Windows 10: il feature update 22H2 arriva a ottobre

Windows 10: il feature update 22H2 arriva a ottobre

Microsoft ha annunciato che provvederà ad aggiornare regolarmente Windows 10 sino alla fine del supporto e ad ottobre arriverà l'update 22H2.
Microsoft ha annunciato che provvederà ad aggiornare regolarmente Windows 10 sino alla fine del supporto e ad ottobre arriverà l'update 22H2.

Al momento l’attenzione è tutta concentrata sull’arrivo di Windows 11 2022 Update, che a partire dal 20 settembre è disponibile per il download per coloro che dispongono di un device idoneo, ma nel frattempo Microsoft continua a darsi da fare pure su altri fronti. Il riferimento, nello specifico, è a Windows 10: il colosso di Redmond ha infatti confermato che rilascerà un nuovo feature update per l’ormai non più recentissimo sistema operativo a ottobre.

Windows 10: il nuovo feature update 22H2 a ottobre

L’update, di cui si discute già da qualche tempo, dovrebbe chiamarsi Windows 10 22H2 e non dovrebbe includere modifiche significative o nuove funzionalità, in quanto i tecnici di Microsoft si stanno concentrando prevalentemente su Windows 11. L’aggiornamento andrà allora ad integrare perlopiù delle correzioni per bug vari e alcuni miglioramenti destinati prevalentemente ai clienti aziendali.

Potrebbero forse esserci delle modifiche legate alla barra delle applicazioni, a Focus assist (il meccanismo che evita di incorrere in distrazioni quando si sta lavorando) e a Windows Autopilot (l’insieme di tecnologie adoperate per installare e configurare nuovi dispositivi).

Come confermato dai portavoce di Microsoft, l’intenzione dell’azienda è quindi quella di continuare a supportare gli utenti che utilizzano Windows 10 con il rilascio di aggiornamenti e patch di sicurezza sino almeno a metà ottobre 2025, dopodiché è in programma il ritiro del sistema operativo.

In questo modo, quando per una qualsiasi ragione un dispositivo non può essere aggiornato a Windows 11 è possibile continuare ad adoperare Windows 10 senza problemi, visto e considerato che il secondo sistema operativo continuerà ad essere attivamente supportato dall’azienda di Redmond ancora per diversi anni a venire.

Fonte: Neowin
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 set 2022
Link copiato negli appunti