Come vendere NFT: guida alla vendita su Binance

Come si vende un NFT: guida alla vendita su Binance

Vendere NFT è estremamente semplice e Binance consente di gestire ogni singolo passaggio scegliendo prezzo, modalità, descrizione e quant'altro.
Vendere NFT è estremamente semplice e Binance consente di gestire ogni singolo passaggio scegliendo prezzo, modalità, descrizione e quant'altro.

Si chiamano Non-Fungible Token, si riassumono nell’acronimo NFT, ma li si immagina come una miniera d’oro nella quale cercare la propria pepita. Gli ultimi mesi, del resto, parlano chiaro: il mercato dei token è cresciuto a dismisura, raggiungendo quotazioni oltre ogni possibile immaginazione e creando una dimensione parallela e complementare rispetto alle già note criptovalute.

Se ormai è pressoché noto a tutti cosa sia un NFT e perché abbia iniziato ad imporsi (a partire dal mondo dell’arte, ma esplorando ormai una moltitudine di realtà), non a tutti è chiaro invece come si possa coniare e vendere un NFT nell’auspicio di trasformare questo tentativo in un lucro. Perché non provare, del resto? Ogni mercato in fase embrionale nasconde opportunità esplosive che, con l’aumentare dei volumi, può creare autentiche fortune per gli early-adopter: la giusta idea, nel giusto momento, può diventare una svolta.

Dal conio alla vendita, con Binance

Il primo elemento essenziale è dar vita al proprio NFT, caratterizzando l’unicità di una certa creazione per accendere quella scintilla che dovrà animarne le sorti: l’unicità è l’elemento che, a fronte di un aumento della domanda, determina quella scarsità che può sublimare in valore. Per coniare un NFT occorre dunque passare anzitutto per una piattaforma come Binance (al momento disponibile soltanto per creator pre-approvati, ma in futuro aperta a tutti), tra i nomi più popolari e affermati per questo tipo di attività. Non mancano anche i servizi apparentemente gratuiti, le cui commissioni scaricate sull’acquirente rappresentano però un costo nascosto che rischia di essere gravoso per le proprie ambizioni.

Una volta posseduto un proprio NFT non resta altro che scegliere se conservarlo in attesa di eventuale crescita o venderlo per monetizzarne il valore.

NFT vendesi

In caso di vendita, il ruolo del creator è favorito rispetto a chi semplicemente ne va a transare la proprietà:

  • in qualità di creatore, riceverai anche il pagamento di una royalty dell’1% per qualsiasi successivo trading del tuo NFT sulla piattaforma. Anche i depositari godono dello stesso vantaggio per tutti gli NFT esterni che portano nel mercato.
  • se possiedi già un NFT, puoi listarlo e venderlo ad altri visitando la pagina [Asset NFT]. Assicurati di essere sulla sezione [Collezioni] e clicca sull’NFT che vuoi listare.

La procedura per vendere un NFT su Binance è del tutto uguale sia in un caso che nell’altro. Si sceglie la durata dell’annuncio, si stabilisce il valore, quindi si sottopone a Binance la proposta e si attende la sua quotazione sul listino.

Vendi NFT con Binance

Binance consente anche di visualizzare il proprio pacchetto di NFT, potendone così gestire le sorti con semplicità all’interno di un portafoglio univoco di cryptoasset:

Vendi NFT con Binance

La vendita può essere con due modalità:

  • Highest Bid, mettendo dunque l’NFT sostanzialmente all’asta
  • Set price, chiedendo un prezzo specifico e lasciando che il mercato faccia il suo corso

Vendi NFT con Binance

La piattaforma Binance consente di gestire ogni aspetto relativo alla vendita: ora di inizio, ora di fine, categoria, descrizione e quant’altro. Binance esamina singolarmente ogni proposta affinché possa soddisfare i parametri di qualità richiesti e dopo 4/8 ore l’NFT può aprire ufficialmente alle vendite.

Binance NFT

Una volta trovato l’acquirente e conclusa la transazione, il valore stabilito viene versato sul portafoglio ed a quel punto l’interesse torna a spostarsi sugli ETH, la cui vendita si tramuta in valuta tradizionale. Non c’è nulla di virtuale in qualcosa che può essere monetizzato e speso nel mondo reale: il mercato degli NFT strizza l’occhio a questa verità e diventa il luogo delle speculazioni e dell’intuito, dove guadagna chi intuisce il trend giusto o produce il miglior NFT. La vendita è nella stretta di mano virtuale che ne definisce il valore volta per volta, transazione dopo transazione, ETH dopo ETH.

L’alternativa

Non c’è ovviamente soltanto Binance a disposizione. Al tempo stesso non sono ancora molte le piattaforme affidabili che consentono di gestire in sicurezza i propri NFT senza metterne a repentaglio il valore o il portafoglio correlato. Tra le alternative segnaliamo ad esempio Bybit, marketplace già denso di proposte e facilmente accessibile per chiunque abbia NFT da mettere in vendita.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 mar 2022
Link copiato negli appunti