Windows 10X: nuova build per l'emulatore ufficiale

Disponibile una nuova build dell'emulatore per Windows 10X: non serve più essere Insider per dare uno sguardo al sistema operativo.
Disponibile una nuova build dell'emulatore per Windows 10X: non serve più essere Insider per dare uno sguardo al sistema operativo.

Oltre ad aver dato il via alla distribuzione del Patch Tuesday mensile per Windows 10, oggi il gruppo di Redmond annuncia l’arrivo di una nuova versione di Microsoft Emulator (1.1.54.0) e di una nuova build per l’emulatore di Windows 10X (10.0.19578) che ora può essere scaricata e installata anche da chi non fa parte della community Insider.

Windows 10X: emulatore, la build 19578 per tutti

Ricordiamo che il sistema operativo in questione è ottimizzato per i prodotti delle categorie pieghevoli e dual screen, con un’interfaccia organizzata in modo da agevolare la gestione di applicazioni e multitasking tenendo conto di questi form factor destinati (si presume) a invadere il mercato in futuro. Per dare uno sguardo in anteprima a cosa avrà da offrire Windows 10X è possibile scaricare Microsoft Emulator direttamente dallo store ufficiale, poi una volta installato selezionare l’immagine corretta da scaricare, come mostrato nello screenshot qui sotto.

Windows 10X: l'installazione dell'immagine nell'emulatore

Per eseguirlo è necessario un computer con processore Intel, desktop o laptop è indifferente. Al momento le CPU di AMD non sono supportate. Alleghiamo di seguito un video in streaming con un hands-on piuttosto approfondito della nuova build.

Per il debutto del sistema operativo nella sua versione finale toccherà invece attendere ancora qualche mese. Il debutto avverrà probabilmente in contemporanea con Surface Neo, il dispositivo dual screen progettato dal gruppo di Redmond in arrivo entro fine anno.

Fonte: Windows
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti