenti
            all'acquisto di nuovo hardware con la conseguenza
            di far arricchire a più non posso tutti i
            produttori di
            pc.
            e vuoi sapere il finale?
            TU FARAI LE STESSE COSE DI PRIMA! E TI SARAI
            PROSCIUGATO PER
            NULLA!

            P.S.
            esclusi i giocatori che devono per forza
            acquistarlo se vogliono beneficiare delle directx
            10... (anche se questa costrizione non è comunque
            libertà)quoto, comunque lo proverò un mesetto e senza aero (che è una froceria da linari/macachi) per poi decidere.certo se costasse 100 la premium e 150 la ultimate...
          • Anonimo scrive:
            Re: A parte tutto costa veramente TROPPO

            comunque lo proverò un mesetto e senza
            aero (che è una froceria da linari/macachi) per
            poi
            decidere.
            certo se costasse 100 la premium e 150 la
            ultimate...L'aero non è una froceria da linari perchè l'ha inventanta la Microsoft!I linari hanno beryl e compagnia che gira estremamente bene anche su sistemi datati e non ciuccia un macello di risorse come quella sanguisuga di zio Bill.Per fare un termine di paragone ho provato beryl sul mio modestissimo pentium 3 da 800 mHz, 384 mb ram e scheda video da 128 mega e andava da favola!Se provassi ad installare vista..... Mi sa che il mio pc esploderebbe al primo avvio!
    • Anonimo scrive:
      Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!
      - Scritto da: CoreDump
      Windows Vista Business Italian DVD = 449,99
      Windows Vista Business Italian UPG DVD = 299,99
      Windows Vista Home Basic Italian DVD = 299,99
      Windows Vista Home Basic Italian UPG DVD =
      149,99
      Windows Vista Home Premium Italian DVD = 359,99
      Windows Vista Home Pemium Italian UPG DVD =
      239,99
      Windows Vista Ultimate Italian DVD = 599,99
      Windows Vista Ultimate Italian UPG DVD = 399,99

      no dico a parte le 600 euro :| per la versione
      Ultimate, ma dico io 359 euro ( anche se si
      può
      trovare a 329 ) per la versione home premium che
      è la minima ( visto che la basic non ha
      nemmeno
      l'interfaccia areo ) quando in america costa si e
      no 230 dollari, ma scherziamo ???
      :@Che strano a me i prezzi risultano tutti 100 più bassi. O li hai presi da fonti vecchie o li hai gonfiati.http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/editions/default.mspx se fai click su ogni edizione puoi vedere il prezzo in dollari (e quindi in euro, visto levando il cambio e aggiungendo l'iva bene o male vengono uguali).
      • Kranione scrive:
        Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!
        - Scritto da:
        Che strano a me i prezzi risultano tutti 100 più
        bassi. O li hai presi da fonti vecchie o li hai
        gonfiati.

        http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/ediHo visto il listino e mi sembra che questi siano prezzi abbastanza alti ma coerenti (in altri termini il rivenditore guadagna bene ;) ). Non si tiene conto però delle offerte promozionali.
      • Anonimo scrive:
        Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!
        - Scritto da:

        - Scritto da: CoreDump

        Windows Vista Business Italian DVD = 449,99

        Windows Vista Business Italian UPG DVD =
        299,99

        Windows Vista Home Basic Italian DVD = 299,99

        Windows Vista Home Basic Italian UPG DVD =

        149,99

        Windows Vista Home Premium Italian DVD =
        359,99

        Windows Vista Home Pemium Italian UPG DVD =

        239,99

        Windows Vista Ultimate Italian DVD = 599,99

        Windows Vista Ultimate Italian UPG DVD =
        399,99



        no dico a parte le 600 euro :| per la versione

        Ultimate, ma dico io 359 euro ( anche se si

        può

        trovare a 329 ) per la versione home premium che

        è la minima ( visto che la basic non ha

        nemmeno

        l'interfaccia areo ) quando in america costa si
        e

        no 230 dollari, ma scherziamo ???

        :@

        Che strano a me i prezzi risultano tutti 100 più
        bassi. O li hai presi da fonti vecchie o li hai
        gonfiati.

        http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/ediTrovami un negozio in italia che li vende ( in euro ) a quei prezzi la versione in italiano ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!
          - Scritto da:
          Trovami un negozio in italia che li vende ( in
          euro ) a quei prezzi la versione in italiano
          ;)Non costeranno uguali ma dire che costano 100 di più mi sembra strano. Cioè XP ad esempio costa 219 circa in america costa 199 dollari.
          • Anonimo scrive:
            Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Trovami un negozio in italia che li vende ( in

            euro ) a quei prezzi la versione in italiano

            ;)

            Non costeranno uguali ma dire che costano 100 di
            più mi sembra strano. Cioè XP ad esempio costa
            219 circa in america costa 199
            dollari.No. Meno. https://www.pronetcd.com/detail.asp?PRODUCT_ID=E8502665 E non ho nemmeno preso il prezzo più basso...
      • Anonimo scrive:
        Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!


        Che strano a me i prezzi risultano tutti 100 più
        bassi. O li hai presi da fonti vecchie o li hai
        gonfiati.

        http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/ediMa quale cambio e cambio, ti risulta che per esempio i videogiochi in italia costino comela contropare americana tradotta in euro? bè a me no, i prezzi che ho riportato sono quelliufficiali ( a meno di un ripensamento all'ultimo minuto ) guarda qui se non ci credi :http://www.microsoft.com/italy/annunci/windows/generale/windowsvista.mspx
      • Anonimo scrive:
        Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
        - Scritto da:

        Che strano a me i prezzi risultano tutti 100 più
        bassi. O li hai presi da fonti vecchie o li hai
        gonfiati.

        http://www.microsoft.com/windowsvista/getready/ediCostasse anche solo 100 euro sarebbero 100 euro di troppo per un s.o. che praticamente deve ancora uscire per il mercato home e già ci sono i primi buchi! (per quanto riguarda le risorse hw stendiamo un velo pietoso...)
    • Anonimo scrive:
      Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!
      - Scritto da: CoreDump
      Windows Vista Business Italian DVD = 449,99
      Windows Vista Business Italian UPG DVD = 299,99
      Windows Vista Home Basic Italian DVD = 299,99
      Windows Vista Home Basic Italian UPG DVD =
      149,99
      Windows Vista Home Premium Italian DVD = 359,99
      Windows Vista Home Pemium Italian UPG DVD =
      239,99
      Windows Vista Ultimate Italian DVD = 599,99
      Windows Vista Ultimate Italian UPG DVD = 399,99

      no dico a parte le 600 euro :| per la versione
      Ultimate, ma dico io 359 euro ( anche se si
      può
      trovare a 329 ) per la versione home premium che
      è la minima ( visto che la basic non ha
      nemmeno
      l'interfaccia areo ) quando in america costa si e
      no 230 dollari, ma scherziamo ???
      :@http://www.aspitalia.com/focuson/879/Microsoft-Rende-Pubblici-Prezzi-Windows-Vista.aspxqualcosa mi dice che quei prezzi te li sei inventati...
      • Anonimo scrive:
        Listino prezzi scandaloso !!!!!
        - Scritto da:

        - Scritto da: CoreDump

        Windows Vista Business Italian DVD = 449,99

        Windows Vista Business Italian UPG DVD =
        299,99

        Windows Vista Home Basic Italian DVD = 299,99

        Windows Vista Home Basic Italian UPG DVD =

        149,99

        Windows Vista Home Premium Italian DVD =
        359,99

        Windows Vista Home Pemium Italian UPG DVD =

        239,99

        Windows Vista Ultimate Italian DVD = 599,99

        Windows Vista Ultimate Italian UPG DVD =
        399,99



        no dico a parte le 600 euro :| per la versione

        Ultimate, ma dico io 359 euro ( anche se si

        può

        trovare a 329 ) per la versione home premium che

        è la minima ( visto che la basic non ha

        nemmeno

        l'interfaccia areo ) quando in america costa si
        e

        no 230 dollari, ma scherziamo ???

        :@

        http://www.aspitalia.com/focuson/879/Microsoft-Ren

        qualcosa mi dice che quei prezzi te li sei
        inventati...E si li ha proprio inventati :D :D :D :D :D :D :Dhttp://www.microsoft.com/italy/annunci/windows/generale/windowsvista.mspx(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Manco quanto vi costa sapete !!!!!! :| :| :| :| :| :| :| :| :| :|
        • CoreDump scrive:
          Re: Listino prezzi scandaloso !!!!!
          - Scritto da:
          - Scritto da:



          - Scritto da: CoreDump


          Windows Vista Business Italian DVD = 449,99


          Windows Vista Business Italian UPG DVD =

          299,99


          Windows Vista Home Basic Italian DVD =
          299,99


          Windows Vista Home Basic Italian UPG DVD =


          149,99


          Windows Vista Home Premium Italian DVD =

          359,99


          Windows Vista Home Pemium Italian UPG DVD =


          239,99


          Windows Vista Ultimate Italian DVD = 599,99


          Windows Vista Ultimate Italian UPG DVD =

          399,99





          no dico a parte le 600 euro :| per la
          versione


          Ultimate, ma dico io 359 euro ( anche se si


          può


          trovare a 329 ) per la versione home premium
          che


          è la minima ( visto che la basic non ha


          nemmeno


          l'interfaccia areo ) quando in america costa
          si

          e


          no 230 dollari, ma scherziamo ???


          :@




          http://www.aspitalia.com/focuson/879/Microsoft-Ren



          qualcosa mi dice che quei prezzi te li sei

          inventati...


          E si li ha proprio inventati :D :D :D :D :D :D
          :D

          http://www.microsoft.com/italy/annunci/windows/gen

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(

          Manco quanto vi costa sapete !!!!!! :| :| :| :|
          :| :| :| :| :|
          :|

          Già :| :| :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 09.05-----------------------------------------------------------
      • CoreDump scrive:
        Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!

        http://www.aspitalia.com/focuson/879/Microsoft-Ren

        qualcosa mi dice che quei prezzi te li sei
        inventati...Ma sai leggere? l'ho anche scritto che in america costa molto meno, oltretutto quelli sonoprezzi senza IVA come vengono sempre messi in america ;)
        • outkid scrive:
          Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
          il problema del sovrapprezzo lo risolvi acquistando una versione usa, magari anche da ebay quando qualcuno si rende conto che so soldi buttati, se proprio ti interessa.. e conosci un filo di inglese.se invece non conosci l'inglese.. lascia perdere vista.. hai ben altri problemi che aggiornare il so.- Scritto da: CoreDump


          http://www.aspitalia.com/focuson/879/Microsoft-Ren



          qualcosa mi dice che quei prezzi te li sei

          inventati...

          Ma sai leggere? l'ho anche scritto che in america
          costa molto meno, oltretutto quelli
          sono
          prezzi senza IVA come vengono sempre messi in
          america
          ;)
          • CoreDump scrive:
            Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
            E quindi? Questo non giustifica in minima parte i prezzi volutamenti gonfiati confronto a quelliin dollari, io non ho problemi a leggere in inglese ma non vedo perchè debba spendere moltodi più solo per la versione "localizzata" :|- Scritto da: outkid
            il problema del sovrapprezzo lo risolvi
            acquistando una versione usa, magari anche da
            ebay quando qualcuno si rende conto che so soldi
            buttati, se proprio ti interessa.. e conosci un
            filo di
            inglese.
            se invece non conosci l'inglese.. lascia perdere
            vista.. hai ben altri problemi che aggiornare il
            so.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 11.23-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!
      quei prezzi non sono giusti, perchè la Home Premium full DVD si trova a meno di 300 euro.Poi fai la spesa 1 volta sola e ti dura 5 o più anni, e puoi anche cambiare PC perchè è una versione retail.Io il 30 me lo compro.
      • Anonimo scrive:
        Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
        - Scritto da:
        quei prezzi non sono giusti, perchè la Home
        Premium full DVD si trova a meno di 300
        euro.Al marocchino sotto casa 30 E.
        Poi fai la spesa 1 volta sola e ti dura 5 o più
        anni, e puoi anche cambiare PC perchè è una
        versione
        retail.
        Io il 30 me lo compro.
        • Anonimo scrive:
          Re: A parte tutto costa veramente TROPPO
          - Scritto da:
          Al marocchino sotto casa 30 E.peccato però che poi ti tocca crackarlo ogni mese e quindi meglio mettersi in regola e amen.
      • CoreDump scrive:
        Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!
        - Scritto da:
        quei prezzi non sono giusti, perchè la Home
        Premium full DVD si trova a meno di 300
        euro.Se tu riesci a trovarla a meno buon per te, intanto questi sono i prezzi di listino :http://www.microsoft.com/italy/annunci/windows/generale/windowsvista.mspx
        Poi fai la spesa 1 volta sola e ti dura 5 o più
        anni, e puoi anche cambiare PC perchè è una
        versione
        retail.
        Io il 30 me lo compro.questo non giustifica il fatto che i prezzi in europa siano piuttosto gonfiati ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2007 15.18-----------------------------------------------------------
    • Zeross scrive:
      Re: A parte tutto costa veramente TROPPO!
      - Scritto da: CoreDump
      no dico a parte le 600 euro :| per la versione
      Ultimate, ma dico io 359 euro ( anche se si
      può
      trovare a 329 ) per la versione home premium che
      è la minima ( visto che la basic non ha
      nemmeno
      l'interfaccia areo ) quando in america costa si e
      no 230 dollari, ma scherziamo ???
      :@In effetti è così.C'è da dire che il grosso del ricarico è poi nell'ultimo passaggio.Ho visto rivenditori per aziende offrire Vista Ultimate a poco più di 400, invece di 599, che cambia già un po' le cose.
  • Anonimo scrive:
    Finalmente Me ha un degno successore
    Sarà un buco nell'acqua clamoroso.Vediamo quante istituzioni sono disposte a cambiare tutto il parco macchine per usare Aero.... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna funzione indispensabile che giustifichi un'investimento del genere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente Me ha un degno successore
      - Scritto da:
      Sarà un buco nell'acqua clamoroso.Vediamo quante
      istituzioni sono disposte a cambiare tutto il
      parco macchine per usare Aero....
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna
      funzione indispensabile che giustifichi
      un'investimento del
      genere.anche perchè tutto quello ci innovativo che c'era è stato a poco a poco cavato.A si, certo, le directX 10... aspetto un hack per XP
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente Me ha un degno successore
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Sarà un buco nell'acqua clamoroso.Vediamo quante

        istituzioni sono disposte a cambiare tutto il

        parco macchine per usare Aero....


        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna

        funzione indispensabile che giustifichi

        un'investimento del

        genere.


        anche perchè tutto quello ci innovativo che c'era
        è stato a poco a poco
        cavato.


        A si, certo, le directX 10... aspetto un hack per
        XPPare che il backporting lo facciano i "ragazzi" di wine, è una cosa di cui si vocifera da un po', qui si accenna qualcosa:http://www.winehq.org/?issue=320Direct3D10, which will ship with Windows Vista in a few months, doesn't seem to be a large cause for concern. At first glance it appears to be more of an evolutionary change rather than revolutionary. New shader support will be needed, but extending ours once OpenGL supports it should be pretty easy. Stefan mentioned Microsoft is currently offering a lot of incentives for Windows developers who develop D3D10-only games since they'll only be usable on Vista - there's no plan to backport D3D10 to XP. Dan Kegel asked if that means we should port Wine's forthcoming D3D10 implementation to Windows, which would be relatively easy when we switch to WGL.Alla fine IMO verrà fuori qualcosa di simile a captive con codice misto per far girare le dx10 su XP
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmente Me ha un degno successore
          E' comunque tutto schifosamente tipicamente Microsoft: spingere il S.O. nuovo sgambettando il vecchio. Spero che a questo giro per MS il giochetto vada malissimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Finalmente Me ha un degno successore
            - Scritto da:
            E' comunque tutto schifosamente tipicamente
            Microsoft: spingere il S.O. nuovo sgambettando il
            vecchio. Spero che a questo giro per MS il
            giochetto vada
            malissimo.IMO il problema vero è il taglio del supporto per i prodotti home tra due anni... sarà un fiorire di soluzioni miste con codice wine o il passaggio obbligato a Vista.
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente Me ha un degno successore
      - Scritto da:
      Sarà un buco nell'acqua clamoroso.Vediamo quante
      istituzioni sono disposte a cambiare tutto il
      parco macchine per usare Aero....
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna
      funzione indispensabile che giustifichi
      un'investimento del
      genere.Il problema di Vista è che costa quanto andare a prostitute a Las Vegas :|
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente Me ha un degno successore
        - Scritto da:

        Il problema di Vista è che costa quanto andare a
        prostitute a Las Vegas
        :|Quindi tu sei d'accordo con me che è meglio andare a prostitute a Las Vegas...
        • fenrir scrive:
          Re: Finalmente Me ha un degno successore
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          Il problema di Vista è che costa quanto andare a

          prostitute a Las Vegas

          :|
          Quindi tu sei d'accordo con me che è meglio
          andare a prostitute a Las
          Vegas...Be', è sempre meglio la disinteressata Open Sorca :DComunque, dovendo fare una classifica, al primo posto l'Open Sorca, al secondo le prostitute di Las Vegas, che le paghi un numero finito di volte e non ti fanno firmare EULAs o altri contratti capestro, ultime le mogli, che come Microsoft cercano di farti pagare per tutta la vita! :| :p :D :D :D
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: Finalmente Me ha un degno successore
      Yah :DPurtroppo, invero, c'è un'unica cosa che costringerà prima o poi a passare a sVista (e parlo ovviamente soprattutto per me): le DirectX 10, esclusiva di Vista.Halo 2 lo DEVO giocare, visto che devo vedere che fine ha fatto il Master Chief dopo l'epica avventura sci-fi sull'Anello. E possibilmente lo devo vedere senza comprare Xbox, che poco mi frega, e quindi dovrò installare necessariamente Vista......Ovviamente RTM, ovviamente.....tu capisc'ammé :D @^
    • Anonimo scrive:
      Ma non farmi ridere...
      - Scritto da:
      Sarà un buco nell'acqua clamoroso.Ahahahha davvero!! Leggi un pò qua tesoro :(http://news.com.com/2100-1016_3-6149468.html
      Vediamo quante
      istituzioni sono disposte a cambiare tutto il
      parco macchine per usare Aero....
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna
      funzione indispensabile che giustifichi
      un'investimento del
      genere.Ah no... solo il nuovo stack audio (5.1/7.1 nativi con supporto di filtri e senza bisogno di EAX o soluzioni esterne), video (DX10, Avalon, drivers video user-mode), di rete (autorilevazione del tipo di rete, ipv6 nativo, stack in user mode e molto più performante), supporto per il supporto completo dello sleep state S3 che fa risparmiare molta più corrente (nell'ordine delle decine di volte di più rispetto a S1), WPF, e tanto altro... solo qualche misera paginetta di wikipedia:http://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_Vista&oldid=100682508Divertiti nel tuo mondo fatato dove vista non ha features :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non farmi ridere...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Sarà un buco nell'acqua clamoroso.

        Ahahahha davvero!! Leggi un pò qua tesoro :(

        http://news.com.com/2100-1016_3-6149468.html


        Vediamo quante

        istituzioni sono disposte a cambiare tutto il

        parco macchine per usare Aero....


        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna

        funzione indispensabile che giustifichi

        un'investimento del

        genere.

        Ah no... solo il nuovo stack audio (5.1/7.1
        nativi con supporto di filtri e senza bisogno di
        EAX o soluzioni esterne), video (DX10, Avalon,
        drivers video user-mode), di rete
        (autorilevazione del tipo di rete, ipv6 nativo,
        stack in user mode e molto più performante),
        supporto per il supporto completo dello sleep
        state S3 che fa risparmiare molta più corrente
        (nell'ordine delle decine di volte di più
        rispetto a S1), WPF, e tanto altro... solo
        qualche misera paginetta di
        wikipedia:

        http://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_

        Divertiti nel tuo mondo fatato dove vista non ha
        features
        :(Tutte migliorie marginali (in altri os presenti da un secolo) che si possono fare con banalissimi update ....PS. Milionesima-volta quelle paginette son "vuote", evitaci di postare sempre le stesse cose. Vista= sotto il vestito NIENTE !!!!! :D :D :D :D :D :D
      • Tyltyl scrive:
        Re: Ma non farmi ridere...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Sarà un buco nell'acqua clamoroso.

        Ahahahha davvero!! Leggi un pò qua tesoro :(

        http://news.com.com/2100-1016_3-6149468.html


        Vediamo quante

        istituzioni sono disposte a cambiare tutto il

        parco macchine per usare Aero....


        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna

        funzione indispensabile che giustifichi

        un'investimento del

        genere.

        Ah no... solo il nuovo stack audio (5.1/7.1
        nativi con supporto di filtri e senza bisogno di
        EAX o soluzioni esterne), video (DX10, Avalon,
        drivers video user-mode), di rete
        (autorilevazione del tipo di rete, ipv6 nativo,
        stack in user mode e molto più performante),
        supporto per il supporto completo dello sleep
        state S3 che fa risparmiare molta più corrente
        (nell'ordine delle decine di volte di più
        rispetto a S1), WPF, e tanto altro... solo
        qualche misera paginetta di
        wikipedia:

        http://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_

        Divertiti nel tuo mondo fatato dove vista non ha
        features
        :(Ed era necessario un nuovo sistema operativo da millemila Euro? Speravo bastasse un Service Pack 3, 5, 10, 100...
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente Me ha un degno successore
      Quotissimo, più passa il tempo e più si assomigliano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente Me ha un degno successore
      - Scritto da:
      Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna
      funzione indispensabile che giustifichi
      un'investimento del
      genere.il problame vero è la disinformazione e l'ignoranza che regna nel tuo cervello
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente Me ha un degno successore
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna

        funzione indispensabile che giustifichi

        un'investimento del

        genere.

        il problame vero è la disinformazione e
        l'ignoranza che regna nel tuo
        cervello(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)(troll2)non ti confondere con la tua maleducazione....
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente Me ha un degno successore

      Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna
      funzione indispensabile che giustifichi
      un'investimento del
      genere.Next-Generation Secure Computing Base alias Palladium?
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente Me ha un degno successore
      - Scritto da:
      Sarà un buco nell'acqua clamoroso.Vediamo quante
      istituzioni sono disposte a cambiare tutto il
      parco macchine per usare Aero....
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      Il problema vero di Vista è che non c'è nessuna
      funzione indispensabile che giustifichi
      un'investimento del
      genere.Perfettamente concorde...anzi questo sarà meglio di ME come Flop dico... ;)
  • Anonimo scrive:
    Finalmente gente seria.
    che non ha paura di dire CHIARO e soprattutto ai quattro venti che "Vista costa troppo, non ci sono garanzie sulla sua stabilità"vedremo un po'.da noi ci sono persino i telegiornali a fare pubblicità!
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmente gente seria.
      - Scritto da:
      che non ha paura di dire CHIARO e soprattutto ai
      quattro venti che "Vista costa troppo, non ci
      sono garanzie sulla sua
      stabilità"Leggi il rapporto e vedrai che è molto "prudente".
  • Anonimo scrive:
    USERANNO MAC
    nessun Linux
    • Anonimo scrive:
      Re: USERANNO MAC
      ma se han detto che dovrebbero cambiare le macchine per installare vista perchè secondo te dovrebbero spendere soldi (molti di più) e comprare mac?usa il cervello :)
      • Anonimo scrive:
        Re: USERANNO MAC
        - Scritto da:
        ma se han detto che dovrebbero cambiare le
        macchine per installare vista perchè secondo te
        dovrebbero spendere soldi (molti di più) e
        comprare
        mac?Perché una volta fatta la spesa per le macchine con mac risparmierebbero il totale del budget stanziato per la manutenzione dei pc windows, su un mac non esiste il problema del forattone periodico perché NON esiste quello schifo di registro e, checché ne dicano i troll di p.i., non esiste nessun malware funzionante in pratica.In pratica spendi UNA volta e sei a posto per qualche anno, in(rotfl)(rotfl)vece di spendere tutti gli anni tanto quanto hai speso per l'acquisto.
        usa il cervello :)Se lo usassero tutti non ci sarebbe più windows da tempo...(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: USERANNO MAC
          che scempiaggini.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            che scempiaggini.Bravo, ora però mi spieghi percé sono scempiaggini, altrimenti sei il solito troll.Dove le scuole sono sopratutto private, in USA, chi amministra conosce perfettamente la differenza di costo TOTALE tra le due piattaforme, e guarda caso in quelle scuole il mac è molto diffuso.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            che scempiaggini.


            Bravo, ora però mi spieghi percé sono
            scempiaggini, altrimenti sei il solito
            troll.
            Dove le scuole sono sopratutto private, in USA,
            chi amministra conosce perfettamente la
            differenza di costo TOTALE tra le due
            piattaforme, e guarda caso in quelle scuole il
            mac è molto diffuso.Ma chi te l'ha detto ? Nelgli States, nelle scuole superiori hanno una fetta di mercato assolutamente marginale e nelle uni trovi staffilate di pc. Certo se il paragone lo fai con le scuole nostre dove non ne trovi manco uno il discorso può avere un qualche senso ma in termini assoluti sul mercato americano le percentuali di Mac nelle scuole sono ridicole, come al solito causa costi. Apple è sul mercato da ben prima di MS ma non ha mai avuto un buon rapporto prezzo/prodotto e questo l'ha ridotto nell'angolino.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            Apple è sul mercato da ben prima di MS Apple fa e vende HW, MS fa e vende SW.
            ma non ha
            mai avuto un buon rapporto prezzo/prodottoTi faccio un esempio, vediamo se ci arrivi: costa di più un'auto da 20.000 euro che va ad acqua o una da 15.000 euro che va a benzina?Pensa a quanto spendi in 2/5/10 anni di manutenzione per un parco macchine di una scuola.... e poi dimmi se windows è ancora così "economico"...
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Apple è sul mercato da ben prima di MS

            Apple fa e vende HW, MS fa e vende SW.

            E questo le ha tagliato le gambe... mai sentito parlare di wintel ?

            ma non ha

            mai avuto un buon rapporto prezzo/prodotto


            Ti faccio un esempio, vediamo se ci arrivi: costa
            di più un'auto da 20.000 euro che va ad acqua o
            una da 15.000 euro che va a
            benzina?Il giorno che i mac andranno ad acqua i pc andranno ad aria...

            Pensa a quanto spendi in 2/5/10 anni di
            manutenzione per un parco macchine di una
            scuola.... e poi dimmi se windows è ancora così
            "economico"...Rispetto alla soluzione Mac lo è sicuramente. Comunque le spese di mantenimento di una rete win se correttamente configurata in ambito scolastico tende a zero... la vera differenza la fa l'investimento iniziale in termini di licenze e l'obsolescenza hardware. A quel punto devi scegliere se cambiare il software o l'harware, ultimamente si tende a cambiare il software.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            Pensa a quanto spendi in 2/5/10 anni di

            manutenzione per un parco macchine di una

            scuola.... e poi dimmi se windows è ancora così

            "economico"...

            Rispetto alla soluzione Mac lo è sicuramente.
            Comunque le spese di mantenimento di una rete win
            se correttamente configurata in ambito scolastico
            tende a zero... Quando "tende a zero" hai un solo risultato:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1847950&r=PIMantenere windows costa, e costa tanto, e nel costo vanno conteggiati anche i fermi macchina...
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Pensa a quanto spendi in 2/5/10 anni di


            manutenzione per un parco macchine di una


            scuola.... e poi dimmi se windows è ancora
            così


            "economico"...



            Rispetto alla soluzione Mac lo è sicuramente.

            Comunque le spese di mantenimento di una rete
            win

            se correttamente configurata in ambito
            scolastico

            tende a zero...

            Quando "tende a zero" hai un solo risultato:
            http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1847950&r=PI

            Mantenere windows costa, e costa tanto, e nel
            costo vanno conteggiati anche i fermi
            macchina...C'entra un tubo , la maestra in questione non doveva usare il pc per girare su siti dubbi e l'admin doveva proteggere la rete.Puoi far lo stesso identico danno con qualsiasi altro Os se non correttamente configurato.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC

            Puoi far lo stesso identico danno con qualsiasi
            altro Os se non correttamente
            configurato.Voglio vederti ad istallare malware su Linux o OS X senza che tu ne sappia niente
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            Puoi far lo stesso identico danno con qualsiasi

            altro Os se non correttamente

            configurato.

            Voglio vederti ad istallare malware su Linux o OS
            X senza che tu ne sappia
            nienteVoglio verti a farlo su un win con diritti limitati...
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            Voglio verti a farlo su un win con diritti
            limitati... Sono d'accordo con te, ma nulla mi potrà far cambiare idea sul fatto che la colpa di tutto ciò è della Microsoft, il suo SO è un colabrodo ed è sotto gli occhi di tutti. Ma quello che proprio non riesco a mandare giù è questo continuo sostenere che il PC=elettrodomestico (qualcuno ha detto marketing? :'( ), con tutto quello che ne consegue (assunzione di amm.ri incompetenti compresi). Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            - Scritto da:



            Pensa a quanto spendi in 2/5/10 anni di



            manutenzione per un parco macchine di una



            scuola.... e poi dimmi se windows è ancora

            così



            "economico"...





            Rispetto alla soluzione Mac lo è sicuramente.


            Comunque le spese di mantenimento di una rete

            win


            se correttamente configurata in ambito

            scolastico


            tende a zero...



            Quando "tende a zero" hai un solo risultato:


            http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1847950&r=PI



            Mantenere windows costa, e costa tanto, e nel

            costo vanno conteggiati anche i fermi

            macchina...

            C'entra un tubo , la maestra in questione non
            doveva usare il pc per girare su siti dubbi e
            l'admin doveva proteggere la
            rete.
            Puoi far lo stesso identico danno con qualsiasi
            altro Os se non correttamente
            configurato.Semplicemente NO Con OSX configurato di default, configurato dalla sora Pina o dal nipote down, o anche configurato come ti pare NON è possibile.Provare per credere.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:





            - Scritto da:




            Pensa a quanto spendi in 2/5/10 anni di




            manutenzione per un parco macchine di una




            scuola.... e poi dimmi se windows è ancora


            così




            "economico"...







            Rispetto alla soluzione Mac lo è
            sicuramente.



            Comunque le spese di mantenimento di una
            rete


            win



            se correttamente configurata in ambito


            scolastico



            tende a zero...





            Quando "tende a zero" hai un solo risultato:





            http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1847950&r=PI





            Mantenere windows costa, e costa tanto, e nel


            costo vanno conteggiati anche i fermi


            macchina...



            C'entra un tubo , la maestra in questione non

            doveva usare il pc per girare su siti dubbi e

            l'admin doveva proteggere la

            rete.


            Puoi far lo stesso identico danno con qualsiasi

            altro Os se non correttamente

            configurato.

            Semplicemente NO

            Con OSX configurato di default, configurato dalla
            sora Pina o dal nipote down, o anche configurato
            come ti pare NON è
            possibile.
            Provare per credere.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Nessun admin mette in rete dei pc configurati di default, crederai mica che si metta su una rete win con accessi da amministratore ?!!!!! Su come si gestisce un'infrastruttura pubblica hai le idee parecchio confuse.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1847950&r=PI







            Mantenere windows costa, e costa tanto, e
            nel



            costo vanno conteggiati anche i fermi



            macchina...





            C'entra un tubo , la maestra in questione non


            doveva usare il pc per girare su siti dubbi e


            l'admin doveva proteggere la


            rete.




            Puoi far lo stesso identico danno con
            qualsiasi


            altro Os se non correttamente


            configurato.



            Semplicemente NO



            Con OSX configurato di default, configurato
            dalla

            sora Pina o dal nipote down, o anche configurato

            come ti pare NON è

            possibile.

            Provare per credere.

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Nessun
            admin mette in rete dei pc configurati di
            default, crederai mica che si metta su una rete
            win con accessi da amministratore ?!!!!! Su come
            si gestisce un'infrastruttura pubblica hai le
            idee parecchio confuse.
            E bravo il poveraccio di turo, come al solito NON hai capito UNA sola mazza del discorso.A beneficio tuo e degli altri "svegli" come te ripeto il concetto:


            Puoi far lo stesso identico danno con qualsiasi


            altro Os se non correttamente configurato.

            Semplicemente NO



            Con OSX configurato di default, configurato dalla

            sora Pina o dal nipote down, o anche configurato

            come ti pare NON è possibile.

            Provare per credere. Ovvero: con Windows DEVI configurare TUTTO per avere una PARVENZA di sicurezza, con OSX puoi usare le impostazioni di DEFAULT per avere la sicurezza COMPLETA.Per QUESTO Windows costa molto di più alla lunga, perché pretende GESTIONE!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            Ovvero: con Windows DEVI configurare TUTTO per
            avere una PARVENZA di sicurezza, con OSX puoi
            usare le impostazioni di DEFAULT per avere la
            sicurezza
            COMPLETA.Con Windows PRIMA DI VISTA!
            Per QUESTO Windows costa molto di più alla lunga,
            perché pretende
            GESTIONE!!!Ma gli strumenti di gestione via rete (Domain, Group Policy, ecc.) ti abbassano il costo in modo enorme.Paradosso: Windows XP è meglio in azienda che in casa.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ovvero: con Windows DEVI configurare TUTTO per

            avere una PARVENZA di sicurezza, con OSX puoi

            usare le impostazioni di DEFAULT per avere la

            sicurezza

            COMPLETA.

            Con Windows PRIMA DI VISTA!5 anni prima "Con Windows PRIMA DI XP"6 anni prima "Con Windows PRIMA DI 2K"7 anni prima "Con Windows PRIMA DI Me"8 anni prima "Con Windows PRIMA DI 98"11 anni prima "Con Windows PRIMA DI 95"Ma cosa deve fare Bill Gates per farvi capire che vi sta prendendo in giro, prendervi a calci sulle gengive? :|


            Per QUESTO Windows costa molto di più alla
            lunga,

            perché pretende

            GESTIONE!!!

            Ma gli strumenti di gestione via rete (Domain,
            Group Policy, ecc.) ti abbassano il costo in modo
            enorme.Raccontalo alle Poste Italiane o a TUTTI quelli che si sentono rispondere dagli sportelli pubblici che "Abbiamo problemi con i terminali"....

            Paradosso: Windows XP è meglio in azienda che in
            casa.Non è un paradosso, in casa NON si può pagare un professionista per badare al computer, allora in casa usiamo ALTRO!!! Usiamo un computer pensato per chi lo deve USARE, non per chi deve mangiarci sopra!!!!!!E che cavolo!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Ovvero: con Windows DEVI configurare TUTTO per


            avere una PARVENZA di sicurezza, con OSX puoi


            usare le impostazioni di DEFAULT per avere la


            sicurezza


            COMPLETA.



            Con Windows PRIMA DI VISTA!

            5 anni prima "Con Windows PRIMA DI XP"
            6 anni prima "Con Windows PRIMA DI 2K"
            7 anni prima "Con Windows PRIMA DI Me"
            8 anni prima "Con Windows PRIMA DI 98"
            11 anni prima "Con Windows PRIMA DI 95"

            Ma cosa deve fare Bill Gates per farvi capire che
            vi sta prendendo in giro, prendervi a calci sulle
            gengive?
            :|





            Per QUESTO Windows costa molto di più alla

            lunga,


            perché pretende


            GESTIONE!!!



            Ma gli strumenti di gestione via rete (Domain,

            Group Policy, ecc.) ti abbassano il costo in
            modo

            enorme.

            Raccontalo alle Poste Italiane o a TUTTI quelli
            che si sentono rispondere dagli sportelli
            pubblici che "Abbiamo problemi con i
            terminali"....





            Paradosso: Windows XP è meglio in azienda che in

            casa.

            Non è un paradosso, in casa NON si può pagare un
            professionista per badare al computer, allora in
            casa usiamo ALTRO!!!

            Usiamo un computer pensato per chi lo deve USARE,
            non per chi deve mangiarci
            sopra!!!!!!

            E che cavolo!!!Che tempo fa a Cupertino ? :D :D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            Ma cosa deve fare Bill Gates per farvi capire che
            vi sta prendendo in giro, prendervi a calci sulle
            gengive?
            :|Tu hai detto che il Mac ha una configurazione di default sicura. Questo accade in parte con Windows 2003 ma soprattutto con Vista.Se vuoi dirmi che MS ha fatto delle grosse cavolate lato sicurezza in passato sono d'accordo. Ora l'aria è cambiata. Vista è inaffondabile? Probabilmente no. Ma un utente normale deve farne di lavoro per renderlo zombie.

            Ma gli strumenti di gestione via rete (Domain,

            Group Policy, ecc.) ti abbassano il costo in
            modo

            enorme.

            Raccontalo alle Poste Italiane o a TUTTI quelli
            che si sentono rispondere dagli sportelli
            pubblici che "Abbiamo problemi con i
            terminali"....Ma le poste hanno tanti problemi? Io vedo le banche comunque e di solito i problemi sono o nella infrastruttura di comunicazione (telecom maledetta!) o nell'host (dove di solito il programmatore ha fatto danni o il sistemista è incompetente - questi ci sono dappertutto anche sui mainframe).

            Paradosso: Windows XP è meglio in azienda che in

            casa.

            Non è un paradosso, in casa NON si può pagare un
            professionista per badare al computer, allora in
            casa usiamo ALTRO!!!Appunto! Se hai XP devi passare a Vista! Ti consiglio la Home Premium a meno che tu non abbia un vecchio pc. In tal caso la Home Basic.
            Usiamo un computer pensato per chi lo deve USARE,
            non per chi deve mangiarci
            sopra!!!!!!Come sopra: Vista fa per te. Se poi sei un utente OSX non ti troverai tanto male e in più avrai a disposizione l'incredibile parco applicativo e di periferiche di Windows. Anche sul computer avrai più scelta. :D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ma cosa deve fare Bill Gates per farvi capire
            che

            vi sta prendendo in giro, prendervi a calci
            sulle

            gengive?

            :|

            Tu hai detto che il Mac ha una configurazione di
            default sicura. Questo accade in parte con
            Windows 2003 ma soprattutto con
            Vista.
            Se vuoi dirmi che MS ha fatto delle grosse
            cavolate lato sicurezza in passato sono
            d'accordo. Ora l'aria è cambiata. Vista è
            inaffondabile? Probabilmente no. Ma un utente
            normale deve farne di lavoro per renderlo
            zombie.



            Ma gli strumenti di gestione via rete (Domain,


            Group Policy, ecc.) ti abbassano il costo in

            modo


            enorme.



            Raccontalo alle Poste Italiane o a TUTTI quelli

            che si sentono rispondere dagli sportelli

            pubblici che "Abbiamo problemi con i

            terminali"....

            Ma le poste hanno tanti problemi? Io vedo le
            banche comunque e di solito i problemi sono o
            nella infrastruttura di comunicazione (telecom
            maledetta!) o nell'host (dove di solito il
            programmatore ha fatto danni o il sistemista è
            incompetente - questi ci sono dappertutto anche
            sui
            mainframe).



            Paradosso: Windows XP è meglio in azienda che
            in


            casa.



            Non è un paradosso, in casa NON si può pagare un

            professionista per badare al computer, allora in

            casa usiamo ALTRO!!!

            Appunto! Se hai XP devi passare a Vista! Ti
            consiglio la Home Premium a meno che tu non abbia
            un vecchio pc. In tal caso la Home
            Basic.


            Usiamo un computer pensato per chi lo deve
            USARE,

            non per chi deve mangiarci

            sopra!!!!!!

            Come sopra: Vista fa per te. Se poi sei un utente
            OSX non ti troverai tanto male e in più avrai a
            disposizione l'incredibile parco applicativo e di
            periferiche di Windows. Anche sul computer avrai
            più
            scelta.

            No grazie, mi trovo malissimo con qualunque cosa venga realizzata per prendere in giro le persone.IO mi ricordo ancora i cartelloni 6x3 con le pubblicità di Win Me, Win2k e WinXP, tutte le volte era "Da ora in poi..."Anche per questo uso OSX.....
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            No grazie, mi trovo malissimo con qualunque cosa
            venga realizzata per prendere in giro le
            persone.Perchè il Mac no, con dei prezzi sproporzionati rispetto all'hardware proposto? E la transizione all'Intel? E il cambio di sistema operativo?
            IO mi ricordo ancora i cartelloni 6x3 con le
            pubblicità di Win Me, Win2k e WinXP, tutte le
            volte era "Da ora in
            poi..."
            Anche per questo uso OSX.....Buon per te. Io uso Vista invece.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            No grazie, mi trovo malissimo con qualunque cosa

            venga realizzata per prendere in giro le

            persone.

            Perchè il Mac no, con dei prezzi sproporzionati
            rispetto all'hardware proposto? :|E che attaccano l'influenza, e che fanno venire i piedi piatti, e che ti pruderà il c*lo per tutta la vita?Ma la finite di sparare razzate?!Sul sito Apple scegli un MacPro, poi vai sul sito del marchio più economico, Dell, configura una macchina UGUALE e RIMANGIATI quello che hai scritto.Con il prezzo di un Dell a pari configurazione ci prendi un Mac, un monitor 23" e ti avanzano i soldi per portare a cena da Nobu tutte e tre le strappone che ti porti a letto.
            la transizione
            all'Intel? E la transizione da PIII a PIV?Che ti frega di cosa c'è dentro? Basta che FUNZIONI!!!
            E il cambio di sistema
            operativo?Quindi tu usi ancora Win 3.x...


            IO mi ricordo ancora i cartelloni 6x3 con le

            pubblicità di Win Me, Win2k e WinXP, tutte le

            volte era "Da ora in

            poi..."

            Anche per questo uso OSX.....

            Buon per te. Io uso Vista invece.Tanti auguri...
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) E' vero l'ho letto sui siti Apple e poi con un Mac si rimorchia meglio, il sole è più caldo, si è più cool, abbronzati e sani !!!! 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8) 8)Poco importa se un asus identico lo paghi 900 di meno. Sempre i soliti winari a rinfacciarci che fino a ieri dicevamo che i risc sono meglio dei cisc per poi rimangiarci tutto, per non parlare dei linari che ci rinfacciano d'aver preso a piene mano dal mondo open dopo aver strombazzato ai 4 venti che meglio macos non c'era nulla.Tutte male lingue che ci attaccano perchè siamo troppo cooooooool
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC


            No grazie, mi trovo malissimo con qualunque cosa
            venga realizzata per prendere in giro le
            persone.

            IO mi ricordo ancora i cartelloni 6x3 con le
            pubblicità di Win Me, Win2k e WinXP, tutte le
            volte era "Da ora in
            poi..."
            Anche per questo uso OSX.....(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)E' proprio vero "think different" (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1847950&r=PI









            Mantenere windows costa, e costa tanto, e

            nel




            costo vanno conteggiati anche i fermi




            macchina...







            C'entra un tubo , la maestra in questione
            non



            doveva usare il pc per girare su siti dubbi
            e



            l'admin doveva proteggere la



            rete.






            Puoi far lo stesso identico danno con

            qualsiasi



            altro Os se non correttamente



            configurato.





            Semplicemente NO





            Con OSX configurato di default, configurato

            dalla


            sora Pina o dal nipote down, o anche
            configurato


            come ti pare NON è


            possibile.


            Provare per credere.



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Nessun

            admin mette in rete dei pc configurati di

            default, crederai mica che si metta su una rete

            win con accessi da amministratore ?!!!!! Su come

            si gestisce un'infrastruttura pubblica hai le

            idee parecchio confuse.




            E bravo il poveraccio di turo, come al solito NON
            hai capito UNA sola mazza del
            discorso.
            A beneficio tuo e degli altri "svegli" come te
            ripeto il
            concetto:





            Puoi far lo stesso identico danno con
            qualsiasi



            altro Os se non correttamente
            configurato.



            Semplicemente NO





            Con OSX configurato di default, configurato
            dalla


            sora Pina o dal nipote down, o anche
            configurato


            come ti pare NON è possibile.


            Provare per credere.


            Ovvero: con Windows DEVI configurare TUTTO per
            avere una PARVENZA di sicurezza, con OSX puoi
            usare le impostazioni di DEFAULT per avere la
            sicurezza
            COMPLETA.

            Per QUESTO Windows costa molto di più alla lunga,
            perché pretende
            GESTIONE!!!Ancora qui ?!!!! Ti ripeto un concetto elementare : quando una PA fa un ordine c'è un admin, qualsiasi OS tu scelga, che è responsabile dell'infrastruttura, nessun admin sano di mente lascia agli utenti la possibilità di utilizzare un pc con diritti di amministratore. OSX senza briglie non è meno pericoloso di Xp,Vista, Linux, BSD,Solaris o quel che ti pare. Se una rete win è bucabile è perchè l'admin non ha saputo fare il suo mestiere. Affermare che la gestione di una rete Mac si limita all'aquisto dei pc è una bestialità di dimensioni colossali.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            Ancora qui ?!!!! Ti ripeto un concetto elementare
            : quando una PA fa un ordine c'è un admin,
            qualsiasi OS tu scelga, che è responsabile
            dell'infrastruttura, nessun admin sano di mente
            lascia agli utenti la possibilità di utilizzare
            un pc con diritti di amministratore. Ma se non hai capito di che si parla, perché intervieni? :|Vuoi fare sapere a tutti che fai "l'informatico"? Bravo, ora togliti dai piedi.OSX senza
            briglie non è meno pericoloso di Xp,Vista, Linux,
            BSD,Solaris o quel che ti pare. Se una rete win è
            bucabile è perchè l'admin non ha saputo fare il
            suo mestiere. Affermare che la gestione di una
            rete Mac si limita all'aquisto dei pc è una
            bestialità di dimensioni
            colossali.Si limita all'acquisto e al setting iniziale. PUNTO.Quell'insegnante che rischia 40 anni di carcere NON AVREBBE CORSO NESSUN RISCHIO USANDO OSX INVECE DI WINDOWS!!!! NESSUNO. Quando potrai confutare con PROVE questa verità, torna pure a blaterare in questo thread.NDT: lascia perdere il link al blog di quel millantatore, sono solo proof of concept, oltretutto NON ESISTONO Mac che usino file system UFS.....(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ancora qui ?!!!! Ti ripeto un concetto
            elementare

            : quando una PA fa un ordine c'è un admin,

            qualsiasi OS tu scelga, che è responsabile

            dell'infrastruttura, nessun admin sano di mente

            lascia agli utenti la possibilità di utilizzare

            un pc con diritti di amministratore.

            Ma se non hai capito di che si parla, perché
            intervieni?
            :|
            Vuoi fare sapere a tutti che fai "l'informatico"?
            Bravo, ora togliti dai piedi.
            Non mi piacciono gli pseudo-admin che le sparano grosse come case...


            OSX senza

            briglie non è meno pericoloso di Xp,Vista,
            Linux,

            BSD,Solaris o quel che ti pare. Se una rete win
            è

            bucabile è perchè l'admin non ha saputo fare il

            suo mestiere. Affermare che la gestione di una

            rete Mac si limita all'aquisto dei pc è una

            bestialità di dimensioni

            colossali.

            Si limita all'acquisto e al setting iniziale.
            PUNTO.Buahhhhhhh il mondo dei sogni allo stato puro

            Quell'insegnante che rischia 40 anni di carcere
            NON AVREBBE CORSO NESSUN RISCHIO USANDO OSX
            INVECE DI
            WINDOWS!!!!

            NESSUNO.


            Quando potrai confutare con PROVE questa verità,
            torna pure a blaterare in questo
            thread.Si certo su una rete non configurata a dovere, con un account da amministratore e con un utilizzo del pc per attività personali....Lei e l'admin andrebbero allontanati dai pc vita natural durante.
            NDT: lascia perdere il link al blog di quel
            millantatore, sono solo proof of concept,
            oltretutto NON ESISTONO Mac che usino file system
            UFS.....(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Sempre più comico.... un bug al giorno manco su win....
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Ancora qui ?!!!! Ti ripeto un concetto

            elementare


            : quando una PA fa un ordine c'è un admin,


            qualsiasi OS tu scelga, che è responsabile


            dell'infrastruttura, nessun admin sano di
            mente


            lascia agli utenti la possibilità di
            utilizzare


            un pc con diritti di amministratore.



            Ma se non hai capito di che si parla, perché

            intervieni?

            :|

            Vuoi fare sapere a tutti che fai
            "l'informatico"?


            Bravo, ora togliti dai piedi.



            Non mi piacciono gli pseudo-admin che le sparano
            grosse come
            case...







            OSX senza


            briglie non è meno pericoloso di Xp,Vista,

            Linux,


            BSD,Solaris o quel che ti pare. Se una rete
            win

            è


            bucabile è perchè l'admin non ha saputo fare
            il


            suo mestiere. Affermare che la gestione di una


            rete Mac si limita all'aquisto dei pc è una


            bestialità di dimensioni


            colossali.



            Si limita all'acquisto e al setting iniziale.

            PUNTO.


            Buahhhhhhh il mondo dei sogni allo stato puro







            Quell'insegnante che rischia 40 anni di carcere

            NON AVREBBE CORSO NESSUN RISCHIO USANDO OSX

            INVECE DI

            WINDOWS!!!!



            NESSUNO.





            Quando potrai confutare con PROVE questa verità,

            torna pure a blaterare in questo

            thread.


            Si certo su una rete non configurata a dovere,
            con un account da amministratore e con un
            utilizzo del pc per attività
            personali....
            Lei e l'admin andrebbero allontanati dai pc vita
            natural durante.



            Sei un troll, lo dico per il tuo bene perché altrimenti sei solo un po' rinco."Admin" per me è un insulto, io sono il cliente, io sono quello con la frusta che USA il computer che TU, schiavetto delle reti, hai configurato.Quando mi si rompe l'auto vado dal meccanico. TU sei il meccanico. IO guido. PUNTO.I computer sono fatti per essere USATI, voi nerd fissati servite come servono i camerieri al ristorante.

            NDT: lascia perdere il link al blog di quel

            millantatore, sono solo proof of concept,

            oltretutto NON ESISTONO Mac che usino file
            system

            UFS.....(rotfl)


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Sempre
            più comico.... un bug al giorno manco su
            win....E nemmeno uno fnzionante o realistico.NESSUN MAC AL MONDO USA UFS!!!NESSUN MAC SU QUESTO PIANETA.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC

            Sei un troll, lo dico per il tuo bene perché
            altrimenti sei solo un po'
            rinco.Se proprio vuoi il mio bene impara un po' d'educazione :) male non ti farà di sicuro...

            "Admin" per me è un insulto, io sono il cliente,
            io sono quello con la frusta che USA il computer
            che TU, schiavetto delle reti, hai
            configurato.
            Quando mi si rompe l'auto vado dal meccanico. TU
            sei il meccanico. IO guido.
            PUNTO.
            Allora zitto e guida e non ti mettere a dar consigli su come gestire la meccanica :D :D :D :D :D Oh ci vuole la patente e prima dei 18 non te la danno.
            I computer sono fatti per essere USATI, voi nerd
            fissati servite come servono i camerieri al
            ristorante.Il problema è come si usano e se non si ha esperienza è bene starsene zitti.


            E nemmeno uno fnzionante o realistico.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Vedo che sei un espertone ....
            NESSUN MAC AL MONDO USA UFS!!!
            NESSUN MAC SU QUESTO PIANETA.Come già detto se non si sa di cosa si parla è bene starsene zitti
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:


            Sei un troll, lo dico per il tuo bene perché

            altrimenti sei solo un po'

            rinco.

            Se proprio vuoi il mio bene impara un po'
            d'educazione :) male non ti farà di sicuro...










            "Admin" per me è un insulto, io sono il cliente,

            io sono quello con la frusta che USA il computer

            che TU, schiavetto delle reti, hai

            configurato.

            Quando mi si rompe l'auto vado dal meccanico. TU

            sei il meccanico. IO guido.

            PUNTO.



            Allora zitto e guida e non ti mettere a dar
            consigli su come gestire la meccanica :D :D :D
            :D :D

            Oh ci vuole la patente e prima dei 18 non te la
            danno.





            I computer sono fatti per essere USATI, voi nerd

            fissati servite come servono i camerieri al

            ristorante.

            Il problema è come si usano e se non si ha
            esperienza è bene starsene
            zitti.








            E nemmeno uno fnzionante o realistico.

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) Vedo
            che sei un espertone ....



            NESSUN MAC AL MONDO USA UFS!!!

            NESSUN MAC SU QUESTO PIANETA.


            Come già detto se non si sa di cosa si parla è
            bene starsene
            zittiE allora perché parli?!?! :|
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC


            E allora perché parli?!?! :|Perchè so di cosa parlo ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            Proprio per evitare questi problemi devi installare Vista.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            Proprio per evitare questi problemi devi
            installare
            Vista.
            Nel corso degli anni:Proprio per questi problemi devi installare Win95Proprio per questi problemi devi installare Win98Proprio per questi problemi devi installare Win98SEProprio per questi problemi devi installare WinMeProprio per questi problemi devi installare Win2kProprio per questi problemi devi installare WinXPProprio per questi problemi devi installare WinXP SP2Perché dovrebbe essere diverso ora?!Perché il MONDO non da un bel calcio nel c*lo a questi BUFFONI che lo prendono in giro?!?!?!
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            Perché il MONDO non da un bel calcio nel c*lo a
            questi BUFFONI che lo prendono in
            giro?!?!?!Pensa invece che LINUX ha cambiato kernel diverse volte. Pensa che io ho dovuto aggiornare un kernel perchè IPCHAINS non mi bastava più e avevo bisogno di IPTABLES. Non parliamo poi delle parti di programmi relativi alla sicurezza o alle versioni di Apache. E cosa dire degli application server Java? O dei database. Io ero tanto contento con il mio Oracle 7!!! Persino Perl mi hanno cambiato. Il MAC invece nel corso del tempo ha cambiato sistemi, processori (e in passato anche i floppy disk). Microsoft fai proprio schifo! :|
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Perché il MONDO non da un bel calcio nel c*lo a

            questi BUFFONI che lo prendono in

            giro?!?!?!

            Pensa invece che LINUX ha cambiato kernel diverse
            volte. Pensa che io ho dovuto aggiornare un
            kernel perchè IPCHAINS non mi bastava più e avevo
            bisogno di IPTABLES. Non parliamo poi delle parti
            di programmi relativi alla sicurezza o alle
            versioni di Apache. E cosa dire degli application
            server Java? O dei database. Io ero tanto
            contento con il mio Oracle 7!!! Persino Perl mi
            hanno cambiato. Il MAC invece nel corso del tempo
            ha cambiato sistemi, processori (e in passato
            anche i floppy disk).


            Microsoft fai proprio schifo! :|Poche idee e parecchio confuse... hai fatto una frittata da ridere.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            Parli senza porti un sacco di problemi.Sembra che Mac sia la soluzione a tutto.Non lo è e costa, tanto.Pensi che sia immune da tutto.Non lo è.Mancano i software didattici.Bisogna formare la gente.E ci sarebbe da parlare all'infinito di tutti i problemi e i costi a cui si va incontro.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            Parli senza porti un sacco di problemi.
            Sembra che Mac sia la soluzione a tutto.
            Non lo è e costa, tanto.Come un'auto che va ad acqua. Paghi SOLO all'inizio, poi mandi a casa tuti i cacciavitari spacciati per esperti di manutenzione che campano solo perché esiste windows.
            Pensi che sia immune da tutto.
            Non lo è.Lo è. Fino a PROVA contraria non esiste UN SOLO malware realmente funzionante su OSX. Quello dell'ultimo avviso di sicurezza funziona esclusivamente con file system UFS, e credo che con quel FS non ci siano mac in tutto il pianeta...

            Mancano i software didattici.Falso. Informati
            Bisogna formare la gente.Che "gente"? :|Che "formazione"? :|Ma lo hai mai usato un Mac? :|

            E ci sarebbe da parlare all'infinito di tutti i
            problemi e i costi a cui si va
            incontro.Si, i problemi dei cacciavitari che dovrebbero reinventarsi un lavoro...
        • Anonimo scrive:
          Re: USERANNO MAC
          "per qualche anno"bello...e che risolvono?
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:
            "per qualche anno"
            bello...Perché, conosci qualcuno che usa lo stesso computer per tuttala vita?Ma voi troll non dormite mai?
            e che risolvono?risolvono che RISPARMIANO un fottio di soldi!!!Ma a te chette frega, mica paghi le tasse.... a me che le pago rode (e tanto) pensare che tra le altre cose parte delle mie tasse serve a pagare la manutenzione di quello schifo di sistema operativo spacciato per "universale"...buonanotte.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            "per qualche anno"

            bello...

            Perché, conosci qualcuno che usa lo stesso
            computer per tuttala
            vita?ma non risolve il problema costi.Tanto vale tenersi XP.
            Ma voi troll non dormite mai?Te stai andando a dormire per cui.. direi che i troll dormono.



            e che risolvono?

            risolvono che RISPARMIANO un fottio di soldi!!!eh si con MAC che costa più di tutti.. giusto.
            Ma a te chette frega, mica paghi le tasse.... eh si.. io ruboa
            me che le pago rode (e tanto) pensare che tra le
            altre cose parte delle mie tasse serve a pagare
            la manutenzione di quello schifo di sistema
            operativo spacciato per
            "universale"...
            io uso Linux e vivo felice.Però Non rompo neanche le scatole a te che usi OSX ne a quelli che usano WIndows.


            buonanotte.Notte
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            "per qualche anno"


            bello...



            Perché, conosci qualcuno che usa lo stesso

            computer per tuttala

            vita?
            ma non risolve il problema costi.
            Tanto vale tenersi XP.E continuare a pagarne gli altissimi costi di manutenzione, gli antivirus, gli antiquà e antilà, le formattazioni periodiche, il registro che si impesta...


            e che risolvono?



            risolvono che RISPARMIANO un fottio di soldi!!!

            eh si con MAC che costa più di tutti.. giusto."più di tutti"?Il solo OS costa 129 euro, le macchine costano meno di tanti concorrenti. Considera che nella PA no puoi assemblartelo da giggi er truzzo con parti di scarto...Se le varie PA fossero amministrate decentemente, i cacciavitari dobrebbero cambiare mestiere, altro che palle.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            "per qualche anno"



            bello...





            Perché, conosci qualcuno che usa lo stesso


            computer per tuttala


            vita?

            ma non risolve il problema costi.

            Tanto vale tenersi XP.


            E continuare a pagarne gli altissimi costi di
            manutenzione, gli antivirus, gli antiquà e
            antilà, le formattazioni periodiche, il registro
            che si
            impesta...






            e che risolvono?





            risolvono che RISPARMIANO un fottio di
            soldi!!!



            eh si con MAC che costa più di tutti.. giusto.

            "più di tutti"?

            Il solo OS costa 129 euro, le macchine costano
            meno di tanti concorrenti. Considera che nella PA
            no puoi assemblartelo da giggi er truzzo con
            parti di
            scarto...

            Se le varie PA fossero amministrate decentemente,
            i cacciavitari dobrebbero cambiare mestiere,
            altro che
            palle.Guarda che nella PA le licenze vengono pagate a volume....Va a nanna per starsera ne hai sparate abbastanza. :D :D :D :D
        • Anonimo scrive:
          Re: USERANNO MAC
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          ma se han detto che dovrebbero cambiare le

          macchine per installare vista perchè secondo te

          dovrebbero spendere soldi (molti di più) e

          comprare

          mac?

          Perché una volta fatta la spesa per le macchine
          con mac risparmierebbero il totale del
          budget stanziato per la manutenzione dei pc
          windows, su un mac non esiste il problema del
          forattone periodico perché NON esiste quello
          schifo di registro e, checché ne dicano i troll
          di p.i., non esiste nessun malware funzionante in
          pratica.
          In pratica spendi UNA volta e sei a posto per
          qualche anno, in(rotfl)(rotfl)vece di spendere
          tutti gli anni tanto quanto hai speso per
          l'acquisto.



          usa il cervello :)


          Se lo usassero tutti non ci sarebbe più windows
          da
          tempo...(rotfl)Visto che tu usi tanto il cervello tesoro mio mi dici come fanno a fare una bella rete con restrizioni per gli studenti coi tuoi bei mac? Dove stanno le policies e tutto il resto? :(
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:


            usa il cervello :)





            Se lo usassero tutti non ci sarebbe più windows

            da

            tempo...(rotfl)

            Visto che tu usi tanto il cervello tesoro mio mi
            dici come fanno a fare una bella rete con
            restrizioni per gli studenti coi tuoi bei mac?
            Dove stanno le policies e tutto il resto?
            :(Ooooooh, finalmente qualcuno che confessa la sua totale ignoranza su OSX!!!Vai in un negozio Apple, avvicinati a un Mac qualunque (OSX è uguale per tutti, non ha mille versioni...) e comincia con il cliccare su System Preferencies, la versione intelligente del "pannello di controllo"....OSX è uno *nix, sistema CREATO PER L'USO IN RETE, non come quella monnezza che stai difendendo!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            usa il cervello :)








            Se lo usassero tutti non ci sarebbe più
            windows


            da


            tempo...(rotfl)



            Visto che tu usi tanto il cervello tesoro mio mi

            dici come fanno a fare una bella rete con

            restrizioni per gli studenti coi tuoi bei mac?

            Dove stanno le policies e tutto il resto?

            :(

            Ooooooh, finalmente qualcuno che confessa
            la sua totale ignoranza su
            OSX!!!

            Vai in un negozio Apple, avvicinati a un Mac
            qualunque (OSX è uguale per tutti, non ha mille
            versioni...) e comincia con il cliccare su System
            Preferencies, la versione intelligente del
            "pannello di
            controllo"....

            OSX è uno *nix, sistema CREATO PER L'USO IN RETE,
            non come quella monnezza che stai
            difendendo!!!Ok ci hai appena dimostrato che una rete non sai manco com'è fatta. Mettilo un OSX con le configurazioni di default ed accesso libero in mano ad un utente e poi se ne parla. Una rete pubblica non è casa tua.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            usa il cervello :)











            Se lo usassero tutti non ci sarebbe più

            windows



            da



            tempo...(rotfl)





            Visto che tu usi tanto il cervello tesoro mio
            mi


            dici come fanno a fare una bella rete con


            restrizioni per gli studenti coi tuoi bei mac?


            Dove stanno le policies e tutto il resto?


            :(



            Ooooooh, finalmente qualcuno che confessa

            la sua totale ignoranza su

            OSX!!!



            Vai in un negozio Apple, avvicinati a un Mac

            qualunque (OSX è uguale per tutti, non ha mille

            versioni...) e comincia con il cliccare su
            System

            Preferencies, la versione intelligente del

            "pannello di

            controllo"....



            OSX è uno *nix, sistema CREATO PER L'USO IN
            RETE,

            non come quella monnezza che stai

            difendendo!!!


            Ok ci hai appena dimostrato che una rete non sai
            manco com'è fatta. Mettilo un OSX con le
            configurazioni di default ed accesso libero in
            mano ad un utente e poi se ne parla. Una rete
            pubblica non è casa
            tua.Chi sei, kranione in incognito?(rotfl)O sei "sveglio" di tuo o hai sbattuto la testa. Io USO le reti, non mi frega niente degli schiavetti che le configurano. Il FATTO, perché È un fatto, è che con windows perfettamente configurato devi ancora perdere tempo a installare antiquà e antilà per darlo in mano a una persona NORMALE, mentre un OSX di default è già DI FATTO sicuro.Che poi in una rete aziendale o pubblica debbano essere usate policies diverse è scontato ma NON FA PARTE DEL DISCORSO. Non so più come dirtelo: sei "fuori tema". O forse "vuoi" esserlo...A proposito, il Policlinico Gemelli a Roma, uno dei più grandi ospedali al mondo (ci curano pure il papa) aveva una rete basata su Mac OS 8 e dal 2003 su Mac OSX.Sai perché l'hanno fatto? PER RISPARMIARE!!!Costi di gestione uguali a ZERO.
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:





            usa il cervello :)














            Se lo usassero tutti non ci sarebbe più


            windows




            da




            tempo...(rotfl)







            Visto che tu usi tanto il cervello tesoro
            mio

            mi



            dici come fanno a fare una bella rete con



            restrizioni per gli studenti coi tuoi bei
            mac?



            Dove stanno le policies e tutto il resto?



            :(





            Ooooooh, finalmente qualcuno che
            confessa


            la sua totale ignoranza su


            OSX!!!





            Vai in un negozio Apple, avvicinati a un Mac


            qualunque (OSX è uguale per tutti, non ha
            mille


            versioni...) e comincia con il cliccare su

            System


            Preferencies, la versione intelligente del


            "pannello di


            controllo"....





            OSX è uno *nix, sistema CREATO PER L'USO IN

            RETE,


            non come quella monnezza che stai


            difendendo!!!





            Ok ci hai appena dimostrato che una rete non sai

            manco com'è fatta. Mettilo un OSX con le

            configurazioni di default ed accesso libero in

            mano ad un utente e poi se ne parla. Una rete

            pubblica non è casa

            tua.


            Chi sei, kranione in incognito?(rotfl)
            O sei "sveglio" di tuo o hai sbattuto la testa.
            Io USO le reti, non mi frega niente degli
            schiavetti che le configurano. Il FATTO, perché È
            un fatto, è che con windows perfettamente
            configurato devi ancora perdere tempo a
            installare antiquà e antilà per darlo in mano a
            una persona NORMALE, mentre un OSX di default è
            già DI FATTO
            sicuro.
            Che poi in una rete aziendale o pubblica debbano
            essere usate policies diverse è scontato ma NON
            FA PARTE DEL DISCORSO.

            Non so più come dirtelo: sei "fuori tema".
            O forse "vuoi" esserlo...

            buaahhhhh (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) non perdi occasione per startene zitto . Hai appena disconosciuto quello che affermi da ieri sera. Ci sei arrivato persino tu: dei mac con configurazione di default su una rete pubblica non ce li puoi mettere, né più né meno quello che avviene con windows.
            A proposito, il Policlinico Gemelli a Roma, uno
            dei più grandi ospedali al mondo (ci curano pure
            il papa) aveva una rete basata su Mac OS 8 e dal
            2003 su Mac
            OSX.
            Sai perché l'hanno fatto? PER RISPARMIARE!!!
            Costi di gestione uguali a ZERO.Per questa aspetto la relativa documentazione. Os8 è stato uno dei peggiori pastrocchi venduti dalla Apple...
    • Anonimo scrive:
      Re: USERANNO MAC
      - Scritto da:
      nessun LinuxBene o male sei il peggiore, te l'hanno detto in tanti sopra di me, volevo dare anch'io il mio contributo...Ti darei in mano un'azienda, secondo me sapresti gestirla veramente al meglio! p)(anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: USERANNO MAC


      Poi son di un sicuro...
      http://www.macitynet.it/macity/aA26652/index.shtml
      :D :D :D :D :D :DNe hanno presentato uno solo, quello su Quicktime, poi il nulla...
      • Anonimo scrive:
        Re: USERANNO MAC
        - Scritto da:



        Poi son di un sicuro...


        http://www.macitynet.it/macity/aA26652/index.shtml

        :D :D :D :D :D :D


        Ne hanno presentato uno solo, quello su
        Quicktime, poi il
        nulla...Il mondo dei sogni....http://projects.info-pull.com/moab/divertiti :D :D :D :D
        • Anonimo scrive:
          Re: USERANNO MAC


          Il mondo dei sogni....

          http://projects.info-pull.com/moab/

          divertiti :D :D :D :D

          Hai ragione ma perché all'ora non indicano che se installo una qualsiasi versione di Win con Parallels / Boot Camp / Virtual PC (ecc) rischio di mandare a puttane tutto il sistema. Che differenza c'é tra questi e VLC, Omniweb, ecc. Questo é il vero primo malware di OS X: permettere di istallare Window
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:



            Il mondo dei sogni....



            http://projects.info-pull.com/moab/



            divertiti :D :D :D :D






            Hai ragione ma perché all'ora non indicano che se
            installo una qualsiasi versione di Win con
            Parallels / Boot Camp / Virtual PC (ecc) rischio
            di mandare a puttane tutto il sistema. Che
            differenza c'é tra questi e VLC, Omniweb,
            ecc.

            Questo é il vero primo malware di OS X:
            permettere di istallare
            Window(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Manco l'evidenza. Notte :)
    • Anonimo scrive:
      Re: USERANNO MAC
      - Scritto da:

      Non c'è peggior sordo... di chi è sordo
      veramente.

      E intanto tutti noi paghiamo la

      "manutenzione" di computer della PA fatti con la

      morchia... e riempiti di

      schifezze.



      Invece i Mac li regalano
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)No, non li regalano, ma non hanno bisogno del reggimoccolo per continuare a funzionare.Ovviamente a tutti sembra sfuggire la sigla TCO...

      Poi son di un sicuro...
      http://www.macitynet.it/macity/aA26652/index.shtml
      :D :D :D :D :D :DBellisssimo!!! Mi fa quasi pena.Siamo a metà gennaio e ancora non si vede traccia dei tanto decantati bug. Il tizio starà scavando la buca nella quale nascondersi...L'unica che è riuscita a tirare fuori è una vulnerabilità che attaccherebbe un mac solo se venisse formattato in UFS (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)La prossima cosa sarà, un virus che attacca i mac solo se l'utente digita insieme i tasti P e Z con la lingua?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: USERANNO MAC
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        Non c'è peggior sordo... di chi è sordo

        veramente.


        E intanto tutti noi paghiamo la


        "manutenzione" di computer della PA fatti con
        la


        morchia... e riempiti di


        schifezze.






        Invece i Mac li regalano

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


        No, non li regalano, ma non hanno bisogno del
        reggimoccolo per continuare a
        funzionare.
        Ovviamente a tutti sembra sfuggire la sigla TCO...Certo,certo basta che non ne hanno proprio bisogno si spengono da soli:http://www.macitynet.it/macity/aA25935/index.shtml





        Poi son di un sicuro...


        http://www.macitynet.it/macity/aA26652/index.shtml

        :D :D :D :D :D :D


        Bellisssimo!!! Mi fa quasi pena.
        Siamo a metà gennaio e ancora non si vede traccia
        dei tanto decantati bug. Il tizio starà scavando
        la buca nella quale
        nascondersi...

        L'unica che è riuscita a tirare fuori è una
        vulnerabilità che attaccherebbe un mac solo se
        venisse formattato in UFS
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        La prossima cosa sarà, un virus che attacca i mac
        solo se l'utente digita insieme i tasti P e Z con
        la
        lingua?
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)Il mondo dei sogni (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Stanno pubblicando un bug al giorno.... il link lo trovi sopra.
        • Anonimo scrive:
          Re: USERANNO MAC
          - Scritto da:

          Bellisssimo!!! Mi fa quasi pena.

          Siamo a metà gennaio e ancora non si vede
          traccia

          dei tanto decantati bug. Il tizio starà scavando

          la buca nella quale

          nascondersi...



          L'unica che è riuscita a tirare fuori è una

          vulnerabilità che attaccherebbe un mac solo se

          venisse formattato in UFS

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

          La prossima cosa sarà, un virus che attacca i
          mac

          solo se l'utente digita insieme i tasti P e Z
          con

          la

          lingua?

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)


          Il mondo dei sogni
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          Stanno pubblicando un bug al giorno.... il link
          lo trovi
          sopra.Già visto(rotfl)Se tu sapessi leggere l'inglese non avresti postato quel link: ormai sembra un sito comico(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: USERANNO MAC
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Bellisssimo!!! Mi fa quasi pena.


            Siamo a metà gennaio e ancora non si vede

            traccia


            dei tanto decantati bug. Il tizio starà
            scavando


            la buca nella quale


            nascondersi...





            L'unica che è riuscita a tirare fuori è una


            vulnerabilità che attaccherebbe un mac solo se


            venisse formattato in UFS


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


            La prossima cosa sarà, un virus che attacca i

            mac


            solo se l'utente digita insieme i tasti P e Z

            con


            la


            lingua?


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)





            Il mondo dei sogni

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Stanno pubblicando un bug al giorno.... il link

            lo trovi

            sopra.

            Già visto(rotfl)

            Se tu sapessi leggere l'inglese non avresti
            postato quel link: ormai sembra un sito
            comico(rotfl)(rotfl)(rotfl)Se tu sapessi l'inglese non faresti affermazioni azzardate sulla sicurezza di OSx e l'affidabiltà dei Mac. Notte (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: USERANNO MAC
        Il peggiore. @^ @^Sei il peggiore.- Scritto da:

        - Scritto da:


        Non c'è peggior sordo... di chi è sordo

        veramente.


        E intanto tutti noi paghiamo la


        "manutenzione" di computer della PA fatti con
        la


        morchia... e riempiti di


        schifezze.






        Invece i Mac li regalano

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)


        No, non li regalano, ma non hanno bisogno del
        reggimoccolo per continuare a
        funzionare.
        Ovviamente a tutti sembra sfuggire la sigla TCO...





        Poi son di un sicuro...


        http://www.macitynet.it/macity/aA26652/index.shtml

        :D :D :D :D :D :D


        Bellisssimo!!! Mi fa quasi pena.
        Siamo a metà gennaio e ancora non si vede traccia
        dei tanto decantati bug. Il tizio starà scavando
        la buca nella quale
        nascondersi...

        L'unica che è riuscita a tirare fuori è una
        vulnerabilità che attaccherebbe un mac solo se
        venisse formattato in UFS
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        La prossima cosa sarà, un virus che attacca i mac
        solo se l'utente digita insieme i tasti P e Z con
        la
        lingua?
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: USERANNO MAC
      Se vai a leggere le motivazioni per cui solamente per il momento non useranno Vista e Office 2007 ti rendi conto che Mac è fuori discussione. Idem per Linux. In generale nel rapporto si parla di migrazione da XP a Vista e di Office 2007. OpenOffice invece non è escluso a priori.
  • Anonimo scrive:
    Un' altra BATOSTA per sVISTA
    In fondo su ste cose gli UK vedono meglio di altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un' altra BATOSTA per sVISTA
      - Scritto da:
      In fondo su ste cose gli UK vedono meglio di
      altri.Basta vedere il loro sistema sanitario!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Un' altra BATOSTA per sVISTA
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        In fondo su ste cose gli UK vedono meglio di

        altri.

        Basta vedere il loro sistema sanitario!

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
Chiudi i commenti