Windows 10 21H2: novità del feature update

Windows 10 21H2: novità del feature update

Microsoft ha svelato le tre principali novità di Windows 10 21H2, il prossimo "feature update" del sistema operativo che verrà rilasciato in autunno.
Microsoft ha svelato le tre principali novità di Windows 10 21H2, il prossimo "feature update" del sistema operativo che verrà rilasciato in autunno.

Windows 11 debutterà entro fine anno, ma molti utenti non potranno installare l'aggiornamento perché i loro dispositivi non soddisfano i requisiti hardware minimi. Fortunatamente Microsoft supporterà Windows 10 fino ad ottobre 2025. L'azienda di Redmond ha svelato le principali novità incluse nel prossimo “feature update” e rilasciato la build 19044.1147 (21H2) per gli iscritti al canale Release Preview del programma Insider. Disponibile anche una nuova build di Windows 11 nel canale Dev.

Windows 10 21H2: tre novità

Windows 10 21H2 includerà tre novità principali che migliorano produttività, gestione e sicurezza del sistema operativo. La prima è il supporto dello standard WPA3 H2E per le reti WiFi. H2E (Hash-to-Element) è una tecnica che offre una maggiore protezione contro gli attacchi side-channel. Solo per le aziende sarà invece disponibile il “passwordless deployment” per Windows Hello for Business.

Interessante infine il supporto per le GPU in WSL (Windows Subsystem for Linux). Sarà quindi possibile sfruttare la potenza della scheda video per incrementare le prestazioni ed eseguire compiti più intensivi. Occorre però una GPU compatibile con le librerie DirectX 12.

La build 9044.1147 (21H2), disponibile nel canale Release Preview, non include queste novità, ma solo vari bug fix. Windows 10 21H2 verrà distribuito tramite Windows Update con la stessa tecnologia usata per gli aggiornamenti mensili, quindi la procedura di installazione sarà rapida.

Microsoft ha rilasciato anche la build 22000.71 di Windows 11. La novità principale è rappresentata dal widget “Entertainment” (solo in alcuni paesi) che mostra i film disponibili sul Microsoft Store. È stato inoltre aggiunto un effetto “acrilico” (translucenza) ai menu contestuali. Infine, le anteprime nella barra delle applicazioni hanno ora angoli arrotondati.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 07 2021
Link copiato negli appunti