Windows 10: addio al Pannello di Controllo?

L'era del Pannello di Controllo potrebbe essere al tramonto: si fa sempre più concreta l'ipotesi di un abbandono in favore di Impostazioni.
L'era del Pannello di Controllo potrebbe essere al tramonto: si fa sempre più concreta l'ipotesi di un abbandono in favore di Impostazioni.

Una delle componenti più note e longeve del sistema operativo di casa Microsoft, il Pannello di Controllo, potrebbe avere i giorni contati. Il gruppo di Redmond sembra intenzionato a rimuoverlo da Windows 10 forzando così gli utenti al passaggio alla più moderna sezione Impostazioni, comunque già integrata nella piattaforma.

Il Pannello di Controllo di Windows ha i giorni contati?

Riferimenti alla funzione “Hide_System_Control_Panel” sono stati scovati fin dall’inizio di quest’anno nelle build di anteprima e con l’aggiornamento all’October 2020 Update è stato compiuto un ennesimo passo in questa direzione: aprendo il Pannello di Controllo e facendo click sulla voce Sistema si viene indirizzati automaticamente alla nuova schermata Informazioni che include dettagli sul comparto hardware del computer, sull’edizione del S.O. e così via. È dunque probabile che presto per l’accesso alle configurazioni di Windows 10 e del PC dovremo in modo obbligato dire addio a questo…

Il Pannello di Controllo in Windows 10

… per affidarci esclusivamente a questo.

L'area Impostazioni di Windows 10

Effetto nostalgia a parte, la scelta sembra sensata. Di fatto una componente è quasi sotto ogni punto di vista il doppione dell’altra. La scomparsa del Pannello di Controllo potrebbe arrivare il prossimo anno con il lancio della nuova interfaccia di Windows 10, al momento in fase di definizione nei laboratori di Redmond con un progetto identificato internamente a Microsoft dal nome in codice Sun Valley.

Fonte: TechRadar
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti