Windows 11: così migliorerà la barra delle applicazioni

Windows 11 migliorerà la barra delle applicazioni

Microsoft è al lavoro per migliorare una delle componenti che più hanno subito modifiche con il passaggio del sistema operativo alla versione 11.
Microsoft è al lavoro per migliorare una delle componenti che più hanno subito modifiche con il passaggio del sistema operativo alla versione 11.
Guarda 22 foto Guarda 22 foto

Il lavoro di Microsoft su Windows 11 non è certo terminato con il lancio del nuovo sistema operativo. Ben presto sono emersi diversi bug da correggere e la software house è consapevole dell'esigenza di non scontentare coloro poco soddisfatti di alcuni aspetti della piattaforma, a partire dalla barra delle applicazioni, da molti ritenuta un notevole passo indietro rispetto a quanto visto sul predecessore Windows 10.

Microsoft al lavoro sulla Taskbar di Windows 11

I motivi del disappunto sono presto detti: mancato supporto al drag-and-drop per l'aggiunta di icone o collegamenti e impossibilità di mostrare l'orologio sugli schermi che si aggiungono a quello principale. Il gruppo di Redmond ne è consapevole e impegnato al fine di porvi rimedio. La prima delle due lacune sarà colmata in futuro, ma non prima del prossimo anno: gli Insider potranno beneficiarne con il rilascio di una delle release previste per l'inizio del 2022.

La Preview Build 22494 pubblicata nei giorni scorsi ha inoltre portato con sé un fix riguardante i tooltip ovvero i suggerimenti mostrati automaticamente dal sistema operativo in merito alle funzionalità incluse nella barra delle applicazioni: non compaiono più in posizioni random quando si sposta il cursore del mouse, ma con un allineamento corretto. Risolto inoltre un fastidioso bug che causava l'inattesa duplicazione delle icone.

Come scritto in apertura, la novità introdotte da Microsoft per la Taskbar con il passaggio a Windows 11 sono state poco gradite da buona parte degli utenti, così come quelle che hanno interessato il menu Start ridisegnato: fortunatamente, chi non è soddisfatto del risultato ha a disposizione alcuni metodi per porvi rimedio, facendo leva anche su soluzioni e utility di terze parti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti