Windows 11 build 26040: novità e miglioramenti

Windows 11 build 26040: novità e miglioramenti

La build 26040 di Windows 11 per gli iscritti al canale Canary include diverse novità, tra cui la nuova procedura di installazione e Voice Clarity.
Windows 11 build 26040: novità e miglioramenti
La build 26040 di Windows 11 per gli iscritti al canale Canary include diverse novità, tra cui la nuova procedura di installazione e Voice Clarity.

Microsoft ha rilasciato la nuova build 26040 di Windows 11 per gli iscritti al canale Canary del programma Insider. Tra le novità introdotte dall’azienda di Redmond ci sono Voice Clarity, il supporto per lo standard USB 80 Gbps e l’esperienza di setup, ora simile a quella del Media Creation Tool. Diversi miglioramenti riguardano la funzionalità Windows LAPS (Local Administrator Password Solution).

Windows 11 build 26040: novità principali

Dopo aver collegato lo smartphone al computer tramite Bluetooth è possibile ricevere una notifica per nuove foto e screenshot dal dispositivo Android. L’utente può quindi modificarli con lo strumento di cattura (Snipping Tool). La funzionalità sostituisce la cattura remota di Phone Link (Collegamento al telefono).

Voice Clarity è una funzionalità esclusiva dei Surface che permette di migliorare la qualità audio durante le comunicazioni online. Grazie all’intelligenza artificiale viene cancellato l’eco, soppresso il rumore di fondo e ridotto il riverbero in tempo reale. La build 26040 porta Voice Clarity sui computer con CPU x64 e ARM64, senza richiedere hardware aggiuntivo.

Microsoft ha inoltre aggiornato la procedura di installazione del sistema operativo. L’esperienza di setup è ora simile a quella del Media Creation Tool. Lo sfondo delle schermate è bianco (non più viola) ed è possibile scegliere tra installazione e riparazione. Durante la procedura verrà verificato se il computer possiede i requisiti hardware minimi per Windows 11.

Questa build include anche il supporto per lo standard USB 80 Gbps, noto anche come USB4 Version 2.0 o Gen 4. Attualmente può essere sfruttato solo su alcuni dispositivi con processori Intel Core serie HX di 14esima generazione.

Microsoft ha infine aggiornato Windows LAPS per gli amministratori IT. Tra le novità c’è la creazione automatica degli account locali.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 28 gen 2024
Link copiato negli appunti