UE, un cybercop per la rete

Il Commissario Reding lo vuole a presidio della sicurezza di Internet. L'Europa ha bisogno di una figura plenipotenziaria che sappia sventare gli attacchi e gestire le crisi. Ma tutti i cittadini devono collaborare

Roma – Non si tratta di paranoia, non si tratta di configurare scenari apocalittici: il Commissario Europeo Viviane Reding invoca l’avvento di un cybercop che sappia coordinare le strategie dell’Europa e sappia proteggerla dagli attacchi sferrati da malintenzionati e da criminali che agiscono su infrastrutture a cui i cittadini non possono più rinunciare.

Il messaggio di Reding, diramato a mezzo video dall’Estonia, è esplicito: l’Europa necessita di una persona che sappia agire in situazioni di crisi, che sappia contenere le emergenze, che impedisca ai cybercriminali di attentare alla rete . I cyberattacchi non sono un gioco per ragazzini, Reding tenta di scardinare l’immaginario di cittadini europei alimentato dalla letteratura e dalle cronache spicciole: i criminali che operano con la mediazione della rete, spiega il Commissario, non si infiltrano nei network scolastici per ritoccare le medie di profitto e non aggiungono zeri a conti correnti bancari. “La realtà dei cyberattacchi – assicura il Commissario – non ha nulla di ludico e non è più un modo per dimostrare arguzia e curiosità”: il cybercrime è estremamente redditizio . Dietro ai traffici online, dietro ai disservizi, alle frodi e a certe azioni dimostrative ci sarebbe la criminalità organizzata e un mercato ben avviato , conferma Reding le indagini delle security company. Ci sarebbero le altresì le autorità di paesi che combattono battaglie parallele a cavallo delle infrastrutture di connettività.

Le conseguenze sulla vita quotidiana dei cittadini europei sono già evidenti, spiega Reding: spam e phishing riempiono le caselle email di ogni netizen, è indispensabile che ciascuno eriga palizzate alla propria connessione per scampare ad untori che disseminano malware. Gli attacchi condotti invece contro le infrastrutture non investono la quotidianità del netizen ma dimostrano la fragilità di una rete che non è governata e protetta da autorità che agiscano in maniera compatta e coordinata.

“Non si tratta – avverte Reding – di sola teoria o di paranoia”. Il riferimento del Commissario corre all’ Estonia , dove una logorante guerriglia informatica era sfociata nel 2007 nella paralisi totale delle infrastrutture del paese. Si sarebbe trattato di un attacco di matrice politica: la conseguenza era stata quella di bloccare la pubblica amministrazione, le istituzioni, l’informazione. A rischio, ammonisce Reding, sono tutte i servizi di prima necessità : la minaccia di un attacco che coinvolga ad esempio la rete elettrica di un paese, e di conseguenza tutte le infrastrutture come gli ospedali e la rete dei trasporti, potrebbe fruttare denari a cybercriminali e ricattatori. Troppo ingenti i danni a cui stato e mercato si troverebbero a dover rimediare. Reding pensa ad un mese di blackout di Internet: in Europa o negli States significherebbe una perdita economica di almeno 150 miliardi di euro .

Per questo motivo, in tempi di attacchi condotti su scala globale , sarebbe necessario che l’Europa corresse ai ripari: la European Network and Information Security Agency ( ENISA ), la rete che avrebbe dovuto vigilare sull’Europa e scongiurare le minacce mediate dalle tecnologie di rete, non sembra essere in grado di rispondere in maniera adeguata. “Questo strumento – osserva il Commissario – resta una piattaforma deputata alla condivisione di informazioni e, nel breve termine, non diventerà il quartier generale europeo per la difesa dalle cyberminacce”. La soluzione? Reding propone di contenere le minacce investendo una figura plenipotenziaria del compito di assicurare la sicurezza delle reti europee, una figura simile a quella che gli States stanno tentando di ritagliare con una proposta di legge .

“L’Europa ha bisogno di un signor Cyber Sicurezza così come abbiamo un signor Affari Esteri – annuncia Reding – di uno zar della sicurezza che possa agire immediatamente se è in corso un cyberattacco, un cybercop incaricato del coordinamento delle nostre forze e dello sviluppo di piani tattici per aumentare il nostro livello di resistenza alle minacce”. Non è dato sapere con quali strategie possa agire il cyberpoliziotto europeo: certo è che Reding si adopererà insieme ai colleghi per istituire questo profilo quanto prima. Nel frattempo, la raccomandazione è per gli ordinari cittadini della rete: “voi avete altresì un ruolo importante da giocare per migliorare la nostra capacità di resistere ai cyberattacchi – avverte – il vostro computer potrebbe essere usato per attaccare qualcun altro, per infettare altri computer, quello del vostro vicino di casa così come una macchina all’altro capo del mondo”. “Internet – spiega Reding – è una rete aperta: ciò significa che voi siete altresì fondamentali nella quotidiana lotta per la cybersicurezza”.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • iAdFqfKjOtB eXuvB scrive:
    cJlnErJzKbvlQim
    http://metformin-hcl.tk/buy-metformin.html#6660 example,, http://nexium-medication.com/buy-generic-nexium.html#2537 buy generic nexium, http://antabuse-500mg.com/antabuse-medication.html#5161 antabuse medication,
  • DlPYtlWwC scrive:
    jSnXZrxGDbWnAtVWoRC
    http://illinoislending.ml/#7981 illinois lending, http://quickloansbadcredit.nu/#7432 midland loan, http://dollarloancenter.nu/#4546 financial aid single mothers,
  • ffFkSUCupNh lKKmTDo scrive:
    qtSOxdJapalndNaB
    http://cheapfurosemide.pw/furosemide-40-mg.html#7143 furosemide price, http://albuterolaerosol.tk/generic-for-albuterol.html#9528 price of albuterol, http://cheapfurosemide.pw/furosemide-20mg.html#7515 additional reading,
  • id id scrive:
    prova
    prova
  • Gianfranco Bellan scrive:
    windows7
    volio provarlo prima di comprarne uno
  • Graziano scrive:
    gNewSense: una dsitribuzione libera
    Ultimamente su Punto Informatico si e' parlato di tutti i sistemi operativi del mondo: windows seven, vista, mac os, mandriva, ubuntu, netbsd, openbsd, freebsd, tutti tranne gNewSense.gNewSense e' una distribuzione di GNU/Linux completamente libera sponsorizzata da FSF e basata su Ubuntu (per ora): www.gnewsense.orgPurtroppo le piu' famose distribuzioni includono software proprietario al loro interno: http://www.gnu.org/distros/common-distros.htmlgNewSense segue la politica di non includere niente di proprietario e di eliminarlo se per errore viene incluso e scoperto.Vi invito a provarla.Chi desidera maggiori informazioni puo' iscriversi alla mailing list di LibrePlanet Italia:http://libreplanet.org/index.php/LibrePlanetItalia-- Graziano Sorbaioli ~ sorbaioli.orgLibrePlanet Italiahttp://libreplanet.org/index.php/LibrePlanetItalia
  • Zack Mckracken scrive:
    Windows 7 in Italiano
    Per chi volesse utilizzare windws 7 in italiano:http://geektwice.com/download-windows-7-rc-in-italiano-applichiamo-il-language-pack/
  • hubert scrive:
    a quando....
    ...il primo service pack da 500 Mbyte?
    • -ToM- scrive:
      Re: a quando....
      - Scritto da: hubert
      ...il primo service pack da 500 Mbyte?Mah, con windows una volta ogni 12 mesi, con OSX diluito a pezzi ogni mese, con linux un pochinino tutti i giorni.E come andare da tre dottori che ti curano in maniera differente... ma stai male comunque a prescindenre.
      • DOG scrive:
        Re: a quando....
        - Scritto da: -ToM-
        - Scritto da: hubert

        ...il primo service pack da 500 Mbyte?

        Mah, con windows una volta ogni 12 mesi, con OSX
        diluito a pezzi ogni mese, con linux un pochinino
        tutti i
        giorni.
        E come andare da tre dottori che ti curano in
        maniera differente... ma stai male comunque a
        prescindenre.Si ma Linux non ti da il tempo di MORIRE.....
        • -ToM- scrive:
          Re: a quando....
          - Scritto da: DOG
          Si ma Linux non ti da il tempo di MORIRE.....diciamo che ci sono stati dei periodi dove gli update lasciavano correrei dei bei brividoni... ;)
        • lroby scrive:
          Re: a quando....
          - Scritto da: DOG
          Si ma Linux non ti da il tempo di MORIRE.....nel senso che ti ammazza lui molto in fretta? :DLROBY
  • Paolini scrive:
    Linux.. SORPASSATO
    Ormai chi lo usera più? Cantine-users esclusi, si intende!
    • KC scrive:
      Re: Linux.. SORPASSATO
      - Scritto da: Paolini
      Ormai chi lo usera più? Cantine-users esclusi, si
      intende!si', effettivamente sei in topic come il vero Paolini quando cerca di infilarsi nelle dirette dei tg (rotfl)
  • del viero scrive:
    Re: XP virtualizzato
    Ovvio che sara' piu lento, non potrebbe essere altrimenti!Potra' essere anche impercettibile all'utente, nonvoglio certo questionare senza averla provata, ma sicuramente avra' un impatto sulle prestazioni e sulla richiesta di risorse.Se qualcuno si vuol convincere del contrario perche' i proclami di M$ dicono cosi fate pure, ma in matematica 1+1 fa sempre 2 e in informatica un layer di astrazione o una macchina virtuale rallentano il proXXXXXre e aumentano la richiesta di risorse.Immagino che l'approccio che hanno seguito sia simile a quello di wine per linux... in effetti sospetto che in parte lo abbiano proprio copiato!Saluti
    • -ToM- scrive:
      Re: XP virtualizzato
      - Scritto da: del viero
      Ovvio che sara' piu lento, non potrebbe essere
      altrimenti!
      Potra' essere anche impercettibile all'utente, non
      voglio certo questionare senza averla provata, ma
      sicuramente avra' un impatto sulle prestazioni e
      sulla richiesta di risorse.

      Se qualcuno si vuol convincere del contrario
      perche' i proclami di M$ dicono cosi fate pure,
      ma in matematica 1+1 fa sempre 2 e in informatica
      un layer di astrazione o una macchina virtuale
      rallentano il proXXXXXre e aumentano la richiesta
      di risorse.beh sulle performances sono d'accordo, sul fatto che sia un problema no dato che senza questa opportunità, il "determinato tipo di codice" non si può fa funzionare su 7... poi stiamo parlando di programmi non pesantissimi che soffrono solamente di un problema di compatibilità.
      Immagino che l'approccio che hanno seguito sia
      simile a quello di wine per linux... in effetti
      sospetto che in parte lo abbiano proprio copiato!no, è basato su una versione modificata di VirtualPC.
  • panda rossa scrive:
    Re: XP virtualizzato
    Sono curioso di vedere questa tecnologia di virtualizzazione, e vedere se i virus presenti lato windows 7 riusciranno ad infettare la macchina virtualizzata o viceversa.E poi sono curioso anche di sapere se bisognera' far girare firewall e antivirus anche sull'XP virtualizzato.
    • -ToM- scrive:
      Re: XP virtualizzato
      - Scritto da: panda rossa
      Sono curioso di vedere questa tecnologia di
      virtualizzazione, e vedere se i virus presenti
      lato windows 7 riusciranno ad infettare la
      macchina virtualizzata o viceversa.insomma non ce la fate ad evitare le solite trollate...
      E poi sono curioso anche di sapere se bisognera'
      far girare firewall e antivirus anche sull'XP
      virtualizzato.ovviamente la tua è ironia da troll ma anche da questo punto di vista è un commento patetico.Ma dopotutto che ci si può aspettare da un forum dove da stanotte si blatera su questa virtualizzazione senza aver capito come funziona e perchè è stata introdotta.Colpa anche di PI che ha fatto un articolo meno esaustivo di tanti blogghettini che si possono leggere in rete.
      • krane scrive:
        Re: XP virtualizzato
        - Scritto da: -ToM-
        - Scritto da: panda rossa

        Sono curioso di vedere questa tecnologia di

        virtualizzazione, e vedere se i virus presenti

        lato windows 7 riusciranno ad infettare la

        macchina virtualizzata o viceversa.
        insomma non ce la fate ad evitare le solite
        trollate...Semplici constatazioni : il 40% dei virus pensai per xp sono in grado di infettare vista, alla faccia della riscrittura completa...

        E poi sono curioso anche di sapere se bisognera'

        far girare firewall e antivirus anche sull'XP

        virtualizzato.
        ovviamente la tua è ironia da troll ma anche da
        questo punto di vista è un commento
        patetico.
        Ma dopotutto che ci si può aspettare da un forum
        dove da stanotte si blatera su questa
        virtualizzazione senza aver capito come funziona
        e perchè è stata introdotta.
        Colpa anche di PI che ha fatto un articolo meno
        esaustivo di tanti blogghettini che si possono
        leggere in rete.
        • -ToM- scrive:
          Re: XP virtualizzato
          - Scritto da: krane
          Semplici constatazioni : il 40% dei virus pensai
          per xp sono in grado di infettare vista, alla
          faccia della riscrittura completa... Quindi se cè una protezione generale vale sia per vista che per XP per quel 40%.Poi, 7 utilizzerà xp in maniera trasparente ma qualcuno qui può dimostrare che qualche malware può sfruttare le falle di XP perchè lo "riconosce" all'interno di 7?Per quanto ne sappiamo (deduzione logica), è protetto almeno quanto è protetto 7, anzi forse è anche più sicuro dietro alle tecnoligie come UAC che in XP liscio non ci sono (più o meno).
          • panda rossa scrive:
            Re: XP virtualizzato
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: krane

            Semplici constatazioni : il 40% dei virus pensai

            per xp sono in grado di infettare vista, alla

            faccia della riscrittura completa...

            Quindi se cè una protezione generale vale sia per
            vista che per XP per quel
            40%.
            Poi, 7 utilizzerà xp in maniera trasparente ma
            qualcuno qui può dimostrare che qualche malware
            può sfruttare le falle di XP perchè lo
            "riconosce" all'interno di
            7?
            Per quanto ne sappiamo (deduzione logica), è
            protetto almeno quanto è protetto 7, anzi forse è
            anche più sicuro dietro alle tecnoligie come UAC
            che in XP liscio non ci sono (più o
            meno).Io questo messaggio me lo salvo nei bookmark.Credo proprio che mi tornera' utile tra pochi mesi, non appena seven sara' in giro e comincera' ad affrontare i virus sul campo.
      • Pino dei Palazzi scrive:
        Re: XP virtualizzato
        - Scritto da: -ToM-
        insomma non ce la fate ad evitare le solite
        trollate...

        ovviamente la tua è ironia da troll ma anche da
        questo punto di vista è un commento
        patetico.
        Come non quotarti! Parole sante!Sei una delle poche voci obiettive di questo forum che parla a ragion veduta....non come certe pande comuniste che parlano sempre e solo male a priori (che noia!).Che assurdità i virus che si "trasmettono" dalla macchina virtuale a quella host! Se lo pensi davvero, beh allora hai proprio bisogno di un bel tagliando a quella panda perchè sta perdendo pericolosamente colpi. Altrimenti sei solo un troll d'infimo livello.(troll4) (troll4) (troll4)Cheers.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 21.57-----------------------------------------------------------
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: XP virtualizzato
      - Scritto da: panda rossa
      Sono curioso di vedere questa tecnologia di
      virtualizzazione, e vedere se i virus presenti
      lato windows 7 riusciranno ad infettare la
      macchina virtualizzata o
      viceversa.

      E poi sono curioso anche di sapere se bisognera'
      far girare firewall e antivirus anche sull'XP
      virtualizzato.o se si potranno creare files AUX sull'xp virtualizzato, con conseguente aumento della produttivita'.
      • logicaMente scrive:
        Re: XP virtualizzato
        - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
        - Scritto da: panda rossa

        E poi sono curioso anche di sapere se bisognera'

        far girare firewall e antivirus anche sull'XP

        virtualizzato.
        o se si potranno creare files AUX sull'xp
        virtualizzato, con conseguente aumento della
        produttivita'.Argomentazione interessante, la tua. Si vede che sei pieno di argomenti, a differenza di Panda Rossa.(troll)
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: XP virtualizzato
          - Scritto da: logicaMente
          - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

          - Scritto da: panda rossa



          E poi sono curioso anche di sapere se
          bisognera'


          far girare firewall e antivirus anche sull'XP


          virtualizzato.

          o se si potranno creare files AUX sull'xp

          virtualizzato, con conseguente aumento della

          produttivita'.

          Argomentazione interessante, la tua. Si vede che
          sei pieno di argomenti, a differenza di Panda
          Rossa.
          (troll)Che, anche tu rosiki perche' la tua produttività non puo' aumentare a causa dei files AUX?
          • logicaMente scrive:
            Re: XP virtualizzato
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            - Scritto da: logicaMente

            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com


            - Scritto da: panda rossa





            E poi sono curioso anche di sapere se

            bisognera'



            far girare firewall e antivirus anche
            sull'XP



            virtualizzato.


            o se si potranno creare files AUX sull'xp


            virtualizzato, con conseguente aumento della


            produttivita'.



            Argomentazione interessante, la tua. Si vede che

            sei pieno di argomenti, a differenza di Panda

            Rossa.

            (troll)
            Che, anche tu rosiki perche' la tua produttività
            non puo' aumentare a causa dei files
            AUX?Non c'era bisogno che confermassi di essere un trollone.plonk
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: XP virtualizzato
            - Scritto da: logicaMente
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

            - Scritto da: logicaMente


            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com



            - Scritto da: panda rossa







            E poi sono curioso anche di sapere se


            bisognera'




            far girare firewall e antivirus anche

            sull'XP




            virtualizzato.



            o se si potranno creare files AUX sull'xp



            virtualizzato, con conseguente aumento della



            produttivita'.





            Argomentazione interessante, la tua. Si vede
            che


            sei pieno di argomenti, a differenza di Panda


            Rossa.


            (troll)

            Che, anche tu rosiki perche' la tua produttività

            non puo' aumentare a causa dei files

            AUX?

            Non c'era bisogno che confermassi di essere un
            trollone.

            plonksi ma sta produttivita' l'hai aumentata alla fine oppure no?
  • El Duro scrive:
    SBOCCIO o BOCCIO
    Finalmente arriva questo famigerato W7 e speriamo che non faccia tanti capricci come fu con il "VISTA". Speriamo cheil collaudo sia stato lungo e laborioso, che non fu inveceper il suo precedente compagno.Staremo a vedere...
  • lellykelly scrive:
    mac
    il mac va bene, gli altri no-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 18.18-----------------------------------------------------------
  • God bless America scrive:
    linux
    l'ho provato (Ubuntu) e mi ha sconvolto la lentezza dell'avvio e l'oggettiva scarsezza del prodotto.Ho XP, mi ci trovo alla grande e spero che W7 possa andare altrettanto bene.Il Mac non lo considero perchè sta roba da fighetti tutta lustrini e niente sostanza (come l'Ipod)non la considero neppure.Vai zio Bill annientali tutti!
    • a n o n i m o scrive:
      Re: linux
      - Scritto da: God bless America
      l'ho provato (Ubuntu) e mi ha sconvolto la
      lentezza dell'avvio e l'oggettiva scarsezza del
      prodotto.
      echissene, è OT
      Ho XP, mi ci trovo alla grande e spero che W7
      possa andare altrettanto
      bene.contento tu...
      Il Mac non lo considero perchè sta roba da
      fighetti tutta lustrini e niente sostanza (come
      l'Ipod)non la considero
      neppure.giusto! si giudica senza mai aver visto, evviva gli itagliani!
      Vai zio Bill annientali tutti!...bill è in pensione, poraccio* :)*poraccio per modo di dire, prenderà una pensione a 6 dimensioni :s
    • gnulinux86 scrive:
      Re: linux
      Abbiamo capito che ami Windows, non hai provato alcuna distro Linux e odi Mac....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 21.32-----------------------------------------------------------
    • Supposte a pagamento scrive:
      Re: linux
      Mmm... Sembra un tipico complesso d'inferiorità.
  • Steve Austin scrive:
    Post nr. 500
    E vai con l'os war!
  • attonito scrive:
    Linux e' acqua passata - 2

    Linux è al tramonto, girano voci che Oracle sta per
    comprare Canonical per molto poco... un'altra mazzata
    all'open source dopo la fine di SUN.E dimmi, Rommel, come si fa a comprare una cosa che non e' comprabile, tipo Debian e/o Slackware?
    Senza una licenza commerciale il software si sgretola e poi
    evapora lentamente.Certo, freebsd e compagne non le usa nessuno...
    Ingenui che non siete altro, se scrivete software non
    dovete regalarlo alla comunità dei bamba,E a te che ti frega?
    altrimenti finirete nel fosso,
    come già sta succedendo a molte
    comunità open sourceVedilo come un hobby o come una attivita' di volontariato: c'e' chi fa il volontario sulle autoambulanze della croce rossa e chi scrive software e lo regala. Di nuovo, e a te che ti frega?
    • w la cantina scrive:
      Re: Linux e' acqua passata - 2
      Maledetto T1000 :DE poi non sta mica scritto da nessuna parte che una partnership con oracle debba per forza disintegrare quello che Canonical ha fatto finora.Ipotesi banale: Potrebbero nascere due rami differenti, uno a pagamento da usare in ambiti enterprise e uno free, secondo il modello CentOS-Red Hat.Ma anche no.Ubuntu potrebbe effettivamente defungere.E quindi?Ci sono 10000 distribuzioni a disposizione.Se Novell ha stretto accordi con Microsoft non vedo perché una partnership oracle-canonical debba sancire addirittura la fine di tutto.Invece se schiatta XP (giusto per ritornare in tema) ti devi accontentare del VirtualPC su Seven-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 17.14-----------------------------------------------------------
      • -ToM- scrive:
        Re: Linux e' acqua passata - 2
        - Scritto da: w la cantina
        Invece se schiatta XP (giusto per ritornare in
        tema) ti devi accontentare del VirtualPC su Seveno magari sperare che certe aziende che hanno dormito sugli allori vendendo il loro software come diamanti, aggiornino i loro prodotti dopo secoli che non ci mettono mano e costringo la gente a lavorare in una finestra dos.
    • Bastard Inside scrive:
      Re: Linux e' acqua passata - 2
      - Scritto da: attonito

      Linux è al tramonto, girano voci che Oracle sta
      per
      comprare Canonical per molto poco...
      un'altra mazzata
      all'open source dopo la fine di
      SUN.

      E dimmi, Rommel, come si fa a comprare una cosa
      che non e' comprabile, tipo Debian e/o
      Slackware?


      Senza una licenza commerciale il software si
      sgretola e poi
      evapora
      lentamente.
      Certo, freebsd e compagne non le usa nessuno...


      Ingenui che non siete altro, se scrivete
      software non
      dovete regalarlo alla comunità dei
      bamba,
      E a te che ti frega?

      altrimenti finirete nel fosso,

      come già sta succedendo a molte

      comunità open source
      Vedilo come un hobby o come una attivita' di
      volontariato: c'e' chi fa il volontario sulle
      autoambulanze della croce rossa e chi scrive
      software e lo regala. Di nuovo, e a te che ti
      frega?Non dargli suggerimenti, capacissimo di andare alla Croce Rossa a "evangelizzare" i volontari, a spiegargli che non dovrebbero sprecare tempo a soccorrere i vecchietti, che tanto, dopo un po', muoiono lo stesso... (idea) :p (ghost) O)
  • a n o n i m o scrive:
    viva la cantina, me lo riposti?
    non ho letto la risposta perchè quel cattivone del T1000 mi ha XXXXXato :'(:'(:'([img]http://i43.tinypic.com/2nv76dc.jpg[/img]
    • attonito scrive:
      Re: viva la cantina, me lo riposti?
      - Scritto da: a n o n i m o
      non ho letto la risposta perchè quel cattivone
      del T1000 mi ha XXXXXato
      :'(:'(:'(

      [img]http://i43.tinypic.com/2nv76dc.jpg[/img]eh, vedi che succede a disturbare il manovratore? tisincula.
    • w la cantina scrive:
      Re: viva la cantina, me lo riposti?
      ma niente di che... :)Ti invitavo a non essere timido e a partecipare anche tu a questa fantastica ammucchiata che ha visto anche il ritorno di Dovella in grande stile con almeno 36 nick differenti :D
  • Shiba scrive:
    L'erba voglio
    Sono solo un po' amareggiato perché questo commento arriva dopo altri quattrocentosessantanove, quindi in molti non lo leggeranno.Sappi, caro utente Windows che stai leggendo, che mi sto rivolgendo proprio a te e a chi come te fa uso di quel sistema operativo. Ad ogni notizia che viene pubblicata su pi cogli l'occasione per lamentarti di quanto la versione "n" di Windows non sia come vuoi tu e di quanto in realtà sia auspicabile l'arrivo di una versione che rispecchi realmente le tue aspettative. Meglio 7, meglio XP, meglio Vista, meglio 98SE, meglio la gnocca. Caro utente, hai perfettamente ragione a lamentarti quando qualcosa non va, quindi se qualcuno ti dice di cambiare sistema operativo invece di piagnucolare è lui ad avere torto.Ti svelerò però ora un piccolo segreto. Come dicevo prima, non sei tu quello ad avere torto, ma è Microsoft quella in torto. Infatti, continua a ritenere che tu, utente, sia importante. Ciò che dovrebbe fare Microsoft è ricordarsi finalmente che tu, utente, sei stupido, incapace e inutile e pertanto dovrebbe importi l'uso di software anche quando non ti piace. Tanto tu, utente, continuerai sempre a lamentarti di qualcosa che non ti piace, appunto perché sei stupido, incapace e inutile, quindi che senso ha che è un'azienda con tanti soldi da comprare uno Stato stia ad ascoltare le tue idiozie? Ne è la prova l'inserimento di Windows XP in Windows 7, Microsoft è stata incapace di farsi valere su qualche milione di stupidi, incapaci e inutili, pertanto è evidente come sia Microsoft quella che sbaglia e non tu, utente.PS: Sono amareggiato anche per il fatto che sarò moderato, ma in fondo se facessi svegliare qualcuno Punto Informatico perderebbe parecchie delle sue visite giornaliere...
    • a n o n i m o scrive:
      Re: L'erba voglio
      - Scritto da: Shiba
      Sono solo un po' amareggiato perché questo
      commento arriva dopo altri
      quattrocentosessantanove, quindi in molti non lo
      leggeranno.

      Sappi, caro utente Windows che stai leggendo, che
      mi sto rivolgendo proprio a te e a chi come te fa
      uso di quel sistema operativo. Ad ogni notizia
      che viene pubblicata su pi cogli l'occasione per
      lamentarti di quanto la versione "n" di Windows
      non sia come vuoi tu e di quanto in realtà sia
      auspicabile l'arrivo di una versione che
      rispecchi realmente le tue aspettative. Meglio 7,
      meglio XP, meglio Vista, meglio 98SE, meglio la
      gnocca. Caro utente, hai perfettamente ragione a
      lamentarti quando qualcosa non va, quindi se
      qualcuno ti dice di cambiare sistema operativo
      invece di piagnucolare è lui ad avere
      torto.

      Ti svelerò però ora un piccolo segreto. Come
      dicevo prima, non sei tu quello ad avere torto,
      ma è Microsoft quella in torto. Infatti, continua
      a ritenere che tu, utente, sia importante. Ciò
      che dovrebbe fare Microsoft è ricordarsi
      finalmente che tu, utente, sei stupido, incapace
      e inutile e pertanto dovrebbe importi l'uso di
      software anche quando non ti piace. Tanto tu,
      utente, continuerai sempre a lamentarti di
      qualcosa che non ti piace, appunto perché sei
      stupido, incapace e inutile, quindi che senso ha
      che è un'azienda con tanti soldi da comprare uno
      Stato stia ad ascoltare le tue idiozie? Ne è la
      prova l'inserimento di Windows XP in Windows 7,
      Microsoft è stata incapace di farsi valere su
      qualche milione di stupidi, incapaci e inutili,
      pertanto è evidente come sia Microsoft quella che
      sbaglia e non tu,
      utente.

      PS: Sono amareggiato anche per il fatto che sarò
      moderato, ma in fondo se facessi svegliare
      qualcuno Punto Informatico perderebbe parecchie
      delle sue visite
      giornaliere...tranqui non sarai moderato :)per essere moderato bisogna scrivere cose come IL MODERATORE E' UN ONANISTA oppure ATTENZIONE AI BARBOGI IN BORGHESE o cose del genere insomma... :)[img]http://rifleman.altervista.org/friendtest/doh.jpg[/img]
      • virgola scrive:
        Re: L'erba voglio
        - Scritto da: a n o n i m o
        tranqui non sarai moderato :)

        per essere moderato bisogna scrivere cose come
        IL MODERATORE E' UN ONANISTA oppure
        ATTENZIONE AI BARBOGI IN BORGHESE o cose
        del genere
        insomma...

        :)Oppure basta mandare a XXXXXX Dovella, come ho fatto nel 3d apposito (che non è "manda a XXXXXX Dovella anche tu" ma "windows seven ammazzerà tutti" o qualcosa del genere), che è stato puntualmente cancellato (come lo sarà questo).Del resto, lo posso capire. Dovella su PI è un'istituzione.
    • lellykelly scrive:
      Re: L'erba voglio
      adblock plus
  • a n o n i m o scrive:
    quattrocientosessanta commenti
    troppo facile trollare oggi, passo :-o
    • w la cantina scrive:
      Re: quattrocientosessanta commenti
      ma dai... è un'ammucchiata magnifica. C'è anche Dovella reincarnatosi in almeno 36 nick :D
  • amaro scrive:
    Per Apple ormai è la fine,
    Meglio se al Cupertino si danno da fare per qualche Ipod er not ce Zune HD con Tegra.Meglio allora che si daranno meglio da fare per IphoneEr notce Windows Mobile 6.5 che spacca tutto.Leopard Snow Leopard, sistema da 4 soldi pari ad una rapina senza cappuccio.Windows 7 è tra noi5 Maggio in Download.per OSX è la fine (mi spiace per tutti quelli che hanno buttato i soldi nel wc comprandosi un MAc )Amen
  • xoon scrive:
    Linux è acqua passata
    Linux è al tramonto, girano voci che Oracle sta per comprare Canonical per molto poco... un'altra mazzata all'open source dopo la fine di SUN.Senza una licenza commerciale il software si sgretola e poi evapora lentamente.Ingenui che non siete altro, se scrivete software non dovete regalarlo alla comunità dei bamba, altrimenti finirete nel fosso, come già sta succedendo a molte comunità open source
    • w la cantina scrive:
      Re: Linux è acqua passata
      - Scritto da: xoon
      Linux è al tramonto, girano voci [STOP]Mannaggia.il mio BM non mi fa leggere il resto.
    • HuSkY scrive:
      Re: Linux è acqua passata
      - Scritto da: xoon
      Linux è al tramonto, girano voci che Oracle sta
      per comprare Canonical per molto poco... un'altra
      mazzata all'open source dopo la fine di
      SUN.girano voci?chiedi gentilmente al papà tuo di disabilitarti il parental control per un attimo, così ci puoi postare il link alla "voce"
  • iono scrive:
    vero
    http://shop.ebay.it/merchant/cdsat2006
  • anonimo scrive:
    downgrade
    c'e gia la possibilita' di fare downgradema solo passando da vistaquindi 7 downgrade a vista downgrade a xp
  • pippo75 scrive:
    XP-Mode
    Secondo me è il solo vecchio "modo compatibilità" a cui danno un po di gloria ( Presente da windows 2000 ).Gloria che si serve per farsi conoscere e magari gli daranno una ritoccata ( speriamo ).
  • pezione scrive:
    petizione
    voglio fare una petizione online da spedire poi a steve ballmerperchiamare il sucXXXXXre di 7 non sevenwindows dovella
    • pippo75 scrive:
      Re: petizione
      - Scritto da: pezione
      voglio fare una petizione online da spedire poi a
      steve
      ballmer

      perchiamare il sucXXXXXre di 7 non seven

      windows dovellaE chimarlo M$ Dov€lla 7
  • WMicrosoft scrive:
    Un ottimo sistema operativo
    per me questo sistema operativo è un Vista come avrebbe dovuto essere fin dall'inizio.Nonostante che con Vista mi sia sempre trovato più che bene, riconosco che questo sistema operativo in confronto a Seven sia effettivamente pachidermico.Hanno fatto davvero parecchio lavoro alla Microsoft. Il device center è comodossimo, riconosce miriadi di periferiche. La virtualizzazione di Xp una gran cosa, che può essere utile per alcuni.Le librerie concetto nemmeno presente in Leopard.A me sta convincendo, ho solamente paura di conoscere i prezzi. Anche se sarà indifferente visto che oh intenzione di comprare un notebook multitouch :)
  • Luca Fira scrive:
    Seven gratis da vista
    Tempo fa avevo letto che, come accadde nel passaggio da xp a vista a suo tempo, anche gli utenti che avessero acquistato computer con windows vista dopo una certa data, avrebbero avuto l'upgrade a seven gratuito.Si sa qualcosa riguardo a qualche proposta simile ? Oppure è tutto caduto nel vuoto ?
    • panda rossa scrive:
      Re: Seven gratis da vista
      - Scritto da: Luca Fira
      Tempo fa avevo letto che, come accadde nel
      passaggio da xp a vista a suo tempo, anche gli
      utenti che avessero acquistato computer con
      windows vista dopo una certa data, avrebbero
      avuto l'upgrade a seven
      gratuito.
      Si sa qualcosa riguardo a qualche proposta simile
      ? Oppure è tutto caduto nel vuoto
      ?Hai letto male. Nel passaggio (downgrade) da vista ad xp si doveva pure pagare.Quindi non credo proprio che il downgrade da seven a xp sia gratuito.
      • cazzlegg scrive:
        Re: Seven gratis da vista
        non parlava di downgrade ... ma proprio del passaggio da xp a vista.. e quello da vista a seven
      • Giambo scrive:
        Re: Seven gratis da vista
        - Scritto da: panda rossa
        Nel passaggio ( upgrade ) da vista ad xp si
        doveva pure
        pagare.Fixed for you ;)
    • nome e cognome scrive:
      Re: Seven gratis da vista
      - Scritto da: Luca Fira
      Tempo fa avevo letto che, come accadde nel
      passaggio da xp a vista a suo tempo, anche gli
      utenti che avessero acquistato computer con
      windows vista dopo una certa data, avrebbero
      avuto l'upgrade a seven
      gratuito.
      Si sa qualcosa riguardo a qualche proposta simile
      ? Oppure è tutto caduto nel vuoto
      ?E' probabile, lo fanno direttamente gli OEM per evitare che le vendite di pc crollino in attesa del nuovo SO.
    • GoodSpeed scrive:
      Re: Seven gratis da vista
      Se cerchi bene trovi in rete che è ufficiale il passaggio GRATIS da Vista a Seven per tutti i pc comprati dal 1 Luglio 2009.Ovviamente ti danno la versione equivalente di SevenWindows Vista Home Premium Edition =
      Windows 7 Home Premium EditionWindows Vista Business Edition =
      Windows 7 Professional EditionWindows Vista Ultimate Edition =
      Windows 7 Ultimate EditionGli altri che hanno comprato Vista OEM prima (me compreso) si attaccano.
  • Stive Ballamare scrive:
    Macintosh e Linux al tappeto
    Con windows 7 Microsoft dominerà il mondo e i fricchettoni macintoshari e i comunisti linari dovranno lottare per le briciole che per pietà gli concederemo.
    • Er Puntaro scrive:
      Re: Macintosh e Linux al tappeto
      Haiku dominerà il mondo. Fiducia ragazzi, che nel 2150 forse lo rilasceranno al grande pubblico.
  • iRoby scrive:
    Prevedo un flop
    Non per gufare...Ma secondo me il tempo del software e dei sistemi operativi come applicazione target è finito.Il sistema operativo deve essere essenziale ed efficiente.Semplificato ma estensibile.Ormai la tecnologia è matura e sia Windows che Linux hanno mostrato robustezza e solidità.A questo punto sono le applicazioni e le commodity il vero motore del computing.Ma soprattutto quelle online. Il sistema operativo diventa il supporto per un buon browser, che a sua volta diventa la porta verso le applicazioni online.Finestre colorate, lustrini e funzioni di dubbia utilità non hanno più importanza, sono inutili e fastidiose in molti casi.E se a qualcuno possono mai servire, il sistema operativo temizzabile ed estensibile tramite plugin è la risorsa di chi lo vuole modificare ed adattare alle proprie esigenze.L'innovazione può venire dalle UI, ma non necessariamente dall'azienda che produce il sistema operativo e la sua interfaccia.E non è neppure corretto prende il proprio sistema operativo, sempre lo stesso, cambiargli tema e rivenderlo spacciandolo per qualcosa di nuovo.Questo lo possono fare anche i singoli utenti.Basta guardare a come su Linux e nei siti kde-look.org e gnome-look.org tutti possono sbizzarrirsi nel creare cose utili o aggiunte e modifiche estetiche.
    • erbeppe scrive:
      Re: Prevedo un flop
      Ti quoto, parole sagge!!!
      • gabb gabb scrive:
        Re: Prevedo un flop
        ti quoto anche io anche se con qualche riserva, un buon sistema operativo fa comodo e se è anche carino è pure meglio, un workdesk "styled" è sempre bello e piacevole averlo... e non influisce assolutamente sulle prestazioni visto che se si programma con cognizione di causa si riesce a tirar fuori dei software leggeri e potentissimi (del tipo io sono riuscito ad attivare il cubo dei 4 desktop di Linux su un portatile di 7 anni fa). Quindi in conclusione, credo che tu abbia ragione e aggiungo però che anche l'occhio vuole la sua parte. La cosa che personalmente mi auguro e che si finisca di rompere i Co*****i alla gente con malware virus e stupidaggini varie che lasciano veramente il tempo che trovano dato che quando hai buggato il pc di milioni di utenti normali cosa hai risolto? nulla hai solo guadagnato un milione di accidenti....
        • iRoby scrive:
          Re: Prevedo un flop
          I virus ormai non sono più progettati per fare danno all'infettato, ma per essere usati in botnet che facciano danni ad istituzioni e permettano estorsioni o business su grandi numeri.Riguardo alle peronalizzazioni è per quello che dico, delle buone API e librerie di Windgets come le QT e le ultime GTK+,ma anche i bordi delle finestre divisi in frame con l'uso di PNG ti mettono in mano strumenti per personalizzazioni infinite.Guarda questo tema per le finestre per Linux con window manager Safish:[img]http://images3.wikia.nocookie.net/sawfish/images/c/c8/ACOW.jpg[/img]
          • Er Puntaro scrive:
            Re: Prevedo un flop
            - Scritto da: iRoby
            Guarda questo tema per le finestre per Linux con
            window manager
            Safish:
            [img]http://images3.wikia.nocookie.net/sawfish/images/c/c8/ACOW.jpg[/img]Cos'è? Il pc di un XXXXXro?
          • iRoby scrive:
            Re: Prevedo un flop
            Non lo so, però se guardi bene la mucca ha anche le tettine...
          • Bastard Inside scrive:
            Re: Prevedo un flop
            - Scritto da: iRoby
            Non lo so, però se guardi bene la mucca ha anche
            le
            tettine...Senza che ce lo dobbiamo installare per scoprirlo, puoi dirci se cliccando sulle poppe si attiva qualche funzione? (idea) :D
        • DarkOne scrive:
          Re: Prevedo un flop
          Il fatto che ci siano tanti produttori di software antivirus e firewall non ti fa venire in mente niente?Secondo te i worm sono veramente creati da cantinari che non hanno niente di meglio da fare che far apparire il proprio nome?Pensaci e avrai la tua risposta.- Scritto da: gabb gabb

          La cosa che personalmente mi auguro e che si
          finisca di rompere i Co*****i alla gente con
          malware virus e stupidaggini varie che lasciano
          veramente il tempo che trovano dato che quando
          hai buggato il pc di milioni di utenti normali
          cosa hai risolto? nulla hai solo guadagnato un
          milione di
          accidenti....
    • AMEN scrive:
      Re: Prevedo un flop
      - Scritto da: iRoby

      Ma soprattutto quelle online. Il sistema
      operativo diventa il supporto per un buon
      browser, che a sua volta diventa la porta verso
      le applicazioni online.
      Il tutto a 56k.....Vabbè
    • pippo75 scrive:
      Re: Prevedo un flop


      Il sistema operativo deve essere essenziale ed
      efficiente.
      Semplificato ma estensibile.C'è gente che da anni lo dice :)Windows funziona non per i gingilli, ma per tutti i programmi che permette di far girare.
      Finestre colorate, lustrini e funzioni di dubbia
      utilità non hanno più importanza, sono inutili e
      fastidiose in molti casi.La cosa che meno mi piace dei moderni OS è proprio la GUI troppo caramellosa.
  • RealENNECI scrive:
    XP MODE = Macchina virtuale
    Già mi immagino quante riste mi farò quando mi chiameranno i clienti e mi diranno:- Come mai su xp mode non girano i giochi?- Come mai non mi funziona la scheda tv che ha i driver solo per xp?- Come mai non mi vede bene la rete?- Come mai è più lento di un xp installato come OS principale?Bella la M$... ora vendono la VM, un'altra cagata made in redmond.E l'antitrust dov'è? sono dei venduti del XXXXX...Cmq... mi sa che anche sto seven lo vedrò pochissimo, come ho visto pochissimo vista...Saltate giù dal Titanic che sta affondando!!
  • stedro scrive:
    commenti
    Il forum é fortemente "squilibrato" nei commenti: come é possibile che vi si leggano commenti che vanno, si fa per dire "dalle stelle alle stalle"???? Ognuno si sente depositario di verità rivelate per cui al povero cristo di normali e virtuose capacità d'intendere non resta altro che evitare accuratamente di leggere qualsiasi commento di notizia fornita da PI. Grazie Stedro
  • erbeppe scrive:
    Ma siete masuchisti?
    A me sembra che alla gente faccia schifo usare un sistema stabile, io ho xp pro da tanti anni, perchè cambiare?Ci lavoro e gioco benissimo, è rapido, stabile, non avrà indubbiamente l'ultima grafica alla mac o linux, ma funziona divinamente, io secondo voi dovrei spendere diciamo 150 per una licenza, senza sapere se il mio ottimo scanner avrà i driver adeguati? dovrei aumentare la ram, poi il procesore ed altri componenti per avere la stessa cosa che ho adesso?Se facesse il riconoscimento vocale, leggesse il linguaggio dei segni, o chissà quale diavoleria nuova allora capirei l'entusiamo, ma per avere due icone nuove e qualche altra cavolata, mi tengo xp, lo pompo con altra ram, ci metto due style nuovi ed ecco il mio nuovo XP!!Ma voi ci credete veramente che Microsoft abbia creato un SO in 6 mesi? è solo un vista allegerito e rivisionato per andare incontro alle esigenze del pubblico, quando gli avrete messo tutto quello che c'è in vista la lentezza sarà simile,un SO deve essere snello e veloce per poter far lavorare bene i software, non un pachiderma che si "ciuccia" tutte le risorse, per questo dovrebbero copiare da linux che sfrutta abilmente le risorse messe a disposizione dalla macchina risultando performante sempre!!
    • Mettiuz scrive:
      Re: Ma siete masuchisti?
      Tutto dipende da quello che ci vuoi fare con il pc, per usare giochi di 8 anni fa va benissimo un pc e un SO di 8 anni fa. Io ho comprato un PC con Vista preinstallato (e ormai ti danno pc spaziali a prezzi stracciati) e va che è una meraviglia, basta prenderci un po' la mano come per tutte le cose. Il tanto offeso Vista, se usato da chi un minimo il PC lo conosce, va benissimo, poi è ovvio che se ci lasci girare tutta la roba pensata per gli utonti è piantato. La beta di W7 mi girava veloce e senza problemi su una virtual machine con 1GB di ram e caratteristiche nettamente inferiori a quelle del mio pc (paragonabili a quelle di un buon pc con XP)...poi il fatto che la RC sarà più pesante probabilmente è vero ma sinceramente credo poco alle prove fatte su una versione pirata comprata al mercato cinese, aspetto la RC originale...
    • w la cantina scrive:
      Re: Ma siete masuchisti?
      Parzialmente condivisibile ma se compri un pc nuovo di pacca e trovi la tua brava versione oem di Seven, che fai?Monti XP?E se, come successe inizialmente per Vista, il supporto ad XP da parte dei vendor hardware cessasse magicamente (no driver) non avrai molta scelta in ambito Windows.
    • Emanuele Benatti scrive:
      Re: Ma siete masuchisti?
      Certo è che spendere altri 100 per la licenza di 7 con un computer portatile con già vista incluso dopo tutti i problemi che ho avuto mi sembra molto "difficile".Non a caso aspetto che cadi la garanzia (ormai è questione di mesi..) e vista saluta quel pc.
      • logicaMente scrive:
        Re: Ma siete masuchisti?
        - Scritto da: Emanuele Benatti
        Non a caso aspetto che cadi la garanzia (ormai è
        questione di mesi..) e vista saluta quel
        pc.Cosa ha a che vedere Vista con la garanzia del PC?
    • Giovanni Alcini scrive:
      Re: Ma siete masuchisti?
      sottoscrivo in pieno anzi rilancio chissà che xp diventi davvero il sistema operativo immortale
  • Giuseppe Rossi scrive:
    4 risate in compagnia
    Facciamoci quattro risate, ho tutti i PC con Vista, funzionano che sono dei gioelli, veloci e nessun problema di alcun tipo, fatta l'abitudine alla nuova interfaccia, va tutto bene.W7 è un Vista drogato con un pò di codice extra e nient'altro, non ho periferiche touch screen, dovrei secondo voi cambiare sistema operativo ?Perchè forse questo sarà più sicuro ? Ma non erano più sicuri anche XP 2000 Me 98 95 311 3.0 ?Ma c'è qualcuno in questo forum che pensa che si possa sviluppare un sistema operativo nel tempo in cui si sviluppa normlmente una patch ?Vista + SP1 + Patch + codice = Windows 7Ma Microsoft pensa che siamo tutti XXXXXXXXX ?
    • KabaLScarS scrive:
      Re: 4 risate in compagnia
      - Scritto da: Giuseppe Rossi
      Facciamoci quattro risate, ho tutti i PC con
      Vista, funzionano che sono dei gioelli, veloci e
      nessun problema di alcun tipo, fatta l'abitudine
      alla nuova interfaccia, va tutto
      bene.

      W7 è un Vista drogato con un pò di codice extra e
      nient'altro, non ho periferiche touch screen,
      dovrei secondo voi cambiare sistema operativo
      ?

      Perchè forse questo sarà più sicuro ? Ma non
      erano più sicuri anche XP 2000 Me 98 95 311 3.0
      ?

      Ma c'è qualcuno in questo forum che pensa che si
      possa sviluppare un sistema operativo nel tempo
      in cui si sviluppa normlmente una patch
      ?

      Vista + SP1 + Patch + codice = Windows 7

      Ma Microsoft pensa che siamo tutti XXXXXXXXX ?SI!!!!
    • gnulinux86 scrive:
      Re: 4 risate in compagnia
      Microsoft non crede che tutti siano XXXXXXXXX, ma sai come hanno il monopolio+preinstallato, decidono loro cosa preinstallare sui computer, e dato che Vista è stato un progetto a perdere che ha reso poco, Win7 servirà per rimpinguare le casse.
      • cvb scrive:
        Re: 4 risate in compagnia
        Vuoi mettere tutti quelli che hanno avuto vista preinstallato (e ci hanno perso la salute sopra) e adesso devono comprare un upgrade a Windows7?? Ottimo guadagno per MS.Poi certo ai nuovi OEM andrà meglio... Sempre sperando che 7 sia davvero migliore di Vista... ma per farlo peggio non hanno avuto abbastanza tempo.
    • AMEN scrive:
      Re: 4 risate in compagnia
      - Scritto da: Giuseppe Rossi

      Perchè forse questo sarà più sicuro ? Ma non
      erano più sicuri anche XP 2000 Me 98 95 311 3.0
      ?Pure ogni versione di Ubuntu è sicura. E ne buttano fuori una ogni 6 mesi.....
      • gnulinux86 scrive:
        Re: 4 risate in compagnia
        Capisco il tuo complesso di inferiorità, ma cosa centra lo sviluppo semestrale di una distro Linux?? :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 10.08-----------------------------------------------------------
        • AMEN scrive:
          Re: 4 risate in compagnia
          - Scritto da: gnulinux86
          Capisco il tuo complesso di inferiorità, ma cosa
          centra lo sviluppo semestrale di una distro
          Linux??
          :|Capisco la tua difficoltà a comprendere....
          • gnulinux86 scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            Significa che non sai spiegare quello che scrivi?? :|Ti sto chiedendo solo delucidazioni sul tuo precedentemente commento, non pensavo di mandarti in crisi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 12.09-----------------------------------------------------------
          • Tux67 scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            anche io non capisco cosa centri lo sviluppo di ubuntu con i discorsi fatti. Ubuntu 9.04 non è un sistema operativo diverso da ubunto 8.10Ma è un aggiornamento di versioni software e aggiunta di funzioni.Io personalmente uso Debian stabile, esce ogni due anni e ha tutto quello che mi serve oltre che al lavoro ( sono sisemista) sia a casa.
    • iRoby scrive:
      Re: 4 risate in compagnia
      È il consumismo, amico.Il pro del software è che lo puoi copiare all'infinito e guadagnare continuamente da semplici copie della stessa cosa.Il contro è che non si rovina, ossia non come un oggetto fisico che si consuma, si rompe, ecc.Per cui se devono rivenderti qualcosa di nuovo al posto di qualcosa che funziona sempre perché basta reinstallarlo, inventano le nuove versioni che sono sempre la vecchia con qualche XXXXXXX di utility aggiunta, un menu spostato e colori diversi.Basta vedere ogni virus ed exploit che esce su quante versioni di questi sistemi operativi fa danni.
    • Toso Malemodo scrive:
      Re: 4 risate in compagnia
      anche winxp era windows 2000 "espanso"... e windows 98 un windows 95 "espanso"... E' un sistema che usano in molti, non ultime le distribuzioni gnulinux; o credi che tra ubuntu 7.04 e ubuntu 9.04 ci siano più differenze che tra windows vista e windows 7? Anche macosx rilascia aggiornamenti massicci a cadenza pressappoco semestrale. quindi di che parli? cosa ci sarebbe di così strano? poi come fai a giudicare prima ancora di vedere? E sta parlando un utente linux...
      • krane scrive:
        Re: 4 risate in compagnia
        - Scritto da: Toso Malemodo
        anche winxp era windows 2000 "espanso"... e
        windows 98 un windows 95 "espanso"... E' un
        sistema che usano in molti, non ultime le
        distribuzioni gnulinux; o credi che tra ubuntu
        7.04 e ubuntu 9.04 ci siano più differenze che
        tra windows vista e windows 7? Anche macosx
        rilascia aggiornamenti massicci a cadenza
        pressappoco semestrale. quindi di che parli? cosa
        ci sarebbe di così strano? Vediamo....Che linux e Mac te lo dicono che e' un aggiornamento e non tentano ogni volta di spacciarti una parziale riscrittura in un NUOVISSIMISSIMO SO completamente reingegnerizzato e riscritto.
        • nome e cognome scrive:
          Re: 4 risate in compagnia

          Vediamo....
          Che linux e Mac te lo dicono che e' un
          aggiornamento e non tentano ogni volta di
          spacciarti una parziale riscrittura in un
          NUOVISSIMISSIMO SO completamente reingegnerizzato
          e
          riscritto.Scusa? Leopard come te l'avrebbero venduto?
          • krane scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            - Scritto da: nome e cognome

            Vediamo....

            Che linux e Mac te lo dicono che e' un

            aggiornamento e non tentano ogni volta di

            spacciarti una parziale riscrittura in un

            NUOVISSIMISSIMO SO completamente

            reingegnerizzato e riscritto.
            Scusa? Leopard come te l'avrebbero venduto?Come Mac OS X 10.5.
          • nome e cognome scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: nome e cognome


            Vediamo....


            Che linux e Mac te lo dicono che e' un


            aggiornamento e non tentano ogni volta di


            spacciarti una parziale riscrittura in un


            NUOVISSIMISSIMO SO completamente


            reingegnerizzato e riscritto.


            Scusa? Leopard come te l'avrebbero venduto?

            Come Mac OS X 10.5."Add a new Mac to your Mac"
          • krane scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: nome e cognome



            Vediamo....



            Che linux e Mac te lo dicono che e' un



            aggiornamento e non tentano ogni volta di



            spacciarti una parziale riscrittura in un



            NUOVISSIMISSIMO SO completamente



            reingegnerizzato e riscritto.


            Scusa? Leopard come te l'avrebbero venduto?

            Come Mac OS X 10.5.
            "Add a new Mac to your Mac"Ma tu credi a tutto quello che dicono le pubblicita' ?
          • nome e cognome scrive:
            Re: 4 risate in compagnia


            "Add a new Mac to your Mac"
            Ma tu credi a tutto quello che dicono le
            pubblicita'
            ?Io no, infatti non ho mai comprato roba apple.
          • krane scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            - Scritto da: nome e cognome


            "Add a new Mac to your Mac"

            Ma tu credi a tutto quello che dicono le

            pubblicita' ?
            Io no, infatti non ho mai comprato roba apple.Anche M$ fa le pubblicita' hai gia' aggiornato office o sei un dinosauro ?
          • nome e cognome scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: nome e cognome



            "Add a new Mac to your Mac"


            Ma tu credi a tutto quello che dicono le


            pubblicita' ?


            Io no, infatti non ho mai comprato roba apple.

            Anche M$ fa le pubblicita' hai gia' aggiornato
            office o sei un dinosauro
            ?Certo che l'ho aggiornato, mi serviva.
          • krane scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: nome e cognome




            "Add a new Mac to your Mac"



            Ma tu credi a tutto quello che dicono le



            pubblicita' ?


            Io no, infatti non ho mai comprato roba apple.

            Anche M$ fa le pubblicita' hai gia' aggiornato

            office o sei un dinosauro ?
            Certo che l'ho aggiornato, mi serviva.Da cosa ti ha costretto a fare il cambio ?Da noi e' bastatato installare il compatibility pack per i 2007 usati dai clienti.
          • nome e cognome scrive:
            Re: 4 risate in compagnia


            Certo che l'ho aggiornato, mi serviva.

            Da cosa ti ha costretto a fare il cambio ?
            Da noi e' bastatato installare il compatibility
            pack per i 2007 usati dai
            clienti.Volevo a tutti i costi creare un foglio excel da 65537 righe.
          • Paolo scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            ehm... sì... certo
          • logicaMente scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            - Scritto da: nome e cognome

            Vediamo....

            Che linux e Mac te lo dicono che e' un

            aggiornamento e non tentano ogni volta di

            spacciarti una parziale riscrittura in un

            NUOVISSIMISSIMO SO completamente
            reingegnerizzato

            e

            riscritto.

            Scusa? Leopard come te l'avrebbero venduto?Leggo da sito Apple: oltre 300 novità... non ti dicono che è tutto nuovo, ti dicono che hanno apportato dei cambiamenti.Anche Snow Leopard, il prossimo, te lo propongono come un affinamento ed un miglioramento dell'attuale, non come una rivoluzione.Vogliamo vedere i toni che ha usato MS per Vista e che sta già usando per 7?? :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            - Scritto da: logicaMente
            - Scritto da: nome e cognome


            Vediamo....


            Che linux e Mac te lo dicono che e' un


            aggiornamento e non tentano ogni volta di


            spacciarti una parziale riscrittura in un


            NUOVISSIMISSIMO SO completamente

            reingegnerizzato


            e


            riscritto.



            Scusa? Leopard come te l'avrebbero venduto?

            Leggo da sito Apple: oltre 300 novità... non ti
            dicono che è tutto nuovo, ti dicono che hanno
            apportato dei
            cambiamenti.
            Anche Snow Leopard, il prossimo, te lo propongono
            come un affinamento ed un miglioramento
            dell'attuale, non come una
            rivoluzione.

            Vogliamo vedere i toni che ha usato MS per Vista
            e che sta già usando per 7??
            :DCaspita ... veramente tutta un'altra cosa, leggo dal sito MS:Windows 7 was built around your feedback, so you'll see a lot of things you've asked for. You asked us to make everyday tasks faster and easier, make your PC work the way you want it to, and make new things possible. And that's exactly what we're doing. See how it's coming to life
          • Toso Malemodo scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            in pratica dice che hanno apportato dei cambiamenti, come dichiara il sito della apple per il suo mac os.
          • Toso Malemodo scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            no, ma poi stiamo davvero parlando di marketing? che perdita di tempo. invece di parlare di fatti, passiamo il tempo a parlare di quanto sia scorretto "pomparsi". E tutte quelle features all'ultimo grido che vantano le distribuzioni linux (che alla fine funzionano soltanto dopo 12 ore di lavoro, e consultazione su forum vari, sperando di avere l'hardware ottimale, etc etc etc...)? Tutti si fanno belli, tanto più chi deve vendere. Quì non si sta parlando di fatti, ma di antipatie. Condivisibili, io stesso nutro una profondissima antipatia per la ms e le sue tante scorrettezze di mercato, ma infantili se sfociano in critiche sensa senso come in questo caso.
          • logicaMente scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: logicaMente

            - Scritto da: nome e cognome



            Vediamo....



            Che linux e Mac te lo dicono che e' un



            aggiornamento e non tentano ogni volta di



            spacciarti una parziale riscrittura in un



            NUOVISSIMISSIMO SO completamente


            reingegnerizzato



            e



            riscritto.





            Scusa? Leopard come te l'avrebbero venduto?



            Leggo da sito Apple: oltre 300 novità... non ti

            dicono che è tutto nuovo, ti dicono che hanno

            apportato dei

            cambiamenti.

            Anche Snow Leopard, il prossimo, te lo
            propongono

            come un affinamento ed un miglioramento

            dell'attuale, non come una

            rivoluzione.



            Vogliamo vedere i toni che ha usato MS per Vista

            e che sta già usando per 7??

            :D

            Caspita ... veramente tutta un'altra cosa, leggo
            dal sito
            MS:

            Windows 7 was built around your feedback, so
            you'll see a lot of things you've asked for. You
            asked us to make everyday tasks faster and
            easier, make your PC work the way you want it to,
            and make new things possible. And that's exactly
            what we're doing. See how it's coming to
            lifeEheheh ci hai provato. Quindi MS non ha puntato i fari sul fatto che vista fosse COMPLETAMENTE NUOVO rispetto a XP: nuovo kernel (che poi nuovo non è), nuovo modello di gestione dei driver, prestazioni mirabolanti (si sono viste, infatti), altissima sicurezza (LOL) e così via? Se vuoi guardiamo i commenti fatti anche qua su PI dai fan che spiegavano - riportando frasi dal sito MS - quanto fosse NUOVO e DIVERSO dal VECCHIO XP...Con Settete hanno imparato la lezione (almeno il marketing): costruito sulle richieste degli utenti. Ballmer lo aveva già detto, è un Vista 2.0
          • DarkOne scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            Perchè secondo te Windows Vista e Windows Xp sono uguali?Vista è totalmente differente da XP, per alcune cose in peggio, ma per altre decisamente in meglio. Se questo non lo riesci a capire la colpa non è nostra.Riporto dal sito apple:"Dal 2001, Mac OS X vi ha offerto più di mille funzionalità innovative. Con Snow Leopard, la prossima importante release del sistema operativo più avanzato al mondo, Mac OS X non si limita a cambiar pelle: cambia i propri obiettivi. Snow Leopard la cui uscita è prevista tra circa un anno si prende una pausa nella corsa allintroduzione di nuove funzionalità e mette a frutto lo straordinario bagaglio di innovazioni di Leopard per proporre una nuova generazione di tecnologie software centrali che snelliranno Mac OS X, ne potenzieranno le prestazioni e definiranno nuovi standard di qualità. Snow Leopard riduce drasticamente lingombro di Mac OS X, rendendolo più efficiente per gli utenti e consentendo loro di risparmiare spazio sul disco rigido per dedicarlo a musica e foto."Se queste parole sono tanto diverse da quelle usate per Windows 7...ah beh! Non c'è più sordo di colui che non vuol sentire :)- Scritto da: logicaMente
            - Scritto da: nome e cognome


            Vediamo....


            Che linux e Mac te lo dicono che e' un


            aggiornamento e non tentano ogni volta di


            spacciarti una parziale riscrittura in un


            NUOVISSIMISSIMO SO completamente

            reingegnerizzato


            e


            riscritto.



            Scusa? Leopard come te l'avrebbero venduto?

            Leggo da sito Apple: oltre 300 novità... non ti
            dicono che è tutto nuovo, ti dicono che hanno
            apportato dei
            cambiamenti.
            Anche Snow Leopard, il prossimo, te lo propongono
            come un affinamento ed un miglioramento
            dell'attuale, non come una
            rivoluzione.

            Vogliamo vedere i toni che ha usato MS per Vista
            e che sta già usando per 7??
            :D
          • logicaMente scrive:
            Re: 4 risate in compagnia
            - Scritto da: DarkOne
            Perchè secondo te Windows Vista e Windows Xp sono
            uguali?No. Se leggi il pezzo di thread a cui ho risposto magari te ne accorgi anche tu.
            Vista è totalmente differente da XP , per alcune
            cose in peggio, ma per altre decisamente in
            meglio. Se questo non lo riesci a capire la colpa
            non è
            nostra .Con "vostra" immagino che intenda di voi dipendenti di MS. Comunque qua tu dici che "Vista è totalmente differente da XP"...

            Riporto dal sito apple:[cut]condenso: dal 2001 hanno affinato un sistema...
            Se queste parole sono tanto diverse da quelle
            usate per Windows 7...ah beh! ti ricordo quanto hai scritto sopra: "Vista è totalmente differente da XP" ovvero: rispetto al 2001 è totalmente differente.
            Non c'è più sordo
            di colui che non vuol sentire
            :)Ti lascio il pezzo sotto, tanto per ribadire il concetto, così magari ci senti.

            Leggo da sito Apple: oltre 300 novità... non ti

            dicono che è tutto nuovo, ti dicono che hanno

            apportato dei

            cambiamenti.

            Anche Snow Leopard, il prossimo, te lo
            propongono

            come un affinamento ed un miglioramento

            dell'attuale, non come una

            rivoluzione.



            Vogliamo vedere i toni che ha usato MS per Vista

            e che sta già usando per 7??

            :D
    • uno dei tanti scrive:
      Re: 4 risate in compagnia
      ...credo di si. Se sono riusciti a vendere qualche vista :-DI loro veri successi sono statiMS-DOS 2.11 e 6.22Windows 95Windows 98Windows 2000WServer 2003Windows XP-professionalIl resto erano prese di XXXX per gli utenti :-)
    • nome e cognome scrive:
      Re: 4 risate in compagnia

      Ma Microsoft pensa che siamo tutti XXXXXXXXX ?No dai, se lo pensasse uscirebbe l'MS linux...
    • -ToM- scrive:
      Re: 4 risate in compagnia
      Finalmente!siamo passati alla tanto agognata fase 2 ovvero da "Vista fa schifo" (fase 1) a "Vista è meglio di XP e di seven" (fase 2), ora aspettiamo la fase 3, Vista è il miglior sistema operativo MS di tutti i tempi, fase dalla quale sono passati anche 2K e XP.Attendiamo fiduciosi, nel frattempo spero che voi tutti vi godiate una bella birra come faccio io in questo momento.PS.: Champagne per quelli che comprano quegli altri PC.
  • nemo profeta scrive:
    Linux è la cura ;-)
    Ma quale Windows XP.XP è quanto di + obsoleto si possa dire di un sistema operativo. E d'altronde dopo 8 anni non può essere diversamente.Vista è nettamente migliore, ma il prezzo da pagare è l'upgrade del proprio PC, come da tradizione M$. Peccato che non abbiano migliorato quello schifo di filesystem NTFS.Se invece avete un computer di qualche hanno fa, piazzateci su una distribuzione Linux orientata al desktop: e passa la paura. Non c'è XP che tenga.
    • Nannuzzo Nanni scrive:
      Re: Linux è la cura ;-)
      Ma smettila, Windows vista, ma dai, secondo te il nuovo W7 è uscito in fretta e furia per rimpiazzare il mitico XP o lo scadente Vista ?E in oltre, a tuo parere obsoleto XP, non per me perchè aggiornato fino ad adesso, con patch grafiche e barre multimediali incluse, meglio di vista su tutti gli aspetti.A proposito, il cestino ti è scomparso?! A me no...Riguardo a Linux, è un altro mondo, io lo uso, coesisto con tutti e due i sys operativi, tutti e due hanno i suoi bug.E non dico altro...
      • AMSOFT scrive:
        Re: Linux è la cura ;-)
        - Scritto da: Nannuzzo Nanni
        Ma smettila, Windows vista, ma dai, secondo te il
        nuovo W7 è uscito in fretta e furia per
        rimpiazzare il mitico XP o lo scadente Vista
        ?
        E in oltre, a tuo parere obsoleto XP, non per me
        perchè aggiornato fino ad adesso, con patch
        grafiche e barre multimediali incluse, meglio di
        vista su tutti gli
        aspetti.
        A proposito, il cestino ti è scomparso?! A me
        no...

        Riguardo a Linux, è un altro mondo, io lo uso,
        coesisto con tutti e due i sys operativi, tutti e
        due hanno i suoi
        bug.

        E non dico altro...Qualsiasi sistema operativo che sia Linux o Windows richiede con il passare degli anni un aggiornamento dal punto di vista hardware.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 13.43-----------------------------------------------------------
    • max ventura scrive:
      Re: Linux è la cura ;-)
      si si come no, da bravo no global monyta Linux e poi lavora solo con pochissimi programmi fatti per Linux e di' addio a tutto quello che ti serve per lavorare. Per chi gioca forse va bene, per chi lavora seriamente con piu' di 10 programmi commerciali va bene solo il PC, nemmeno il Mac.
      • iRoby scrive:
        Re: Linux è la cura ;-)
        Io lavoro come sistemista e programmatore. Trovo tutto per Linux, ci lavoro molto meglio con più efficienza e produttività.Solo un software mi manca, un buon db manager come TOAD o DB Artisan, TORA non è paragonabile e per fortuna TOAD funziona con Wine.Tutto il lavoro generico da ufficio si può fare con Linux.Anche il multimedia casalingo, la navigazione, la produttività personale.Alla fine le nicchie in cui serve Windows si restringono sempre di più.
        • Pino dei Palazzi scrive:
          Re: Linux è la cura ;-)
          Prova SQuirreL. ha ancora molti bug ma promette bene. Io lo uso per fare più o meno "tutto" sia su Linux che su Win. Lo uso con Oracle 11g, DB2 iSeries e Sybase ASA.
          • w la cantina scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Confermo.Io l'ho usato per un sacco di tempo quando aggeggiavo sui DB.Non ha la potenza di un Toad o di un SQL Navigator ma per l'ordinaria amministrazione va più che bene.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Linux è la cura ;-)

          Alla fine le nicchie in cui serve Windows si
          restringono sempre di
          più.Chessò il 99% di tutto il software di business intelligence? Esci dalla cantina del programmatore sistemista ogni tanto, c'è un mondo la fuori che linux non lo vuole nemmeno vedere dipinto.
          • pabloski scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            ma va, c'hai pure il business intelligence? e io che pensavo giocassi solo a crysis :Dcomunque il tuo livello di disinformazione è pauroso http://www.linux-watch.com/news/NS3047618529.htmle quello è solo uno dei software disponibili per linux
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: pabloski
            ma va, c'hai pure il business intelligence? e io
            che pensavo giocassi solo a crysis
            :DVedi? Non si finisce più di imparare sulla rete. Sei contento ora di aver letto 15 pagine di howto per configurare l'indirizzo ip?
            comunque il tuo livello di disinformazione è
            pauroso
            http://www.linux-watch.com/news/NS3047618529.html

            e quello è solo uno dei software disponibili per
            linuxPotevi dirlo subito che non sai di cosa stiamo parlando...
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Secondo me sei proprio tu che non sai di cosa si sta parlando ma tant'è che ti elevi sempre a io so tutto.Ah per tua informazione io sviluppo un software di business intelligence che si appoggia appunto ad infrastrutture olap e guarda caso il link di pabloski parla proprio di questo.Se le cose non le sai taci.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: mura
            Secondo me sei proprio tu che non sai di cosa si
            sta parlando ma tant'è che ti elevi sempre a io
            so
            tutto.

            Ah per tua informazione io sviluppo un software
            di business intelligence che si appoggia appunto
            ad infrastrutture olap e guarda caso il link di
            pabloski parla proprio di
            questo.

            Se le cose non le sai taci.Beh dai fammi ridere un pò e dammi qualche altro dettaglio, che cosa stai sviluppando in termini di business intelligence e su quale OLAP stai sviluppando?
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Sviluppo un software di analisi di cruscotti multidimensionali che si appoggiano a cubi olap o a query sql direttamente sul db.Dal momento che lavora sotto windows si appoggia ad oledb per le query e a MS Olap Analysis Services per i cubi e dal momento che stà cominciando a risentire dei suoi annetti stiamo pensando di abbandonare l'attuale piattaforma COM che si basa sulle griglie olap di MS Office per passare a middleware .NET.Ah dimenticavo c'è anche l'integrazione con mappe stradali per poter fare geomarketing.Ti basta ?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: mura
            Sviluppo un software di analisi di cruscotti
            multidimensionali che si appoggiano a cubi olap o
            a query sql direttamente sul
            db.

            Dal momento che lavora sotto windows si appoggia
            ad oledb per le query e a MS Olap Analysis
            Services per i cubi e dal momento che stà
            cominciando a risentire dei suoi annetti stiamo
            pensando di abbandonare l'attuale piattaforma COM
            che si basa sulle griglie olap di MS Office per
            passare a middleware
            .NET.
            Ah dimenticavo c'è anche l'integrazione con mappe
            stradali per poter fare
            geomarketing.

            Ti basta ?Caspita quindi mi stai dicendo che si tratta di software microsoft?
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: nome e cognome
            Caspita quindi mi stai dicendo che si tratta di
            software
            microsoft?E quindi ?Ti ho dimostrato che so di cosa sto parlando tu invece non lo hai ancora fatto quindi per favore fai dei commenti attinenti oppure stai zitto che sennò (come al solito) fai solo la figura dell'ignorante che vuole a tutti i costi chiudere con un suo post per dimostrare di "averlo più lungo"
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: nome e cognome

            Caspita quindi mi stai dicendo che si tratta di

            software

            microsoft?

            E quindi ?

            Ti ho dimostrato che so di cosa sto parlando tu
            invece non lo hai ancora fatto quindi per favore
            fai dei commenti attinenti oppure stai zitto che
            sennò (come al solito) fai solo la figura
            dell'ignorante che vuole a tutti i costi chiudere
            con un suo post per dimostrare di "averlo più
            lungo"Provo a riassumere visto che dopo 10 parole evidentemente ti resetti:Io: Il 99% del software di BI è legato a windows / officeTu: No, io sviluppo software di BIIo: OvveroTu: Ovvero sviluppo tutto su piattaforma MSIo: Quindi?Tu: Quindi so di cosa sto parlandoScusa ho passato ancora le 10 parole, prova a leggere con calma.
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Vabbè tu sei il maestro di girafrittata chiudiamola qui va tanto la gente sa andare a leggere il commento di pabloski e capire quanto questa sia la tua solita sparata da ce l'ho più grosso io e sono più figo di te.EDIT:ah dimenticavo/PLONK-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 16.18-----------------------------------------------------------
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: mura
            Vabbè tu sei il maestro di girafrittata
            chiudiamola qui va tanto la gente sa andare a
            leggere il commento di pabloski e capire quanto
            questa sia la tua solita sparata da ce l'ho più
            grosso io e sono più figo di
            te.Bastava dire che non sai cosa rispondere. Risparmiavi un bel pò di lettere...
          • pabloski scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            rosicare è bello te lo dice cognomello :Dsentiamo, di cosa staremmo parlando? io di business intelligence conosco solo quella e mi sa che siamo in 6 miliardi circa a conoscere solo quella, ma tu caro dovella-clone ne conosci sicuramente qualche altra giusto? :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: pabloski
            rosicare è bello te lo dice cognomello :D

            sentiamo, di cosa staremmo parlando? io di
            business intelligence conosco solo quella e mi sa
            che siamo in 6 miliardi circa a conoscere solo
            quella, ma tu caro dovella-clone ne conosci
            sicuramente qualche altra giusto?
            :DMa lol... http://www.sap.com/solutions/index.epxhttp://www.oracle.com/index.htmlhttp://www.cognos.com/it/http://www.microstrategy.it/
          • pabloski scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            ah ecco, prima parli di una specifica categoria e cioè la business intelligence, poi posti i primi link a casaccio ad aziende che sviluppano software enterprisesolo per dirne una, lo sai vero che Oracle fa software per windows, linux, solaris e svariate altre piattaforme?mi pare che tu non lo sappia....quei link che hai postato dimostrano senza ombra di dubbio la tua ignoranza
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: pabloski
            ah ecco, prima parli di una specifica categoria e
            cioè la business intelligence, poi posti i primi
            link a casaccio ad aziende che sviluppano
            software
            enterprise

            solo per dirne una, lo sai vero che Oracle fa
            software per windows, linux, solaris e svariate
            altre
            piattaforme?

            mi pare che tu non lo sappia....quei link che hai
            postato dimostrano senza ombra di dubbio la tua
            ignoranzaLol ma non ti stanchi mai di prendere schiaffi virtuali? Mi posti un link ad un software BI opensource che nessuno conosce dicendo che quello è IL software BI. Ti ho postato link delle 4 aziende che sviluppano le soluzioni per BI usate in ambito enterprise (in particolare microstrategy e cognos fanno solo quello). Ma se vuoi parliamo di cose più semplici, ad esempio del software di BI del tuo salumiere, che probabilmente si chiama excel... Tu sai che buona parte del software di Oracle BI gira solo ed esclusivamente su windows? Guarda che i link sono fatti per essere navigati... cerca cerca.
          • Vitalij scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: nome e cognome

            Alla fine le nicchie in cui serve Windows si

            restringono sempre di

            più.

            Chessò il 99% di tutto il software di business
            intelligence?Tu cosa intendi per business intelligence? Quale percentuale di PC aziendali deve eseguire software di business intelligence?Su PC che non hanno bisogno di eseguire tali software è possibile usare altri sistemi operativi? O c'è qualche vincolo per cui ciò non è possibile?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Vitalij
            - Scritto da: nome e cognome


            Alla fine le nicchie in cui serve Windows si


            restringono sempre di


            più.



            Chessò il 99% di tutto il software di business

            intelligence?

            Tu cosa intendi per business intelligence? Quale
            percentuale di PC aziendali deve eseguire
            software di business
            intelligence?Diciamo.. tutti? Quale deve essere lo scopo di un pc in azienda oltre a navigare su facebook?
            Su PC che non hanno bisogno di eseguire tali
            software è possibile usare altri sistemi
            operativi? O c'è qualche vincolo per cui ciò non
            è
            possibile?Direi che il fatto che siano tutti integrati con office (microsoft office non l'aborto) è un vincolo ... l'alternativa si trova sempre, basta ridurre le funzionalità e si fa tutto via web.
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Vitalij



            Tu cosa intendi per business intelligence? Quale

            percentuale di PC aziendali deve eseguire

            software di business

            intelligence?

            Diciamo.. tutti? Quale deve essere lo scopo di un
            pc in azienda oltre a navigare su facebook?
            Ti dirò io ho lavorato tempo fa in un'azienda multinazionale di dimensioni medio grandi ma il software di BI era usato dal direttore generale e dai capi settore del commerciale estero ed italia per analizzare l'andamento.Tutti gli altri computer al massimo usavano il gestionale e la posta elettronica per cui dire che la BI è LO scopo di tutti i pc aziendali è la tua classica sparata da bar sport.E non venirmi a dire che un gestionale è un software di BI perchè allora proprio te la cerchi di essere bollato come incompetente.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)

            Tutti gli altri computer al massimo usavano il
            gestionale e la posta elettronica per cui dire
            che la BI è LO scopo di tutti i pc aziendali è la
            tua classica sparata da bar
            sport.Io capisco la scarsa esperienza ma secondo te cosa succede dopo che il capo settore ha guardato l'andamento?
            E non venirmi a dire che un gestionale è un
            software di BI perchè allora proprio te la cerchi
            di essere bollato come
            incompetente.Se mi vieni a dire che nell'azienda "multinazionale" in cui hai lavorato solo il direttore e i responsabili guardavano i dati rischio di rotolarmi dal ridere. Chi inseriva i dati di pianificazione? Chi faceva il controllo di gestione?
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: nome e cognome

            Tutti gli altri computer al massimo usavano il

            gestionale e la posta elettronica per cui dire

            che la BI è LO scopo di tutti i pc aziendali è
            la

            tua classica sparata da bar

            sport.

            Io capisco la scarsa esperienza ma secondo te
            cosa succede dopo che il capo settore ha guardato
            l'andamento?
            XXXXXava i venditori se non avevano fatto il loro dovere ecc ecc ma questo è OT


            E non venirmi a dire che un gestionale è un

            software di BI perchè allora proprio te la
            cerchi

            di essere bollato come

            incompetente.

            Se mi vieni a dire che nell'azienda
            "multinazionale" in cui hai lavorato solo il
            direttore e i responsabili guardavano i dati
            rischio di rotolarmi dal ridere.
            Perchè scusa non dovrebbe essere così, credi che alla segretaria che timbra il cartellino all 18.00.01 freghi qualche cosa dell'andamento statistico dell'azienda proiettato in un periodo medio lungo con tanto di ponderazioni e piani previsionali di budget paragonato al fatturato ???Spetta te lo dico io: "NO"Anzi dal momento che sono dati "particolari" un dipendente non è nemmeno tenuto ad avervi acXXXXX per cui torniamo sul discorso che facevo prima, solo pochi pc in un'azienda hanno acXXXXX a software di BI.Non tentare di nuovo di girare la frittata a tuo favore hai detto una XXXXXta e basta (come tuo solito)
            Chi inseriva i dati di pianificazione? Chi faceva
            il controllo di
            gestione?I dipendenti tramite il software gestionale ma NON tramite dei software di BI, vedi che non sai di che parli ma allora cosa rispondi a fare ????
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)

            XXXXXava i venditori se non avevano fatto il loro
            dovere ecc ecc ma questo è
            OT





            E non venirmi a dire che un gestionale è un


            software di BI perchè allora proprio te la

            cerchi


            di essere bollato come


            incompetente.



            Se mi vieni a dire che nell'azienda

            "multinazionale" in cui hai lavorato solo il

            direttore e i responsabili guardavano i dati

            rischio di rotolarmi dal ridere.



            Perchè scusa non dovrebbe essere così, credi che
            alla segretaria che timbra il cartellino all
            18.00.01 freghi qualche cosa dell'andamento
            statistico dell'azienda proiettato in un periodo
            medio lungo con tanto di ponderazioni e piani
            previsionali di budget paragonato al fatturato
            ???Scusa eh ma il personale dell'azienda è composto da segretarie o c'è anche qualcuno che fa un lavoro diverso? Chessò reparto finanza... cosa fa la gente li dentro? O payables, o receivables, secondo te cosa fanno tutto il giorno? Mandano mail o ogni tanto guardano cosa sta succedendo dell'azienda per cui lavorano?Vi ripeto uscite dalle cantine... c'è un mondo la fuori.
            Anzi dal momento che sono dati "particolari" un
            dipendente non è nemmeno tenuto ad avervi acXXXXX
            per cui torniamo sul discorso che facevo prima,
            solo pochi pc in un'azienda hanno acXXXXX a
            software di
            BI.Pochi pc nell'azienda per cui tu hai lavorato, anzi ti direi che nel dipartimento per cui tu hai lavorato (visto che parli di venditori sarai stato nell'area commerciale).
            Non tentare di nuovo di girare la frittata a tuo
            favore hai detto una XXXXXta e basta (come tuo
            solito)


            Chi inseriva i dati di pianificazione? Chi
            faceva

            il controllo di

            gestione?

            I dipendenti tramite il software gestionale ma
            NON tramite dei software di BI, vedi che non sai
            di che parli ma allora cosa rispondi a fare
            ????Pianificazione tramite software gestionale? Controllo di gestione tramite gestionale? Hm... senti perchè non chiedi al tuo responsabile di farti fare qualche corso? Sarà un bene per il tuo CV.
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            E di nuovo a girare la frittata per portare il discorso a tuo vantaggio, vabbè torniamo un passo indietro:Tu hai scritto a proposito di quanti pc in azienda montano software di BI: Diciamo.. tutti? Quale deve essere lo scopo di un pc in azienda oltre a navigare su facebook? e io ti ho fatto un esempio lampante di quanti pc possono non averlo nemmeno installato e fregarsene ampiamente.Poi tu parli di: Chi inseriva i dati di pianificazione? Chi faceva il controllo di gestione? e ancora: Scusa eh ma il personale dell'azienda è composto da segretarie o c'è anche qualcuno che fa un lavoro diverso? Perchè tutti in un'azienda di produzione fanno controllo di gestione e pianificazione certamente, e poi però chi inserisce fatture, bolle, ordini, pagamenti ecc ecc. ?E ancora, dato che nessuno inserisce i documenti di cui sopra, chi alimenta la base dati su cui poi poggia tutta l'infrastruttura olap ??Tutta questa sparata ovviamente serve a dimostrare quanto sbagli quando affermi che tutti i pc in una qualunque azienda devono usare software di BI, nel mondo reale se la percentuale arriva al 50% è troppo.PS: impara a quotare
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)


            Diciamo.. tutti? Quale deve essere lo scopo di un
            pc in azienda oltre a navigare su facebook?



            e io ti ho fatto un esempio lampante di quanti pc
            possono non averlo nemmeno installato e
            fregarsene
            ampiamente.E mi hai fatto un esempio lampante portando un'intera funzione aziendale che non ha bisogno di strumenti di BI: le segretarie... infatti stavo giusto per andare al dipartimento "segretarie" della mia azienda per vedere come vanno le cose.
            Perchè tutti in un'azienda di produzione fanno
            controllo di gestione e pianificazione
            certamente, e poi però chi inserisce fatture,
            bolle, ordini, pagamenti ecc ecc.
            ?E uno che inserisce bolle, pagamenti e ordini non ha mai alcun interesse a controllare il risultato del suo lavoro? Una persona dei payables non guarderà mai cosa è finito nel DWH? Giusto? Non gli verrà mai richiesto dal capo di produrre un rapporto sulle fatture aperte, giusto?
            Tutta questa sparata ovviamente serve a
            dimostrare quanto sbagli quando affermi che tutti
            i pc in una qualunque azienda devono usare
            software di BI, nel mondo reale se la percentuale
            arriva al 50% è
            troppo.Il problema è che manchi di esperienza, hai visto il tuo sviluppino ambito commerciale e pensi che tutto il resto dell'azienda faccia qualcosa di misterioso. Tutti hanno bene o male bisogno business intelligence (che non è solo caricare i dati in un cubo), persino la segretaria (non è un caso se Oracle e SAP stanno spendendo miliardi per comprarsi i concorrenti).
            PS: impara a quotareDisse quello che ha inserito i tag html...
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Vabbè dai mi arrendo ce l'hai più grosso te così il tuo ego è a posto e la smettiamo di spammare tanto con te o si lascia perdere o ci si inkazza.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: mura
            Vabbè dai mi arrendo ce l'hai più grosso te così
            il tuo ego è a posto e la smettiamo di spammare
            tanto con te o si lascia perdere o ci si
            inkazza.Grazie capisco che è un modo carino per dire che ho ragione.
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: mura

            Vabbè dai mi arrendo ce l'hai più grosso te così

            il tuo ego è a posto e la smettiamo di spammare

            tanto con te o si lascia perdere o ci si

            inkazza.

            Grazie capisco che è un modo carino per dire che
            ho
            ragione.No era un modo educato di chiudere una discussione senza degenerare ma il tuo ego ti impedisce di leggere tra le righe e capire quello che non vuoi capire.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)

            No era un modo educato di chiudere una
            discussione senza degenerare ma il tuo ego ti
            impedisce di leggere tra le righe e capire quello
            che non vuoi
            capire.Degenera pure, Punto Informatico si mantiene così...
          • Thescare scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Per far girare un server olap non è necessario avere windows, a meno che non utilizzi il motore olap di microsoft. Molti server olap si basano su un dbms relazionale, quindi non vedo dove sia la necessità di avere windows
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Thescare
            Per far girare un server olap non è necessario
            avere windows, a meno che non utilizzi il motore
            olap di microsoft. Molti server olap si basano su
            un dbms relazionale, quindi non vedo dove sia la
            necessità di avere
            windowsBravo e per accedere a quei dati? O per inserirli?
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Thescare

            Per far girare un server olap non è necessario

            avere windows, a meno che non utilizzi il motore

            olap di microsoft. Molti server olap si basano
            su

            un dbms relazionale, quindi non vedo dove sia la

            necessità di avere

            windows

            Bravo e per accedere a quei dati? O per inserirli?Ecco con questa frase mi hai appena dimostrato quanto non sai una cippa di infrastrutture olap.Data Entry = DBMSData Analysis = OLAPSe fai data entry su un cubo allora semplicemente non hai un cubo olap ma una simulazione dello stesso con delle query su un db.Poi che tutto funzioni lo stesso è un altro discorso ma le prestazioni quando hai un paio di milioni di record me le vieni poi a raccontare in pausa caffè mentre aspetti che il client e/o il server elabori le tue richieste.
          • pabloski scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            inutile perdere tempo a rispondere a questo crysis-omane :D
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            No dai mi piace vedere fin dove riesce ad arrivare con unghie e ventose sugli specchi :D
          • Thescare scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Secondo me non sa neanche cosa sia la business intelligence. Avrà uno script che gira su access per fare statistiche sui risultati delle sue sessioni di gioco
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Mmmmm mi sa che è come dici te ;)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)

            Ecco con questa frase mi hai appena dimostrato
            quanto non sai una cippa di infrastrutture
            olap.Eheh probabilmente quando io sviluppavo cose simili a quella che tu stai facendo ora non eri nemmeno nato.
            Data Entry = DBMS
            Data Analysis = OLAPNel messaggio sopra hai detto che lavori su tool microsoft (quindi usi analysis services) che funziona come dici tu. Io capisco che la tua esperienza lavorativa sia moooolto limitata vista la giovane età ma ti sarà utile sapere che al mondo esistono altre piattaforme che permettono di inserire dati direttamente nel cubo.
            Se fai data entry su un cubo allora semplicemente
            non hai un cubo olap ma una simulazione dello
            stesso con delle query su un
            db.Si bravo... ti leggi i manuali di oracle olap o di SAP BI poi ne riparliamo?
            Poi che tutto funzioni lo stesso è un altro
            discorso ma le prestazioni quando hai un paio di
            milioni di record me le vieni poi a raccontare in
            pausa caffè mentre aspetti che il client e/o il
            server elabori le tue
            richieste.Lascia perdere il mondo inserisce dati direttamente nei cubi che siano rappresentati come star schema o meno, fatti un pò di esperienza poi ne discutiamo.
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            CaXXo ma tu la sai la differenza tra data warehouse e database ???No se dici queste cose un cubo olap è data warehouse dove i dati non vengono modificati ma stoccati a fronte di procedure più o meno automatiche di importazione.Se fai delle modifiche devono poi essere rielaborate le aggregazioni dati per il data mining e tutto va in XXXXX.E poi scusami ben tanto ma che senso ha andare a modificare valori di un singolo record in un cubo olap ???Ma si dai nell'analisi del fatturato non mi piace essere a -20% dell'anno precedente per cui alziamo un pochino questo e abbassiamo un pochino quell'altro e tutto viene come vogliamo noi.Ma per favore.PS: inserire dati in un cubo è una cosa che per forza devi fare per alimentarlo ma ciò non significa che fai DATA ENTRY sul cubo.
          • Thescare scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Inutile alterarsi. Leggi quello che ha risposto a me sotto e fatti due risate
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: mura
            CaXXo ma tu la sai la differenza tra data
            warehouse e database
            ???C'è differenza? Un DWH non è una base di dati?
            No se dici queste cose un cubo olap è data
            warehouse dove i dati non vengono modificati ma
            stoccati a fronte di procedure più o meno
            automatiche di
            importazione.Vedi che manchi di esperienza? Conosci una robina chiamata SAP? Conosci il modulo SEM? Mi dici come e dove inserisci i dati?
            Se fai delle modifiche devono poi essere
            rielaborate le aggregazioni dati per il data
            mining e tutto va in
            XXXXX.E perchè mai? Ti stai basando sulla tua personalissima visione molto limitata di quello che si fa con uno strumento di BI (che non è composto solo dal DWH).
            E poi scusami ben tanto ma che senso ha andare a
            modificare valori di un singolo record in un cubo
            olap
            ???Sai come si fa un forecast trimestrale?
            Ma si dai nell'analisi del fatturato non mi piace
            essere a -20% dell'anno precedente per cui
            alziamo un pochino questo e abbassiamo un pochino
            quell'altro e tutto viene come vogliamo
            noi.Si è proprio quello che si fa solo che si fa sui dati di forecast e pianificazione ... ma si possono fare simulazioni su cubi olap di qualsiasi tipo.
            Ma per favore.

            PS: inserire dati in un cubo è una cosa che per
            forza devi fare per alimentarlo ma ciò non
            significa che fai DATA ENTRY sul
            cubo.Vediamo un tool basato su tecnologia microsoft in cui si fanno input su cubi oltre che alimentazione ... cosi' magari ti vai a leggere come funziona e capisci http://office.microsoft.com/en-us/performancepoint/HA101639571033.aspxSo che può essere un trauma vedere che il mondo non è quello descritto nel Kimball ma è così.
          • Thescare scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Esiste jdbc. Credo che per inserire i dati su un database non sia necessario utilizzare windows, a meno che la business intelligence non la fai sopra access. Se fai queste osservazioni dimmi in quale azienda lavori che sconsiglierò a chiunque di comprare la vostra soluzione di business intelligence.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Thescare
            Esiste jdbc. Credo che per inserire i dati su un
            database non sia necessario utilizzare windows, a
            meno che la business intelligence non la fai
            sopra access. Se fai queste osservazioni dimmi in
            quale azienda lavori che sconsiglierò a chiunque
            di comprare la vostra soluzione di business
            intelligence.Fammi capire tu chiedi ad un utente finance di inserire dati di pianificazione con JDBC? Quindi la tua soluzione è calcolare il budget su carta con il pallottoliere, poi trascriverlo con write in un file CSV?
          • Thescare scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Ma hai idea di cosa sia jdbc??1)Vai su www.google.it2)Scrivi jdbc nel campo testo di ricerca3)Premi il pulsante cerca con googlePoi jdbc era solo un esempio per dire che per inserire dati su un database non serve windows. Ci sono altri mille modi probabilmente anche più performanti. Jdbc è il primo che mi è venuto in mente multipiattaforma. Scusa una curiosità, ma tu hai mai sentito parlare di sistemi etl (vedi talend open studio)??
          • AtariLover scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Thescare
            Ma hai idea di cosa sia jdbc??

            1)Vai su www.google.it
            2)Scrivi jdbc nel campo testo di ricerca
            3)Premi il pulsante cerca con google
            o anche: http://lmgtfy.com/?q=jdbc
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: AtariLover
            - Scritto da: Thescare

            Ma hai idea di cosa sia jdbc??



            1)Vai su www.google.it

            2)Scrivi jdbc nel campo testo di ricerca

            3)Premi il pulsante cerca con google



            o anche: http://lmgtfy.com/?q=jdbcCaspita è semplicemente geniale, grazie 1000 per avermelo mostrato :D
          • mura scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Thescare
            Scusa una curiosità, ma tu hai mai sentito
            parlare di sistemi etl (vedi talend open
            studio)??Ma che credi certo che lo sa, non sai che lui è nientepopodimeno che Ted Codd ?Li ha inventati lui i DB relazionali e le analisi normalizzate mentre tutti noi stavamo a ciucciare il latte dalla mamma negli anni 70 :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)

            Poi jdbc era solo un esempio per dire che per
            inserire dati su un database non serve windows.
            Ci sono altri mille modi probabilmente anche più
            performanti. Jdbc è il primo che mi è venuto in
            mente multipiattaforma.E torno a ripeterti... mi fai un esempio di come inseriresti i dati di pianificazione nel database?
            Scusa una curiosità, ma tu hai mai sentito
            parlare di sistemi etl (vedi talend open
            studio)??Io ne ho sentito parlare, tu hai mai visto come vengono usati?
          • Thescare scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Talend è in grado di prendere dati da molte sorgenti come CRM, fogli elettronici file CSV, altri database, addirittura anche access, se non si può fare a meno di windows, ed inserirli in un database relazionale che può essere oracle db2 sqlserver etc etc (anche access!!). Quindi l'inserimento dei dati da analizzare tramite motore olap non mi sembra tutto sto problema. Ah dimenticavo talend è scritto in java ed è multipiattaforma. Quindi il problema si sposta ad un altro livello, cioè per fare business intelligence non è necessario avere windows. E comunque non credo che un business man perda tempo ad inserire dati. Lui vuole vedere i risultati.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)

            un altro livello, cioè per fare business
            intelligence non è necessario avere windows. E
            comunque non credo che un business man perda
            tempo ad inserire dati. Lui vuole vedere i
            risultati.Quindi diciamo per te business intelligence vuol dire ETL? Al business man non potrebbe mai venire in mente di vedere cosa succede al conto economico se licenzia il sistemista?
          • Thescare scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Non rigirare il discorso. Tu mi hai chiesto:1 se sapevo cosa era l'etl e 2 come si fa a popolare un dwh senza utilizzare windows. Nessuno ha detto che l'etl è business intelligence.Un'altra cosa, leggevo su un tuo post sopra che hai linkato la pagina di microstrategy, sai che il server gira anche su sistemi unix?"Al business man non potrebbe mai venire in mente di vedere cosa succede al conto economico se licenzia il sistemista?"1)Secondo te il sistemista guarda il conto economico?Sai che cos'è un sistemista?2)vedere non vuol dire inserire-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 17.22-----------------------------------------------------------
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Thescare
            Non rigirare il discorso.
            Tu mi hai chiesto:
            1 se sapevo cosa era l'etl e Io ti ho chiesto:Fammi capire tu chiedi ad un utente finance di inserire dati di pianificazione con JDBC? Quindi la tua soluzione è calcolare il budget su carta con il pallottoliere, poi trascriverlo con write in un file CSV?eIo ne ho sentito parlare, tu hai mai visto come vengono usati?
            2 come si fa a popolare un dwh senza utilizzare
            windows.Io ti ho chiesto:E torno a ripeterti... mi fai un esempio di come inseriresti i dati di pianificazione nel database?
            Nessuno ha detto che l'etl è business
            intelligence.
            Un'altra cosa, leggevo su un tuo post sopra che
            hai linkato la pagina di microstrategy, sai che
            il server gira anche su sistemi
            unix?Anche SAP (quasi tutto), anche Oracle (quasi tutto) e penso anche Cognos... ma stiamo parlando di server o di pc aziendali?
            "Al business man non potrebbe mai venire in mente
            di vedere cosa succede al conto economico se
            licenzia il
            sistemista?"
            1)Secondo te il sistemista guarda il conto
            economico?Sai che cos'è un
            sistemista?Tu hai scritto:E comunque non credo che un business man perda tempo ad inserire dati. Lui vuole vedere i risultatiIo ho risposto:"Al business man non potrebbe mai venire in mente di vedere cosa succede al conto economico se licenzia il sistemista?"Mi spieghi in tutto questo dove c'è scritto che il sistemista potrebbe aver interesse al conto economico (gli farebbe bene ma non è l'argomento).
            2)vedere non vuol dire inserireQuindi stai dicendo al business man che può solo guardare i dati?
          • Thescare scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            IO:

            Scusa una curiosità, ma tu hai mai sentito

            parlare di sistemi etl (vedi talend open

            studio)??
            TU:
            Io ne ho sentito parlare, tu hai mai visto come
            vengono
            usati?Tu:
            E torno a ripeterti... mi fai un esempio di come inseriresti i
            dati di pianificazione nel database? Qualunque programma con interfaccia grafica e form di inserimento scritto in qualunque linguaggio su qualunque so è in grado di creare una connessione su un database (prima che lo dici anche senza utilizzare jdbc).
            "Al business man non potrebbe mai venire in mente di vedere cosa
            succede al conto economico se licenzia il sistemista?"
            Mi spieghi in tutto questo dove c'è scritto che il sistemista
            potrebbe aver interesse al conto economico (gli farebbe bene ma
            non è l'argomento).Vedi tu. Se non conosci neanche l'italiano...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Thescare
            IO:

            Scusa una curiosità, ma tu hai mai sentito


            parlare di sistemi etl (vedi talend open


            studio)??


            TU:
            Io ne ho sentito parlare, tu hai mai visto
            come

            vengono

            usati?

            Tu:
            E torno a ripeterti... mi fai un esempio di
            come inseriresti i
            dati di pianificazione nel
            database?


            Qualunque programma con interfaccia grafica e
            form di inserimento scritto in qualunque
            linguaggio su qualunque so è in grado di creare
            una connessione su un database (prima che lo dici
            anche senza utilizzare
            jdbc).Ah... finalmente! Quindi esistono dei programmi con interfaccia grafica dedicati all'inserimento dati. Magari ne esistono gia scritti giusto? E magari stanno in qualche suite di qualche azienda famosa? Piano piano ci arrivi.

            "Al business man non potrebbe mai venire in
            mente di vedere cosa
            succede al conto economico
            se licenzia il
            sistemista?"


            Mi spieghi in tutto questo dove c'è scritto che
            il sistemista
            potrebbe aver interesse al conto
            economico (gli farebbe bene ma
            non è
            l'argomento).

            Vedi tu. Se non conosci neanche l'italiano...Ok... vedo che c'è un problema serio:"Al business man non potrebbe mai venire inmente di vedere cosa
            succede al conto economicose licenzia ilsistemista?"Leggi attentamente:Chi guarda il conto economico nella frase scritta sopra?Chi licenzia il sistemista?
          • Thescare scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: nome e cognome

            Ah... finalmente! Quindi esistono dei programmi
            con interfaccia grafica dedicati all'inserimento
            dati. Magari ne esistono gia scritti giusto? E
            magari stanno in qualche suite di qualche azienda
            famosa? Piano piano ci
            arrivi.Non ho mai messo in dubbio questo. Ho solamente detto che per popolare un dwh ci sono mille modi come ti ho mostrato negli esempi sopra. Quello che stai dicendo tu è solo uno dei tanti. Ripeto, per scrivere un record in una tabella del database non è necessario utilizzare prodotti microsoft. Se poi l'unico modo che conosci è una tabella excel o qualche suite per sql server o access, non sono colpevole della tua ignoranza
            "Al business man non potrebbe mai venire in
            mente di vedere cosa
            succede al conto economico
            se licenzia il
            sistemista?"

            Leggi attentamente:

            Chi guarda il conto economico nella frase scritta
            sopra?
            Chi licenzia il sistemista?Appunto guardare non inserire. Non credo che ne il business man inserisca dati in un CRM o in un database(nella maggioranza dei casi non sa neanche cosa siano) ne il sistemista (credo che abbia cose più importanti da fare). Se poi tu vuoi sprecare un sistemista per questa mansione, ripeto non sono colpevole della tua ignoranza.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)

            Non ho mai messo in dubbio questo. Ho solamente
            detto che per popolare un dwh ci sono mille modi
            come ti ho mostrato negli esempi sopra. Quello
            che stai dicendo tu è solo uno dei tanti. Ripeto,
            per scrivere un record in una tabella del
            database non è necessario utilizzare prodotti
            microsoft. Se poi l'unico modo che conosci è una
            tabella excel o qualche suite per sql server o
            access, non sono colpevole della tua ignoranzaTi manca ancora un passo per raggiungere l'illuminazione... il record che scrivi nel database contiene un numero che deve essere calcolato, con regole ben precise: come calcoli il numero?

            "Al business man non potrebbe mai venire in

            mente di vedere cosa
            succede al conto economico

            se licenzia il

            sistemista?"



            Leggi attentamente:



            Chi guarda il conto economico nella frase
            scritta

            sopra?

            Chi licenzia il sistemista?

            Appunto guardare non inserire. Non credo che ne
            il business man inserisca dati in un CRM o in un
            database(nella maggioranza dei casi non sa
            neanche cosa siano) ne il sistemista (credo che
            abbia cose più importanti da fare). Se poi tu
            vuoi sprecare un sistemista per questa mansione,
            ripeto non sono colpevole della tua
            ignoranza.OmXXXXXXX per capire cosa succede se licenzia una persona dovrà cambiare i dati ovvero inserire un numero? Il business man vuole proprio fare un giochino di questo tipoheadcount = 100 net income = 100headcount = 99 net income = 110...Ha due strade 1) chiede al sistemista di ricaricare i dati di pianificazione 2) modifica in autonomia i dati. Secondo te cos'è meglio? Modificarli in autonomia, licenziare il sistemista e avere un net income di 110 o chiedere al sistemista di ricaricarli e licenziare una persona che non sta tutto il giorno a scaricare divx in sala server ? :D
          • Thescare scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: nome e cognome
            Ti manca ancora un passo per raggiungere
            l'illuminazione... il record che scrivi nel
            database contiene un numero che deve essere
            calcolato, con regole ben precise: come calcoli
            il numero?Con il pallottoliere! Secondo te un CRM che fa? Un qualunque programma di rielaborazione dati che fa? Un buona procedura di etl che fa? Del codice sql che fa? Se vuoi continuo. No scusa per te i calcoli la macchina li fa solo con un foglio di calcolo excel


            "Al business man non potrebbe mai venire in


            mente di vedere cosa
            succede al conto
            economico


            se licenzia il


            sistemista?"





            Leggi attentamente:





            Chi guarda il conto economico nella frase

            scritta


            sopra?


            Chi licenzia il sistemista?



            Appunto guardare non inserire. Non credo che ne

            il business man inserisca dati in un CRM o in un

            database(nella maggioranza dei casi non sa

            neanche cosa siano) ne il sistemista (credo che

            abbia cose più importanti da fare). Se poi tu

            vuoi sprecare un sistemista per questa mansione,

            ripeto non sono colpevole della tua

            ignoranza.

            OmXXXXXXX per capire cosa succede se licenzia una
            persona dovrà cambiare i dati ovvero inserire un
            numero?


            Il business man vuole proprio fare un giochino di
            questo
            tipo

            headcount = 100 net income = 100
            headcount = 99 net income = 110...

            Ha due strade 1) chiede al sistemista di
            ricaricare i dati di pianificazione 2) modifica
            in autonomia i dati.

            Secondo te cos'è meglio? Modificarli in
            autonomia, licenziare il sistemista e avere un
            net income di 110 o chiedere al sistemista di
            ricaricarli e licenziare una persona che non sta
            tutto il giorno a scaricare divx in sala server ?
            :DSecondo te il sistemista è pagato per inserire dati di pianificazione? Ma hai la vaga idea di che cosa fa un sistemista in una ditta?Cmq ancora non hai detto quale è questo 90% di programmi di business intelligence che girano solo sotto windows. Se non ricordo male la diatriba era partita da questo.
        • -ToM- scrive:
          Re: Linux è la cura ;-)
          - Scritto da: iRoby
          Alla fine le nicchie in cui serve Windows si
          restringono sempre di più.magari tu includi in quelle nicchie anche chi lavora con TOAD perchè sei contento che vada con wine... cè chi ci vede un accrocchio su cui non si sente "sicuro" e resta su windows.Non conosco TOAD ma ho provato photoshop, lasciamo perdere il risultato e su wineHQ dicono che funziona bene.
      • Giambo scrive:
        Re: Linux è la cura ;-)
        - Scritto da: max ventura
        Per chi gioca forse va bene,Per chi gioca c'e' la Playstation. O l'ovetto kinder.
        per chi lavora seriamente con piu' di 10 programmi
        commerciali va bene solo il PC, nemmeno il
        Mac.Balle ;) !
      • sam sventura scrive:
        Re: Linux è la cura ;-)
        Uhuh, è arrivato il solito fascistazzo che vede no globals, comunisti e anarchici dappertutto. Amico, e Silvio dov'è? Perché non porti argomenti anziché caxxate?Lavoratore poi...ma che lavoro fai amico? Guarda che non esiste solo il tuo di lavoro.Ma poi: il 99% dei pc in circolazione sono usati per lavorare? Ma in che mondo vivi tu amico.Vista è migliore di XP. Se gli stessi programmi che usi non esistono per Vista o non girano, non è colpa dell'OS ma di chi produce i software in questione. E' a loro che ti devi rivolgere non a M$.Linux poi: Linux spacca le ossa a XP su tutti i fronti. Non è adatto a tutti o a tutti gli usi, ma questo vale per qualsiasi sistema operativo.
        • pabloski scrive:
          Re: Linux è la cura ;-)
          gli rispondi pure? :Dche vuol dire ad esempio "per uno che lavora con più di 10 programmi commerciali"???perchè non esistono i programmi commerciali per linux e mac? evidentemente il tipo è il classico soggetto che parla per sentito dire o magari è l'ennesimo clone di dovellalinux ha due programmi, mancanza di software e driver....per i driver ormai ci siamo, per i software ci vorrà ancora un pò, ma di certo molte software house si sono mosse
      • krane scrive:
        Re: Linux è la cura ;-)
        - Scritto da: max ventura
        Per chi gioca forse va bene, E si, basta comprare una qualsiasi rivista di videogiochi per vedere qual e' il SO giocattolo (rotfl)(rotfl)
        • Matrix scrive:
          Re: Linux è la cura ;-)
          In un post precedente qualcuno aveva scritto di non usare linux. Linux è un sistema operativo per gli addetti ai lavori e cagate del genere. Adesso qui si dice di usare linux al posto di windows. Linari mettevi daccordo tanto a noi milioni di utonti di linux non ce ne frega niente. Finchè rimane cosi' difficile da usare e non mi venite a dire che è facile perchè è una cosa che ho già letto, finchè diventa pressochè impossibile installare software senza internet ecc. ecc. a noi utonti non interessa di linux.
          • panda rossa scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Matrix
            finchè diventa pressochè impossibile
            installare software senza internet ecc. ecc. aTi sorprenderai di sapere che windos stesso e' impossibile da usare senza internet.Se il WGA non si connette ogni 3 mesi, puoi usare il mouse come supposta.Linux almeno, una volta installato tutto, lo usi senza bisogno di essere connesso in rete.
            noi utonti non interessa di
            linux.voi utonti non interessa evelvervi dallo status di utonti.
          • Matrix scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Chi ti dice che windows senza internet non si può usare? semmai è linux che non puoi usare senza internet.Perchè voi geni linari vi siete evoluti? ma fammi il piacere
          • krane scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Matrix
            Chi ti dice che windows senza internet non si può
            usare? semmai è linux che non puoi usare senza
            internet.E perche' mai non si potrebbe ???
          • panda rossa scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Matrix
            Chi ti dice che windows senza internet non si può
            usare? Il WGA.
            semmai è linux che non puoi usare senza
            internet.Oh, bella... e quale componente di linux pretenderebbe una connessione alla rete?
            Perchè voi geni linari vi siete evoluti? Per noi e' piu' difficile evolvere: c'e' molto meno margine di miglioramento.
          • Matrix scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            Mi sa che tu il wga non sai nemmeno di cosa si tratta. Mah
          • panda rossa scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Matrix
            Mi sa che tu il wga non sai nemmeno di cosa si
            tratta.
            MahVero. Io uso linux.Spiegacelo tu che cos'e' il WGA e che cosa succede al sistema se non si connette alla rete entro 30 giorni per le sue verifiche.
          • krane scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Matrix
            Mi sa che tu il wga non sai nemmeno di cosa si
            tratta.
            MahPerche' non ce lo spieghi ? E gia che ci siamo ci dici che relazioni ha con la rete ?
          • Matrix scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            E poi gli utonti siamo noi eh? Bravi continuate ad usare linux va.
          • krane scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: Matrix
            E poi gli utonti siamo noi eh? Se non sei in grado di spiegare le affermazioni che fai....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 14.50-----------------------------------------------------------
    • Kde 4 Life scrive:
      Re: Linux è la cura ;-)
      - Scritto da: nemo profeta
      Se invece avete un computer di qualche hanno fa,
      piazzateci su una distribuzione Linux orientata
      al desktop: e passa la paura. Non c'è XP che
      tenga.orrore anno con l'h
    • pippo75 scrive:
      Re: Linux è la cura ;-)
      Una cura, vuoi dire una Purga :) :)W XP, W Vista, W 7(Ai Linari, adesso almeno non abbocate di corsa )-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 12.58-----------------------------------------------------------
      • kakkiaro scrive:
        Re: Linux è la cura ;-)
        - Scritto da: pippo75
        Una cura, vuoi dire una Purga :) :)
        Altro che Purga :-) Dopo anni di Winzozz e l'assuefazione alla "sostanza" che ne consegue, trattasi proprio di stitichezza; ovviamente non la tua, ma del tuo povero pc.Non bastano le fave di fuca o lo yogurt al lassativo: urge cambiare radicalmente "abitudini alimentari" ;-)
        • panda rossa scrive:
          Re: Linux è la cura ;-)
          - Scritto da: kakkiaro
          - Scritto da: pippo75

          Una cura, vuoi dire una Purga :) :)



          Altro che Purga :-)

          Dopo anni di Winzozz e l'assuefazione alla
          "sostanza" che ne consegue, trattasi proprio di
          stitichezza; ovviamente non la tua, ma del tuo
          povero
          pc.

          Non bastano le fave di fuca o lo yogurt al
          lassativo: urge cambiare radicalmente "abitudini
          alimentari"
          ;-)Usa windows 7 per due settimane: ritroverai la tua naturale regolarita'. (pubblicita' progresso)
          • kakkiaro scrive:
            Re: Linux è la cura ;-)
            - Scritto da: panda rossa
            Usa windows 7 per due settimane: ritroverai la
            tua naturale regolarita'. (pubblicita'
            progresso)Ma quale progresso:è la pubblicità dello yogurt verde, quello col bacillo blindalasuperXXXXXla regularis.Però ti do ragione: entrambi - a quanto si dice in giro - fanno cag@re.
  • The Winner scrive:
    Non vede in rete i pc con XP
    Non c'è stato modo di fargli "vedere" i PC con XP in rete.A parte l'homegroup che mi sembra una feature da "utonti", ma possibile si riesca a fergli vedere una cartella condivisa su un PC con XP?Un'altra cosa che non mi è piaciuta à l'icona della rete nella taskbar, con xp ti mostrava se c'era attività di rete, questa no. Non è un tornare indietro?mah..
    • Elf scrive:
      Re: Non vede in rete i pc con XP
      - Scritto da: The Winner
      Non c'è stato modo di fargli "vedere" i PC con XP
      in
      rete.
      A parte l'homegroup che mi sembra una feature da
      "utonti", ma possibile si riesca a fergli vedere
      una cartella condivisa su un PC con
      XP?

      Un'altra cosa che non mi è piaciuta à l'icona
      della rete nella taskbar, con xp ti mostrava se
      c'era attività di rete, questa no. Non è un
      tornare
      indietro?
      mah..Io invece riesco a fargli vedere i PC con XP ma quelli con XP non vedono il PC con 7 :D.
  • xen scrive:
    ridateci i soldi di (S)Vista
    Lo diamo per scontato che ci restituiranno i soldi di (S)Vista? Diciamolo che è stata una presa di giro.
    • attonito scrive:
      Re: ridateci i soldi di (S)Vista
      - Scritto da: xen
      Lo diamo per scontato che ci restituiranno i
      soldi di (S)Vista?


      Diciamolo che è stata una presa di giro.leggi bene la EULA: traducendola dal legalese, dice "a te (utente) tutte le incula*ure, a me (Microsoft) tutti i soldi".
    • gnulinux86 scrive:
      Re: ridateci i soldi di (S)Vista
      Potrebbe fare al caso tuo:http://81100.eu.org/rimborso/la_lista.html
  • Ricky scrive:
    Perdiamo solo tempo
    Qualsiasi discorso adesso e' inutile.Delle sue "potenzialita'" siamo a conoscenza, quelloche fara' in REALTA' invece e' un mistero.Quando uscira', lo proveremo e vedremo se merita.A mio avviso, visto l'uso che ne si fa, persino Vista e' superfluo.Con XP resti comunque al top anche su pc vecchi e lenti.Ovviamente Microsoft ha inserito qualche chicca tanto per invogliare ma la sola virtualizzazione di XP non aiuta tutte le necessita'.Nelle aziende il pc viene visto come un ATTREZZO che permette di produrre meglio,piu' velocemente e poliedricamente.Se le novita' hanno costi/benefici degni di considerazione, si cambia sistema, altrimenti NO.Ora,Vista o anche W7, hanno dei benefici significativi per un uso tipico da ditta/azienda/impresa/ente e via dicendo?
    • Daniele scrive:
      Re: Perdiamo solo tempo
      mai provato il search di vista?e hai provato a installare il .NET su vista?e hai provato a far girare Vista per mesi senza mai spegnerlo?e hai provato ad avviare molte applicazioni in contemporanea sia su Vista che XP?io per i progetti da professionista ho un pc Vista... e per il lavoro da dipendente ho un pc XP [passeremo a vista tra poco].la differenza è enorme. Vista è decisamente superiore, è solo un fatto di abitudine.che W7 non sia un enorme passo avanti, concordo.. l'ho provato, ed è Vista con l'interfaccia cambiata, in alcuni casi è anche peggio di Vista [sulla gestione della memoria, ne consuma meno ma è + lento ad usarla, come xp del resto]ma il balzo tra XP e Vista è enorme.
      • Giambo scrive:
        Re: Perdiamo solo tempo
        - Scritto da: Daniele
        mai provato il search di vista?No
        e hai provato a installare il .NET su vista?No
        e hai provato a far girare Vista per mesi senza
        mai
        spegnerlo?No
        e hai provato ad avviare molte applicazioni in
        contemporanea sia su Vista che
        XP?NoMaledizione, che invidia, ma perche' ho piallato vista preinstallato sul laptop per metterci Ubuntu :'( ?!
        ma il balzo tra XP e Vista è enorme.Peccato che il pubblico l'abbia accolto come un balzo nel vuoto ...
      • Mr. X scrive:
        Re: Perdiamo solo tempo
        - Scritto da: Daniele
        mai provato il search di vista?
        Si, persino beagle su linux è meglio...
        e hai provato a installare il .NET su vista?
        E che differenza con l'installazione su XP?
        e hai provato a far girare Vista per mesi senza
        mai
        spegnerlo?
        No sinceramente non ha resistito cosi tanto sul mio PC
        e hai provato ad avviare molte applicazioni in
        contemporanea sia su Vista che
        XP?
        Si, lento il secondo, mooolto piu lento il primo
        io per i progetti da professionista ho un pc
        Vista... e per il lavoro da dipendente ho un pc
        XP [passeremo a vista tra
        poco].

        la differenza è enorme. Vista è decisamente
        superiore, è solo un fatto di
        abitudine.
        Se lo dici tu mi fido... per la mia esperienza tutti i professionisti che conosco hanno avuto problemi e non vogliono sentire piu parlare di vista... hanno tutti richiesto XP, i piu lungimiranti stanno aspettando questo seven
        che W7 non sia un enorme passo avanti, concordo..
        l'ho provato, ed è Vista con l'interfaccia
        cambiata, in alcuni casi è anche peggio di Vista
        [sulla gestione della memoria, ne consuma meno ma
        è + lento ad usarla, come xp del
        resto]

        ma il balzo tra XP e Vista è enorme.Si nel vuoto...
    • AMEN scrive:
      Re: Perdiamo solo tempo
      - Scritto da: Ricky

      Ora,Vista o anche W7, hanno dei benefici
      significativi per un uso tipico da
      ditta/azienda/impresa/ente e via
      dicendo?Anche il solo "HAL indipendent", mi fa risparmiare ore e ore di lavoro....(e di mal di testa)
      • Ricky scrive:
        Re: Perdiamo solo tempo
        Bene, visto che le risposte sono esaurienti, aggiungo che qui da me il sistema di "build Microsoft" prevede gia' HAL e funziona benissimo con XP,senza tanti problemi.Ripeto...di Vista e W7 non se ne sente la necessita',nonostante le "aggiunte" restano sistemi che non rendono per quello che l'implementazione costerebbe.Cambi i pc, cambi i SERVER, cambi le applicazioni...ma perche'?Se gia' vai al massimo della resa possible?Ma chi te lo fa fare?Alla fine uscira' Windows 2010 PRO ULTIMATE che viene venduto con un AUTOMA in grado di produrre velocemente superando i limiti dell'uomo che , guarda caso, sara' il collo di bottiglia!Alla fine, il problema non e' il SO ma chi lo usa... :)
  • unochesa scrive:
    dio mio
    non notate anche voi quanto vecchio e sorpassato sembri tutto questo o e' solo una mia impressione? Io dovrei andare in un negozio, trovare parcheggio per installare un sistema operativo che non da' alcun beneficio e dovrei anche pagare? Posso capire che su 6 miliardi di persone qualcuno lo fara' realmente ma a me tutto questo pare obsoleto oggi, non lo era ai tempi di XP . Qualcosa sta cambiando un'altra volta , la corsa ai sistemi operativi ha esaurito la sua spinta e anche in questo settore cominceranno pesanti licenziamenti.Il prossimo settore sara' quello dell'hw dei videogiochi (onlive)
    • Samuele C. scrive:
      Re: dio mio
      La pubblicità è l'anima del commercio, il confezionamento è il resto, qualcuno diceva che non compri un prodotto per tale che è ma per le emozioni che riesce ad instillarti, non è un problema loro se poi ti porta a casa la XXXXX.Fintanto che utonni continueranno a saltare nella rete felici di farlo, tutto cio in un modo o nell'altro non avrà mai fine.
  • Kde 4 Life scrive:
    Screenshot
    nessuno ha notato una certa somiglianza con questo?http://kde.org/announcements/4.2/desktop.phpora veniteci a dire che è stato il free software a copiare il closed
    • Daniele scrive:
      Re: Screenshot
      sinceramente...l'unica cosa che vedo in comune è l'altezza della barra sotto.nemmeno il contenuto è messo giu allo stesso modo. però non l'ho mai provato in prima persona quindi posso giudicare solo dagli screen, e sotto certi aspetti mi sembrano + simili a Mac OSX che a Win7.
    • Giovanni Mauri scrive:
      Re: Screenshot
      Beh, si.. è stato davvero kde a copiare il look n feel di vista.. dacché è uscito vista..
      • Pino dei Palazzi scrive:
        Re: Screenshot
        E lo ha fatto pure male. L'altro giorno ho installato Kubuntu 9.04 e la versione di kde usata è un vero e proprio capolavoro d'incompetenza. Lento, instabilissimo e super buggato. Esempio: ho lanciato 2 istanze di terminal, la prima si è aperta e la seconda no - ho quindi chiuso la prima e ora non riuscivo più a aprire nessuna istanza di terminal. Buttato istantaneamente nel XXXXX e passato a Ubuntu; anche se ha Gnome che esteticamente non mi piace per niente, almeno funziona.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Screenshot
          L'esempio tipico dei troll sia Windows che Linux, appena provano un sistema diverso subito a dire che è lento, instabilissimo e super buggato, dimenticando che un opinione personale rimane tale.
          -
          .-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 10.18-----------------------------------------------------------
          • assorata scrive:
            Re: Screenshot
            Eh si... l'ho provato anch'io kubuntu, provo a lanciare amarok e mi scompare la finestra dopo tre secondi, se riprovo a lanciarlo si pianta a caricare all'infinito... MA QUESTA E' SOLO UN'OPINIONE PERSONALE, VERO?allora anche quelle (rare, per essere onesto) volte in cui vista si pianta è un'opinione personale hihihihihihi
          • chepalle scrive:
            Re: Screenshot

            allora anche quelle (rare, per essere onesto)
            volte in cui vista si pianta è un'opinione
            personale
            hihihihihihiNon ti preoccupare, vai col formattone.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Opinione personale frutto della tua esperienza.Le critiche costruttive servono al miglioramentoMa io ho risposto ad uno che scrive come un troll, uno che mette in piedi una frase del genere:"la versione di kde usata è un vero e proprio capolavoro d'incompetenza, lento, instabilissimo e super buggato"
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: gnulinux86
            Opinione personale frutto della tua esperienza.

            "la versione di kde usata è un vero e proprio
            capolavoro d'incompetenza, lento, instabilissimo
            e super
            buggato"E lo sottoscrivo! E' un vero e proprio bidone programmato da incompetenti che pensano solo a buttare dentro features per copiare Mac OS e Win ma che nemmeno si preoccupano di rendere prima stabile ciò che già esiste. Speriamo che presto Gnome se lo mangi almeno si riuscirebbe a creare un minimo di standard e sarebbe un bene per tutti.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Bla bla bla....Complimenti sei un ottimo troll.
          • chepalle scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: gnulinux86
            Bla bla bla....

            Complimenti sei un ottimo troll.Naaaaa raggiunge a mala pena la sufficienza.Questo non ha la minima idea di cosa ci sia dietro al framework di kde4.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Dovremmo chiederlo.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: chepalle
            - Scritto da: gnulinux86

            Bla bla bla....



            Complimenti sei un ottimo troll.

            Naaaaa raggiunge a mala pena la sufficienza.
            Questo non ha la minima idea di cosa ci sia
            dietro al framework di
            kde4.Lungi da me! Mi basta vedere i risultati che hanno ottenuto in più di 10 anni per stare alla larga da guardarmi il codice e come lo hanno strutturato.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Bastava dire hai ragione non ho minimamente idea di cosa ci sia dietro framework di KDE4.Comincio a capire una cosa sommando quest ultimo tuo commento a quello iniziale su KDE, sembra che tu abbia una sorta di avversione verso tale DE.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 11.23-----------------------------------------------------------
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            L'ho usato la prima volta circa 10 anni fa e mi aveva deluso perchè era pesante. Così installai Gnome (su una Debian).L'ho riprovato l'altro ieri e ho avuto subito un paio di problemi clamorosi che mi hanno lasciato perplesso.Sono certo che ci siano configurazioni in cui funziona benissimo, ma per la mia esperienza, ho avuto troppi problemi grossolani quindi ho perso la fiducia (non del tutto ma sono sulla buona strada). Forse lo riproverò ma solo quando sarò sicuro che sia super-stabile.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            L'ho usato la prima volta circa 10 anni fa e mi
            aveva deluso perchè era pesante. Così installai
            Gnome (su una
            Debian).
            L'ho riprovato l'altro ieri e ho avuto subito un
            paio di problemi clamorosi che mi hanno lasciato
            perplesso.

            Sono certo che ci siano configurazioni in cui
            funziona benissimo, ma per la mia esperienza, ho
            avuto troppi problemi grossolani quindi ho perso
            la fiducia (non del tutto ma sono sulla buona
            strada). Forse lo riproverò ma solo quando sarò
            sicuro che sia
            super-stabile.Ecco questa è una vera e propria critica costruttiva frutto della propria esperienza.Guarda, io preferisco Gnome a KDE, ma nonostante ciò non critico KDE4.Se vuoi KDE maggiormente stabile devi puntare sulla 3.5.KDE4 è una sorta di rivoluzione di KDE stesso.Se vuoi provarlo senza problemi è più conveniente scegliere distro che lo utilizzano come DE principale tipo Mandriva.
          • chepalle scrive:
            Re: Screenshot
            In realta' visto che la perifrastica e' passiva sarebbe"De gustibus non disputandum est" detta direttamente da Cesare in persona.Il verbo essere va alla fine.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: gnulinux86
            L'esempio tipico dei troll sia Windows che Linux,
            appena provano un sistema diverso subito a dire
            che è lento, instabilissimo e super buggato,
            dimenticando che un opinione personale rimane
            tale.

            Infatti ho anche detto che ho messo Ubuntu e che funziona bene. Sai com'è nel 2010 mi aspetto che se lancio un programma, in questo caso Terminal, quanto meno si apra. Immagino che non succeda a tutti (lo voglio sperare!) ma a me è sucXXXXX e ciò se permetti è sinonimo di quanto poco sia stato testato e quanto ancora sia in una fase alpha, nemmeno beta!Installo Kubuntu -
            non faccio NULLA -
            lancio Terminal -
            non si apre -
            lo butto nel XXXXX; mi sembra lineare come scelta.Forse tu hai poteri di telecinesi e riesci a far muovere gli elettroni a tuo piacimento verso la CPU, anche senza un'interfaccia, testo o grafica che sia, ma io ancora non ce la faccio (per quanto provi!).
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Ripeto le critiche devono essere costruttive, uno che mi scrive" la versione di kde usata è un vero e proprio capolavoro d'incompetenza, lento, instabilissimo e super buggato". Personalmente mi sembra un commento da troll.Ci modi e termini più consoni per manifestare il proprio dissenso.
          • Prometeo scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: gnulinux86
            L'esempio tipico dei troll sia Windows che Linux,
            appena provano un sistema diverso subito a dire
            che è lento, instabilissimo e super buggato,
            dimenticando che un opinione personale rimane
            tale.Personalmente uso Linux per passione dal 2001, ma un insieme di instabilità e oscenità (IMHO) come KDE 4.*, non me lo ricordo. Kde 3.5 rimane ancora migliore. Mi ricorda la storia della gente che tiene XP per non passare a Vista. Quasi quasi, scherzosamente, si potrebbe creare il paragone:Kde 3.5 : XP = KDE 4.* : Vista:D
          • -ToM- scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: gnulinux86
            L'esempio tipico dei troll sia Windows che Linux,
            appena provano un sistema diverso subito a dire
            che è lento, instabilissimo e super buggato,
            dimenticando che un opinione personale rimane
            tale.


            - gustibus non est disputandum


            .dai su un po di correttezza, kubuntu fa un pochinino cachicchiare... oh scusa ma meglio di così non ce la faccio. Poi se non apre un task, uno che deve dire? peccato? (anche se ammetto che non è un problema regolare, mai visto)
        • chepalle scrive:
          Re: Screenshot
          - Scritto da: Pino dei Palazzi
          E lo ha fatto pure male. L'altro giorno ho
          installato Kubuntu 9.04 e la versione di kde
          usata è un vero e proprio capolavoro
          d'incompetenza. Lento, instabilissimo e super
          buggato. Esempio: ho lanciato 2 istanze di
          terminal, la prima si è aperta e la seconda no -
          ho quindi chiuso la prima e ora non riuscivo più
          a aprire nessuna istanza di terminal. Buttato
          istantaneamente nel XXXXX e passato a Ubuntu;
          anche se ha Gnome che esteticamente non mi piace
          per niente, almeno
          funziona.Tipico utente windows. Formattone e via.......
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            Molto più semplice.Tasto destro -
            cancella della macchina virtuale.
          • chepalle scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            Molto più semplice.
            Tasto destro -
            cancella della macchina virtuale.Non oso minimamente immaginare che tipo di VM Manager tu possa usare su che sistema.
        • xWolverinex scrive:
          Re: Screenshot

          L'altro giorno ho installato Kubuntu Hai detto tutto.
    • LuNa scrive:
      Re: Screenshot
      e te lo dico da linuser ...kde 4 (relativamente al solo plasma) è palesemente identico ad aero glass, che esiste da molto prima.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Screenshot
        Guarda che Compiz è nato molto prima di Aero(che fa la metà delle cose che fa Compiz).Gran parte degli effetti presenti su KDE4 sono possibili grazie all'uso di Compiz.Permetti la domanda, ma è una gara su chi implementa le cose prima??
        • w la cantina scrive:
          Re: Screenshot
          - Scritto da: gnulinux86
          Guarda che Compiz è nato molto prima di Aero(che
          fa la metà delle cose che fa
          Compiz).[OT]La metà?mmm... lo dici solo perché non vuoi essere troppo cattivo, vero? ;)[/OT]
        • LuNa scrive:
          Re: Screenshot
          compiz ??? compiz su KDE 4 ???credo che ti sei perso qualcosa, il composite manager di KDE 4 è KWIN. Compiz gira su KDE 4 grazie ad un wrapper (fatto pure male) che lo rende completamente non integrato ne con le QT ne con la UI dello stesso DE, e questo succede da quando esiste. Tanto è vero che per avere un Compiz decente e produttivo su KDE devi ricorrere a workarounds e hacks di ogni tipo (vedi tray e barre varie hackate apposta per farci andare compiz sopra, implementate da amatori e non da programmatori novell) L'unico DE dove Compiz deve girare, e l'unico DE per cui Compiz è stato scritto (e dove è decentemente integrato) è solo GNOME.Detto questo, ribadisco. Plasma nel suo aspetto e in diverse idee è la copia secca di Aero. Non che questo sia un male, tutti copiano tutti da che mondo è mondo.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Tutte le distro Linux finalizzate per l'utente comune includono Compiz(previa accelerazione 3D) indipendentemente dal DE di default.Kwin sta KDE come Metacity sta a Gnome.Uso tranquillamente KDE4.2+Compiz su Kubuntu e Debian Testing.(Ma tengo per Gnome :D )Mi porti degli esempi su questi similitudini tra Aero è cosa, KDE4?? Plasma?? Kwin?? Compiz??-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 11.45-----------------------------------------------------------
        • -ToM- scrive:
          Re: Screenshot
          - Scritto da: gnulinux86
          Gran parte degli effetti presenti su KDE4 sono
          possibili grazie all'uso di
          Compiz.magari kwin, quando ho installato compiz KDE4 non partiva più, schermo nero e tanti saluti...
    • FLOPPY scrive:
      Re: Screenshot
      oddio...amo l'open source ma perche poi alla fine tutto ultimamente va nella direzione di avvicinarsi il più possibile alle interfaccie MS... dite che per raggiungere popolarita siamo costretti a copiare la grafica di casa MS? o forse basterebbe veramente qualcosa di innovativo?
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Screenshot
        Fammi capire avere la barra dei menu in basso significa copiare la grafica di Ms??Magari Win7+Aero fosse in grado di fare la metà delle cose di KDE4.2+Compiz.
        • Pino dei Palazzi scrive:
          Re: Screenshot
          - Scritto da: gnulinux86

          Magari Win7+Aero fosse in grado di fare la metà
          delle cose di
          KDE4.2+Compiz.Tutte di un'utilità "stratosferica" aggiungo. Ma per piacere, già alla gente comune da fastidio l'effetto glass di Vista figurati le finestre che rimbalzano. Centinaia di ore di sviluppo bruciate, che potrebbero usare decisamente meglio. Credete forse che se la Microsoft si metta non riesca forse a fare due finestrelle che si deformano o che rimbalzano o un cubo che gira? Credete poi che gliene freghi qualcosa a qualcuno nel momento in cui le fanno? Forse un 1% di depressi che devono colmare le proprie lacune affettive; beh questi si possono sempre installare un bel desktop 3D, io ne faccio volentieri a meno.http://www.real-desktop.de/index.php?lang=Language/Italian.txt.
          • chepalle scrive:
            Re: Screenshot

            http://www.real-desktop.de/index.php?lang=LanguageAhhhhhhahahahahahah. Bollito.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Grazie per aver fatto capire che per te
            sono inutili.Quindi ogni altro commento su tale argomento con te sarebbe inutile.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            Magari fossero solo inutili.Il termine esatto è "dannosi" perchè si bruciano ore di sviluppo che potrebbero essere destinate alla risoluzione di problemi MOLTO più gravi e che darebbero un beneficio tangibile a molta più gente.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Hai fatto lo stesso discorso prima, ho capito quale il tuo punto di vista.
          • chepalle scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            Magari fossero solo inutili.
            Il termine esatto è "dannosi" perchè si bruciano
            ore di sviluppo che potrebbero essere destinate
            alla risoluzione di problemi MOLTO più gravi e
            che darebbero un beneficio tangibile a molta più
            gente.Me perche' invece di sentenziare non FAI?Ti mancano delle features? Implementale e condividile.Sarai sicuro di non regalare il tuo lavoro ad UNA ditta merdosa, ma lo condividerai con centinaia di migliaia di utenti liberi.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: chepalle

            Me perche' invece di sentenziare non FAI?
            Ti mancano delle features? Implementale e
            condividile.
            Sarai sicuro di non regalare il tuo lavoro ad UNA
            ditta merdosa, ma lo condividerai con centinaia
            di migliaia di utenti
            liberi.Beh se qualcuno mi pagasse lo farei volentieri.Condivido il concetto di Open parzialmente e solo se c'è un ritorno. In questo caso non ci sarebbe nessun ritorno, quindi ne sto alla larga. Sono capitalista e opportunista? Senza dubbio e non mi dispiace.
          • chepalle scrive:
            Re: Screenshot

            Beh se qualcuno mi pagasse lo farei volentieri.
            Condivido il concetto di Open parzialmente e solo
            se c'è un ritorno. In questo caso non ci sarebbe
            nessun ritorno, quindi ne sto alla larga. Sono
            capitalista e opportunista? Senza dubbio e non mi
            dispiace.Allora PAGA il software che usi e non rompere le palle paragonando software free (e ripeto FREE ovvero GPL e non gratis) con quelli a pagamento.Detto questo eviterò di rispondere ai tuoi commenti futuri.
          • panda rossa scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            Beh se qualcuno mi pagasse lo farei volentieri.
            Condivido il concetto di Open parzialmente e solo
            se c'è un ritorno. In questo caso non ci sarebbe
            nessun ritorno, quindi ne sto alla larga. Sono
            capitalista e opportunista? Senza dubbio e non mi
            dispiace.Se tu un giorno avessi la disgrazia di avere bisogno di una autoambulanza, non chiamare il 118 ma chiama una lettiga privata!Sai, quelli che guidano le ambulanze del 118 sono tutti volontari e questo potrebbe andare contro le tue rispettabili idee di capitalismo e opportunismo.Non averci mai a che fare con quella gente che fa opere di volontariato, potresti ottenere sensi di colpa.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: panda rossa

            Se tu un giorno avessi la disgrazia di avere
            bisogno di una autoambulanza, non chiamare il 118
            ma chiama una lettiga
            privata!
            Sai, quelli che guidano le ambulanze del 118 sono
            tutti volontari e questo potrebbe andare contro
            le tue rispettabili idee di capitalismo e
            opportunismo.
            Non averci mai a che fare con quella gente che fa
            opere di volontariato, potresti ottenere sensi di
            colpa.Questo non c'entra niente col software e, tanto per la cronaca, mi sto informando proprio in questi giorni per diventare volontario della protezione civile.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Si ma stai andando un po OT ;)
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            Si un po' troppo effettivamente ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: gnulinux86
            Si ma stai andando un po OT ;)Chi non apprezza i contributi delle comunita' software, puo' darsi che non apprezzi neppure i contributi delle comunita' tot court.E' bello fare qualcosa per gli altri.In qualunque campo.E questo principio non puo' essere messo in discussione, altrimenti torniamo ad essere tutti animali.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Sono d'accordo conte, ma il tuo esempio precedente era un po OT ;)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Screenshot

            Non averci mai a che fare con quella gente che fa
            opere di volontariato, potresti ottenere sensi di
            colpa.Io preferirei che fossero pagati per il lavoro che fanno.
          • panda rossa scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            Beh se qualcuno mi pagasse lo farei volentieri.
            Condivido il concetto di Open parzialmente e solo
            se c'è un ritorno. In questo caso non ci sarebbe
            nessun ritorno, quindi ne sto alla larga. Sono
            capitalista e opportunista? Senza dubbio e non mi
            dispiace.Comincia a pagare Premiere, allora.Pure i produttori di premiere lavorerebbero piu' volentieri se qualcuno li pagasse per quello che fanno.Capitalista e opportunista?Son tutti fr0c1 col cu10 degli altri!
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            Io li pago tutti i software per i quali non ho trovato alternative free. L'unico per il quale purtroppo non ho trovato sostituti è Premiere che per le mie pretese da patito di video editing è il solo che mi soddisfa; è assurdo che non facciano una versione home decente e purtroppo mi tocca essere illegale per un solo programma. Certo è che se lo usassi per lavoro lo acquisterei all'istante.In questo caso, per quanto mi riguarda, Adobe se la va a cercare visto che non esiste la possibilità di avere una licenza home per scopi non commerciali (almeno non mi risulta). Quindi, fino a che non troverò sostituti free o non faranno una versione home da 200 anzichè oltre 1000 come costa ora, sarò illegale...pazienza non mi sento affatto fr0ci0.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 15.29-----------------------------------------------------------
          • Kde 4 Life scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            Magari fossero solo inutili.
            Il termine esatto è "dannosi" perchè si bruciano
            ore di sviluppo che potrebbero essere destinate
            alla risoluzione di problemi MOLTO più gravi e
            che darebbero un beneficio tangibile a molta più
            gente.possibile che tu abbia scritto un mucchio ma non ci abbia detto un problema che sia uno? - amarok non si apre: va nel tray non si deve aprire, clicchi sull'icona del tray e si apre- konsole si apre solo alla prima: io uso kubuntu 9.04 dalla alpha 6 e sono solito usare 2, 3 anche 4 terminali (tralasciando che di solito uso le schede) mai avuto questo problema- effetti grafici = ore di sviluppo buttate: sei il capo del progetto decidi tu cosa sviluppare e cosa no? fai un progetto tuo e decidi cosa mettere, gli sviluppatori di kde hanno pensato di mettere degli effetti grafici, se li vuoi li attivi se non li vuoi li disattivila maggior parte degli effetti non serve a niente (cubo, finestre che esplodono, ecc) ma altri sono utili e spesso indispensabili (quello che ti riporta in fila tutti i desktop, le finestre completamente trasparenti, i plasmoidi in primo piano, lo zoom e tanti altri)le finestre gommose non sono ne inutili ne utili semplicemente rendono più gradevole l'uso del pcMicrosoft semplicemente non vuole fare innnovazione, ne migliorare l'esperienza d'uso dell'utente. Ti sembra normale che nel 2009 non possa tenere una finestra in primo piano (si può fare con kde dalla 1.0) e/o renderla completamente trasparente?
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Screenshot
            Infatti ho anche detto che probabilmente ci sono configurazioni in cui funzionerà benissimo, ma di sicuro non la mia (e un sistema stabile, per definersi tale, deve funzionare sempre).Effettivamente le funzionalità di top-most e trasparenza sono comode, io per ottenerle su win uso trayit (http://www.teamcti.com/trayit/trayit.htm). Comunque credo che tali funzioni non ci siano nativamente su win per un motivo semplice, visto che per implementarle è questione di chiamare 4 API in croce.Supponi che per sbaglio l'utonto rende una finestra top most: sicuramente non riesce più a lavorare con il programma sotto. Oppure, ancora peggio, la rende trasparente: sicuro che non la trova più per ore.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Screenshot
          - Scritto da: gnulinux86
          Fammi capire avere la barra dei menu in basso
          significa copiare la grafica di
          Ms??

          Magari Win7+Aero fosse in grado di fare la metà
          delle cose di
          KDE4.2+Compiz.Per fortuna no windows ne farà la metà ma le fa molto meglio, c'è davvero qualcuno che tiene compiz per qualcosa di diverso che farlo vedere agli amici tra un crash e l'altro?
          • w la cantina scrive:
            Re: Screenshot
            Io.Senza cubo e animazioni strane, di cui non mi sbatte una fava, exposè, raggruppamento finestre e poco altro sono funzionalità veramente comode. Peccato non siano integrate in un DE.Sarò fortunato io, ma compiz non mi è crashato mai da un anno a questa parte.
          • AtariLover scrive:
            Re: Screenshot
            Io invece il cubo lo apprezzo molto :(Più che altro con un clic centrale vedo sempre su quale desktop ho le finestre che mi servono (il cubo diventa trasparente una volta azionato).Sarà anche che uso molto tutti i desktop virtuali, però del cubo non ne farei a meno XD Mi viene male poi lavorare su macchine senza desktop virtuali :(
          • w la cantina scrive:
            Re: Screenshot
            Infatti non ho mai detto che sia inutile ma solo che per le mie necessità è sufficiente il muraglione di desktop.Non voglio innescare un flammone di 2° livello fra amanti di cubi, sfere e cilindri ;)Secondo il mio modestissimo parere di utente, compiz è uno di quegli aggeggi che possiede tante di quelle funzionalità da ubriacare l'utente e che parecchie di esse risultano, oltre che parecchio carucce, anche veramente utili in termini di user-experience.Contrariamente a quello che ho letto oggi, mi pare che sia la dimostrazione di come, con una buona programmazione e senza nulla togliere al fatto che possa anche migliorare parecchio, si possano raggiungere livelli che aero può solo sognare.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Screenshot

            Contrariamente a quello che ho letto oggi, mi
            pare che sia la dimostrazione di come, con una
            buona programmazione e senza nulla togliere al
            fatto che possa anche migliorare parecchio, si
            possano raggiungere livelli che aero può solo
            sognare.Esempio? Quali sarebbero le funzionalità utili di compiz che Aero si può solo sognare?
          • w la cantina scrive:
            Re: Screenshot
            ma piantala trollone...
          • AtariLover scrive:
            Re: Screenshot
            Anche senza arrivare a Compiz, i desktop virtuali sono alcune delle cose più utili e che mi "mancano" di più quando devo usare Windows.So che ci sono tool che li implementano almeno su Windows XP, ma da quello che leggevo non erano proprio la stessa cosa...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: AtariLover
            Anche senza arrivare a Compiz, i desktop virtuali
            sono alcune delle cose più utili e che mi
            "mancano" di più quando devo usare
            Windows.
            So che ci sono tool che li implementano almeno su
            Windows XP, ma da quello che leggevo non erano
            proprio la stessa
            cosa...Sono la stessa cosa...
          • AtariLover scrive:
            Re: Screenshot
            Non so su Vista, ma su XP si limitava a far scomparire le finestre delle applicazioni in base al "desktop" selezionato.Con Vista penso che funzioni come lo UAC.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            http://wiki.compiz-fusion.org/CompizPluginshttp://wiki.compiz-fusion.org/CompizFusionPluginsBastano??
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            (troll2) (rotfl)
        • pippo75 scrive:
          Re: Screenshot


          Magari Win7+Aero fosse in grado di fare la metà
          delle cose di
          KDE4.2+Compiz.Cosa farebbe KDE4.2+Compiz che windows non farebbe?Lo "sculettamento" delle finestre e il cubo.Personalmente non ho mai aprezzato queste due funzioni anche se devo dire che sono rimasto sorpreso dalla velocità di ridisegno.Se parli delle trasparenze, sono presenti in windows dal 1999 ( purtroppo hanno dimenticato il comando per attivarle ).
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Per colmare le tue carenze su KDE4.2:http://www.kde.org/announcements/4.2/index-it.phpPer colmare le tue carenze su Compiz:http://wiki.compiz-fusion.org/
        • -ToM- scrive:
          Re: Screenshot
          - Scritto da: gnulinux86
          Magari Win7+Aero fosse in grado di fare la metà
          delle cose di KDE4.2+Compiz.secondo me cè poco da difendere o l'uno o l'altro, il 95% degli effetti di compiz sono inutili come il 95% di quelli di aero, l'unica cosa su cui si può fare leva è che quelli di Aero sono una manciata contro la 25ina di compiz ;) quindi seguendo una logica di base, compiz è migliore ma se ci pensi bene... cioè... mi scappa da ridere... su entrambi.
          • w la cantina scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: gnulinux86

            Magari Win7+Aero fosse in grado di fare la metà

            delle cose di KDE4.2+Compiz.

            secondo me cè poco da difendere o l'uno o
            l'altro, il 95% degli effetti di compiz sono
            inutili come il 95% di quelli di aero, l'unica
            cosa su cui si può fare leva è che quelli di Aero
            sono una manciata contro la 25ina di compiz ;)
            quindi seguendo una logica di base, compiz è
            migliore ma se ci pensi bene... cioè... mi scappa
            da ridere... su
            entrambi.Secondo me c'è poco da ridere, vorrei smontare un pò della tua logica di base.Se non sei un bimboXXXXXXX, selezioni solo quello che ti serve veramente, rinunci alla sbrilluccicosità e ne guadagni in usabilità del sistema.E qui che compiz ha un senso.Il 95% degli effetti di compiz sono 4-5 effetti (sul fatto che siano una "venticinquina", parliamone. Solo fra cubi, sfere e cilindri ci si potrebbe dilungare un bel pò. Per non dire di expò, selettori di finestre, raggruppamenti delle medesime, animazioni ecc.).Il 95% degli effetti di aero è quasi 0Ma non parliamo di chi ce l'ha più lungo.In quanto a prestazioni, a parità di hardware compiz è decisamente più rapido di Aero e meno avido di risorse oltre al fatto, non meno trascurabile, che il tuning di compiz per Aero è una pura chimera.L'unica cosa che si può imputare a Compiz è un certo "scollamento" dal DE in cui agisce, perché si tratta di un'applicazione a parte, nonostante tutto, ed è un peccato perché oltre che esteticamente appagante è anche piuttosto utile.Se ti viene ancora da ridere, fai pure-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 22.01-----------------------------------------------------------
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Quoto.
          • -ToM- scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: w la cantina
            Secondo me c'è poco da ridere, vorrei smontare un
            pò della tua logica di base.

            Se non sei un bimboXXXXXXX, selezioni solo quello
            che ti serve veramente, rinunci alla
            sbrilluccicosità e ne guadagni in usabilità del
            sistema.
            E qui che compiz ha un senso.
            Il 95% degli effetti di compiz sono 4-5 effetti
            (sul fatto che siano una "venticinquina",
            parliamone. Solo fra cubi, sfere e cilindri ci si
            potrebbe dilungare un bel pò. Per non dire di
            expò, selettori di finestre, raggruppamenti delle
            medesime, animazioni
            ecc.).
            Il 95% degli effetti di aero è quasi 0
            Ma non parliamo di chi ce l'ha più lungo.
            In quanto a prestazioni, a parità di hardware
            compiz è decisamente più rapido di Aero e meno
            avido di risorse oltre al fatto, non meno
            trascurabile, che il tuning di compiz per Aero è
            una pura chimera.La mia logica di base è una critica ai programmatori ed alla priorità che hanno dato nel composite (ai tempi della guerra beryl VS compiz) agli effetti sbrilluccicosi ed inutili che ad oggi persistono.All'inizio erano quasi tutti esercizi di stile, come il video mappato sul cubo che andava in play con la finestra posizionata sullo spigolo, e lì siamo rimasti perchè quando cè da fare autopromozione ti fanno vedere ancora le finestre che si sdrumano, i fiocchi di neve che wow sono migliori quelli di Kwin (!) e menate varie... pare che effetti dediditi all'usabilità siano solo un effetto collaterale, ed ancora "l'exposé" di kwin funziona a XXXXX...Per il tuning mi viene da ridere, su linux serve una scheda decente per far andare gli effetti (la mia X600 non è adatta per fare un esempio) mentre per aero basta una scheda PS 2.0, ovvero un XXXXX che trovi nei second hand a 5 euro (come la mia X600 su cui Aero guardacaso è perfetto)
            L'unica cosa che si può imputare a Compiz è un
            certo "scollamento" dal DE in cui agisce, perché
            si tratta di un'applicazione a parte, nonostante
            tutto, ed è un peccato perché oltre che
            esteticamente appagante è anche piuttosto
            utile.
            Se ti viene ancora da ridere, fai puresi mi viene ancora da ridere perchè il 95% degli effetti rimane inutile (ed orribili) e non è più pesante di aero (anche se aero rimane inutile).
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Screenshot
            Non si tratta di difendere, si tratta di mettere a confronto Aero e Compiz.
          • -ToM- scrive:
            Re: Screenshot
            - Scritto da: gnulinux86
            Non si tratta di difendere, si tratta di mettere
            a confronto Aero e
            Compiz.qualche effetto di compiz si salva, ma dire che è più leggero è una boiata.
          • w la cantina scrive:
            Re: Screenshot

            qualche effetto di compiz si salva, ma dire che è
            più leggero è una
            boiata.Tu hai la tua verità, che ti devo dire?Io l'ho provato su 2 portatili e un pc, tutti e 3 con Vista che è stato sotituito da altrettante buntu (ufficialmente 3 licenze Vista in più).Gnome invece di kde dove mi pare che Compiz si integri con maggior facilità.Aero (e probabilmente non solo per colpa sua) arrancava parecchio.Compiz è fluidissimo.Le schede sono 3 ati: HD3470, HD2400 e l'altra sinceramente non ricordo.Secondo me la configurazione di un Compiz continua ad essere irraggiungibile se paragonata a quella di Aero, non vedo come possa essere paragonabible, ma forse mi sfugge qualcosa.Quando nel post precedente ti parlavo di tuning, mi riferivo anche al fatto che su compiz puoi scegliere il livello di dettaglio di molti effetti in modo che possano essere digeriti anche da schede che non siano dei missili.Alla fine l'utilità di COmpiz (come di Aero) è molto soggettiva.Se ciò che ti offrono non ti aggrada, non mi pare giusto concludere in maniera assoluta: sono senza dubbio inutili.Io credo che qualcuno possa trovare utile qualcosa che ad un altro non serva a nulla (discorso facilmente estendibile a molti altri campi)C'è chi non gradisce i cubi (io), chi li adora (AtariLover).C'è chi sviluppa con VisualStudio, chi si farebbe uccidere piuttosto che rinunciare ad Emacs :)
          • -ToM- scrive:
            Re: Screenshot
            ok, sono d´accordo, non voglio far passare come verità assoluta ciò che dico ma è anche (anche) una questine di specifiche.Aero si accontenta dei PS2.0, non è questione di potenza di GPU della scheda video. i Pixel shader servono ad accellrare via HW determinate funzioni... nei giochi li usano per luci, ombre, bump ecc... aero (non sono un programmatore, lo deduco dalle richieste ufficiali) verte su questo quindi a prescindere da quanto è potente la scheda, se supporta questi pixel shader aero è accellerato anche se la scheda non ha una GPU potente, ne è la conferma il fatto che va perfetto su quella vergogna che mi ritrovo nel portatile, una X600 :)Su linux sia compiz che kwin si incastrano sia con i drivers open che con quelli closed, poi se mi dici che non è regolare allora mi fido e cerco una soluzione, ma non ho installato linux ieri per la prima volta... :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 aprile 2009 20.54-----------------------------------------------------------
          • w la cantina scrive:
            Re: Screenshot
            Modificato dall' autore il 29 aprile 2009 20.54
            --------------------------------------------------Non ho motivo per dubitarne :)Del resto, se dovessimo parlare dei problemi collaterali di Compiz e del supporto indegno alle schede ati, faremmo l'alba :)I problemi di programmazione esistenti a cui facevi riferimento non si possono negare e hanno impedito purtroppo un'integrazione corretta con i DE (e tu puoi testimoniare di quanto sia rognoso con KDE :) ) Almeno abbiamo dimostrato che si può discutere animatamente, su posizioni divergenti, senza scannarsi anche su PI ;)
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Screenshot
      Complimenti hai fatto un post brevissimo su KDE4.2 che sta suscitando maggiore interesse rispetto la notizia dell imminente rilascio ufficiale della Rc di Win7..... :)
  • vac scrive:
    Antitrust!!!!
    Un'altra volta!!!Prima I.E. integrato nel S.O. poi winsoz media player, ora anche Virtual PCDovrebbero vietarne la vendita
    • Alex scrive:
      Re: Antitrust!!!!
      ma lascia perdere....io su ubunto ho trovato installato firefox e openoffice anche li dovrebbero vietare la distribuzione!
      • Giambo scrive:
        Re: Antitrust!!!!
        - Scritto da: Alex
        ma lascia perdere....
        io su ubunto ho trovato installato firefox e
        openoffice

        anche li dovrebbero vietare la distribuzione!Quando Ubuntu avra' la quota di mercato di Microsoft, allora si ;)
        • pentolino scrive:
          Re: Antitrust!!!!
          non so, in realtà ne' firefox ne' openoffice sono prodotti da canonical, quindi non è proprio la stessa situazione di Win + Explorer + Media Player ( + Win XP virtualizzato), dove tutto è prodotto da MS.Anche perchè i repository di ubuntu contengono (e ragionevolmente conterranno anche in futuro) diverse alternative ad entrambi, oltre al fatto che ad esempio Xubuntu usa programmi diversi per motivi di leggerezza... insomma anche con un ubuntu al 95% del mercato lo scenario sarebbe comunque diverso
        • asx scrive:
          Re: Antitrust!!!!
          - Scritto da: Giambo
          - Scritto da: Alex

          ma lascia perdere....

          io su ubunto ho trovato installato firefox e

          openoffice



          anche li dovrebbero vietare la distribuzione!

          Quando Ubuntu avra' la quota di mercato di
          Microsoft, allora si
          ;)già, questo si che è ragionare da uominiin pratica secondo il tuo decadente ragionamento, chi è il Re di un settore deve pagarne il prezzo (nel qual caso vendendo un sistema operativo privo di tutte le opzioni più comuni)chi è il Re invece deve fare il Re, fin quando qualcuno con le palle non lo batterà sul camponon ti piace? vota comunista :
          • Giambo scrive:
            Re: Antitrust!!!!
            - Scritto da: asx

            Quando Ubuntu avra' la quota di mercato di

            Microsoft, allora si

            ;)

            già, questo si che è ragionare da uomini

            in pratica secondo il tuo decadente ragionamento,
            chi è il Re di un settore deve pagarne il prezzo
            (nel qual caso vendendo un sistema operativo
            privo di tutte le opzioni più
            comuni)http://it.wikipedia.org/wiki/Monopolio
      • irolav scrive:
        Re: Antitrust!!!!
        Ancora?Il problema non è se i programmi ci sono ma se è possibile disinstallarli!Sul 7 è possibile disinstallare IE e altri sw Microsoft? Se sì, nessun problema, altrimenti siamo alle solite e ben venga l'antitrust...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 10.27-----------------------------------------------------------
      • MyrddinEmrys scrive:
        Re: Antitrust!!!!
        E in ogni caso un conto è installare..un conto è integrare...prendi Explorer... fino ad ora non si poteva nemmeno disinstallare dal pc. Microsoft è stata punita anche per quello.Comunque per virtual pc non credo si ponga la questione. E' solo un modo per rendere disponibile su 7 anche il software che puo' girare solo su xp. Non è che puoi installare e creare macchine virtuali a piacimento.. E' come Rosetta per os X.. stesso principio
    • Daniele scrive:
      Re: Antitrust!!!!
      spero sei ironico....altrimenti hai seri problemi mentali.se c'è Virtual PC... antitrust...se non c'è... vi lamentate che le applicazioni XP non girano....
      • Pino dei Palazzi scrive:
        Re: Antitrust!!!!
        - Scritto da: Daniele
        spero sei ironico....

        altrimenti hai seri problemi mentali.

        se c'è Virtual PC... antitrust...

        se non c'è... vi lamentate che le applicazioni XP
        non
        girano....Io quoto per i "seri problemi mentali" ;-)
        • vac scrive:
          Re: Antitrust!!!!
          Anche su Linux i software di XP non girano; ma da repository è possibile installare VMware o Virtual Box a scelta dell'utente.Seri problemi mentali ce li hai tu se non cogli la differenza.
          • Paolo scrive:
            Re: Antitrust!!!!
            Oddio ho comprato un televisore nuovo e dentro la scatola c'era pure il telecomando!!! "Pronto Antitrast?!"
    • -ToM- scrive:
      Re: Antitrust!!!!
      - Scritto da: vac
      Un'altra volta!!!

      Prima I.E. integrato nel S.O. poi winsoz media
      player, ora anche Virtual PC

      Dovrebbero vietarne la venditaVirtual PC è integrato per far girare XP, se non lo puoi usare come la versione retail (virtualPC) mi spieghi come potrebbe danneggiare il mercato alle altre VM? non esiste mica solo windows da virtualizzare (per di più dentro se stesso).
  • kentu scrive:
    Io trovo stupido che si continui con XP
    Io trovo stupido che si continui ad usare XP, che si continui ad incentivarlo. Le software house continueranno a scrivere programma programmati con il di dietro senza sfruttare le reali capacità di Vista/Win7, sapendo che tanto c'è XP Mode.
    • MeX scrive:
      Re: Io trovo stupido che si continui con XP
      beh d'altronde Microsoft ha l'innovazione scritta nel DNA... :D
      • Feliciaus scrive:
        Re: Io trovo stupido che si continui con XP
        Il problema sono le numerose applicazioni aziendali che continuano a non aggiornarsi e quindi questa è solo una possibilità in più. Ovvio che chiunque, se possibile, installa nuove versioni direttamente per Vista o Seven e non pensa a XP, ma se ho un gestionale da svariate migliaia di euro ci penso due volte prima di gettarlo al vento. Ottimo il supporto per xp direi.SalutiFeliciaus
        • MeX scrive:
          Re: Io trovo stupido che si continui con XP
          triste il fatto che le innovazioni di Microsoft sono cosí ininfluenti che nessuno si preoccupa di aggiornare il proprio software...Ad esempio penso che molti inizieranno a sviluppare per SnowLeopard sfruttando OpenCL e GrandCentral...
          • Eppooii scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            Forse ti sfugge il fatto che aggiornare il software COSTA ed aggiornare un software che funziona su un sistema operativo che funziona solo per cambiare senza motivo sistema operativo è COSTOSO e INUTILE. Realizzi? Io realizzo sempre quando si tratta di investire decine di migliaia di auro e qualche volta centinaia di migliaia. Non so. Non si cambia una cosa sicura che funziona, senza motivo, con una che non sa se va e che comporta spese di cui si deve rendere conto.
          • MeX scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            esatto! pensa a quelli che hanno speso 600 per Vista Ultimate...
          • -ToM- scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            - Scritto da: MeX
            esatto! pensa a quelli che hanno speso 600 per
            Vista Ultimate...Già, pensa che se hanno speso 600euriz hanno preso la versione retail ovvero quella che sta su uno scaffale e la compri solo se SCEGLI di farlo...Non sarà mica quel 22% di gente che lo utilizza da sempre e non baca la michia trolleggiando su PI ?
          • MeX scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            no se avevano tutti quei soldi da buttare saranno dei fighetti che son passati a Mac no?
          • -ToM- scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            - Scritto da: MeX
            no se avevano tutti quei soldi da buttare saranno
            dei fighetti che son passati a Mac
            no?ecco bravo cambiamo discorso che è meglio...
          • MeX scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            indifendibili eh i 600 eurozzi di un EPIC FAIL come VIsta Ultimate :(
          • -ToM- scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            - Scritto da: MeX
            triste il fatto che le innovazioni di Microsoft
            sono cosí ininfluenti che nessuno si preoccupa di
            aggiornare il proprio software...Pensa, cè chi sviluppa la suite per il DTP pià potente del mondo e non rilascia una versione ottimizzata per OSX, oltretutto nemmeno a 64bit.
          • MeX scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            e pensa che nonostante questo non c'è bisogno di virtualizzare le vecchie versioni di OSX e che il mac è più produttivo del PC nel DTP
          • -ToM- scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            - Scritto da: MeX
            e pensa che nonostante questo non c'è bisogno di
            virtualizzare le vecchie versioni di OSX e che il
            mac è più produttivo del PC nel
            DTPLOLInfatti è stato scritto Rosetta e le aziende hanno aspettato anni prima di scrivere roba nativa.Sul fatto del DTP, la Adobe è campata col codice PPC per anni e sulla base di questo ha evitato anche l'ottimizzazione del codice nella prima versione nativa che dovrebbe essere la 3. La CS1 e CS2 erano lente e buggate, forse rosetta c'entra poco ma è comunque in contrasto con quello che dici.Su OSX, prima dell'avvento della CS3, con le prime due suite è stata una tragedia, lo sa tutto il mondo, è stata una delle più grandi vergogne per i sostenitori della mela dentro gli studi ed i service e tu te ne vanti.Ma almeno sapere cosa cè nella minestra che si mangia...insomma, FAIL!PS.: grande sostenitore degli accrocchi MS che non hai capito come funziona XP virtualizzato, potresti leggere l'articolo che ho linkato qui http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2610364&m=2611412#p2611412 tanto per iniziare a capire come funziona ciò su cui stai blaterando da ore.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 20.56-----------------------------------------------------------
          • MeX scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            ma scusa, se il motivo non è il FAIL di Vista, perchè non hanno virtualizzato XP su Vista?Rosetta continua a non centrare NULLA con la virtualizzazione di un OS!Ecco, grazie a Rosetta si è fatto un passaggio estremamente rischioso e dannatamente difficile come un cambio di architettura in corso... certo non tutto funzionava al 100% ma mi sembra più che umano!Mentre virtualizzare XP dopo che uscito Vista su Windows 7 resta una cosa RIDICOLA!Ora nessuno mi risulta usare Mac OS9 mentre sono ancora in tanti disposti addirittura a PAGARE per un downgrade da VIsta a XPEPIC FAIL
          • -ToM- scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            - Scritto da: MeX
            ma scusa, se il motivo non è il FAIL di Vista,
            perchè non hanno virtualizzato XP su Vista?perchè speravano che i fannulloni si mettessero a lavoro una volta per tutte.
            Rosetta continua a non centrare NULLA con la
            virtualizzazione di un OS!allora non citare il DTP perchè rosetta ha permesso al DTP di cintinuare ad esistere su OSX.
            Ecco, grazie a Rosetta si è fatto un passaggio
            estremamente rischioso e dannatamente difficile
            come un cambio di architettura in corso... certo
            non tutto funzionava al 100% ma mi sembra più che
            umano!si, anche dopo anni ? (CS1 CS2)
            Mentre virtualizzare XP dopo che uscito Vista su
            Windows 7 resta una cosa RIDICOLA!sei un macaco, non mi stupisce che dopo decine di reply tu ancora non capisca che è una cosa divenuta purtroppo necessaria, per colpa di terzi.
            Ora nessuno mi risulta usare Mac OS9 mentre sono
            ancora in tanti disposti addirittura a PAGARE per
            un downgrade da VIsta a XPcerto, osx ha un emu, windows una VM trasparente, quindi?
          • MeX scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            mettila come vuoi, ma rosetta non c'entra nulla con la virtualizzazione di un OSora siamo alla CS4
          • -ToM- scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            - Scritto da: MeX
            mettila come vuoi, ma rosetta non c'entra nulla
            con la virtualizzazione di un
            OS

            ora siamo alla CS4che non è ottimizzata per le nuove api a 64bit di OSX, quindi castrata rispetto a quella di windows, che in comunella con il fatto che le CS1 e CS2 andavano con rosetta (con prestazioni pessime) ribadisce il fatto che non cè proprio da vantarsi del DTP su OSX negli ultimi 5/6 anni, e ancora meno parlare male delle novità di windows che è l'unico OS da almeno 5 anni che ha permesso ai 64bit di arrivare ai professionisti.Invece di dirlo a me che non c'entra niente con la virtualizzazione, cerca di capire cosa scrivo (un indizio, è scritto in grassetto)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 aprile 2009 07.48-----------------------------------------------------------
          • MeX scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            quindi visto che la CS non é ottimizzata a 64 bit é inutilizzibile?quindi il mac non é produttivo per questo?quindi per questo OSX dovrebbe virtualizzare OS9 e snow leopard non dovrebbe integrare novitá quali GrandCentral e OpenCL ?Se Windwos 7 fosse stato davvero una "rivoluzione" con cambiamenti profondissimi, avrei applaudito, e la virtualizzazione sarebbe stata una scelta sensata... ma per adesso proprio non riesco a capire perché ci si debba ridurre ad una virtualizzazione di un OS di due versioni piú vecchio per far girare i gestionali delle banche...Il Mac a prescindere dalla CS é piú produttivo in DTP per la gestione dei fonts, il motore PDF e il desktop enviroment.
          • -ToM- scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            - Scritto da: MeX
            quindi visto che la CS non é ottimizzata a 64 bit
            é inutilizzibile?non ho detto questo.
            quindi il mac non é produttivo per questo?tu non hai parlato di produttività, hai ignorato che negli ultimi anni avete penato fra prestazioni e stabilità.
            quindi per questo OSX dovrebbe virtualizzare OS9
            e snow leopard non dovrebbe integrare novitá
            quali GrandCentral e OpenCL ?Parliamone quando saranno sfruttate, intanto su Vista64 uso tutta la ram che ho, vado a 64bit e sfrutto la GPU sotto PS e AE.
            Se Windwos 7 fosse stato davvero una
            "rivoluzione" con cambiamenti profondissimi,
            avrei applaudito, e la virtualizzazione sarebbe
            stata una scelta sensata... ma per adesso proprio
            non riesco a capire perché ci si debba ridurre ad
            una virtualizzazione di un OS di due versioni piú
            vecchio per far girare i gestionali delle banche...devo ripetere per l'ennesima volta il motivo di questa scelta ?
            Il Mac a prescindere dalla CS é piú produttivo in
            DTP per la gestione dei fonts, il motore PDF e il
            desktop enviroment.Su mac ho sempre usato suitcase, stessa cosa su PC.Il "motore PDF" fa comodo a chi lo usa come home computer, un professionista DISTILLA.Il desktop environment se togli exposè e le cartelle ad impulso è finito, per lo meno per quello che trovo comodo delle cose che win non ha, ma son da sempre abituato con alt-tab e win-d, come tutti quelli che usano windows, e comunque è sempre soggettivo e relativo.
          • bibop scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            senza considerare che il caro tom da esperto non sapeva che per ovviare alla maggior parte dei problemi di CS2 e CS3 bastava mettere la memoria virtuale degli stessi su dischi diversi da quello di boot di osx... e cmq non e' colpa di osx o apple ma di adobe che ha fatto il gioco duro perche' offesa.. ma anche questo non lo sa...il caro tom probabilmente non sa a che santo votarsi per difendere vista e si attacca ai 64bit quando sul dtp e programmi come photoshop o illustrator l'utilita' dei 64 bit e' si importante ma molto riguarda alla ram utilizzabile dall'applicazione stessa,... photoshop cs4 essendo una app a 32 bit ha i limiti di indirizzamento dei 32 bit ma questo limite e' aggirabile usando ramdisk per la memoria virtuale di photoshop... ma questo tom non lo sa... e sicuramente c'e' da scommetterci che tutti gli studi di grafica di questo pianeta usano vista 64bit... a naso e' piu' probabile usino xp 32bit ma qua siamo in ai confini della realta'.... ma queste cose il caro tom non le sa o fa finta di non saperle... e si attacca ai 64bit
          • -ToM- scrive:
            Re: Io trovo stupido che si continui con XP
            - Scritto da: bibop
            il caro tom da esperto non sapeva che per ovviare
            alla maggior parte dei problemi di CS2 e CS3
            bastava mettere la memoria virtuale degli stessi
            su dischi diversi da quello di boot di osx... esi riducendo i crash di un niente %.
            il caro tom probabilmente non sa a che santo
            votarsi per difendere vista e si attacca ai 64bit
            quando sul dtp e programmi come photoshop o
            illustrator l'utilita' dei 64 bit e' si
            importante ma molto riguarda alla ram
            utilizzabile dall'applicazione stessa,...Eh beh se ti sembra poco.Da quando ho il core i7 e 6GB di ram, AE va il triplo, ovviamente sai come mai se parli con questi toni saccenti.Dai su argomenta...
            photoshop cs4 essendo una app a 32 bit ha i
            limiti di indirizzamento dei 32 bit ma questo
            limite e' aggirabile usando ramdisk per la
            memoria virtuale di photoshop... ma questo tom
            non lo sa... e sicuramente c'e' da scommetterci
            che tutti gli studi di grafica di questo pianeta
            usano vista 64bit... a naso e' piu' probabile
            usino xp 32bit ma qua siamo in ai confini della
            realta'....No, gli studi di grafica sono fin troppo pieni di iMac 20" con schermo TN purtroppo, grazie alla Apple che dopo anni di macchine serie ha iniziato a vendere spazzatura.Su windows quel problema dei 32 bit lo aggiri con il LAA, molto meglio dell'accrocchio che proponi tu.
            ma queste cose il caro tom non le sa o fa finta
            di non saperle... e si attacca ai 64bitno, certi tecnicismi me li tengo per chi sa di cosa parlo.Se cè qualcuno che coi 64bit si attacca siete proprio voi macachi LOL (servita su un piatto d'argento)
    • rik scrive:
      Re: Io trovo stupido che si continui con XP
      - Scritto da: kentu
      Io trovo stupido che si continui ad usare XP, che
      si continui ad incentivarlo. Le software house
      continueranno a scrivere programma programmati
      con il di dietro senza sfruttare le reali
      capacità di Vista/Win7, sapendo che tanto c'è XP
      Mode.nn te ne intendi molto di programmazione vero?
    • Uno scrive:
      Re: Io trovo stupido che si continui con XP
      Ma sai cosa vuol dire sviluppare un software di grosse dimensioni e con risorse economiche relativa, non è che lo puoi riscrivere ogni 5 anni, ci vogliono anni per rientrare degli investimenti...
    • Max scrive:
      Re: Io trovo stupido che si continui con XP
      Mai lavorato come programmatore, vero?Il sistema operativo su cui gira in software ha ben poco a che fare con le "feature" del suddetto software, ma ha invece molto a che fare con i problemi che il suddetto software deve superare/aggirare per poter funzionare correttamente.Se ciò non bastasse, sviluppare un software che sfrutti qualche caratteristica peculiare di windows 7 sarebbe controproducente, perchè poi non girerebbe su sistemi operativi precedenti... e a chi lo vendi poi?
      • gerry scrive:
        Re: Io trovo stupido che si continui con XP
        - Scritto da: Max
        Mai lavorato come programmatore, vero?
        Il sistema operativo su cui gira in software ha
        ben poco a che fare con le "feature" del suddetto
        softwareguarda che sei tu a non capire nulla di programmazione, in quanto Vista ha introdotto tonnellate di nuove API direttamente usabili dal programmatore che facilitano la costruzione del software. Idem per Windows 7 che ne introduce ulteriori.Purtroppo i programmatori si fossilizzano su XP scrivendo software che oltretutto non rispetta nemmeno le specifiche e le linee guida di XP stesso
        • Max scrive:
          Re: Io trovo stupido che si continui con XP
          No, non è il fatto di capirne, o meno, di programmazione in se... è questione di esperienza, e di affari.Quanti clienti usano i SW che sviluppa l'azienda in cui lavoro? più di 500.Quanti clienti hanno installato WinVista? 3/4 computer (non clienti)Ed io dovrei sviluppare usando le api di Win7?Il 99% dei clienti che seguo usa WinXP, se non usa WinXP usa Win2k.E quindi? ovviamente ha senso sviluppare per WinVista / Win7 se hai clienti che usano prevalentemente quelli... ma se i tuoi clienti usano WinXP, sviluppare per Vista è deleterio, sul fronte del business
    • w la cantina scrive:
      Re: Io trovo stupido che si continui con XP
      Anche se alla fine costringe ad avere 2 sistemi operativi (e un pò di spazio in più occupato sul disco), una scelta simile è di quelle che potrebbero fare la differenza rispetto a Vista, imho.Se nei contesti aziendali un sistema come Vista non ha avuto sucXXXXX per i noti problemi di retrocompatibilità che, di fatto, ne hanno bloccato migrazione e diffusione oem a parte, ora invece questa potrebbe essere resa possibile proprio dalla possibilità di far girare il software anche su un XP virtuale, sdoganando quindi seven.Chiaramente un simile approccio ha senso solo ai fini di traghettamento "placido" verso uno sviluppo completo su seven.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 09.55-----------------------------------------------------------
    • uno dei tanti scrive:
      Re: Io trovo stupido che si continui con XP
      Forse delle prprietà di Vista/win7 non ne frega un XXXXX a nessuno, perché non sono vere novità?
    • lellykelly scrive:
      Re: Io trovo stupido che si continui con XP
      io trovo stupido se non mi serve cambiare pc, che ci sia qulcuno che dice che devo farlo per forza.
  • Antonio Delollis scrive:
    I requisiti minimi di sistema?
    Considerato che Vista è avida di risorse Win7 cosa vorrà per girare al meglio?
    • rik scrive:
      Re: I requisiti minimi di sistema?
      - Scritto da: Antonio Delollis
      Considerato che Vista è avida di risorse Win7
      cosa vorrà per girare al
      meglio?se ti fossi degnato di leggere qualche articolo in più su W7 scopriresti ke va bene pure su un pc con 512mb di ram ^^
      • logicaMente scrive:
        Re: I requisiti minimi di sistema?
        - Scritto da: rik
        se ti fossi degnato di leggere qualche articolo
        in più su W7 scopriresti ke va bene pure su un pc
        con 512mb di ram
        ^^Se lo avesse fatto, avrebbe scoperto che il requisito minimo di ram, per Windows sette, è di 1GB di ram... ma meglio averne almeno il doppio.
        • Antonio Delollis scrive:
          Re: I requisiti minimi di sistema?
          Ho letto e mi sono informato. Lo sto facendo da tempo.Non voglio essere saccente e sgorbutico come il primo post ma la Microsoft ha sempre dato dei requisiti (e non solo minimi) di sitema per ogni SO sfornato totalmente sballati.Secondo loro Win98 necessitava di solo 64mb... il minimo era il doppio, Xp avrebbe potuto girare anche con solo 128mb... il minimo per muoversi decentemente sono 512, per Vista 1gb... tutti i pc che vedo in vendita, portatili compresi, sono dotati di 4gb.E non parlo delle schede video... Aero è un vampiro di risorse.
          • Gabbiano di Rio scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            Te lo dico da tecnico informatico, windows 98 con 64 mega di ram ci gira, non andrà veloce (anzi) ma funziona...windows XP con 256MB di ram su un PIII a 800 ce lo fai girare, necessità di molte ottimizzazioni ma funziona...Poi sei fai il paragone di come gira Ubuntu sugli stessi requisiti, vabbè non c'è paragone, linux viaggia troppo meglio... ;)
          • chojin scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            - Scritto da: Gabbiano di Rio
            Te lo dico da tecnico informatico, windows 98 con
            64 mega di ram ci gira, non andrà veloce (anzi)
            ma
            funziona...
            windows XP con 256MB di ram su un PIII a 800 ce
            lo fai girare, necessità di molte ottimizzazioni
            ma
            funziona...

            Poi sei fai il paragone di come gira Ubuntu sugli
            stessi requisiti, vabbè non c'è paragone, linux
            viaggia troppo meglio...
            ;)Veramente io ho installato con sucXXXXX e senza problemi XP SP2 ed XP SP3 su antichi PC PentiumII 350MHz e 192MB di RAM ed era perfettamente veloce ed usabile. Windows2003R2-SP2 addirittura su un PentiumII 266MHz e 192MB di RAM è velocissimo.
          • haha scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?

            Veramente io ho installato con sucXXXXX e senza
            problemi XP SP2 ed XP SP3 su antichi PC PentiumII
            350MHz e 192MB di RAM ed era perfettamente veloce
            ed usabile.

            Windows2003R2-SP2 addirittura su un PentiumII
            266MHz e 192MB di RAM è
            velocissimo.Si... e poi ti sei svegliato.
          • Prometeo scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            - Scritto da: haha
            Si... e poi ti sei svegliato.Ed eccolo un saccente!Win2003R2 appena avviato consuma sotto i 200MB. Come esigenze di ram e ben sotto a XP SP3.Forse quello che dovrebbe svegliarsi sei tu o, meglio, sparire.
          • logicaMente scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            - Scritto da: chojin
            Windows2003R2-SP2 addirittura su un PentiumII
            266MHz e 192MB di RAM è
            velocissimo.Velocissimo a fare che, esattamente?Ti ricordo che i requisiti consigliati sono DOPPI rispetto a quelli indicati da te: proXXXXXre a 550 e 256 di RAM (per la versione standard, quella minimale, ovviamente)
          • Joe Tornado scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            Io lo uso su un Celeron 333 downcloccato a 250 il suo XXXXX lavoro lo fa
          • logicaMente scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            - Scritto da: Antonio Delollis[cut]
            .. ma la Microsoft ha sempre dato dei
            requisiti (e non solo minimi) di sitema per ogni
            SO sfornato totalmente
            sballati.Quantomeno "ottimistici" direi... :)
            Secondo loro Win98 necessitava di solo 64mb...Ahem... Win98 veniva dato per 16 (diconsi SEDICI) Megabyte di ramhttp://support.microsoft.com/kb/182751
            Xp avrebbe potuto girare
            anche con solo 128mb... 64, nella mente di MS, i 128 erano quelli "consigliati" :Dhttp://support.microsoft.com/kb/314865
            per Vista 1gb... Non hai fatto i compiti a casa ;) per Vista (secondo l'azienda che lo ha prodotto) 512MB sono più che sufficienti (almeno per la Basic)http://www.microsoft.com/windows/windows-vista/get/system-requirements.aspx
            tutti i
            pc che vedo in vendita, portatili compresi, sono
            dotati di
            4gb.E riesce ad arrancare anche su quelli... :s
          • -ToM- scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            - Scritto da: Antonio Delollis
            E non parlo delle schede video... Aero è un
            vampiro di risorse.30 mega, vampiro di risorse?e un browser internet come FF che l'ho visto schizzare fino a 450 che è ?
        • rik scrive:
          Re: I requisiti minimi di sistema?
          - Scritto da: logicaMente
          - Scritto da: rik


          se ti fossi degnato di leggere qualche articolo

          in più su W7 scopriresti ke va bene pure su un
          pc

          con 512mb di ram

          ^^

          Se lo avesse fatto, avrebbe scoperto che il
          requisito minimo di ram, per Windows sette, è di
          1GB di ram... ma meglio averne almeno il
          doppio.lascia perdere i requisiti minimi ti dico che gira bene anche su 512mb...
          • logicaMente scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            - Scritto da: rik
            lascia perdere i requisiti minimi ti dico che
            gira bene anche su
            512mb...LOL, quello che mi dici vale poco: le prove le ho fatte anch'io. Tra "gira" e "gira bene" c'è una grossa differenza, sono più corretti quelli che dicono che un banco di ram ormai non costa nulla.
        • -ToM- scrive:
          Re: I requisiti minimi di sistema?
          - Scritto da: logicaMente
          Se lo avesse fatto, avrebbe scoperto che il
          requisito minimo di ram, per Windows sette, è di
          1GB di ram... ma meglio averne almeno il doppio.E con questa crisi, nessuno spenderà questi 20 euro.vado a comperare le sigarette e due birre và...
    • gnulinux86 scrive:
      Re: I requisiti minimi di sistema?
      I requisiti minimi della beta erano questi:ProXXXXXre 1 GHzMemoria RAM 1 GBScheda Video DirectX 9.0 e/o superioreMemoria Video 128 MB (per Windows Aero)Spazio libero sull'HD 16 GBhttp://www.zdnetasia.com/news/software/0,39044164,62049967,00.htmCalcolando che la versione successive alla beta si sono dimostrate più esose in termini di risorse, attendiamo l'ufficializzazione della Microsoft.
      • lufo88 scrive:
        Re: I requisiti minimi di sistema?
        Senza aero gira anche con una scheda video con 64mb di memoria. Decisamente meno pesante di vista, ma e' solo una beta. La RC1 sara' piu' pesante, vedremo quando uscira'
        • gnulinux86 scrive:
          Re: I requisiti minimi di sistema?
          E quindi??Mi sembra di aver scritto questo:Memoria Video 128 MB (per Windows Aero).Ho testato tutte le build successive alla beta fino alla 7100 e le richieste hardware sono aumentate, ma se da qui al 5 Maggio Ms farà il miracolo, ti darò ragione.
          • Feliciaus scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            Ma è obbligatorio usare AERO?Posso anche usare una interfaccia grafica normalissima e funzionale e non aver bisogno di schede grafiche con 128/256Mb di ram dedicati.Non capisco se uno vuole attivare tutti i servizi, tutti gli effetti grafici, i sistemi di ricerca, gli antivirus, i firewall ecc. ecc e poi ci si lamenta se vista necessita di un gb di ram. Io ho vista su un portatile con 2Gb di ram, il sistema a pieno regime (con apertura video, posta ecc. ecc.) viaggi intorno al 1,2Gb di ram, ma comunque è molto più veloce del precedente XP con la stessa dotazione.XP magari ne utilizzava 700mb di ram ma era comunque più lento di vista. Ovvio che se ne avessi solo uno di Gb di ram con XP giravo senza problemi mentre vista era costretto a fare molti accessi all'hard disk con caduta drastica di prestazioni senza una ottimizzazione fatta a monte, ma questo è un'altro discorso.SalutiFeliciaus
          • AtariLover scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            - Scritto da: Feliciaus
            Ma è obbligatorio usare AERO?
            Domanda da utente che Vista l'ha usato poco: ma Aero è più o meno "pesante" della grafica standard?con pensate intendo in termini di lentezza e di elaborazione.Lo chiedo eprché a quello cheho capito Aero attivo usa l'accelerazione hardware delle schede (giusto?) e quindi penso che sia meno esoso di calcoli della grafica 98-style.O sbaglio?Insomma, potendolo attivare con la scheda video, quel dei due è più "reattivo"? Aero o no?
          • gnulinux86 scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            Non è obbligo, ma il punto non era quello.
          • -ToM- scrive:
            Re: I requisiti minimi di sistema?
            - Scritto da: gnulinux86
            E quindi??

            Mi sembra di aver scritto questo:
            Memoria Video 128 MB (per Windows Aero).

            Ho testato tutte le build successive alla beta
            fino alla 7100 e le richieste hardware sono
            aumentate, ma se da qui al 5 Maggio Ms farà il
            miracolo, ti darò
            ragione.Aero funziona benissimo sulla mia X600 con 64mega, effetti fluidissimi anche se inutili.
    • non so scrive:
      Re: I requisiti minimi di sistema?
      - Scritto da: Antonio Delollis
      Considerato che Vista è avida di risorse Win7
      cosa vorrà per girare al
      meglio?Al meglio, come tutti, gira su macchine di nuova generazione. Di buono c'è che se la cava anche con macchine di qualche anno fa (3, max 5 anni). Vista invece non lo permetteva.
  • Enjoy with Us scrive:
    Passo indietro...
    ... la nuova beta è più pesante, assomiglia a Vista, avevo ragione in tempi non sospetti a dubitare sul nuovo Seven allora... mi sembrava strano che in M$ riuscissero in così poco tempo a fare un SO nuovo... questo è un Vista rimarchiato!Devono addirittura ricorrere ad una macchina virtuale per avere una compatibilità decente con XP e pure a pagamento per molte versioni?Questi sono fuori se continuano di questo passo il sucXXXXXre di Vista non sarà Seven ma Ubuntu!
    • MeX scrive:
      Re: Passo indietro...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... la nuova beta è più pesante, assomiglia a
      Vista, avevo ragione in tempi non sospetti a
      dubitare sul nuovo Seven allora... mi sembrava
      strano che in M$ riuscissero in così poco tempo a
      fare un SO nuovo... questo è un Vista
      rimarchiato!
      Devono addirittura ricorrere ad una macchina
      virtuale per avere una compatibilità decente con
      XP e pure a pagamento per molte
      versioni?
      Questi sono fuori se continuano di questo passo
      il sucXXXXXre di Vista non sarà Seven ma
      Ubuntu!se ti quoto io significa che hai veramente ragione! :)
      • TaURuSr0x scrive:
        Re: Passo indietro...
        basta solo il fatto che gia c'è in cantiere la versione 8 di windows.. cioè una roadmap che indichi un percorso di miglioramento dei so che gia circolano in giro no vero?
        • AMEN scrive:
          Re: Passo indietro...
          - Scritto da: TaURuSr0x
          basta solo il fatto che gia c'è in cantiere la
          versione 8 di windows.. cioè una roadmap che
          indichi un percorso di miglioramento dei so che
          gia circolano in giro no vero?Boh, Ubuntu se ne esce ogni 6 mesi con una nuova versione e sono dei strafighi, MS esce ogni 2/3 anni (quando va bene) e sono dei caproni. No, sinceramente, vorrei capire..E' perchè Ubuntu non lo usa nessuno a livello aziendale?
          • Steve Austin scrive:
            Re: Passo indietro...
            - Scritto da: AMEN
            - Scritto da: TaURuSr0x

            basta solo il fatto che gia c'è in cantiere la

            versione 8 di windows.. cioè una roadmap che

            indichi un percorso di miglioramento dei so che

            gia circolano in giro no vero?

            Boh, Ubuntu se ne esce ogni 6 mesi con una nuova
            versione e sono dei strafighi, MS esce ogni 2/3
            anni (quando va bene) e sono dei caproni. No,
            sinceramente, vorrei
            capire..
            E' perchè Ubuntu non lo usa nessuno a livello
            aziendale?perché devono lavorare
          • Giambo scrive:
            Re: Passo indietro...
            - Scritto da: AMEN

            basta solo il fatto che gia c'è in cantiere la

            versione 8 di windows.. cioè una roadmap che

            indichi un percorso di miglioramento dei so che

            gia circolano in giro no vero?

            Boh, Ubuntu se ne esce ogni 6 mesi con una nuova
            versione e sono dei strafighi, Vero.
            MS esce ogni 2/3
            anni (quando va bene) e sono dei caproni.Perche' Win98/2k/ME sono usciti vicinissimi con il preciso intento di mungere l'utenza (Sopratutto WinME).Vista e' uscito dopo un periodo molto piu' lungo, e il risultato e' sotto gli occhi di tutti.
            E' perchè Ubuntu non lo usa nessuno a livello
            aziendale?Balle :) !
          • Thescare scrive:
            Re: Passo indietro...
            Forse perchè utilizzano Debian?
          • pabloski scrive:
            Re: Passo indietro...
            - Scritto da: AMEN
            E' perchè Ubuntu non lo usa nessuno a livello
            aziendale?ma se hanno deciso di migrare ad Ubuntu al Comune di Napolie Telecom lo sai cosa usa?ah, hai visto qualche telegiornale dopo il terremoto? notato qualche inquadratura in cui comparivano finestre con barre marroni? ecco quello è Ubuntu e lo usa l'istituto nazionale di geofisicaè chiaro che non sai di cosa parli
          • AMEN scrive:
            Re: Passo indietro...
            - Scritto da: pabloski

            ma se hanno deciso di migrare ad Ubuntu al Comune
            di
            NapoliCi gestiscono, immagino, le immondizie..... :-P

            e Telecom lo sai cosa usa?Arghhhh. Telecom.....
            ecco
            quello è Ubuntu e lo usa l'istituto nazionale di
            geofisicaVisto come erano preparati per questo terremoto... Tre esempi uno peggio dell'altro
          • pabloski scrive:
            Re: Passo indietro...
            linux fa del suo meglio per far funzionare i loro computer, ma ancora non è in grado di predire i terremoti :Dma ci stanno lavorando :D :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Passo indietro...
            - Scritto da: pabloski
            linux fa del suo meglio per far funzionare i loro
            computer, ma ancora non è in grado di predire i
            terremoti
            :D

            ma ci stanno lavorando :D :D"oh ma come mai non ti sei accorto della scossa?""stavo ricompilando il kernel per fargli vedere il sensore""oh ma come mai non ti sei accorto della scossa?""X non funziona e sul terminale a caratteri è comparsa una riga di faccine sorridenti""oh ma come mai non ti sei accorto della scossa?""stavo aggiornando le librerie perchè si sono accorti che rimuovendo un paio di commenti il software di rilevazione diventava un casinò online". "ok dai lavoraci ancora..."
          • pabloski scrive:
            Re: Passo indietro...
            pessima trollata (rotfl)
          • Fabio scrive:
            Re: Passo indietro...
            - Scritto da: pabloski
            pessima trollata (rotfl)Dai, magari priva di contenuti, ma carina ;)
          • lellykelly scrive:
            Re: Passo indietro...
            per quello ci sono i radonmanti
          • rockroll scrive:
            Re: Passo indietro...
            AMEN
          • Fabio scrive:
            Re: Passo indietro...
            - Scritto da: pabloski
            - Scritto da: AMEN


            E' perchè Ubuntu non lo usa nessuno a livello

            aziendale?

            ma se hanno deciso di migrare ad Ubuntu al Comune
            di
            Napoli

            e Telecom lo sai cosa usa?Si, Windows.E per i server grossi Unix, non Linux.Ah se vuoi ti posso dare anche nomi e cognomi di tutti i referenti del progetto di standardizzazione delle postazioni di lavoro di TelecomItalia (non e' un progetto nuovo, esiste da 4 anni in TelecomItalia, con 70000 postazioni installate).Meglio che ti informi prima di parlare. Non bastano 2 o 3 utenti che di straforo installano Linux per dire che TelecomItalia usa Linux.P.S. voglio essere buono con te, cercati Griffon e forse capirai.
          • Thescare scrive:
            Re: Passo indietro...
            Quindi secondo te Telecom italia utilizza un sistema operativo degli anni 60?(Unix era il nome del "sucXXXXXre" di multics, ora con unix si denotano una famiglia di sistemi operativi fra cui linux solaris i vari bsd mac os etc etc)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 14.44-----------------------------------------------------------
          • Fabio scrive:
            Re: Passo indietro...
            Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 14.44
            --------------------------------------------------Mi sono spegato male ;)Per me Unix e' HP/UX - AIX - SolarisOra che lo dici, mi accorgo che tale distinzione e' solo nella mia testa :P :Pscusate l'errore ;)
          • pabloski scrive:
            Re: Passo indietro...
            strano, perchè sai com'è Ghioni disse il contrario :De Ghioni la sa lunga riguardo Telecom :DP.S. sentiamo un pò, il telefono Sirio cosa monta? Windows vero? :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 15.10-----------------------------------------------------------
          • Fabio scrive:
            Re: Passo indietro...
            Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 15.10
            --------------------------------------------------Sbaglio o si parla di Desktop e Server?Allora possiamo parlare anche dei palmari e telefonini?
    • pseudopsiche scrive:
      Re: Passo indietro...
      l'ho scaricata questa 7100, ma ancora aspetto a masterizzarla e installarla.Devo ammettere che vista, da quando sono passato ad un hd serial ata e gli ho dato spazio in GB, ha preso gran vigore, nonostante il resto del cuore abbia 3 annetti e il procio sia un SINGLE core!SEtte sfrutta tuttavia meglio la gestione della GUI (tanto è vero che il proXXXXX wdm è nettamente migliore in prestazioni su sette) e l'ibernazione è molto più celere.Ammetto però che alcune caratteristiche dell'interfaccia fan PENA!
    • pentolino scrive:
      Re: Passo indietro...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Questi sono fuori se continuano di questo passo
      il sucXXXXXre di Vista non sarà Seven ma
      Ubuntu!Speriamo... nel mio caso Ubuntu è stato il sucXXXXXre di XP :-)
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Passo indietro...
      Partendo dal punto che Windows7 deriva da Vista SP1, pensa che si chiama anche Vista 2.0, cosa vuoi di più??Che la beta sia stata una sorta di carota per asini se ne sono accorti tutti(esclusi Ms fanboys).
      • AMEN scrive:
        Re: Passo indietro...
        - Scritto da: gnulinux86
        Partendo dal punto che Windows7 deriva da Vista
        SP1, pensa che si chiama anche Vista 2.0, cosa
        vuoi di più??
        Ma pensa te che ubuntu 9 deriva dall'8 che a sua volta deriva dal 7 (che, immagino, derivi dal 6)Mi hai aperto un nuovo mondo!!!!
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Passo indietro...
          Capisco la tua voglia di fare 2+2, ma mi pare un esempio proprio fuori luogo, la mia risposta deriva dal commento di Enjoy with Us.Comunque ogni 6 mesi le distro linux finalizzate per l'utente comune aggiornano tutti i pacchetti oltre Kernel e DE.Le differenze tra Vista e Win7 sono minori, perchè Win7 è proprio basato su Vista SP1 più ottimizzazione(che allo stato attuale sembrerebbe poca).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 12.23-----------------------------------------------------------
      • xxsxsx scrive:
        Re: Passo indietro...
        Grazie amico cantinaro per la tua invidia, ci indica che siamo sulla strada giusta...buona compilazione di kernel...- Scritto da: gnulinux86
        Partendo dal punto che Windows7 deriva da Vista
        SP1, pensa che si chiama anche Vista 2.0, cosa
        vuoi di
        più??

        Che la beta sia stata una sorta di carota per
        asini se ne sono accorti tutti(esclusi Ms
        fanboys).
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Passo indietro...
          Ti sei sentito chiamare in causa perchè ho scritto "Esclusi Ms fanboys" (rotfl)Grazie per averlo confermato..... ;)
    • advange scrive:
      Re: Passo indietro...

      Questi sono fuori se continuano di questo passo
      il sucXXXXXre di Vista non sarà Seven ma Ubuntu!Smettila di storpiargli il nome: si chiama 7, non SEVEN, ma 7!Scusate, oggi dovella non l'ha ancora detto e sentivo la mancanza di questa ca***ta. ;-)
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Passo indietro...
        - Scritto da: advange

        Questi sono fuori se continuano di questo passo

        il sucXXXXXre di Vista non sarà Seven ma Ubuntu!
        Smettila di storpiargli il nome: si chiama 7, non
        SEVEN, ma
        7!


        Scusate, oggi dovella non l'ha ancora detto e
        sentivo la mancanza di questa ca***ta.
        ;-)Cos'è già M$ si porta avanti in caso di accoglienze tiepide da parte dei consumatori del nuovo SO? Oggi lo chiama 7, domani se non piace lo ribattezza Seven?
        • advange scrive:
          Re: Passo indietro...

          Cos'è già M$ si porta avanti in caso di
          accoglienze tiepide da parte dei consumatori del
          nuovo SO? Oggi lo chiama 7, domani se non piace
          lo ribattezza Seven?Non lo so, potrebbe essere un'idea. Immagini la campagna pubblicitaria?"Stanchi della lentezza, dei bug e della instabilità di Windows 7? Passate al nuovissimo Windows Seven, il SO perfettamente compatibile con 7 e Vista (anche perché sono la stessa cosa): più veloce, più possibile (mi pare così abbia detto dovella), più bello, più setupposo, più integrato, più rete, più requisiti di sistema"Resta da capire come si pronuncia 7: forse dovella dovrebbe fornici un video esplicativo...
  • Linaro scrive:
    Preferisco Vista
    Pur essendo nel programma beta ufficiale, ho scaricato la RC da torrent perché anche ai beta tester la build 7100 verrà rilasciata, chissà perché, il 5 maggio...Confermo le buone prestazioni e la stabilità eccellente già viste con la beta, ma personalmente proprio non "digerisco" le modifiche all'interfaccia utente.La nuova taskbar usa un paradigma completamente diverso rispetto a quello a cui siamo abituati da Windows 95 in avanti e così efficace da essere ripreso un po' da tutti. Purtroppo con le varie opzioni di configurazione è possibile solo in parte ripristinare un'interfaccia "tradizionale". La parte peggiore per quel che mi riguarda è l'area di notifica: le icone di notifica sono raggruppate in una finestra popup separata, molto scomoda e che a mio avviso non dà alcun beneficio rispetto alla funzione che in Windows XP e Windows Vista nasconde le icone di notifica non attive (e che almeno rimanevano a portata di clic).Anche Esplora Risorse è molto più "pasticciato" rispetto al passato. Unica nota positiva la funzionalità "librerie" (cioé raccolte di documenti, musica ecc.) molto ben riuscita. Peccato che ci sia troppo "sovraffollamento" nella barra di browsing, e manchi la possibilità di personalizzarla (l'homegroup non lo uso, perché deve rimare l'icona a sprecare spazio?).Poi, per me, il fondo si è toccato con Windows Media Player. La versione 11 inclusa in Vista è superba, quella di 7 è molto rozza e di nuovo manca di personalizzabilità (tranquilli, resta comunque molto sopra a iTunes). Beh, forse Windows Media Player dopo un decennio non sarà più il mio player predefinito, spodestato definitivamente da foobar2000 e Media Player Classic. Per fortuna Windows Media Center continua ad essere ottimo, anzi è ancora migliorato.Una nota dolente è l'eliminazione di Windows Mail (Outlook Express). La versione "live" scaricabile a parte è pietosa, e quindi dovrò usare una delle alternative che non mi avevano mai convinto ma ora, rispetto al Live Mail, sono di sicuro migliori.In ogni caso, penso che per la prima volta non "correrò" a fare l'aggiornamento. Per me Vista è (quasi) perfetto.
    • Winaro scrive:
      Re: Preferisco Vista
      Mhà... io non so perché continuate a "recensire" un prodotto non ancora distribuito ufficialmente.Chi dice che la versione che hai scaricato via torrent sia la stessa che verrà rilasciata tra un paio di giorni?Non ci vuole molto a modificare una beta e trasformarla in una RC cambiando il numero della build e magari infarcirla di schifezze che la fanno "incartare".Fai una cosa:appena esce la RC ufficiale, calcola gli hashes MD5 della iso e confrontali con quella che hai tu e vedi se coincidono. Non vorrei che qualcuno vi stia giocando un bello scherzetto.
      • Prometeo scrive:
        Re: Preferisco Vista
        - Scritto da: Winaro
        Mhà... io non so perché continuate a "recensire"
        un prodotto non ancora distribuito
        ufficialmente.

        Chi dice che la versione che hai scaricato via
        torrent sia la stessa che verrà rilasciata tra un
        paio di
        giorni?

        Non ci vuole molto a modificare una beta e
        trasformarla in una RC cambiando il numero della
        build e magari infarcirla di schifezze che la
        fanno
        "incartare".

        Fai una cosa:

        appena esce la RC ufficiale, calcola gli hashes
        MD5 della iso e confrontali con quella che hai tu
        e vedi se coincidono. Non vorrei che qualcuno vi
        stia giocando un bello
        scherzetto.Questo è il post più intelligente letto finora.
        • cassandra scrive:
          Re: Preferisco Vista
          a me windows 7 me sembrato piu snello di vista ... rapido a caricarsi eccovviamente il meglio di tutti e linux :)http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&ssPageName=STRK:MESELX:IT&item=260397361339
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Preferisco Vista
      - Scritto da: Linaro
      Una nota dolente è l'eliminazione di Windows Mail
      (Outlook Express). La versione "live" scaricabile
      a parte è pietosa, e quindi dovrò usare una delle
      alternative che non mi avevano mai convinto ma
      ora, rispetto al Live Mail, sono di sicuro
      migliori.Perchè? Io uso Live Mail e mi sembra meglio di Windows Mail.
  • minzioni scrive:
    Provato Windows 7
    Si puo' descrivere in due parole:s'incartaMi sembra il valido erede del mai dimenticato Windows ME.Per la cronaca: chi vive a Pechino puo' farsi un giretto a Zhong Guan Cun ed acquistarlo per 1 euro (trattabile). Volendo si puo' acquistare la versione con i virus gia' installati, cosi' da semplificare il lavoro.
    • Pino dei Palazzi scrive:
      Re: Provato Windows 7
      - Scritto da: minzioni
      Si puo' descrivere in due parole:
      s'incarta

      Mi sembra il valido erede del mai dimenticato
      Windows
      ME.

      Per la cronaca: chi vive a Pechino puo' farsi un
      giretto a Zhong Guan Cun ed acquistarlo per 1
      euro (trattabile). Volendo si puo' acquistare la
      versione con i virus gia' installati, cosi' da
      semplificare il
      lavoro.mmmmhhh....certo che deve essere proprio una build sicura se l'hai presa al mercato delle pulci cinese; poi la Cina non è affatto famosa per inserire trojan di stato o per essere uno degli stati al mondo dove vengono creati più virus.Se s'incarta credo proprio sia una fortuna almeno non può fare altri danni!
    • buon senso scrive:
      Re: Provato Windows 7
      Per la cronaca, se aspetti qualche giorno lo puoi scaricare gratis dal sito della Microsoft.
    • rockroll scrive:
      Re: Provato Windows 7
      sei gande, minzioni
  • dovella scrive:
    Windows 7 MASSACRA TUTTI
    Velocità da paura, avvio spegnimento, applicazioni , finestre , animazioni.Possibilità Stabilità Sicurezza BellezzaSet upIntegrazioneRetiRequisiti di sistemaDriver modelLeopard e Snow Leopard sono dei catorci non solo Acri quanto instabili , chiusi Buggati, lenti , esosi di hardware senza compromessi.Buttate via I Mac .,,,, .Windows 7 is coming and resistence is INUTILE , ma state proprio perdendo tempo.
    • a perfect circle scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      braccia rubate all'agricoltura.....
    • ruppolo scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      E dimmi, Windows 7 è in grado di produrre o anche semplicemente leggere dei comuni file PDF, come fa OS X da 8 anni a questa parte?
      • Pino dei Palazzi scrive:
        Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
        - Scritto da: ruppolo
        E dimmi, Windows 7 è in grado di produrre o anche
        semplicemente leggere dei comuni file PDF, come
        fa OS X da 8 anni a questa
        parte?Beh lo potrebbe fare se soltanto Adobe glielo avesse conXXXXX...ma sai come l'invidia per Silverlight fa brutti scherzi.Tutte le volte che pensate Microsoft sia monopolista, ecc, ecc, ricordate sempre che potrebbe essere addirittura peggio: se non ci fosse Microsoft ci sarebbe Apple al suo posto....allora si che sarebbero c#z@i amari per tutti. Probabilmente dovremmo avere tutti l'iPhone solo per fare login nel SO.
        • Giambo scrive:
          Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
          - Scritto da: Pino dei Palazzi
          - Scritto da: ruppolo

          E dimmi, Windows 7 è in grado di produrre o
          anche

          semplicemente leggere dei comuni file PDF, come

          fa OS X da 8 anni a questa

          parte?

          Beh lo potrebbe fare se soltanto Adobe glielo
          avesse conXXXXX...ma sai come l'invidia per
          Silverlight fa brutti
          scherzi.Silverlight (2007) ... Acroread (1990) ...Me la spieghi (newbie) ?
          Tutte le volte che pensate Microsoft sia
          monopolista, ecc, ecc, ricordate sempre che
          potrebbe essere addirittura peggio: se non ci
          fosse Microsoft ci sarebbe Apple al suo
          posto....Apple e OS/2 (Che Microsoft ha ammazzato) e BeOS (Che Microsoft ha ucciso).E magari anche altri, credo che il panorama informatico sarebbe stato decisamente migliore.
          Probabilmente dovremmo avere tutti
          l'iPhone solo per fare login nel
          SO.Fortunatamente Passport e Hailstorm sono praticamente stati affossati: Altro che il tuo esempio :o !!
        • RealENNECI scrive:
          Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
          - Scritto da: Pino dei Palazzi
          - Scritto da: ruppolo

          E dimmi, Windows 7 è in grado di produrre o
          anche

          semplicemente leggere dei comuni file PDF, come

          fa OS X da 8 anni a questa

          parte?

          Beh lo potrebbe fare se soltanto Adobe glielo
          avesse conXXXXX...ma sai come l'invidia per
          Silverlight fa brutti
          scherzi.

          Tutte le volte che pensate Microsoft sia
          monopolista, ecc, ecc, ricordate sempre che
          potrebbe essere addirittura peggio: se non ci
          fosse Microsoft ci sarebbe Apple al suo
          posto....allora si che sarebbero c#z@i amari per
          tutti. Probabilmente dovremmo avere tutti
          l'iPhone solo per fare login nel
          SO.ALMENO la Apple ha un browser che rispetta il W3C...Questo è già unagranXXXXXta xchi fa web seriamente e non con quelle XXXXXXXte di .net e simili..
          • fox82i scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI


            ALMENO la Apple ha un browser che rispetta il
            W3C...
            Questo è già unagranXXXXXta xchi fa web
            seriamente e non con quelle XXXXXXXte di .net e
            simili..Per fortuna esiste Firefox,Chrome,Opera e via dicendo ;-)
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: RealENNECI

            ALMENO la Apple ha un browser che rispetta il
            W3C...
            Questo è già unagranXXXXXta xchi fa web
            seriamente e non con quelle XXXXXXXte di .net e
            simili..Il fatto che metti sullo stesso piatto della bilancia un browser e un framework di sviluppo è tutto dire.
        • Bastard Inside scrive:
          Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
          - Scritto da: Pino dei Palazzi
          - Scritto da: ruppolo

          E dimmi, Windows 7 è in grado di produrre o
          anche

          semplicemente leggere dei comuni file PDF, come

          fa OS X da 8 anni a questa

          parte?

          Beh lo potrebbe fare se soltanto Adobe glielo
          avesse conXXXXX...ma sai come l'invidia per
          Silverlight fa brutti
          scherzi.

          Tutte le volte che pensate Microsoft sia
          monopolista, ecc, ecc, ricordate sempre che
          potrebbe essere addirittura peggio: se non ci
          fosse Microsoft ci sarebbe Apple al suo
          posto....allora si che sarebbero c#z@i amari per
          tutti. Probabilmente dovremmo avere tutti
          l'iPhone solo per fare login nel
          SO.Non ci sarebbe solo Apple, OS/2 e BeOS, come ti hanno risposto, ma tanti altri, Amiga, Atari, Archimedes, e soprattutto al posto di MS avremmo avuto DR e forse, dico forse, saremmo avanti parecchi anni, che al tempo del DOS ne abbiamo persi parecchi con MS che dormiva sugli allori e riscaldava la stessa brodaglia.
          • AtariLover scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: Bastard Inside

            Non ci sarebbe solo Apple, OS/2 e BeOS, come ti
            hanno risposto, ma tanti altri, Amiga, Atari,
            Archimedes, e soprattutto al posto di MS avremmo
            avuto DR e forse, dico forse, saremmo avanti
            parecchi anni, che al tempo del DOS ne abbiamo
            persi parecchi con MS che dormiva sugli allori e
            riscaldava la stessa
            brodaglia.Apple c'è ancora, OS/2 era un buon SO, peccato sia stato ammazzato :(BeOS, che dire... Il migliore, morto anche quello per il preinstallato.Amiga e Atari non penso ci sarebbero state ancora. Commodore è scomparsa misteriosamente, non penso che sia stato un falilmneto rpemeditato, però a me è sempre sembrato strano che fosse cascata così dal nulla quando a altre aziende il fallimento ha impiegato anni.Atari aveva buone idee e sotto i Tramiel si era ripresa un po, ma i continui cambi di proprietario sono stati un po un problema.Archimedes non conosco, studierò :(Peccato solo che se avessimo avuto un panorama del genere l'interoperabilità dei formati sarebbe stata praticamente OBBLIGATORIA. Mentre ora... Beh, sappiamo come va.
      • -ToM- scrive:
        Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
        - Scritto da: ruppolo
        E dimmi, Windows 7 è in grado di produrre o anche
        semplicemente leggere dei comuni file PDF, come
        fa OS X da 8 anni a questa parte?Ci sono un infinità di applicazioni per poterlo fare e molte alternative al pdf... se su windows che è monopolista venisse introdotto il supporto al PDF nei termini che citi tu, arriverebbe al volo l'antitrust perchè è un caso analogo a molti altri per cui MS è stata multata.E 2. Vediamo se stavolta mi rispondi o mi ignori.
    • Eugenio Odorifero scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI

      Buttate via I Mac .,,,, .Windows 7 is coming and
      resistence is INUTILE , ma state proprio perdendo
      tempo.Un troll al giorno... :)
    • MeX scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      wow! condivido il tuo entusiasmo ma confondi le feature di Windows 7 con Windows XP virtualizzato! :P
      • Steve Austin scrive:
        Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
        - Scritto da: MeX
        wow! condivido il tuo entusiasmo ma confondi le
        feature di Windows 7 con Windows XP
        virtualizzato!
        :PCe l'aveva anche il mac appena uscito osx per os classic...
        • Steve Austin scrive:
          Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
          - Scritto da: Steve Austin
          - Scritto da: MeX

          wow! condivido il tuo entusiasmo ma confondi le

          feature di Windows 7 con Windows XP

          virtualizzato!

          :P
          Ce l'aveva anche il mac appena uscito osx per os
          classic...OPS italianiiiiiiii!!!!Spero si sia capito il mio itagliano
        • MeX scrive:
          Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
          no ti confondi.Ti vendevano il computer con la versione attuale di MAc OS, ossia la 9 e ti "regalavano" OS X che potevi cosí utilizzarlo.Sarebbe come se ora ti vendessero un PC con vista con il dual boot con Windows 7Qui si parla di Windows 7 con virualizzato un OS piú vecchio...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: MeX
            no ti confondi.
            Ti vendevano il computer con la versione attuale
            di MAc OS, ossia la 9 e ti "regalavano" OS X che
            potevi cosí
            utilizzarlo.In quale dei tuoi sogni bagnati hai visto questa cosa?Classic si avviava da DENTRO macosx...
            Qui si parla di Windows 7 con virualizzato un OS
            piú
            vecchio...che è esattamente quello che ha fatto apple con classic.
          • FinalCut scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: MeX

            no ti confondi.

            Ti vendevano il computer con la versione attuale

            di MAc OS, ossia la 9 e ti "regalavano" OS X che

            potevi cosí

            utilizzarlo.

            In quale dei tuoi sogni bagnati hai visto questa
            cosa?

            Classic si avviava da DENTRO macosx... Tutto quello che ha detto MeX è corretto.Classic si avvia "solo" da dentro solo con l'arrivo di Mac OS X Tiger 10.3,fino al 10.2 potevi fare il dual boot o scegliere la virtualizzazione dell'OS.(linux)(apple)
          • lellykelly scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            non nei G5
          • FinalCut scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: lellykelly
            non nei G5questo non me lo ricordo, può essere.Però Mac OS X 10.0 e 10.1 sono state regalate e Mac OS 9era ancora il boot primario.Il boot primario si è poi spostato su Mac OS X 10.2 con Classic virtualizzato.
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            no e' vero... nessum g5 ha mai fattoil boot da os9http://support.apple.com/kb/HT1835ma il proXXXXXre non era la discriminante tecnologica era solo una contingenza
          • FinalCut scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: bibop
            no e' vero... nessum g5 ha mai fattoil boot da os9resta il fatto che al tempo potevi comprare un G4 con Mac OS 9 installato come boot primario e ti regalavano il CD con MAC OS X 10.1Vuoi vedere la fattura? ;)(linux)(apple)
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            visto che mi hanno cancellato il post per una battuta sullo speed reading ripetonon e' stato il G5 discriminante per il boot da os9i mac mini prima versione erano dotati di proXXXXXri G4 e NON potevano avviare os9questo perche' mac os "classic" storicamente si appoggia(va) a una ROM che contiene parte delle api di mac os...new world rom, da wikipedia:New World ROM Macintosh computers are the PowerPC Macintosh models that do not use a Macintosh Toolbox ROM on the motherboard, but instead load the Toolbox ROM from disk storage when needed. All PowerPC Macs from the iMac forward are New World ROM machines, while all previous models (including all beige and platinum Macs) are Old World ROM machines. (Technically speaking, the New World architecture was developed for the Macintosh network computer, an unrealized project that eventually became the first-generation iMac.)apple ha con tutta probabilita' smesso di aggiornare le "rom" su file... il G5 non e' la discriminante visto il caso dei mac mini g4 pero' e' vero che nessun powermac g5 poteva bootare da os9, perche' all'immissione sul mercato di quelle macchine osx era diventato l'os ufficiale di cupertino
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: nome e cognome

            - Scritto da: MeX


            no ti confondi.


            Ti vendevano il computer con la versione
            attuale


            di MAc OS, ossia la 9 e ti "regalavano" OS X
            che


            potevi cosí


            utilizzarlo.



            In quale dei tuoi sogni bagnati hai visto questa

            cosa?



            Classic si avviava da DENTRO macosx...

            Tutto quello che ha detto MeX è corretto.

            Classic si avvia "solo" da dentro solo con
            l'arrivo di Mac OS X Tiger
            10.3,
            fino al 10.2 potevi fare il dual boot o scegliere
            la virtualizzazione
            dell'OS.

            (linux)(apple)Quindi è corretto dire che ti vendevano system 9 e ti regalavano macosx da virtualizzare dentro system 9?
          • lellykelly scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            noti davano macosx con la virtualizzazione del 9.a supporto di cio, per poter installare il 9 dovevi farlo da macosx, perchè veniva installato come pacchetto.oppure recuperare un cd del 9.1 o 9.2
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: lellykelly
            no

            ti davano macosx con la virtualizzazione del 9.

            a supporto di cio, per poter installare il 9
            dovevi farlo da macosx, perchè veniva installato
            come
            pacchetto.

            oppure recuperare un cd del 9.1 o 9.2Quindi è corretto dire che vendevano macosx e ti davano la possibilità di virtualizzare system 9?
          • lellykelly scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            si, il contrario di quello che hai detto prima
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: lellykelly
            si, il contrario di quello che hai detto primaIl contrario di questo:Ti vendevano il computer con la versione attuale di MAc OS, ossia la 9 e ti "regalavano" OS X che potevi cosí utilizzarlo
          • lellykelly scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            la versioni attuali erano sia macos9 che macosxe non hanno regalato nulla
          • FinalCut scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: lellykelly
            la versioni attuali erano sia macos9 che macosx
            e non hanno regalato nullaNo è sbagliato.In un primo tempo vendevano Mac OS 9 e regalavano Mac OS X in dual boot (con OS 9 avviabile anche come virtualizzato)Ad un certo punto (non ricordo quando) vendevano Mac OS X come boot unico e regalavano Mac OS "Classic" virtualizzato.(linux)(apple)
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            a che io ricordicon mac os 9 retail non hanno mai venduto osxcon mac os x retail davano una copia di mac os 9con ogni macintosh acquistato dopo il rilascio di mac osx 10.0 venivano forniti i cd di installazione di mac os 9 (default fino a 10.3) e di mac os x installabili e avviabili indipendentementeavviando da osx poteva essere avviata un virtualizzatore che permetteva di avviare mac os 9 da dentro osx e questi si comportava piu' o meno come parallels desktop/vmware in unity/coherence mode
          • FinalCut scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: bibop
            a che io ricordi
            con mac os 9 retail non hanno mai venduto osx
            con mac os x retail davano una copia di mac os 9Forse hai ragione, però ogni macchina nuova al tempo aveva Mac OS 9 e Mac OS X assieme (con Mac OS 9 boot primario) e OS X installabile o meno.Solo il 10.2 segno il punto di svolta nel boot abbandonando OS 9(linux)(apple)
          • FinalCut scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: nome e cognome
            Quindi è corretto dire che ti vendevano system 9
            e ti regalavano macosx da virtualizzare dentro
            system
            9?No, Max OS X era offerto gratuitamente come alternativa in dual boot.Era il tempo in cui le uniche due applicazioni "serie" (le prime) ottimizzate per Mac OS X erano Adobe Golive e After Effects. Poi sono venute tutte le altre.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2610364&m=2611503&is=0#p2611503(linux)(apple)
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: FinalCut
            Tutto quello che ha detto MeX è corretto.

            Classic si avvia "solo" da dentro solo con
            l'arrivo di Mac OS X Tiger
            10.3,
            fino al 10.2 potevi fare il dual boot o scegliere
            la virtualizzazione
            dell'OS.in entrambi i casi era una soluzione meno elegante di quella che ha adottato MS per la virtualizzazione di XP dentro 7, senza contare che qui si trolla alla grande con mille scuse ma si travisa il problema che MS sta tentando di risolvere che dipende da tutti tranne che da MS.OSX i primi anni è campato di accrocchi e avete il coraggio di aprire bocca a riguardo.
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            ma tu nn eri quello che amava osx tanto quanto vista e che aveva dovuto fare lo switch a vista solo perche' la creative suite di adobe funzionava (a sentir te) da cani su osx?il tono e le parole che usi ora sono di tutt'altra sinfonia... gli accorcchi di apple con osx? si si si si si si ... intanto per 2 anni buoni hai potuto fare sia il multiboot os9/osx sia, usando la stessa installazione di os9 usata per il multiboot, l'avvio virtualizzato... quanta poca eleganza!!
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: bibop
            ma tu nn eri quello che amava osx tanto quanto
            vista e che aveva dovuto fare lo switch a vista
            solo perche' la creative suite di adobe
            funzionava (a sentir te) da cani su osx?
            il tono e le parole che usi ora sono di
            tutt'altra sinfonia... gli accorcchi di apple conno, ti sbagli, ho usato OSX, è un buon sistema, mi manca exposè ma almeno la roba adobe funziona e non è a sentire me, sono pieni i forum e Apple e Adobe ammettono la cosa.
            osx? si si si si si si ... intanto per 2 anni
            buoni hai potuto fare sia il multiboot os9/osx
            sia, usando la stessa installazione di os9 usata
            per il multiboot, l'avvio virtualizzato...

            quanta poca eleganza!!Esattamente, sia da un punto di vista di utilizzo, sia da un punto di vista tecnico, senza contare il fatto che Apple non ha mai avuto il problema delle softwarehouse che non aggiornano gli applicativi da secoli.PS.: il dual boot su Mac era il minivo visto che OSX ha fatto ribrezzo dalla 10.0 alla 10.2 compresa.
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            i forum sono pieni di tutto... e non e' certo colpa di apple se adobe ha fatto il gioco sXXXXX perche' si sentiva i piedi pestati da prodottiapple come finalcut... quella di adobe e' stata una dimostrazione imbarazzante di mancanza di professionalita' e rispetto per i propri clienti****osx non ha fatto ribrezzo fino alla 10.2 compresa... era un prodotto per entusiasti e per smanettoni, mai e' stato consigliato da nessuno come sistema operativo primario per i macintosh, e ancor meno obbligato come qualcun' altro ELEGANTEMENTE ha fatto in tempi piu' recenti, la tecnologia di virtualizzazione di "classic" e' roba di 7 8 anni fa... non ti salta alla mente mente che per l'epoca fosse roba eccezionale? che permetteva di avere due installazioni di sistema operativo sulla stessa partizione e di poterli usare come potevano essere usati? ma rimane sempre il dubbio di quanto tu li abbia usati... e almeno nn obbligavano a comprare un sistema operativo tutt'altro che a ciclo di sviluppo completato e a pagare per avere xp.... se per te questa e' eleganza
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: bibop
            i forum sono pieni di tutto... e non e' certo
            colpa di apple se adobe ha fatto il gioco sXXXXX
            perche' si sentiva i piedi pestati da
            prodottiapple come finalcut... quella di adobe e'
            stata una dimostrazione imbarazzante di mancanza
            di professionalita' e rispetto per i propri
            clientiNo, non è così. Non mi dilungo perchè se vuoi discutere di una cosa devi essere a conoscenza dei fatti.Torna dopo google.
            osx non ha fatto ribrezzo fino alla 10.2
            compresa... era un prodotto per entusiasti e per
            smanettoniAHHAhahahahahahahahahahahahahahhahahhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahahaahhahahahaa....LEGGI:http://punto-informatico.it/201313/PI/News/un-giaguaro-mac-azzannare-windows.aspxgrazie, mi mandi a nanna felice :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 aprile 2009 01.45-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            no hai ragione, non e' mai cosi'... e' sempre come dici tu...poi peccato che caschi sulla comprensione del testo anche di frasi semplicissime...io considero 10.2 un ottimo punto di partenza per apple... era un degno sostituto di os9, anche se aveva le sue pecche di gioventu'... sei tu a dire che faceva schifo...e cmq come al solito glissi sul tema originale.. ossia l'eleganza... e sul fatto che non c'e' stata costrizione e adozione coatta...buona notte .. ma contento ci vai per il solito abbaglio-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 aprile 2009 01.55-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: bibop
            no hai ragione, non e' mai cosi'... e' sempre
            come dici tu...

            poi peccato che caschi sulla comprensione del
            testo anche di frasi semplicissime...

            io considero 10.2 un ottimo punto di partenza per
            apple... era un degno sostituto di os9, anche se
            aveva le sue pecche di gioventu'... sei tu a dire
            che faceva schifo...

            e cmq come al solito glissi sul tema originale..
            ossia l'eleganza... e sul fatto che non c'e'
            stata costrizione e adozione coatta...

            buona notte .. ma contento ci vai per il solito
            abbaglio io mi sbaglio, io glisso, io prendo abbagli, io sono arrogante e prepotente ed è sempre come dico io, io non capisco... 1: Adobe non ha fatto ripicche, ha semplicemente dichiarato che attomizzare il codice e fare il porting per le nuove api a 64bit è lungo e costoso e al momento non è previsto. E' tutto documentato su google.2: tu dici che le prime versioni 10.2 compresa sono per appassionati e smanettoni, ti ho riportato il link dove ti smentiscono le dichiarazioni ufficiali di Apple su cosa LORO per primi pensavano del 10.2. E' tutto documentato su PI, e su google.ripeto: io mi sbaglio, io glisso, io prendo abbagli, io sono arrogante e prepotente ed è sempre come dico io, io non capisco... intanto hai replicato col nulla, come al solito.
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            tesoro mio caro... 1) la adobe bizzosa e poco professionale e' quella dei primi anni di osx... che la conversione da carbon alle api cocoa di tutto il codice e il ciarpame di quegli elefanti obesi che sono diventate le applicazioni adobe sia cosa non facile e' PALESE ma non e' quello il contesto e la situazione... rileggi meglio cosi' eviti di fare battutine sprezzanti che cosi' non ci fai brutte figure... non ho bisogno di google per sapere queste cose...2) si chiama capacita' di discernere e di mettere le cose in prospettiva... cosa che pare difficile ai piu' ultimamente, quello che il marketing apple dichiara non mi frega minimamente... come non mi frega minimamente del marketing microsoft... oggettivamente osx e' diventato completamente sostituibile a os9 con 10.3 e se invece di cercare link mettessi in fila le varie informazioni eviteresti le brutte figureil soggetto della frase poi era altro... che era la risposta all' affermazione sulla poca eleganza del proXXXXX di adozione di osx (perche' classic e' parte della strategia di adozione di osx ... e paragonare il programma in se ad uno non ancora rilasciato senza considerare lgli anni che sono passati e' RIDICOLO ) ... pero' al fatto che apple abbia mantenuto il dualboot GRATUITO per 3 anni che non abbia OBBLIGATO al passaggio da subito che abbia fornito licenze senza gabelle e balzelli eccecc non ci pensi? non le consideri ste cose? per te e' piu' elegante la soluzione vistual pc di windows sette... roba di 7 anni piu' recente... con tutte le info e le esperienze del mercato della virtualizzazione che e' esploso propri in questi anni... si si si si si coooome no!!! ho replicato con il nulla.... io ti ho riportato fatti certi (che hai travisato) e pareri personali(basati su una esperienza di 15 anni)... non la solita lista di nozioni semitecniche recuperate da google inframezzata da mezze trollate e dichiarazioni di imparzialita' ... torna a parlare d'eleganza va'-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 aprile 2009 11.31-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            ma quanto blah blah blah, quello che ti dico lo trovi su google, usalo ogni tanto, poi torna a parlare.E googla anche su XP dentre Seven che siete già in diversi macachi a sbraitare sul forum senza sapere ne come funziona e ne la motivazione per cui è stato implementato.
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            ahahahah si si certo... su google trovi anche la ricetta per i brownies intanto non hai risposto al post bravo bravo bravo
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            no, ti ho risposto PRIMA citando fatti reali e documentati.
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            inconcludenti ... miopi e fuori contestoma con la storia dell'eleganza eri gia' a livelli comici... per quello che riguarda adobe eri fuori come un terrazzohai perfettamente ragione... hai risposto o meglio hai fatto umorismo
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            finche' apple ha aggiornato mac os 9 mantenendolo in pari con l'hardware...classic era una installazione completa di mac os 9 che poteva essere bootata tranquillamente anche se installata nella partizione di osx... prima di fare il sarcastico usa google...
          • lellykelly scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            i G5 e mi pare ma non sono sicuro in alcuni macmini, partiva solo osx
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            - Scritto da: bibop
            finche' apple ha aggiornato mac os 9 mantenendolo
            in pari con l'hardware...apple ha introdotto i pm g5 a fine giugno 2003 i mac mini g4 nel 2005l'ultimo aggiornamento di os9 e' mac os 9.2.2 del dicembre 2001a quella data del 2003 quasi tutti i nuovi computer di apple non hanno piu' potuto fare il boot da os9http://support.apple.com/kb/HT1835non era questione di proXXXXXre ma di "rom" credo... semplicemente hanno deciso che osx fosse sufficientemente maturo per diventare il "sistema operativo" dei nuovi mac e hanno lasciato il supporto a classic fino a 10.4, con 10.5 hanno rimosso classicmi sembra di ricordare possa cmq essere usato sui mac powerpc con 10.5 - ma nn e' presente sul dvd di installazione - se fai un upgrade da 10.4 a 10.5 te lo ritrovi e funziona se fai un formatta e installa dici bye bye a classic)
          • lellykelly scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            il boot del 9 non è possibile nei G5
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            cosa ho scritto!? lo speed reading lascialo perdere uno veramente bravo non riesce ad assimilare il 50% di quello che legge... cosa sei all'inizio del corso?? :P- Scritto da: bibop
            - Scritto da: bibop

            finche' apple ha aggiornato mac os 9
            mantenendolo

            in pari con l'hardware...

            apple ha introdotto i pm g5 a fine giugno 2003 i
            mac mini g4 nel 2005
            l'ultimo aggiornamento di os9 e' mac os 9.2.2 del
            dicembre 2001

            a quella data del 2003 quasi tutti i nuovi
            computer di apple non hanno piu' potuto fare il
            boot da os9nessun G5 puo' fare il boot da os9 ma nn e' questione di proXXXXXre! il mac mini prima versione usava un g4 e anche quello non poteva fare il boot da os9mac os "classico" era legato al contenuto di un "chip rom" dentro il quale era contenuto un pezzo delle api ... all'inizio le rom erano fisiche (old world venivano chiamate in gergo a posteriori) poi su file (macintosh new world) apple probabilmente ha semplicemente smesso di produrre quei file per i nuovi modelli
          • lellykelly scrive:
            Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
            ben nei G5, ma nei G4 partiva os9.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Hai ragione... ma tanto si sa, linux è solo un passatempo per chi si diverte a tentare di far funzionare le proprie periferiche, se si vuole lavorare seriamente WINDOWS è l'unica alternativa!!!(win)
    • Andrea scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      cmq sarà ..sarà meglio di Vista .. il quale ha fatto si che MS raggiungesse il punto più basso della sua storia
    • Maurizio scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      - Scritto da: dovella
      Velocità da paura, avvio spegnimento,
      applicazioni , finestre ,
      animazioni.
      Possibilità
      Stabilità
      Sicurezza
      Bellezza
      Set up
      Integrazione
      Reti
      Requisiti di sistema
      Driver modelTutte cose che ho gia' grazie a FreeBSD + Xfce4
    • AranBanjo scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Mi ero svegliato un po' triste, con questa pioggia battente.Ma dopo aver letto questo post, ho iniziato a ridere di gusto.Grazie dovella, quando scrivi post così tecnici e assolutamente non di parte, mi rendi le giornate migliori.
    • Kilias scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      una cosa e sicuradovella MASSACRA LE PALLE A TUTTI
      • Frate zoccolante opensorcio scrive:
        Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
        - Scritto da: Kilias
        una cosa e sicura
        dovella MASSACRA LE PALLE A TUTTIBe', però, diciamolo, si massacra anche le sue, che neppure John Holmes o SuperMario, ehm, volevo dire Ron Jeremy,[img]http://wii.kombo.com/images/content/news/blurb_mario-ron-jeremy_20090318.jpg[/img] ce la farebbero a venire tutte le volte che a lui succede alla vista di un prodotto MS :-P
    • 1977 scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      - Scritto da: dovella
      Velocità da paura, avvio spegnimento,
      applicazioni , finestre ,
      animazioni.
      Possibilità
      Stabilità
      Sicurezza
      Bellezza
      Set up
      Integrazione
      Reti
      Requisiti di sistema
      Driver model

      Leopard e Snow Leopard sono dei catorci non solo
      Acri quanto instabili , chiusi Buggati, lenti ,
      esosi di hardware senza
      compromessi.
      Buttate via I Mac .,,,, .Windows 7 is coming and
      resistence is INUTILE , ma state proprio perdendo
      tempo.Sarà meglio. Altrimenti MS avrà bei problemi da risolvere, nei prossimi anni.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      - Scritto da: dovella
      Velocità da pauraAppena installato anche Vista è veloce, vediamo dopo qualche mese di utilizzo...
      avvio spegnimento,Idem come sopra.
      applicazioni , finestre ,
      animazioni.Tutte cose che hai con qualunque sistema operativo.
      Possibilità Di che?
      Stabilità Ammetto che si sono fatti dei passi avanti significativi.
      Sicurezza Certo, dopo che installi 10 antiqualcosa che ti richiedono dai 5 ai 15 minuti di manutenzione a ogni avvio.
      BellezzaOk.
      Set up????
      IntegrazioneCon che cosa? Solo con le altre robe microsoft forse, vedi un po' che feature!
      Reti???
      Requisiti di sistemaNon penso che si invertirà la tendenza che c'è stata nelle ultime sei versioni di windows.... Comunque speriamo che sia come dici tu.
      Driver modelSu questo Microsoft ci sa fare.
      Leopard e Snow Leopard sono dei catorci non solo
      Acri quanto instabili , chiusiperchè Windows caso mai è open source!?
      Buggati, lenti ,
      esosi di hardware senza
      compromessi.Staremo a vedere se Windows 7 sarà la piuma che dici. In ogni caso, tutte le feature che hai citato all'inizio poco importano all'utente comune, se per 20 anni ha accettato come normale tutti i problemi di windows, vuol dire che c'è poca percezione della reale qualità di un sistema operativo.TAD
    • asd scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      ma non ti fai pena? apparte che metti le parole a muzzo, tipo atichette sui pc (100% fast, ultra memory, unstoppable, headshot)asdquesto post fa davvero piangere
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Complimenti, ottima trollata con i fiocchi.Comunque è troppo palese che tu sia afflitto da un complesso di inferiorità verso tutto ciò che riguarda Apple...(rotfl)
    • Giambo scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      - Scritto da: dovellaSei un mito, ti voglio bene Dovella :$ !
    • uindovs ambassador scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI

      Buttate via I Mac .,,,, .Windows 7 is coming and
      resistence is INUTILE , ma state proprio perdendo
      tempo.Eh si ora che puo' masterizzare le iso nativamentehttp://windowsteamblog.com/blogs/windowsexperience/archive/2009/04/13/burn-iso-images-natively-in-windows-7.aspxE ora che ha l'autoplay IMPROVED:http://blogs.msdn.com/e7/archive/2009/04/27/improvements-to-autoplay.aspxMe lo sento, questo e' l'anno di windows 7.FUFFELLAAAAAAAAAAAAAAAAAAA hai detto le stesse FRESCACCE quando e' uscito VISTAAAAAAAAAAAAAAAAAAA :-)
    • adriano scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      - Scritto da: dovella
      Velocità da paura, avvio spegnimento,
      applicazioni , finestre ,
      animazioni.
      Possibilità
      Stabilità
      Sicurezza
      Bellezza
      Set up
      Integrazione
      Reti
      Requisiti di sistema
      Driver model

      Leopard e Snow Leopard sono dei catorci non solo
      Acri quanto instabili , chiusi Buggati, lenti ,
      esosi di hardware senza
      compromessi.
      Buttate via I Mac .,,,, .Windows 7 is coming and
      resistence is INUTILE , ma state proprio perdendo
      tempo.Dimentichi anche che lo usa un coglionazzo come te.Mi basta come motivo per non usarlo.
    • Alex scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Ma almeno ti pagano???
    • dovella_s fan scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      maledetto...Ma se sono passato a Vista perché dicevi che meglio di questo non c'era nulla??? E ora dici che in realtà è Seven la Vera evoluzione?Ti odio, mi costringi a formattare tutti i pc perché non posso fare a meno di seguire i tuoi consigli.
    • Tony scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Il solito commento deficente di Dovella
    • virgola scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Prima che, come al solito, la redazione chiuda il tuo inutile post, un bel commento da trollone del tuo livello:Ah dovè... ma XXXXXXXXXX!
    • pabloski scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      strano che non sei venuto venerdì a commentare la notizia sulle perdite di MSe adesso te ne esci con l'ennesima XXXXXXX....ma non era sVista il miglior os a 360°? :D
      • GoldenBoy scrive:
        Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
        A leggere dovella mi sembra di vedere i politici in tv...ogni 2 secondi hanno un'idea diversa del "giusto"...Prima di win7 spammava i forum sulla bontà di vista...ora non si ricorda manco piu cosa sia vista...vabbe, alla fine fa la solita figura del pagliaccio, se piace a lui...
      • AtariLover scrive:
        Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
        - Scritto da: pabloski
        strano che non sei venuto venerdì a commentare la
        notizia sulle perdite di
        MS

        e adesso te ne esci con l'ennesima XXXXXXX....ma
        non era sVista il miglior os a 360°?
        :DInfatti, 7 (guai a chiamarlo "seven") sarà a 2520 gradi, perché è 360*SEVEN!(rotfl)
        • advange scrive:
          Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI

          Infatti, 7 (guai a chiamarlo "seven") sarà a 2520
          gradi, perché è
          360*SEVEN!

          (rotfl)Sei una grande: questo spiega tutto... (rotfl)
    • Emanuele Benatti scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Dicevano così anche di vista... e poi è finita che la metà degli utenti tornava ad xp per i grossi problemi o le troppe risorse che chiedeva di base..
    • GoldenBoy scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Tra te e vanna marchi non ce proprio differenza, avete entrambri la faccia come il c**o.Che windows7 possa essere migliore a livello di leggerezza di vista, ok...ma era un ATTO DOVUTO, e già mi vedo gli utenti attuali di vista, quanto saranno contenti a PAGARE dopo POCHI anni, ANCHE per windows7!Vabbe che te hai windows 7 piratato da sempre e te ne vanti anche, ma IL MONDO non gira tutto cosi, caro trollvella!Tutto il resto che hai elencato, ce l'ha anche vista, se proprio dobbiamo restare in ambito windows, o vuoi dirci che vista NON E' SICURO? (dopo che per mesi e mesi hai sempre sostenuto che vista fosse sicuro!, vedesi hwupgrade forum).E lascia stare snow leopard perché sotto ha delle innovazioni da far impallidire windows7, altro che bellezza come punto di acquisto da te citato...
    • Frate zoccolante opensorcio scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Errata corrige:Leggasi "Windows 7 MASSACRA I NEURONI DEGLI UTONTI".Niente di nuovo con le versioni precedenti, quindi.
    • Cicciolina scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Cicciolino dovella, sei di nuovo venuto sulla tastiera, ora, da bravo, pulisci!!! (love)(love)(love) O) (win)(win)(win)
    • GoldenBoy scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Tra te e vanna marchi non ce proprio differenza, avete entrambri la faccia come il c**o.Che windows7 possa essere migliore a livello di leggerezza di vista, ok...ma era un ATTO DOVUTO, e già mi vedo gli utenti attuali di vista, quanto saranno contenti a PAGARE dopo POCHI anni, ANCHE per windows7!Vabbe che te hai windows 7 piratato da sempre e te ne vanti anche, ma IL MONDO non gira tutto cosi, caro trollvella!Tutto il resto che hai elencato, ce l'ha anche vista, se proprio dobbiamo restare in ambito windows, o vuoi dirci che vista NON E' SICURO? (dopo che per mesi e mesi hai sempre sostenuto che vista fosse sicuro!, vedesi hwupgrade forum).E lascia stare snow leopard perché sotto ha delle innovazioni da far impallidire windows7, altro che bellezza come punto di acquisto da te citato...
    • Antonio scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Probabilmente hai ragione ma hai scritto su un forum infestato da linari che si rosicano quindi non aspettarti altro che insulti e maldicenze.- Scritto da: dovella
      Velocità da paura, avvio spegnimento,
      applicazioni , finestre ,
      animazioni.
      Possibilità
      Stabilità
      Sicurezza
      Bellezza
      Set up
      Integrazione
      Reti
      Requisiti di sistema
      Driver model

      Leopard e Snow Leopard sono dei catorci non solo
      Acri quanto instabili , chiusi Buggati, lenti ,
      esosi di hardware senza
      compromessi.
      Buttate via I Mac .,,,, .Windows 7 is coming and
      resistence is INUTILE , ma state proprio perdendo
      tempo.
    • io me scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Velocità da paura, avvio spegnimento, applicazioni , finestre , animazioni.PossibilitàStabilitàSicurezzaBellezzaSet upIntegrazioneRetiRequisiti di sistemaDriver modelvista e 7 sono dei catorci non solo Acri quanto instabili , chiusi Buggati, lenti , esosi di hardware senza compromessi.Buttate via pc .,,,, . snow leopard is coming and resistence is INUTILE , ma state proprio perdendo tempo.
    • The Punisher scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Dovella, dai un'occhiata qui.http://img511.imageshack.us/img511/2888/72660680.jpg-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 13.59-----------------------------------------------------------
    • attonito scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI

      Leopard e Snow Leopard sono dei catorci non solo
      Acri quanto instabili , chiusi Buggati, lenti ,
      esosi di hardware senza
      compromessi.
      Buttate via I Mac .,,,, .Windows 7 is coming and
      resistence is INUTILE , ma state proprio perdendo
      tempo.Ci passi, per favore, dei link con dei test oggettivi che supportino questa tua tesi? (Possibilmente non prodotti da Microsoft o da consulenti fa lei pagati)Grazie.
      • w la cantina scrive:
        Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
        Ma è una tipica dovellata, inutile prendersela.Dovella va apprezzato per quello che è.E' un bene da proteggere, patrimonio nazionale.Se così non fosse, non si spiegherebbe come faccia a partorire post meravigliosi come questo che non dovrebbero essere nemmeno insozzati da inutili commenti.L'ho riletto 100 volte. E' bellissimo.E soprattutto non ho capito una mazza di quello che dice.Il passo più commovente: "avvio spegnimento, applicazioni , finestre , animazioni.Possibilità"Che razzo vuol dire?Spero che la Gialappa prenda in considerazione l'ipotesi di un "Mai dire Dovella".
    • Electric Sun scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      ahahahahasei il massimo.scusa ma credi veramente alle cose che scrivi???
    • rockroll scrive:
      Re: Windows 7 MASSACRA TUTTI
      Non ho parole. Dopo di questo intervento del mitico Dovella mi rifiuto di proseguire.... Chiudo e vado a dormire, che è meglio!
  • antonio scrive:
    e adesso chi restera' ancora con XP?
    voglio proprio vedere... chi ha XP si trovera' non una, ma due versioni indietro...forza forza... aprite il portafogli... che a Ballmer quelli che ha non bastano piu'.
    • Ice scrive:
      Re: e adesso chi restera' ancora con XP?
      - Scritto da: antonio
      voglio proprio vedere... chi ha XP si trovera'
      non una, ma due versioni
      indietro...


      forza forza... aprite il portafogli... che a
      Ballmer quelli che ha non bastano
      piu'.E perchè, io utente "home", dovrei farlo?Ho il mio acer aspire con 2Gb di ram, Xp originale sempre aggiornato e scheda grafica da 256Mb... mi va tutto da dio.Perchè mai dovrei spendere centinaia di euro o stressarmi a reinstallare un nuovo s.o.?
    • Stefano614 scrive:
      Re: e adesso chi restera' ancora con XP?
      - Scritto da: antonio
      voglio proprio vedere... chi ha XP si trovera'
      non una, ma due versioni
      indietro...


      forza forza... aprite il portafogli... che a
      Ballmer quelli che ha non bastano
      piu'.Se Vista non fosse stato imposto nelle versioni oem il tracollo di vendite sarebbe stato ancora più marcato. Xp tutto sommato è un sistema che funziona bene per la maggior parte degli utenti home, non è un caso che l'ultima versione di casa microsoft ci assomiglia più di vista per quanto siano stati mantenuti le migliorie inserite in vista. Il discorso è comunque sempre ambiguo, non è che uno cambia automobile ogni volta che la casa automobilistica esce con un nuovo modello, ma quando il vecchio modello ha fatto il suo tempo e non risponde più adeguatamente alle aspettative.. (dell'utente)Nell'azienda dove lavoro su un pc che deve stampare delle targhette si usa ancora win 95 e funziona perfettamente per quello che deve fare, infatti se non istalli molti programmi ed utility anche win 95 funziona come un orologio svizzero..Stefano
      • Linaro scrive:
        Re: e adesso chi restera' ancora con XP?

        Se Vista non fosse stato imposto nelle versioni
        oem il tracollo di vendite sarebbe stato ancora
        più marcato. Xp tutto sommato è un sistema che
        funziona bene per la maggior parte degli utenti
        home, non è un caso che l'ultima versione di casa
        microsoft ci assomiglia più di vistaCi assomiglia di più? Ma dove??? Secondo me le differenze sono ancora più marcate in Windows 7!!!
    • ferdinando scrive:
      Re: e adesso chi restera' ancora con XP?
      Il principale disincentivo all'installazione di XP è stato fatto dai costruttori HW. Ho un portatile di classe consumer di una nota marca americana dal prezzo abbordabile ed non è possibile usare XP in quanto non esistono i driver per i dischi rigidi... ed il bios non supporta le modalità IDE. Questo era l'unico modo per "tagliare le gambe a XP" nel settore consumer.Un altro motivo che dal mio punto di vista sta spingendo i costruttori a operare tale scelta è il seguente: il costo dei componenti è in calo: occorre qualcosa per tenere alto il prezzo dei computer.... in modo da mantenere costante il margine operativo senza dover aumentare la produzione.Risultato i costruttori chiedono ai produttori di software un incremento di richieste di risorse in modo da poter vendere gli elaboratori sempre al medesimo prezzo.
      • Matx scrive:
        Re: e adesso chi restera' ancora con XP?
        Quoto, e secondo me è d'accordo anche microsoft, produce sistemi operativi sempre più pesanti in modo che la gente compra hardware sempre più costoso e i produttori ci guadagnano di più... Ce lo stanno mettendo nel c**o tutti insieme appassionatamente!Per me la cosa più intelligente a questo punto sarebbe uscire da questa logica e passare a sistemi tipo linux, almeno lì non ci sono conflitti di interessi... poi se qualcuno vuole continuare a farselo mettere in quel posto peggio per lui :D :D
      • logicaMente scrive:
        Re: e adesso chi restera' ancora con XP?
        - Scritto da: ferdinando
        Il principale disincentivo all'installazione di
        XP è stato fatto dai costruttori HW. Ho un
        portatile di classe consumer di una nota marca
        americana dal prezzo abbordabile ed non è
        possibile usare XP in quanto non esistono i
        driver per i dischi rigidi... ed il bios non
        supporta le modalità IDE.

        Questo era l'unico modo per "tagliare le gambe a
        XP" nel settore
        consumer.Chiediti magari anche quale sconto ha avuto da MS la "nota marca americana" per aver fatto quello scherzetto ai suoi clienti. Magari ci ha anche guadagnato che, nelle ultime pubblicità di MS, si vedono proprio i portatili della "nota marca americana" e non altri... ;)
      • rockroll scrive:
        Re: e adesso chi restera' ancora con XP?
        Risultato i costruttori chiedono ai produttori di software un incremento di richieste di risorse in modo da poter vendere gli elaboratori sempre al medesimo prezzo. E' quello che penso anch'io, d'altronde non è un segreto la combutta tre il gatto e la volpe, M$ e I$. Se no come si spiega il fatto che il software M$ è sempre immotivatamente troppo pesante e l'hardware I$ & C richiesto per tale software obbliga a piattaforme di prezzo che non cala di certo, malgrado il forte calo di prezzo dei singoli componenti unitari.
    • Frate zoccolante opensorcio scrive:
      Re: e adesso chi restera' ancora con XP?
      Un miliardo circa di utenti? (rotfl) - Scritto da: antonio
      voglio proprio vedere... chi ha XP si trovera'
      non una, ma due versioni
      indietro...
      E qual'è il problema? L'uscita di Vista non ha peggiorato il funzionamento di XP, che in realtà è restato uguale, ma al confronto col sucXXXXXre a molti è apparso addirittura migliorato. IIABDFI.

      forza forza... aprite il portafogli... che a
      Ballmer quelli che ha non bastano
      piu'.Su questo non ci piove, l'unica cosa buona della crisi è che anche i consumisti più bovini stanno iniziando a fare un po' più di attenzione a come spendono il loro denaro.
    • poipoi scrive:
      Re: e adesso chi restera' ancora con XP?
      IO...
  • MAURIZIO CAREDDA scrive:
    xp non morire mai...
    Meno male che con questi ultraportatili di nuova generazione che si trovano dapertutto a pochi euro, si puo avere la certezza che i tutti software , o quasi, funzionino bene e velocemente visto che hanno preinstallato il mitico e intramontabile windows xp . Ogni tanto viene fuori un nuovo os, piu' per aiutare i produttori di hardware a vendere che per agevolare realmente l'utente finale a lavorare meglio...!!!ps: dopotutto Bill è andato in pensione, forse perchè, anche lui, un po la pensa come me!! xaxaxablog: www.mauriziocaredda.com
    • cupettone scrive:
      Re: xp non morire mai...
      Mitico e intramontabile XP.... hahaha :-DQuando usci' XP rasai tutto ciò che sapeva di Redmond e misi Linux.Anche Seven sarà un sucXXXXX. Come per XP, bisognerà solo aspettare qualche generazione di CPU/Mobo/RAM. Vedrai che quando ci saranno 10/20 core sotto un unico die, RAM col doppio delle frequenze attuali, anche Vista e Seven gireranno alla grande sugli ultra portatili di ultima generazione.E anch'esso diventerà "mitico ed intramontabile".
      • Pino dei Palazzi scrive:
        Re: xp non morire mai...
        - Scritto da: cupettone
        Mitico e intramontabile XP.... hahaha :-D

        Quando usci' XP rasai tutto ciò che sapeva di
        Redmond e misi
        Linux.

        Anche Seven sarà un sucXXXXX. Come per XP,
        bisognerà solo aspettare qualche generazione di
        CPU/Mobo/RAM. Vedrai che quando ci saranno 10/20
        core sotto un unico die, RAM col doppio delle
        frequenze attuali, anche Vista e Seven gireranno
        alla grande sugli ultra portatili di ultima
        generazione.

        E anch'esso diventerà "mitico ed intramontabile".Ma vi clonano o è stata qualche fuoriuscita di materiale radioattivo in una zona particolarmente estesa? Ma che COSA stai dicendo???Una delle mie macchine ha la bellezza di 7 anni abbondanti, proXXXXXre Athlon XP, scheda video da 4 soldi cambiata 2 anni fa (7600 GS), 1.5 GB RAM, 2 HD maxtor che è tutto dire. Uso XP su questa macchina da "allora" e dire che va bene è dire poco. Acceso 24 ore su 24, ci sviluppo sopra e ci faccio di tutto compreso video editing. Certo per l'esportazione finale del video ci mette anche 30 ore (vista la CPU ormai obsoleta) ma se metto il proXXXXX a low priority riesco ANCHE a fare delle seratone a PES con amici, senza particolari rallentamenti. So che verrà fuori chi non ci crede ma non m'interessa discutere con gente che non sa nemmeno di cosa parla.Quindi: perchè devi dire delle cose che non stanno ne in cielo ne in terra? Se TU non sai configurare il tuo PC e per aprire una finestra ti ci mette 15 secondi è solo colpa tua, non certo di XP.Cheers.
        • Giambo scrive:
          Re: xp non morire mai...
          - Scritto da: Pino dei Palazzi
          Acceso 24 ore su 24, ci sviluppo sopra e ci
          faccio di tutto compreso video editing. Certo per
          l'esportazione finale del video ci mette anche 30
          ore (vista la CPU ormai obsoleta) ma se metto il
          proXXXXX a low priority riesco ANCHE a fare delle
          seratone a PES con amici, senza particolari
          rallentamenti.Che soft usi per il video editing ? Quanta RAM hai ?
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: xp non morire mai...
            1.5 GB RAM-DDR400 (il max che supporta la scheda madre). Il software è Premiere Pro 1.5 (non posso aggiornarlo perchè non ho il supporto alle SSE2).E visto che qualcuno lo dirà, lo anticipo io: il software non è originale, avevo una vecchia versione di Premiere originale ma non ho mai fatto l'upgrade della licenza perchè lo uso solo per fare video miei, di parenti e amici e non c'ho mai guadagnato 1 euro. Purtroppo non ho trovato ancora nessun software gratuito che riesca a sostituirlo; ho provato Cinelerra + Kino e anche OpenVideo Editing. Ma sono lontani anni luce da ciò che io riesco a fare con Premiere Pro.
          • Giambo scrive:
            Re: xp non morire mai...
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            1.5 GB RAM-DDR400 (il max che supporta la scheda
            madre). Il software è Premiere Pro 1.5 (non
            posso aggiornarlo perchè non ho il supporto alle
            SSE2).1.5GB con Premiere ? Swappete, swappete :) ?
            E visto che qualcuno lo dirà, lo anticipo io: il
            software non è originale, avevo una vecchia
            versione di Premiere originale ma non ho mai
            fatto l'upgrade della licenza perchè lo uso solo
            per fare video miei, di parenti e amici e non
            c'ho mai guadagnato 1 euro.Il tuo compagno di cella sara' molto interessato ad ascoltare questa storia (anonimo)
            Purtroppo non ho
            trovato ancora nessun software gratuito che
            riesca a sostituirlo; ho provato Cinelerra + Kino
            e anche OpenVideo Editing. Ma sono lontani anni
            luce da ciò che io riesco a fare con Premiere
            Pro.Chiaramente Premiere e' quasi a livello professionale.E proprio per questa ragione dovrebbe essere pagato.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: xp non morire mai...


            1.5GB con Premiere ? Swappete, swappete :) ?
            Se tengo la preview in qualità bozza non ho particolari problemi e di certo non va in swap altrimenti lo avrei già butato dalla finestra; al massimo supero di poco 1 GB.Ci sono una serie di trucchetti che ho imparato col tempo che consentono a Premiere una gestione ottimale dei flussi video e così non s'inchioda mai.

            Il tuo compagno di cella sara' molto interessato
            ad ascoltare questa storia
            p)
          • w la cantina scrive:
            Re: xp non morire mai...
            In effetti col video editing su linux si soffre parecchio.. almeno io :)
          • Funz scrive:
            Re: xp non morire mai...
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            c'ho mai guadagnato 1 euro. Purtroppo non ho
            trovato ancora nessun software gratuito che
            riesca a sostituirlo; ho provato Cinelerra + Kino
            e anche OpenVideo Editing. Ma sono lontani anni
            luce da ciò che io riesco a fare con Premiere
            Pro.Provato kdenlive? Se si, lo trovi usabile e stabile?
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: xp non morire mai...
            Mai provato appena ho tempo gli darò un'occhiata.Da ciò che vedo dal sito, se non altro è ben impostato graficamente a differenza di Cinelerra.Sembra però molto acerbo in quanto a features e soprattutto non ha ancora raggiunto la versione 1 quindi presumo sia ancora molto immaturo e instabile.Comunque, speriamo bene per il futuro. Lo terrò d'occhio.
          • -ToM- scrive:
            Re: xp non morire mai...
            http://videospin.com/it/ :)
        • Super_Treje scrive:
          Re: xp non morire mai...
          pino dei palazzi ha ragione ma ha anche ragione chi dice che i nuovi os sono sempre + pesanti dei vecchi a parita' di hardware posseduto e l'aumento di "pesantezza", ahime', non e' sempre e totalmente legato all'aumento di sicurezza ne' di usabilita'.Certo saper configurarsi il software in maniera certosina aumenta la respondivita' della propria macchina ma con il codice closed, spesso, non si possono fare miracoli.Provate solo a fare un confronto di personalizzazione ed ottimizzazione del codice tra una Gentoo GNU/Linux ed un Vista....Credo che per chi ha positivamente provato ad utilizzare per molto tempo entrambe le piattaforme sa' bene di che differenza di ottimizzazione parlo!
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: xp non morire mai...
            Senza dubbio.
          • nome e cognome scrive:
            Re: xp non morire mai...

            Provate solo a fare un confronto di
            personalizzazione ed ottimizzazione del codice
            tra una Gentoo GNU/Linux ed un
            Vista....Io uso gentooo da sempre perchè mi piace come è organizzata e il sistema portage ma il guadagno in termini prestazionali tra una gentoo e una qualsiasi altra distro con pacchetti pre-compilati è praticamente inesistente. Il tempo perso ad aspettare la compilazione di tutti i pacchetti vanifica abbondantemente i nanosecondi che guadagni.
            Credo che per chi ha positivamente provato ad
            utilizzare per molto tempo entrambe le
            piattaforme sa' bene di che differenza di
            ottimizzazione
            parlo!Non mi stupirei nel vedere che vista è più veloce della mia gentoo, le ottimizzazioni vanno fatte con criterio, non basta ricompilare un sorgente con -O2 per avere miglioramenti di performance.
          • Super_Treje scrive:
            Re: xp non morire mai...
            Uhm difficile che vista riesca ad arrivare a consumare meno di Gentoo
        • cupettone scrive:
          Re: xp non morire mai...
          - Scritto da: Pino dei Palazzi
          Ma vi clonano o è stata qualche fuoriuscita di
          materiale radioattivo in una zona particolarmente
          estesa? Ma che COSA stai
          dicendo???

          Una delle mie macchine ha la bellezza di 7 anni
          abbondanti, proXXXXXre Athlon XP, scheda video da
          4 soldi cambiata 2 anni fa (7600 GS), 1.5 GB RAM,
          2 HD maxtor che è tutto dire. Caxxo amico, e a te ti hanno clonato nel futuro e sei tornato indietro con la macchina del tempo per poi ritornare ai giorni nostri?.Ma te li ricordi quali erano i PC "Standard" all'epoca in cui usci' Win XP?Un giga e mezzo di RAM? GeForce 7600GS??Suvvia, uhuh :-D
  • Joe Tornado scrive:
    Il Windows XP virtuale
    Se gira sotto una versione modificata di Virtual PC userà hardware virtuale imposto, presumo (la solita scheda grafica Trio 32). Quindi niente giochi ...
    • -ToM- scrive:
      Re: Il Windows XP virtuale
      - Scritto da: Joe Tornado
      Se gira sotto una versione modificata di Virtual
      PC userà hardware virtuale imposto, presumo (la
      solita scheda grafica Trio 32). Quindi niente
      giochi ...beh non credo sia quella la finalità.
      • pentolino scrive:
        Re: Il Windows XP virtuale
        beh insomma... diciamo che il vasto parco giochi è una delle caratteristiche più appetibili di XP. Tolta quella non è che rimanga granchè...
        • Steve Austin scrive:
          Re: Il Windows XP virtuale
          - Scritto da: pentolino
          beh insomma... diciamo che il vasto parco giochi
          è una delle caratteristiche più appetibili di XP.
          Tolta quella non è che rimanga
          granchè...e perché non dovrebbero andare?forse quelli per win95/98, ma a quelli anche in virtual, con i pc di oggi, vanno avanti.quelli usciti negli anni funzionano tutti su vista e DOVREBBERO funzionare ugualmente anche su w7
        • nome e cognome scrive:
          Re: Il Windows XP virtuale
          - Scritto da: pentolino
          beh insomma... diciamo che il vasto parco giochi
          è una delle caratteristiche più appetibili di XP.
          Tolta quella non è che rimanga
          granchè...Quanti giochi per XP non funzionano sotto Vista?
        • -ToM- scrive:
          Re: Il Windows XP virtuale
          - Scritto da: pentolino
          beh insomma... diciamo che il vasto parco giochi
          è una delle caratteristiche più appetibili di XP.
          Tolta quella non è che rimanga
          granchè...riamne quello 0% di programmi obsoleti che per infingardia non vengono aggiornati e per il quale le aziende non passano a seven, e giustamente MS che non è una onlus ci mette una pezza sicuramente più elegante di sta massa di cialtroni che continuano a guadagnare col codice a 16 bit scritto cento anni fa.
          • rockroll scrive:
            Re: Il Windows XP virtuale
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: pentolino

            beh insomma... diciamo che il vasto parco giochi

            è una delle caratteristiche più appetibili di
            XP.

            Tolta quella non è che rimanga

            granchè...

            riamne quello 0% di programmi obsoleti che per
            infingardia non vengono aggiornati e per il quale
            le aziende non passano a seven, e giustamente MS
            che non è una onlus ci mette una pezza
            sicuramente più elegante di sta massa di
            cialtroni che continuano a guadagnare col codice
            a 16 bit scritto cento anni
            fa.A questo punto è il colmo! Se ho ben capito, per soddisfare le voglie di M$ (in combutta con I$, il gatto e la volpe), saremo praticamente costretti a passare al suo ultimo gioiellino di S.O., e per farlo dovremmo anzi dovremo giocoforza non solo buttar via la vecchia piattaforma HW per altri S.O. ancora validissima e farsene una buova N. volte più potente..., ma anche, udite udite, buttar via il parco programmi applicarivi (se basta) e farsi rifare tutto secondo i dettami voluti dal gatto e la volpe? Farsi rifare tutto mi sembra una farsa !
          • -ToM- scrive:
            Re: Il Windows XP virtuale
            Gli OS si evolvono.Non mi sembra che gli altri, che poi l'unico concorrente è macos, siano rimasti a versioni vecchie e compatibili con i programmi di N anni fa.OSX è cambiato radicalmente e per fare un programma nativo devi aggiornarlo sfruttando le nuove API ecc.La tua è solo demagogia e se vuoi lamentarti di qualcosa, il progresso non mi pare proprio una cosa di cui lamentarsi, al di là che ti piaccia o meno windows.Magari nella tua azienda, il software vecchio gira benissimo con wine, LOL
        • panda rossa scrive:
          Re: Il Windows XP virtuale
          - Scritto da: pentolino
          beh insomma... diciamo che il vasto parco giochi
          è una delle caratteristiche più appetibili di XP.
          Tolta quella non è che rimanga
          granchè...Ricompileranno wine per seven!
    • Linaro scrive:
      Re: Il Windows XP virtuale
      - Scritto da: Joe Tornado
      Se gira sotto una versione modificata di Virtual
      PC userà hardware virtuale imposto, presumo (la
      solita scheda grafica Trio 32). Quindi niente
      giochi
      ...Ovvio!!! Quella è una funzione per garantire la compatibilità di applicazioni business programmate coi piedi (se non fosse così non sarebbero incompatibili) ma magari pagate profumatamente dalle aziende...Per i giochi personalmente non ho avuto mai nessun problema su Windows Vista a 64 bit (in realtà, non ho avuto praticamente nessun problema di compatibilità su Vista, ad eccezione delle applicazioni Adobe... questo la dice lunga sulla loro qualità...).
      • -ToM- scrive:
        Re: Il Windows XP virtuale
        - Scritto da: Linaro
        Ovvio!!! Quella è una funzione per garantire la
        compatibilità di applicazioni business
        programmate coi piedi (se non fosse così non
        sarebbero incompatibili) ma magari pagate
        profumatamente dalle
        aziende...

        Per i giochi personalmente non ho avuto mai
        nessun problema su Windows Vista a 64 bit (in
        realtà, non ho avuto praticamente nessun problema
        di compatibilità su Vista, ad eccezione delle
        applicazioni Adobe... questo la dice lunga sulla
        loro
        qualità...).Quoto.Adobe CS3 funziona benissimo su Vista 64 ma non so sul 32, la CS4 non so, ho solo AE.
    • Paolo scrive:
      Re: Il Windows XP virtuale
      Più che altro ci saranno due sistemi operativi di proteggere e patchare. Un incubo.- Scritto da: Joe Tornado
      Se gira sotto una versione modificata di Virtual
      PC userà hardware virtuale imposto, presumo (la
      solita scheda grafica Trio 32). Quindi niente
      giochi
      ...
    • pabloski scrive:
      Re: Il Windows XP virtuale
      non c'è da temere, se c'è virtual pc è già tanto se riesce a far girare la calcolatrice :D
      • Joe Tornado scrive:
        Re: Il Windows XP virtuale
        ... e anche qualche gioco !Peccato che il joystick con VPC sia inutilizzabile ... non si riesce a calibrare, trema tutto !
  • Ste scrive:
    Basterà attendere e vedere
    come si muoveranno le "grandi" aziende. Ad oggi aziende del calibro ad esempio di IBM (grandi in termini di dimensioni e quindi di numero macchine in uso) non sono passate a Vista, almeno per la maggior parte dei sistemi, in quanto ritenuto inadatto ("petecchia"?!? Forse...). Proprio questo ha "messo fretta" a MS per produrre win7.Immagino quindi che MS si sia sforzata di fare un prodotto che andasse incontro alle necessità di quelli che poi sono i suoi più grandi clienti (il mercato retail è grande, ma i soldi veri si fanno sul business).Se le grandi aziende passeranno in massa (o quasi) a Win7 allora vorrà dire che è un buon prodotto, altrimenti fallirà come Vista (i cui dati di vendita si reggono solo grazie al pre-installato OEM). Se le grandi aziende passeranno a Win7 allora anche le piccole e medie, i fornitori e tutto il resto saranno presto o tardi costretti a farlo. E SOLO a quel punto le soft house inizieranno a sviluppare codice VERAMENTE specifico per Win7, ottimizzato in termini di prestazioni.Altrimenti sarà un altro fiasco...e XP camperà altri 10 anni...o forse più probabile assisteremo alla fine del quasi monopolio MS nel mercato dei SO closed.
    • mosilon scrive:
      Re: Basterà attendere e vedere
      ibm usa solo software interni che si crea da se
      • Giambo scrive:
        Re: Basterà attendere e vedere
        - Scritto da: mosilon
        ibm usa solo software interni che si crea da seIBM usa anche Windows
        • Mr.God scrive:
          Re: Basterà attendere e vedere
          - Scritto da: Giambo
          - Scritto da: mosilon

          ibm usa solo software interni che si crea da se

          IBM usa anche WindowsCi mancherebbe, cosa dovrebbe mettere, AIX sui portatili dei dipendenti?! :D
        • Zucca Vuota scrive:
          Re: Basterà attendere e vedere
          - Scritto da: Giambo
          - Scritto da: mosilon

          ibm usa solo software interni che si crea da se

          IBM usa anche WindowsSe è per questo usa anche Microsoft Office (magari insieme a Symphony ma lo fa)
    • Aname scrive:
      Re: Basterà attendere e vedere
      Da quel lato è destinato a fallire, a meno che, non sviluppi un windows server con integrato un active directory decisamente migliorato rispetto all'attuale che permetta di gestire la rete e le varie policies senza dover forzatamente fare i salti mortali come lo è lo stato attuale dell'arte.
    • Thescare scrive:
      Re: Basterà attendere e vedere
      Credo che IBM utilizzi più di un sistema operativo (prova a far girare Windows in una qualsiasi architettura non x86)
  • Steve Ballmer scrive:
    Eccolo!!!
    [img]http://www.chupacabramania.com/immagini/foto_varie/amorphophallus_titanum1.jpg[/img]http://www.repubblica.it/online/societa/fiore/fiore/fiore.htmlhttp://it.wikipedia.org/wiki/Amorphophallus_titanumE indovinate dove lo zio Steve vi metterà il suo puzzolentissimo "amorphophallus titanum", cari i miei utonti?Ana... ehm, Cordialmente VostroSteve Ballmer(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)(win)
  • Michele scrive:
    Win7 Rc lento............
    Ho confrontato la build 7100 citata nell'articolo con la beta, devo dire che la beta rimane imbattibile, questa build 7100 che dovrebbe essere la release candidate consuma un quantitativo maggiore di ram a partire dall'avvio ed il sistema è meno reattivo sempre rispetto alla beta, mi chiedevo se questo aumento delle richieste hardware sia normale, suppongo che la beta fosse volutamente più leggera quasi un specie di demo, priva di alcuni funzioni per rendere Win7 più leggero.Concludendo, questo Win7 non sembra così tanto diverso da Vista.
    • Ivo scrive:
      Re: Win7 Rc lento............
      Mi dai una brutta notizia....Sono più che soddisfatto delle prestazioni di 7 con il mio nx6110, il che significa farlo girare su un celeron 1.4 con 768 mega di ram. Unica pecca l'inesistente supporto per la mia scheda video, tant'è che i divx me li godo meglio con Ubuntu.A parte ciò, la build 7000 mi gira proprio bene.
      • Mario Busana scrive:
        Re: Win7 Rc lento............
        Voglia di fare qualche test... provocatorio vista la piattaforma in gioco.Vista Ultimate x64 vs 7 (build 7000) su piattaforma low performance:Intel G945 (Atom 230 - 2 Gb DDR2)Gira meglio Vista, windows 7 occupa infinitamente 1 solo thread (50% del povero atom) se si prova ad aprire mediacenter.La reattività del sistema appare migliore con vista... ma parliamo di un 64bit contro un 32... rifarò la prova quando esce 7 x64.
        • -ToM- scrive:
          Re: Win7 Rc lento............
          - Scritto da: Mario Busana
          Gira meglio Vista, windows 7 occupa infinitamente
          1 solo thread (50% del povero atom) se si prova
          ad aprire mediacenter.l'atom non è dual core, è semplicemente una CPU con HT.L'HT a seconda delle applicazioni aumenta le performances fino ad un 10/15% perchè una unità logica non fisica.(cut)
          • Mario Busana scrive:
            Re: Win7 Rc lento............
            - Scritto da: -ToM-

            l'atom non è dual core, è semplicemente una CPU
            con
            HT.
            L'HT a seconda delle applicazioni aumenta le
            performances fino ad un 10/15% perchè una unità
            logica non
            fisica.
            Conosco ATOM... ho scritto, se rileggi, che occupa 1 thread e non un core. HT = HyperThread. Viene visto come 2 cpu logiche, ed una sola viene occupata dal proXXXXX che sta a capo di media center... ehshell.exeVolevo solo descrivere il comportamento di W7 su questo proXXXXXre.Comunque dopo una certa attesa wmp si apre ed è utilizzabile. Se si pensa al costo di una simile piattaforma direi che è accettabile.Fermo restando che vista64 mi sembra comportarsi meglio, sempre sullo stesso HW.Preciso anche che prima ho sbagliato, la scheda non è la G945 ma ovviamente la D945 intel.e non sono un sostenitore di vista, anzi... solo XP nei miei sisitemi !!
          • -ToM- scrive:
            Re: Win7 Rc lento............
            - Scritto da: Mario Busana
            Conosco ATOM... ho scritto, se rileggi, che
            occupa 1 thread e non un core. HT = HyperThread.
            Viene visto come 2 cpu logiche, ed una sola viene
            occupata dal proXXXXX che sta a capo di media
            center... ehshell.exesembrava sostenessi che sfruttare atom col solo core fisico senza l'ottimizzazione SMP che sfrutta in questo caso il secondo core logico (HT) equivarrebbe a sfruttare il 50% della potenza di calcolo nominale.
          • Mario Busana scrive:
            Re: Win7 Rc lento............
            - Scritto da: -ToM-

            sembrava sostenessi che sfruttare atom col solo
            core fisico senza l'ottimizzazione SMP che
            sfrutta in questo caso il secondo core logico
            (HT) equivarrebbe a sfruttare il 50% della
            potenza di calcolo
            nominale.No, in ogni caso quando un proXXXXX single thread occupa il 100% della potenza di calcolo, tu vedi (anchhe nel task manager) il 50% della cpu occupata e l'altro thread a 1... 2.. o poco più ammesso di non avere altri processi in esecuzione.
        • chojin scrive:
          Re: Win7 Rc lento............
          - Scritto da: Mario Busana
          Voglia di fare qualche test... provocatorio vista
          la piattaforma in
          gioco.

          Vista Ultimate x64 vs 7 (build 7000) su
          piattaforma low
          performance:

          Intel G945 (Atom 230 - 2 Gb DDR2)

          Gira meglio Vista, windows 7 occupa infinitamente
          1 solo thread (50% del povero atom) se si prova
          ad aprire
          mediacenter.

          La reattività del sistema appare migliore con
          vista... ma parliamo di un 64bit contro un 32...
          rifarò la prova quando esce 7
          x64.?? Spiegaci il mistero ed il senso recondito dell'usare Vista 64bit su un Atom 230 con 2GB di RAM ... Usare gli OS 64bit ha senso solo se installi un minimo di 6GB ma meglio 8GB,12GB o 16GB di RAM.
          • molestatore scrive:
            Re: Win7 Rc lento............
            - Scritto da: chojin
            ?? Spiegaci il mistero ed il senso recondito
            dell'usare Vista 64bit su un Atom 230 con 2GB di
            RAM ...

            Usare gli OS 64bit ha senso solo se installi un
            minimo di 6GB ma meglio 8GB,12GB o 16GB di
            RAM.Concordo!Su sistemi con ram inferiore a 4gb (o come dici tu meglio quantitativi superiori) il 32 bit è più performante (e più compatibile coi driver) del 64 bit!Quindi se Vista-64 ti risulta più veloce di Seven-32, significa che Seven è molto più pesante di Vista!MS ha toppato di nuovo!! :D
          • Mario Busana scrive:
            Re: Win7 Rc lento............
            - Scritto da: molestatore


            ?? Spiegaci il mistero ed il senso recondito

            dell'usare Vista 64bit su un Atom 230 con 2GB di

            RAM ...A volte mi chiedo se prima di postare la gente legge: C'E' CHIARAMENTE SCRITTO CHE IL TEST E' PROVOCATORIO, UNA FORZATURA !!! Non ho alcuna intenzione di lavorare su un Atom con Vista x64 !!!!
            Quindi se Vista-64 ti risulta più veloce di
            Seven-32, significa che Seven è molto più pesante
            di
            Vista!Forse era questo il senso della prova, un semplice confronto prestazionale.Su un quad-core che differenze vuoi vedere a meno di non spremere a fondo la piattaforma ?!? Con hardware limitato invece è più facile apprezzare quali saranno in problemi legati all'uso quotidiano del s.o.Tutto questo ovviamente IMHO.Prossimaente Ubuntu 9 sulla stessa piattaforma, anche in questo caso per valutarne l'usabilità.
    • Gianluca70 scrive:
      Re: Win7 Rc lento............
      Concludendo, a meno che tu non abbia acXXXXX ai repository interni di MS, hai provato un qualcosa che non è Window7 RC1 ufficiale, aspetta almeno il 5 maggio per commentare, e che diamine, quanta fretta di arrivare uno! :)
      • Giambo scrive:
        Re: Win7 Rc lento............
        - Scritto da: Gianluca70
        Concludendo, a meno che tu non abbia acXXXXX ai
        repository interni di MS,PirateBay :P ?Certo che andare a scaricare da li' una RC di un SO non ancora disponibile al pubblico, e' da idioti :) !
    • Fuffi scrive:
      Re: Win7 Rc lento............
      - Scritto da: Michele
      consuma un
      quantitativo maggiore di ram a partire dall'avvio
      ed il sistema è meno reattivo sempre rispetto
      alla betaProbabilmente hanno aggiunto una serie di nuovi malware e botnet nella release che ti sei scaricato dalle tue fonti "private".E poi si lamentano che windows è pieno di malware virus e compagnia bella... ridicoli.
    • barbaro scrive:
      Re: Win7 Rc lento............
      http://www.youtube.com/watch?v=PlhRkLcfUKM. Se per te è lentezza.....
      • Ice scrive:
        Re: Win7 Rc lento............
        - Scritto da: barbaro
        http://www.youtube.com/watch?v=PlhRkLcfUKM. Se
        per te è
        lentezza.....Scusa ma.. la scritta sotto sul bancone?Ok, "credo quel che vedo"... ma magari sti test non li facesse la Ms stessa non sarebbe meglio?(newbie)
      • rik scrive:
        Re: Win7 Rc lento............
        - Scritto da: barbaro
        http://www.youtube.com/watch?v=PlhRkLcfUKM. Se
        per te è
        lentezza.....ma xkè ha quel boot bruttissimo alla vista?
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Win7 Rc lento............
      Quoto e sposo in toto la tua tesi.La beta effettivamente era più reattiva e meno avida di risorse rispetto Vista a tal punto che si notava ad' occhio, man mano che si va verso la versione finale le richieste hardware aumentano(testate tutte le build successive alla beta).
    • molestatore scrive:
      Re: Win7 Rc lento............
      Sono d'accordo con te!Win7beta è stato uno specchio per le allodole, MS voleva che la stampa parlasse bene e così è stato... ma ora i nodi vengono al pettine.Win7 ha tutti i presupposti per essere un flop come Vista! Auguri Winari!!
      • rik scrive:
        Re: Win7 Rc lento............
        - Scritto da: molestatore
        Sono d'accordo con te!

        Win7beta è stato uno specchio per le allodole, MS
        voleva che la stampa parlasse bene e così è
        stato... ma ora i nodi vengono al
        pettine.

        Win7 ha tutti i presupposti per essere un flop
        come Vista! Auguri
        Winari!!ahahahahah certo ke i linuxtroll nn smettono mai di esistere purtroppo...
    • nome e cognome scrive:
      Re: Win7 Rc lento............
      - Scritto da: Michele
      Ho confrontato la build 7100 citata nell'articolo
      con la beta, devo dire che la beta rimane
      imbattibile, questa build 7100 che dovrebbe
      essere la release candidate consuma unCaspita, esce il 30 per i tester e tu l'hai gia presa ed installata? E chi sei?
      Concludendo, questo Win7 non sembra così tanto
      diverso da
      Vista.Grazie per aver fornito la carta di credito alla grande madre Russia.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Win7 Rc lento............
        Sarann almeno 3 mesi che va avanti la storia che Ms involontariamente si fa sfuggire le build.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Win7 Rc lento............
          - Scritto da: gnulinux86
          Sarann almeno 3 mesi che va avanti la storia che
          Ms involontariamente si fa sfuggire le
          build.Se le fa sfuggire su p2p e non su msdn ... caspita.
    • rockroll scrive:
      Re: Win7 Rc lento............
      - Scritto da: Michele
      Ho confrontato la build 7100 citata nell'articolo
      con la beta, devo dire che la beta rimane
      imbattibile, questa build 7100 che dovrebbe
      essere la release candidate consuma un
      quantitativo maggiore di ram a partire dall'avvio
      ed il sistema è meno reattivo sempre rispetto
      alla beta, mi chiedevo se questo aumento delle
      richieste hardware sia normale, suppongo che la
      beta fosse volutamente più leggera quasi un
      specie di demo, priva di alcuni funzioni per
      rendere Win7 più
      leggero.

      Concludendo, questo Win7 non sembra così tanto
      diverso da
      Vista.Quoto completamente
  • IOioIO scrive:
    Provato win 7
    Interfaccia carina, ma come performance non ci siamo..E' praticamente come vista, e lo si vede in molte cose!Poi ora c'è pure la virtual machine, come pr dire "Se hai i programmi vecchi ciao ciao", quindi vai di virtual machine!A questo punto non ci sono dubbi... se devo lavorare in VM per avere le applicazioni "vecchie", mi faccio ubuntu + virtualbox o vmware.... altro che seven + VMAddio Microsmerd!!!
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Provato win 7
      Immagina cosa succederà quando cominceranno ad attivare su Windows7 i vari antivirus e tutti i servizi da avviare al boot; diventerà anche più pesante di Vista.Ovviamente però gli esperti ci diranno che su un quad core con doppia scheda video nVidia Quadro nessuno si accorgerà della pesantezza ...
      • Feliciaus scrive:
        Re: Provato win 7
        Visti i tanti sostenitori di linux in questo forum ho deciso di formattare il mio netbook con xp per fare spazio a Ubuntu e testarlo.I primi risultati sono pessimi, installazione facile e rapida ma per ora devo resistere alla voglia di toglierlo.Primo problema è la lentezza del computer, xp a confronto è una super scheggia (provare per credere) e secondo problema è il mancato supporto allo scrolling dello schermo, il che lo rende inutilizzabile sul mio obsoleto schermo da 7, peccato solo che pensavo che era windows a non volere i pc obsoleti, invece xp mi fa gestire decisamente meglio questo hardware.Terzo problema poi è che mi rendo già conto che ora mi devo accontentare, perchè se volessi installare nuovi programmi probabilmente potrei anche bestemmiare per via di librerie ecc. ecc.Be per ora l'ho provato e confermo che fa XXXXXX rispetto ad xp, forse non prendo i virus ed è sicuro, questo è l'unico punto a favore, ma io sinceramente non ho mai avuto grossi problemi con xp da questo punto di vista.Allora prima vi lamentavate perchè se uno comprava il sistema operativo nuovo allora aveva il panico delle vecchie applicazioni ed era costretto ad aggiornarle, ora che Microsoft vi da la possibilità di usare nuovo e vecchio contemporaneamente vi lamentate non so per quale maledetto motivo.Vi rendete conto che voi siete contro microsoft a prescindere e probabilmente un pc decente non l'avete mai acceso in vita vostra?SalutiFeliciaus
        • jackoverfull scrive:
          Re: Provato win 7
          - Scritto da: Feliciaus
          Primo problema è la lentezza del computer, xp a
          confronto è una super scheggia (provare per
          credere)Grazie tante, è del 2001!
          e secondo problema è il mancato supporto
          allo scrolling dello schermo, il che lo rende
          inutilizzabile sul mio obsoleto schermo da 7,Forse mi sfuggi cosa intendi, ma a me lo "scorring dello schermo" inteso come ingrandimento di un'areae simulazione di uno schermo più grande X11 l'ha sempre supportato
          Terzo problema poi è che mi rendo già conto che
          ora mi devo accontentare, perchè se volessi
          installare nuovi programmi probabilmente potrei
          anche bestemmiare per via di librerie ecc.
          ecc. E che hai installato? Linux From Scratch?Con qualsiasi distro moderna l'installazione dei programmi significa quasi sempre mettere una crocetta su un elenco
          motivo.
          Vi rendete conto che voi siete contro microsoft a
          prescindere e probabilmente un pc decente non
          l'avete mai acceso in vita
          vostra?Mi sa che ad essere "contro" a priori qui c'è qualcun altroSaluti da un macbook pro di ultima generazione. Ovviamente indecente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2009 01.03-----------------------------------------------------------
        • iRoby scrive:
          Re: Provato win 7
          XP è abbastanza veloce appena installato.Ma che succede non appena aggiorni al Service Pack 3 e alle ultime patch?La versione con service pack 1 gira in 256M, il service pack2 ne chiede 512, ma col SP3 devi avere 1G di ram e CPU veloce.Anche Xp diventa lento o più lento delle ultime Ubuntu.
          • chojin scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: iRoby
            XP è abbastanza veloce appena installato.

            Ma che succede non appena aggiorni al Service
            Pack 3 e alle ultime
            patch?

            La versione con service pack 1 gira in 256M, il
            service pack2 ne chiede 512, ma col SP3 devi
            avere 1G di ram e CPU
            veloce.

            Anche Xp diventa lento o più lento delle ultime
            Ubuntu.Ma che cavolate dici? Ogni ServicePack di XP ha diminuito il consumo di RAM, risolto memory leak, migliorato lo scheduler del sistema che è stato più volte aggiornato assieme al kernel. XP SP3 consuma molta meno RAM di XP SP1
          • AMSOFT scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: iRoby

            XP è abbastanza veloce appena installato.



            Ma che succede non appena aggiorni al Service

            Pack 3 e alle ultime

            patch?



            La versione con service pack 1 gira in 256M, il

            service pack2 ne chiede 512, ma col SP3 devi

            avere 1G di ram e CPU

            veloce.



            Anche Xp diventa lento o più lento delle ultime

            Ubuntu.

            Ma che cavolate dici? Ogni ServicePack di XP ha
            diminuito il consumo di RAM, risolto memory leak,
            migliorato lo scheduler del sistema che è stato
            più volte aggiornato assieme al kernel.

            XP SP3 consuma molta meno RAM di XP Ieri sera guarda caso ho formattato un macchina, un vecchio portatile con 512 mega di ram partendo da un cd con service pack1, praticamente inutilizzabile con ubuntu e altre distro pesanti quanto un mattone.Dal service pack 1 al service pack 3, ho guadagnato circa 7 mega liberi. Briciole ma è pur sempre importante il fatto che non capiti il contrario come sarebbe più logico attendersi.
          • Fabrizio scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: iRoby
            XP è abbastanza veloce appena installato.

            Ma che succede non appena aggiorni al Service
            Pack 3 e alle ultime
            patch?

            La versione con service pack 1 gira in 256M, il
            service pack2 ne chiede 512, ma col SP3 devi
            avere 1G di ram e CPU
            veloce.

            Anche Xp diventa lento o più lento delle ultime
            Ubuntu.sui netbook non gira xp sp2 hanno tutti il disco sata e il proXXXXXre atom, serve il service pack 3
          • chojin scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: Fabrizio
            - Scritto da: iRoby

            XP è abbastanza veloce appena installato.



            Ma che succede non appena aggiorni al Service

            Pack 3 e alle ultime

            patch?



            La versione con service pack 1 gira in 256M, il

            service pack2 ne chiede 512, ma col SP3 devi

            avere 1G di ram e CPU

            veloce.



            Anche Xp diventa lento o più lento delle ultime

            Ubuntu.

            sui netbook non gira xp sp2 hanno tutti il disco
            sata e il proXXXXXre atom, serve il service pack
            3Da quando serve SP3 per il supporto SATA ? Mah!Uso dischi SATA con XP da prima dell'uscita dell' SP1
          • pabloski scrive:
            Re: Provato win 7
            con i driver forniti dal produttore però :D altrimenti col cavolo che vede il controller sata
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: chojin

            Da quando serve SP3 per il supporto SATA ? Mah!
            Uso dischi SATA con XP da prima dell'uscita dell'
            SP1
            Perchè probabilmente hai sempre avuto la fortuna di avere una scheda madre con emulazione dell'IDE (che sono la stragrande maggioranza da 6 anni a questa parte) quindi XP riusciva a vedere comunque i dischi. Altrimenti sei fregato o metti il floppy coi driver prima del setup oppure, scelta migliore, ti fai un XP modificato con nLite contenente i driver necessari.Quest'ultima scelta è ottima anche se si vuole usare XP con una scheda madre attuale che supporta l'AHCI.
          • chojin scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            - Scritto da: chojin



            Da quando serve SP3 per il supporto SATA ? Mah!

            Uso dischi SATA con XP da prima dell'uscita
            dell'

            SP1



            Perchè probabilmente hai sempre avuto la fortuna
            di avere una scheda madre con emulazione dell'IDE
            (che sono la stragrande maggioranza da 6 anni a
            questa parte) quindi XP riusciva a vedere
            comunque i dischi. Altrimenti sei fregato o metti
            il floppy coi driver prima del setup oppure,
            scelta migliore, ti fai un XP modificato con
            nLite contenente i driver
            necessari.
            Quest'ultima scelta è ottima anche se si vuole
            usare XP con una scheda madre attuale che
            supporta
            l'AHCI.L' AHCI è una cosa diversa dalla SATA Native. Così come è diversa dalla modalità EIDE Emulation propria dei controller SATA. I BIOS dai tempi del chipset Intel ICH5 riflettono le modalità EIDA/SATA Native assieme alla RAID per ICH5R. I successivi ICH7,ICH8,ICH9 introdussero la modalità AHCI.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Provato win 7
            Esatto, quindi ti sei anche auto-risposto.Prima di ICH5 (2003 circa) le schede madri (o ancor meglio i controller SATA usati in quelle schede) non prevedevano l'emulazione dell'IDE e XP di conseguenza non li vedeva.Comunque non mi risulta che XP SP3 riesca a vedere nativamente dischi SATA senza emulazione IDE, ma posso sbagliare. So comunque per certo che nella mia scheda madre del 2002 non li vede se non uso il floppy dei driver SATA oppure mi creo un XP custom con nLite.
          • -ToM- scrive:
            Re: Provato win 7
            se non ricordo male la situazione è migliorata nel 2005 (facevo il tecnico informatico in un negozio) eccezion fatta per i chipset nforce (4)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: Fabrizio
            - Scritto da: iRoby

            XP è abbastanza veloce appena installato.



            Ma che succede non appena aggiorni al Service

            Pack 3 e alle ultime

            patch?



            La versione con service pack 1 gira in 256M, il

            service pack2 ne chiede 512, ma col SP3 devi

            avere 1G di ram e CPU

            veloce.



            Anche Xp diventa lento o più lento delle ultime

            Ubuntu.

            sui netbook non gira xp sp2 hanno tutti il disco
            sata e il proXXXXXre atom, serve il service pack
            3Ma che stai addi...ma per favore...
          • Daniele scrive:
            Re: Provato win 7
            ma per favore...xp SP3 mi funziona decentemente anche con 384mb di ram (sarà ferraglia, am finchè funziona...).Anzi, rispetto al SP2 è (mi sembra) anche più snello.Ubuntu forse dovrei provare la alternate, le major release non ne vogliono sapere
          • -ToM- scrive:
            Re: Provato win 7
            l'ho messo su un P3 in versione SP2, con 256 mega ne rimangono 160 liberi.
          • Steve Austin scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: iRoby
            XP è abbastanza veloce appena installato.

            Ma che succede non appena aggiorni al Service
            Pack 3 e alle ultime
            patch?

            La versione con service pack 1 gira in 256M, il
            service pack2 ne chiede 512, ma col SP3 devi
            avere 1G di ram e CPU
            veloce.

            Anche Xp diventa lento o più lento delle ultime
            Ubuntu. iRoby prova le cose prima di parlare plz. win xp sp3 va anche con 192 mb (a patto di usare solo ie e avere un po di pazienza... un po tanta...)
          • iRoby scrive:
            Re: Provato win 7
            Io non ho detto che non funziona, ho detto che ha bisogno di tanta ram e cpu veloce per essere reattivo e girare decentemente.
          • Steve Austin scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: iRoby
            Io non ho detto che non funziona, ho detto che ha
            bisogno di tanta ram e cpu veloce per essere
            reattivo e girare
            decentemente.é uguale tra le 3 versioni
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Provato win 7
          Ho dato ad un amico sui 50 che non aveva mai usato un pc un P3 con 512Mb di RAM e Ubuntu.Quanto è passato a Windows mi ha detto che si trovava meglio con Ubuntu (che gli avevo messo a puntino) ed ora che ha il PC nuovo di zecca con 3 GB di RAM e proXXXXXre multicore dice che Vista è lento...fai tu...Non ricordo se si tratta della Feisty o della Dapper.
        • attonito scrive:
          Re: Provato win 7

          I primi risultati sono pessimi, installazione
          facile e rapida ma per ora devo resistere alla
          voglia di toglierlo.la prima volta che installai RedHat 6.2 con gnome, lo XXXXi fia il giorno dopo.
          Primo problema è la lentezza del computer, xp a
          confronto è una super scheggia (provare per
          credere) mm.. gnome non e' un campione di velocita': magari xubuntu?
          e secondo problema è il mancato supporto
          allo scrolling dello schermo, il che lo rende
          inutilizzabile sul mio obsoleto schermo da 7,questo si che e' un problema.
          peccato solo che pensavo che era windows a non
          volere i pc obsoleti, invece xp mi fa gestire
          decisamente meglio questo hardware.resta con xp.
          Terzo problema poi è che mi rendo già conto che
          ora mi devo accontentare, perchè se volessi
          installare nuovi programmi probabilmente potrei
          anche bestemmiare per via di librerie ecc.
          ecc.No. Con synaptic (o ariga di comando apt-get) ti fai tutte le installazioni che vuoi e le dipendenze sono risolte automaticamente.
          Be per ora l'ho provato e confermo che fa XXXXXX
          rispetto ad xp,sui gusti, non si discute.
          forse non prendo i virus ed è
          sicuro, questo è l'unico punto a favore, ma io
          sinceramente non ho mai avuto grossi problemi con
          xp da questo punto di vista.Reta con xp.
          Allora prima vi lamentavate perchè se uno
          comprava il sistema operativo nuovo allora aveva
          il panico delle vecchie applicazioni ed era
          costretto ad aggiornarle, ora che Microsoft vi da
          la possibilità di usare nuovo e vecchio
          contemporaneamente vi lamentate non so per quale
          maledetto motivo.
          Vi rendete conto che voi siete contro microsoft a
          prescindere e probabilmente un pc decente non
          l'avete mai acceso in vita vostra?un 4core phenom2 - 920 e' abbastanza moderno?A proposito: A. se un sistema (hard+soft) soddisfa l'utente, non vedo motivi di cambiamento. E vale per qualunque combinazione di hard+soft. B. Il fastidio che mi genera Microsoft e' relativo alle sue politiche nei confronti dell'utente imponendo il preisntallato, il rifiuto di standard veri e l'imposizione di suoi formati (doc xls etc), il perverso accordo con inten per forzare in cambiamento di hardware ogni 3 anni, etc. PEr il resto, se competesse in un regime di democrazioa di mercato, mi starebbe pure bene. PS: ti rendi conto che un qualunque P2 con 256Mram sarebbe in grado di gestire la maggior parte delle applicazioni usate da un utente comune se non fosse che solo il sistema operativo ammazza la cpu? e parlo sia di windows che delle moderne distro linux.
          Saluti
          Feliciausciao.
        • Aname scrive:
          Re: Provato win 7
          Finalmente un'altra persona obiettiva e intellettualmente onesta. Io regolarmente installo una qualche distro di Linux per vederne i progressi, e, sebbene i progressi ci siano stati e sono evidenti, troppi, troppi problemi intrinsechi rendono questo OS ancora limitato a specifici hardware (schede video datate, schermi con risoluzioni basse) e a utenti, che oltre che avere una grande passione devono anche avere una buona vista (per leggere i caratteri in alcune applicazioni in cui appaiono piccolissimi) e avere una grande pazienza (non vanno alcune funzionalità che su windows sono date come assodate, come lo scrolling appunto).
        • pabloski scrive:
          Re: Provato win 7
          - Scritto da: Feliciaus
          Primo problema è la lentezza del computer, xp a
          confronto è una super scheggia (provare perma quanta ram ha? io lo faccio girare su un PIII con 768 MB di RAM e una geforce 5200 ed è veloce
          credere) e secondo problema è il mancato supporto
          allo scrolling dello schermo, il che lo rendeveramente Xorg supporta lo scrolling delo schermo da almeno 10 anni
          Terzo problema poi è che mi rendo già conto che
          ora mi devo accontentare, perchè se volessi
          installare nuovi programmi probabilmente potrei
          anche bestemmiare per via di librerie ecc.
          ecc.
          in pratica parli per sentito dire...il problema delle dipendenze fu risolto da Redhat nel 1994....sono 15 anni che Linux non ha problemi di dipendenze e librerie
          Be per ora l'ho provato e confermo che fa XXXXXX
          rispetto ad xp, forse non prendo i virus ed èsei sicuro di averlo provato? e per quanto? 5 minuti? magari virtualizzato vero?
          Allora prima vi lamentavate perchè se uno
          comprava il sistema operativo nuovo allora aveva
          il panico delle vecchie applicazioni ed era
          costretto ad aggiornarle, ora che Microsoft vi da
          la possibilità di usare nuovo e vecchio
          contemporaneamente vi lamentate non so per quale
          maledetto
          motivo.ah ecco, tutto quel discorso per dire che MS è superfiga...
          Vi rendete conto che voi siete contro microsoft a
          prescindere e probabilmente un pc decente non
          l'avete mai acceso in vita
          vostra?
          infatti molti di noi lavorano su cluster e mainframe :D
        • BlueSky scrive:
          Re: Provato win 7
          - Scritto da: Feliciaus
          Be per ora l'ho provato e confermo che fa XXXXXX
          rispetto ad xpPensavi che facesse XXXXXX ancora prima di provarlo e l'hai installato per confermare i tuoi pregiudizi. Non credo potesse esserci un esito diverso.
          Vi rendete conto che voi siete contro microsoft a
          prescindere e probabilmente un pc decente non
          l'avete mai acceso in vita vostra?1. tu ti rendi conto di essere contro Linux a prescindere?2. ti rendi conto che chi usa Linux nella maggior parte dei casi è gente che Windows lo conosce molto bene e che basa il proprio giudizio su anni di esperienza (io uso il pc dal 91 ed ho usato tutti i sistemi Windows dal 3.1 a Vista), mentre tu basi il tuo giudizio su Linux su qualche giorno di prove fatte per autoconfermare il tuo disprezzo verso un sistema che manco conosci?
        • was scrive:
          Re: Provato win 7
          - Scritto da: Feliciaus
          Visti i tanti sostenitori di linux in questo
          forum ho deciso di formattare il mio netbook con
          xp per fare spazio a Ubuntu e
          testarlo.
          I primi risultati sono pessimi, installazione
          facile e rapida ma per ora devo resistere alla
          voglia di
          toglierlo.

          Primo problema è la lentezza del computer, xp a
          confronto è una super scheggia (provare per
          credere) e secondo problema è il mancato supporto
          allo scrolling dello schermo, il che lo rende
          inutilizzabile sul mio obsoleto schermo da 7,
          peccato solo che pensavo che era windows a non
          volere i pc obsoleti, invece xp mi fa gestire
          decisamente meglio questo
          hardware.benvenuto fra quelli che hanno capito il significato della parola "linaro"
      • soap scrive:
        Re: Provato win 7
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        Immagina cosa succederà quando cominceranno ad
        attivare su Windows7 i vari antivirus e tutti i
        servizi da avviare al boot; diventerà anche più
        pesante di
        Vista.

        Ovviamente però gli esperti ci diranno che su un
        quad core con doppia scheda video nVidia Quadro
        nessuno si accorgerà della pesantezza
        ...1. sino ad ora è stato promesso e dimostrato che Win7 può girare meglio di WinXP sui netbook. 2. il quad-core sono ormai alla portata di tutti, anche la cpu più economica oggi ha due core (anche se L2 condivisa), mentre amd proprio oggi ha presentato cpu con 16 core, e intel si prepara all'ingresso nel mercato delle i5.3. che c'entra lo SLI di Quadro??? per aero 2? :D
        • iRoby scrive:
          Re: Provato win 7
          Entro la fine di quest'anno i netbook soprasseranno i notebook. La loro potenza e memoria metterà a proprio agio Windows 7?Già oggi ha tempi di boot non paragonabili con cosa sa fare Linux.
          • -ToM- scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: iRoby
            Entro la fine di quest'anno i netbook
            soprasseranno i notebook. La loro potenza e
            memoria metterà a proprio agio Windows 7?Beh probabilmente sui netbook ci sarà una buona parte di servizi da disabilitare completamente inutili per queste macchine.
          • Steve Austin scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: iRoby

            Entro la fine di quest'anno i netbook

            soprasseranno i notebook. La loro potenza e

            memoria metterà a proprio agio Windows 7?

            Beh probabilmente sui netbook ci sarà una buona
            parte di servizi da disabilitare completamente
            inutili per queste
            macchine.Su linux se non li disabiliti sei un utonto su windows se non son disabilitati é colpa di microsfot ma se li disabilita di fabbrica é un sistema operativo di mrd4 perché non ha tutti i servizi a disposizione
          • pabloski scrive:
            Re: Provato win 7
            ma MS si rivolge all'utonto, quindi è compito suo creare un OS che funzioni out of the boxe comunque linux con tutti i servizi attivi riesce a bootare in 6 secondi su un eeepc e parlo di fedora che di certo non è la distro più leggera del mondo
          • -ToM- scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: pabloski
            ma MS si rivolge all'utonto, quindi è compito suo
            creare un OS che funzioni out of the
            box

            e comunque linux con tutti i servizi attivi
            riesce a bootare in 6 secondi su un eeepc e parlo
            di fedora che di certo non è la distro più
            leggera del
            mondose vi può interessare:msconfig -
            opzioni di avvio -
            opzioni avanzate -
            numero di proXXXXXri (max)Abilita tutti i core all'avvio, si guadagna una manciata di secondi al boot su sistemi multicore, funzia da XP in su.
          • chojin scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: pabloski
            ma MS si rivolge all'utonto, quindi è compito suo
            creare un OS che funzioni out of the
            box

            e comunque linux con tutti i servizi attivi
            riesce a bootare in 6 secondi su un eeepc e parlo
            di fedora che di certo non è la distro più
            leggera del
            mondo60 secondi magari...
          • Steve Austin scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: pabloski

            ma MS si rivolge all'utonto, quindi è compito
            suo

            creare un OS che funzioni out of the

            box



            e comunque linux con tutti i servizi attivi

            riesce a bootare in 6 secondi su un eeepc e
            parlo

            di fedora che di certo non è la distro più

            leggera del

            mondo

            60 secondi magari...nono nelle cantine 6 secondi e addirittura 5 il 30 febbraio
          • pabloski scrive:
            Re: Provato win 7
            sai com'è non abbiamo problemi di XXXXXXX che restano nella tazza
          • pabloski scrive:
            Re: Provato win 7
            http://www.engadget.com/2008/10/07/eee-pc-modded-by-intel-engineers-to-boot-in-five-seconds/http://helllabs.org/finit/informarsi prima di aprire il XXXXX no eh!?!
          • Steve Austin scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: pabloski
            http://www.engadget.com/2008/10/07/eee-pc-modded-b

            http://helllabs.org/finit/

            informarsi prima di aprire il XXXXX no eh!?!beh non é un modello commerciale, é un mod
          • pabloski scrive:
            Re: Provato win 7
            si d'accordo, però è un linux che si avvia in 5-6 secondiè stato fatto con fedora, con moblin ( che è fedora col boot veloce ), con xpud, con presto, con archinsomma, non è una novità che linux possa bootare in max 10 secondi, mentre chojin affermava che è assurdoinsomma, è assurdo sentir dire che vista boota in 13 secondi su un msi wind :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Provato win 7

            insomma, non è una novità che linux possa bootare
            in max 10 secondi, mentre chojin affermava che è
            assurdoMa infatti tutti sanno che linux si butta in 10 secondi al massimo.
        • Giambo scrive:
          Re: Provato win 7
          - Scritto da: soap
          2. il quad-core sono ormai alla portata di tutti,Quindi ? Devo comperarmi un nuovo PC per farci girare il nuovo sistema operativo che ho comperato :o ?
          • austria scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: Giambo
            - Scritto da: soap


            2. il quad-core sono ormai alla portata di
            tutti,

            Quindi ? Devo comperarmi un nuovo PC per farci
            girare il nuovo sistema operativo che ho
            comperato :o
            ?Se l'hai comprato....1) ti hanno obbligato pistola alla tempia2) è una tua scelta e quindi, si presume, tu abbia fatto la giusta valutazione sul fatto che ti serva e per che cosaIn difetto di tale valutazione.... c.t., giustamente.
          • Giambo scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: austria

            Quindi ? Devo comperarmi un nuovo PC per farci

            girare il nuovo sistema operativo che ho

            comperato :o

            ?

            Se l'hai comprato....
            1) ti hanno obbligato pistola alla tempia
            2) è una tua scelta e quindi, si presume, tu
            abbia fatto la giusta valutazione sul fatto che
            ti serva e per che
            cosa
            In difetto di tale valutazione.... c.t.,
            giustamente.Fai il ragionamento inverso: Voglio usare Windows7, ma per farlo devo comperare un nuovo PC ...
          • -ToM- scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: Giambo
            Quindi ? Devo comperarmi un nuovo PC per farci
            girare il nuovo sistema operativo che ho
            comperato :o ?A me Vista va benissimo su un athlon 3500+ con 2GB di ram.insomma 60 euro di roba su ebay.
          • Giambo scrive:
            Re: Provato win 7
            - Scritto da: -ToM-

            Quindi ? Devo comperarmi un nuovo PC per farci

            girare il nuovo sistema operativo che ho

            comperato :o ?

            A me Vista va benissimo su un athlon 3500+ con
            2GB di ram.Voglio sperare :o !
            insomma 60 euro di roba su ebay.Sara', ma mi pare ci sia qualcosa di sbagliato se devo sbattermi con eBay e spese di spedizione (Se non mi becco l'XXXXXXXX) e assemblaggio e tutto il resto solo per poter usare Vista ...
          • -ToM- scrive: