Windows 11: prime build preliminari del 2023

Windows 11: prime build preliminari del 2023

Microsoft ha rilasciato due nuove build preliminari di Windows 11 per gli iscritti ai canali Beta e Dev del programma Insider.
Microsoft ha rilasciato due nuove build preliminari di Windows 11 per gli iscritti ai canali Beta e Dev del programma Insider.
Guarda 25 foto Guarda 25 foto

Dopo la pausa natalizia, Microsoft ha rilasciato due nuove build per gli iscritti al programma Insider, ma le novità sono poche. La versione 22623.1095 per il canale Beta introduce un restyling per box di ricerca nel menu Start, mentre con la versione 25272 per il canale Dev sono state rimosse tre funzionalità. Nel corso dell’anno sono previsti almeno tre importanti aggiornamenti per il sistema operativo.

Windows 11: build 22623.1095 e 25272

Come in passato, anche stavolta gli Insider del canale Beta che ricevono la build 22621.1095 (funzionalità disattivate) possono successivamente installare la build 22623.1095 con le funzionalità attivate. Tuttavia ci sono poche novità. Quella più rilevante riguarda il box di ricerca nel menu Start. Microsoft ha scelto angoli più arrotondati per seguire il design del box di ricerca nella barra delle applicazioni.

Box ricerca menu Start

L’azienda di Redmond ha inoltre spostato Assistenza rapida fuori dagli strumenti di Windows. Ora è direttamente accessibile nell’elenco delle app nel menu Start. Non mancano ovviamente vari bug fix, molti dei quali riguardano il Task Manager (Gestione attività).

La build 25272 del canale Dev non aggiunge nulla, ma rimuove invece tre funzionalità. La prima era quella che mostrava le azioni suggerite (ad esempio, la ricerca in Microsoft Edge), quando l’utente evidenziava un testo. La seconda era quella che consigliava i siti web nel menu Start. Entrambe erano state introdotte con la build 25247.

Microsoft ha infine rimosso la versione inbox del Windows Subsystem for Linux (WSL). Gli utenti devono quindi installare la versione più recente. L’operazione viene automatizzata nelle future build del sistema operativo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 gen 2023
Link copiato negli appunti